Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

Acido carbonico

L'acido carbonico è un ossiacido diprotico poco stabile in cui l'atomo centrale è il carbonio che in questo composto ha come numero di ossidazione +4.

33 relazioni: Acidi carbossilici, Acido poliprotico, Acido triselenocarbonico, Acqua, Amminoacido, Anidride carbonica, Atomo, Carbonati, Carbonato deidratasi, Carbonio, Chetoacidi, Chimica inorganica, Chimica organica, Ciclo di Krebs, Decarbossilazione, Densità, Dimetilcarbonato, Elementi del gruppo 16, Fosgene, Glucidi, Gruppo ossidrilico, Idrogenocarbonato, Legge delle pressioni parziali, Lipidi, Ossidazione, PH, Proteine, Sale, Soluzione tampone, Stato di ossidazione, Urea, Vescica natatoria, Zolfo.

Acidi carbossilici

Gli acidi carbossilici (o acidi organici) sono composti organici che contengono il gruppo carbossilico o carbossile (-COOH), ovvero un gruppo ossidrilico (-OH) legato a un gruppo carbonilico (C.

Nuovo!!: Acido carbonico e Acidi carbossilici · Mostra di più »

Acido poliprotico

Un acido poliprotico è un particolare tipo di composto acido che può dare più di una ionizzazione (perdita di un protone).

Nuovo!!: Acido carbonico e Acido poliprotico · Mostra di più »

Acido triselenocarbonico

L'acido triselenocarbonico è un composto inorganico di formula H2CSe3.

Nuovo!!: Acido carbonico e Acido triselenocarbonico · Mostra di più »

Acqua

L'acqua è un composto chimico di formula molecolare H2O, in cui i due atomi di idrogeno sono legati all'atomo di ossigeno con legame covalente polare.

Nuovo!!: Acido carbonico e Acqua · Mostra di più »

Amminoacido

In chimica, gli amminoacidi (impropriamente chiamati anche aminoacidi o amino acidi) sono molecole organiche che nella loro struttura recano sia il gruppo funzionale amminico (delle ammine) (-NH2) denominato N terminus, sia quello carbossilico (degli acidi carbossilici) (-COOH) denominato C terminus. Proprio per questo sono molecole anfotere o zwitterioni, poiché presentano contemporaneamente un gruppo acido (-COOH) e un gruppo basico (-NH2).

Nuovo!!: Acido carbonico e Amminoacido · Mostra di più »

Anidride carbonica

L'anidride carbonica (nota anche come biossido di carbonio o più correttamente diossido di carbonio) è un ossido acido (anidride) formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno.

Nuovo!!: Acido carbonico e Anidride carbonica · Mostra di più »

Atomo

L'atomo (dal greco - àtomos -, indivisibile, unione di - a - + - témnein -) è una struttura nella quale è normalmente organizzata la materia nel mondo fisico o in natura.

Nuovo!!: Acido carbonico e Atomo · Mostra di più »

Carbonati

I carbonati sono sali derivati dall'acido carbonico.

Nuovo!!: Acido carbonico e Carbonati · Mostra di più »

Carbonato deidratasi

La carbonato deidratasi (o anidrasi carbonica; CAH) è un enzima, appartenente alla classe delle liasi, che è presente nei globuli rossi e nei mesofilli delle piante C4 e CAM, il cui compito è quello di catalizzare la reazione tra anidride carbonica (CO2) e acqua (H2O) a dare acido carbonico (H2CO3) e la reazione inversa, da acido carbonico ad acqua e anidride carbonica, secondo l'equazione chimica: H2O + CO2 \rightleftharpoons HCO3- + H+ La direzione in cui la reazione ha luogo dipende dalla concentrazione di CO2: se questa è bassa (come nei polmoni) l'acido viene dissociato, e viene liberata anidride carbonica; se questa è elevata, l'anidride si lega all'acqua che forma i carbonati e questi vengono trasportati dal sangue ai polmoni.

Nuovo!!: Acido carbonico e Carbonato deidratasi · Mostra di più »

Carbonio

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Acido carbonico e Carbonio · Mostra di più »

Chetoacidi

I chetoacidi (o acidi chetonici) sono acidi carbossilici che presentano un gruppo carbonilico sulla catena carboniosa principale.

Nuovo!!: Acido carbonico e Chetoacidi · Mostra di più »

Chimica inorganica

La chimica inorganica è quella branca della chimica che studia gli elementi, la sintesi e la caratterizzazione dei composti inorganici.

Nuovo!!: Acido carbonico e Chimica inorganica · Mostra di più »

Chimica organica

La chimica organica si occupa delle caratteristiche chimiche e fisiche delle molecole organiche.

Nuovo!!: Acido carbonico e Chimica organica · Mostra di più »

Ciclo di Krebs

Il ciclo di Krebs (anche detto ciclo degli acidi tricarbossilici o ciclo dell'acido citrico) è un ciclo metabolico di importanza fondamentale in tutte le cellule che utilizzano ossigeno nel processo della respirazione cellulare.

Nuovo!!: Acido carbonico e Ciclo di Krebs · Mostra di più »

Decarbossilazione

right In chimica una decarbossilazione è una reazione che porta alla perdita di una molecola di anidride carbonica secondo lo schema.

Nuovo!!: Acido carbonico e Decarbossilazione · Mostra di più »

Densità

La densità di una sostanza è la sua massa per unità di volume.

Nuovo!!: Acido carbonico e Densità · Mostra di più »

Dimetilcarbonato

Il dimetilcarbonato, indicato spesso DMC in forma abbreviata, è un liquido incolore dall'odore caratteristico.

Nuovo!!: Acido carbonico e Dimetilcarbonato · Mostra di più »

Elementi del gruppo 16

Gli elementi del gruppo 16 della tavola periodica o elementi del gruppo dell'ossigeno sono: ossigeno (O), zolfo (S), selenio (Se), tellurio (Te), e polonio (Po, radioattivo).

Nuovo!!: Acido carbonico e Elementi del gruppo 16 · Mostra di più »

Fosgene

Il fosgene (o cloruro di carbonile) a temperatura ambiente è un gas incolore estremamente tossico e aggressivo, dal tipico odore di fieno ammuffito.

Nuovo!!: Acido carbonico e Fosgene · Mostra di più »

Glucidi

I glucidi o glicidi (dal greco γλυκύς, glucùs, cioè "dolce") sono dei composti chimici organici formati da atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno, Sono chiamati anche carboidrati (da "idrati di carbonio") o saccaridi.

Nuovo!!: Acido carbonico e Glucidi · Mostra di più »

Gruppo ossidrilico

Il gruppo idrossile (gruppo idrossilico o idrossile secondo la nomenclatura IUPAC, o impropriamente ossidrile o ossidrilione) è un gruppo funzionale di formula -OH caratteristico di idrossidi, alcoli e fenoli, ma presente anche nel gruppo acido carbossilico (-COOH).

Nuovo!!: Acido carbonico e Gruppo ossidrilico · Mostra di più »

Idrogenocarbonato

Lo ione idrogenocarbonato, noto anche come monoidrogenocarbonato, nonché col termine obsoleto di bicarbonato, è l'anione che deriva dalla prima dissociazione dell'acido carbonico.

Nuovo!!: Acido carbonico e Idrogenocarbonato · Mostra di più »

Legge delle pressioni parziali

La pressione parziale p_i di un componente di una miscela di gas è la pressione che questo avrebbe qualora occupasse, da solo, il volume a disposizione dell'intera miscela alla medesima temperatura T. Più precisamente, la pressione P di una miscela di q gas può essere definita come: dove p_i rappresenta la pressione parziale dell'i-esimo componente.

Nuovo!!: Acido carbonico e Legge delle pressioni parziali · Mostra di più »

Lipidi

I lipidi (dal greco: λίπος, lipos.

Nuovo!!: Acido carbonico e Lipidi · Mostra di più »

Ossidazione

In chimica si dice che un elemento chimico subisce ossidazione quando subisce una sottrazione di elettroni, che si traduce nell'aumento del suo numero di ossidazione.

Nuovo!!: Acido carbonico e Ossidazione · Mostra di più »

PH

Il pH è una scala di misura dell'acidità o della basicità di una soluzione acquosa.

Nuovo!!: Acido carbonico e PH · Mostra di più »

Proteine

Le proteine (o protidi) sono grandi biomolecole (o macromolecole) costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Acido carbonico e Proteine · Mostra di più »

Sale

In chimica, un sale è un composto chimico elettricamente neutro costituito dall'insieme di più ioni (anioni e cationi), in genere disposti all'interno di un reticolo cristallino, uniti da un legame ionico di ionicità più o meno elevata.

Nuovo!!: Acido carbonico e Sale · Mostra di più »

Soluzione tampone

Si definisce una soluzione tampone una soluzione che si oppone alla variazione del pH per aggiunte moderate di acidi o basi.

Nuovo!!: Acido carbonico e Soluzione tampone · Mostra di più »

Stato di ossidazione

In chimica, lo stato di ossidazione (o numero di ossidazione, abbreviato in "n.o.") di un elemento chimico in un composto è definito come la differenza tra il numero di elettroni di valenza dell'atomo considerato e il numero di elettroni che ad esso rimangono dopo aver assegnato tutti gli elettroni di legame all'atomo più elettronegativo di ogni coppia.

Nuovo!!: Acido carbonico e Stato di ossidazione · Mostra di più »

Urea

L'urea (urèa o ùrea) è un composto chimico di formula CO(NH2)2 e massa molare 60,06 g/mol; in condizioni normali si presenta come un solido cristallino incolore; si tratta della diammide dell'acido carbonico.

Nuovo!!: Acido carbonico e Urea · Mostra di più »

Vescica natatoria

La vescica natatoria è un organo interno dell'anatomia dei pesci.

Nuovo!!: Acido carbonico e Vescica natatoria · Mostra di più »

Zolfo

Lo zolfo è l'elemento chimico nella tavola periodica con simbolo S (dal latino sulfur) e numero atomico 16.

Nuovo!!: Acido carbonico e Zolfo · Mostra di più »

Riorienta qui:

H2CO3.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »