Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

'Abd al-Masīh al-Ḥabašī

Condusse una vita cenobitica nel monastero del Baramus dal 1934 al 1936; dal 1936 al 1970 visse da eremita in una grotta a circa 4,5 chilometri ad ovest del monastero stesso.

11 relazioni: Cenobitismo, Chiesa ortodossa copta, Cirillo VI di Alessandria, Digiuno, Eremita, Gerusalemme, Matta El Meskin, Shenuda III di Alessandria, 1934, 1936, 1970.

Cenobitismo

Il cenobitismo (dal latino coenobium, a sua volta dal greco κοινός, "comune", e βίος, "vita") è una forma comunitaria di monachesimo, praticata in monasteri (cenobi), sotto la guida di un'autorità spirituale, secondo una disciplina fissata da una regola.

Nuovo!!: 'Abd al-Masīh al-Ḥabašī e Cenobitismo · Mostra di più »

Chiesa ortodossa copta

La Chiesa copta è una chiesa cristiana miafisita (impropriamente detta monofisita, definizione non accettata né dai copti né dagli etiopi).

Nuovo!!: 'Abd al-Masīh al-Ḥabašī e Chiesa ortodossa copta · Mostra di più »

Cirillo VI di Alessandria

Egli nacque a Damanhur in Egitto, in una famiglia cristiana copta ortodossa, e il 24 febbraio 1928 prese i voti di monaco al monastero Paromeos, assumendo il nome di Mina el-Baramosy.

Nuovo!!: 'Abd al-Masīh al-Ḥabašī e Cirillo VI di Alessandria · Mostra di più »

Digiuno

Il digiuno è uno stato di privazione degli alimenti, volontaria o imposta.

Nuovo!!: 'Abd al-Masīh al-Ḥabašī e Digiuno · Mostra di più »

Eremita

Un eremita è una persona che vive, per sua scelta ed in una certa misura, in isolamento dalla società, spesso in un luogo remoto.

Nuovo!!: 'Abd al-Masīh al-Ḥabašī e Eremita · Mostra di più »

Gerusalemme

Gerusalemme (AFI:;, Yerushalayim, Yerushalaim e/o Yerushalaym;, "la (città) santa", sempre, per antonomasia è definita "La Città Eterna"), già capitale giudaica tra il X e il VI secolo a.C., è un'antichissima città, nonché considerata città santa da Ebraismo, Cristianesimo e Islam (per quest'ultimo è la terza città santa in ordine d'importanza, dopo La Mecca e Medina).

Nuovo!!: 'Abd al-Masīh al-Ḥabašī e Gerusalemme · Mostra di più »

Matta El Meskin

L'igumeno Matta El Meskin non è solo una delle maggiori figure della storia contemporanea della chiesa copta ortodossa ma anche un autore spirituale noto e apprezzato in tutto il mondo, tradotto in quattordici lingue.

Nuovo!!: 'Abd al-Masīh al-Ḥabašī e Matta El Meskin · Mostra di più »

Shenuda III di Alessandria

Laureatosi all'università del Cairo e poi al seminario teologico della Chiesa copta ortodossa, divenne monaco assumendo il nome di Antonio il Siro quando entrò nel monastero dei siriani di Wādī al-Natrūn (dedicato a Maria Theotokos).

Nuovo!!: 'Abd al-Masīh al-Ḥabašī e Shenuda III di Alessandria · Mostra di più »

1934

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 'Abd al-Masīh al-Ḥabašī e 1934 · Mostra di più »

1936

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 'Abd al-Masīh al-Ḥabašī e 1936 · Mostra di più »

1970

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 'Abd al-Masīh al-Ḥabašī e 1970 · Mostra di più »

Riorienta qui:

'Abd al-Masih al-Habashi.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »