Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

'Abd Allah ibn Mu'awiya

Discendente di Ja'far ibn Abi Talib, fu ispiratore e guida di una rivolta anti-omayyade a Kufa e più tardi in Persia (Khorāsān).

39 relazioni: Abbasidi, Abu Hashim, Abu Muslim, Ahl al-Bayt, Ahvaz, Al-Mada'in, Ali ibn Abi Talib, Alidi, Calendario islamico, Califfo, Esfahan, Fars, Governatori omayyadi dell'Iraq, Imam, Istakhr, Ja'far ibn Abi Talib, K.V. Zetterstéen, Kharigismo, Khorasan, Kufa, Mahdi, Marwan II ibn Muhammad ibn Marwan, Media (satrapia), Muhammad ibn 'Ali ibn 'Abd Allah, Omayyadi, Persia, Profeta, Regione di Kerman, Reincarnazione, Risurrezione, Rivoluzione abbaside, Sciismo, Terza Fitna, Tigri, Umma, Wali (governatore), Yemen, Zaydismo, 703.

Abbasidi

La dinastia califfale degli Abbàsidi governò il mondo islamico dalla sua sede di Baghdad (e, per alcuni decenni, da quella di Samarra) fra il 750 e il 1258.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Abbasidi · Mostra di più »

Abu Hashim

Abū Hāshim, kunya di ʿAbd Allāh ibn Muḥammad ibn al-Ḥanafiyya, fu un esponente religioso musulmano e capo dell'Ahl al-Bayt, nonché un importante tradizionista della tradizione sciita.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Abu Hashim · Mostra di più »

Abu Muslim

Abū Muslim nacque forse nella città di Balkh del lontano Khorasan (moderno Afghanistan), ma crebbe in Iraq, a Kufa.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Abu Muslim · Mostra di più »

Ahl al-Bayt

Ahl al-Bayt ("Gente del Casato di Maometto") furono, fin dalla seconda metà del VII secolo, i parenti convertiti e i discendenti del profeta Maometto.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Ahl al-Bayt · Mostra di più »

Ahvaz

Ahvāz (in persiano اهواز, in arabo ألأهواز, al-Ahwāz) è la città capoluogo della regione del Khūzestān, in Iran.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Ahvaz · Mostra di più »

Al-Mada'in

al-Mada'in, letteralmente "le città" è il toponimo con cui gli Arabi musulmani chiamarono la città doppia di Seleucia-Ctesifonte, che era stata la capitale della dinastia sasanide di Persia.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Al-Mada'in · Mostra di più »

Ali ibn Abi Talib

Secondo gli sciiti sarebbe dovuto essere il successore di Maometto, ma fu preceduto da tre califfi: Abu Bakr (632-634), 'Omar ibn al-Khattàb (634-644) e 'Othmàn ibn 'Affàn (644-656).

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Ali ibn Abi Talib · Mostra di più »

Alidi

Col termine Alidi si indicano i devoti seguaci della causa del quarto califfo musulmano, Ali ibn Abi Talib e dei suoi successori.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Alidi · Mostra di più »

Calendario islamico

Il calendario islamico si basa su una scansione del tempo puramente lunare.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Calendario islamico · Mostra di più »

Califfo

Il califfo (Arabo خليفة, khalīfa, ossia «vicario, reggente, facente funzione, successore») nell'Islam è il vicario o successore di Maometto alla guida politica e spirituale della comunità islamica universale (al-Umma al-islāmiyya).

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Califfo · Mostra di più »

Esfahan

Esfahān (o Iṣfahān o Ispahān) è una città nell'Iran centrale con 1.600.000 abitanti (stima 2007) sul fiume Zayandeh, 400 chilometri dal Golfo Persico a un'altezza di 1590 metri sopra il livello del mare, nelle montagne dello Zagros.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Esfahan · Mostra di più »

Fars

Fars è una delle trentuno regioni dell'Iran.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Fars · Mostra di più »

Governatori omayyadi dell'Iraq

Questo è l'elenco dei Governatori omayyadi dell'Iraq.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Governatori omayyadi dell'Iraq · Mostra di più »

Imam

Il termine imàm (pronuncia imàm, dall'arabo إمام, imām, che fa riferimento a una radice lessicale che indica lo "stare davanti" e, quindi, "essere guida"), può indicare tanto una preclara guida morale o spirituale (ed è questo l'uso che per lo più se ne fa in ambiente politico) quanto un semplice devoto musulmano che sia particolarmente esperto nei movimenti rituali obbligatori della preghiera canonica ṣalāt.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Imam · Mostra di più »

Istakhr

Istakhr è stata un'antica città situata nell'Iran meridionale, nella regione di Fars, cinque chilometri a nord di Persepolis.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Istakhr · Mostra di più »

Ja'far ibn Abi Talib

Nel momento in cui il padre si trovò in difficoltà economiche, mentre Maometto prendeva nella sua casa il cuginetto ʿAlī, Jaʿfar invece entrò nella casa del fratello del padre, suo zio al-ʿAbbās b. ʿAbd al-Muṭṭalib.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Ja'far ibn Abi Talib · Mostra di più »

K.V. Zetterstéen

thumb Zetterstéen seguì i corsi universitari dell'Università di Uppsala nel 1884 e conseguì il dottorato e l'abilitazione all'insegnamento di Semitistica nel 1895.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e K.V. Zetterstéen · Mostra di più »

Kharigismo

Il Kharigismo è un ramo dell'Islam, distaccatosi dagli altri all'epoca del quarto califfo ʿAlī ibn Abī Ṭālib, in stretta correlazione con l'insurrezione del governatore di Siria Muʿāwiya ibn Abī Sufyān che reclamava giustizia per la morte di ʿOthmān ibn ʿAffān, suo stretto parente, e che si opponeva verosimilmente alla deposizione disposta ai suoi danni da ʿAlī.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Kharigismo · Mostra di più »

Khorasan

La provincia iraniana del Khorasan prima della divisione del 2004 Khorāsān (in persiano: خراسان) (anche trascritto nella forma araba Khurāsān) era una regione situata nella parte orientale dell'Iran.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Khorasan · Mostra di più »

Kufa

Kufa è una città dell'Iraq.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Kufa · Mostra di più »

Mahdi

Il Mahdi (lett.: «ben guidato »), è una figura fondamentale dell'escatologia islamica, riproponendo in altre vesti l'idea messianica tipica dell'ebraismo e del cristianesimo.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Mahdi · Mostra di più »

Marwan II ibn Muhammad ibn Marwan

Nel periodo 732-733 fu nominato governatore di Armenia e Azerbaigian dal califfo Hishām.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Marwan II ibn Muhammad ibn Marwan · Mostra di più »

Media (satrapia)

Nobili Medi e Persiani. La Media era una satrapia dell'impero achemenide.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Media (satrapia) · Mostra di più »

Muhammad ibn 'Ali ibn 'Abd Allah

Suo bisnonno era lo zio del profeta Maometto, al-ʿAbbās b. ʿAbd al-Muṭṭalib.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Muhammad ibn 'Ali ibn 'Abd Allah · Mostra di più »

Omayyadi

Omayyadi (al sing. omayade, pron.) è il nome di due distinte dinastie califfali arabe che fanno derivare il loro nome dal clan di appartenenza, i Banū Umayya, a sua volta parte della tribù dei Banū Quraysh (o Coreisciti) della Mecca.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Omayyadi · Mostra di più »

Persia

Il nome Persia (in persiano antico, Pārsa) è stato a lungo usato per riferirsi alla nazione dell'attuale Iran, al suo popolo, o ai suoi antichi imperi.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Persia · Mostra di più »

Profeta

Il termine profeta deriva dal tardo latino prophèta (pronuncia profèta), ricalcato sul greco antico προφήτης (pronuncia: profétes), che è parola composta dal prefisso προ- (pro, "davanti, prima", ma anche "per", "al posto di") e dal verbo φημί (femì, "parlare, dire"); letteralmente quindi significa "colui che parla davanti" o "colui che parla per, al posto di", sia nel senso di parlare "pubblicamente" (davanti ad ascoltatori), sia parlare al posto, in nome (di Dio), sia in quello di parlare "prima" (anticipatamente sul futuro).

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Profeta · Mostra di più »

Regione di Kerman

La regione di Kermān (in persiano: استان کرمان), in italiano Carmania, è una delle trentuno regioni (ostan) dell'Iran.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Regione di Kerman · Mostra di più »

Reincarnazione

Per reincarnazione si intende la rinascita dell'anima, o dello spirito di un individuo, in un altro corpo fisico, trascorso un certo intervallo di tempo dopo la sua morte terrena.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Reincarnazione · Mostra di più »

Risurrezione

La risurrezione o resurrezione è il ritorno alla vita dopo la morte con un'analogia al risveglio successivo al sonno.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Risurrezione · Mostra di più »

Rivoluzione abbaside

La rivoluzione abbaside fu l'estromissione del califfato Omayyade (661–750 CE), il secondo dei quattro maggiori califfati nella storia del primo Islam, da parte del terzo califfato, quello degli Abbasidi (750–1258 CE).

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Rivoluzione abbaside · Mostra di più »

Sciismo

L' Islam sciita («partito, fazione», sottinteso «di ʿAli e dei suoi discendenti») è il principale ramo minoritario dell'Islam (intorno al 15%).

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Sciismo · Mostra di più »

Terza Fitna

Con la locuzione Terza Fitna, gli storici musulmani indicano la convulsa guerra interna alla famiglia califfale omayyade, innescata dalla morte di Hisham ibn 'Abd al-Malik e dall'ascesa di suo nipote al-Walid II.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Terza Fitna · Mostra di più »

Tigri

Il Tigri (dall'antico persiano Tigrā-, poi divenuto Tigr, conservato nel curdo Tîj / Tûj / Tîr, mentre in sumerico era Idigna e in accadico Idiglat, da cui derivano l'aramaico ܕܝܓܠܐܬ; Deqlath - o anche Didschla -, il siriacoܕܹܩܠܵܬ; Deqlath, l'arabo دجلة; Dijla, il turco Dicle, l'ebraico חדקל; ḥiddeqel) è un importante fiume dell'Asia occidentale lungo 1.900 km.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Tigri · Mostra di più »

Umma

Umma ("comunità", "nazione", "etnia") è un termine arabo - derivante dalla radice da cui origina anche il vocabolo أمّ, "madre" - che ha acquistato con l'Islam il significato precipuo di "Comunità di fedeli", nel senso di "comunità di musulmani", senza alcun significato etnico-linguistico-culturale.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Umma · Mostra di più »

Wali (governatore)

Il termine Wālī, indicato anche semplicemente Wali, ha indicato dal VII secolo fino al XX secolo il governatore di una grande provincia conquistata dagli Arabi musulmani e assoggettata dapprima al potere del califfato (wilāya,, ossia "governatorato"), e in seguito del califfato della Sublime Porta, in cui in turco-ottomano il sostantivo Wālī era pronunciato Valì e la parola wilāya diventava vilayèt.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Wali (governatore) · Mostra di più »

Yemen

Lo Yemen è uno Stato posto all'estremità meridionale della Penisola araba; il suo nome ufficiale è Repubblica Unita dello Yemen.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Yemen · Mostra di più »

Zaydismo

Lo Zaydismo è una delle varianti dello Sciismo islamico ed è attualmente diffuso nel solo Yemen, anche se in passato, era diffuso anche in Persia, specialmente in varie regioni gravitanti intorno al Mar Caspio.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e Zaydismo · Mostra di più »

703

003.

Nuovo!!: 'Abd Allah ibn Mu'awiya e 703 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »