Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

Amr ibn al-As

ʿAmr b. al-ʿĀṣ b. Wāʾil b. Hāshim b. Saʿīd b. Sahm al-Qurashī al-Sahmī era un commerciante, come i suoi contribuli dei Quraysh di Mecca.

56 relazioni: Abū Bakr, Abbasidi, Adhruh, Ahmad ibn Yahya al-Baladhuri, Alessandria d'Egitto, Ali ibn Abi Talib, Arabi, Asia, Battaglia dello Yarmuk, Battaglia di Ajnadayn, Battaglia di Siffin, Battaglia di Uhud, Califfo, Copti, Corano, Cristianesimo, Dirham, Dumat al-Jandal, Egitto, Etiopia, ʿUmar ibn al-Khaṭṭāb, Giordano (fiume), Il Cairo, Impero bizantino, Islam, Khalid ibn al-Walid, Kharāj, La Mecca, Laura Veccia Vaglieri, Leone Caetani, Maometto, Moschea di Amr ibn al-As, Mu'awiya ibn Abi Sufyan, Muqawqis, Musulmano, Negus, Oman, Othmàn ibn Affàn, Palestina, Patriarca (cristianesimo), Pelusio, Piccola Egira, Profeta, Quraysh, Siria, Storia dei popoli islamici, Suhayl ibn Amr, Uhud, Umma, Università degli Studi di Napoli "L'Orientale", ..., Wali (governatore), 640, 663, 664, 876, 879. Espandi índice (6 più) »

Abū Bakr

Abū Bakr ʿAbd Allāh ibn Abī Quḥāfa, detto al-Ṣiddīq, fu coetaneo di Maometto e di lui fu certamente il miglior amico.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Abū Bakr · Mostra di più »

Abbasidi

La dinastia califfale degli Abbàsidi governò il mondo islamico dalla sua sede di Baghdad (e, per alcuni decenni, da quella di Samarra) fra il 750 e il 1258.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Abbasidi · Mostra di più »

Adhruh

Adhrūh è una località dell'attuale Giordania, situata tra Maʿn e Petra.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Adhruh · Mostra di più »

Ahmad ibn Yahya al-Baladhuri

Abū l-Ḥasan Aḥmad b. Yaḥyā b. Jābir b. Dāwūd al-Balādhurī è stato uno storico persiano, vissuto nel IX secolo (III secolo dell'Egira).

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Ahmad ibn Yahya al-Baladhuri · Mostra di più »

Alessandria d'Egitto

Alessandria (in greco: Ἀλεξάνδρεια; in latino: Alexandrea ad Aegyptum) è la seconda città più grande d'Egitto, con una popolazione di 4,1 milioni di abitanti, si estende per 32 km lungo la costa del Mediterraneo nella parte settentrionale del paese; è la seconda città più grande situata sulla costa mediterranea dopo Istanbul.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Alessandria d'Egitto · Mostra di più »

Ali ibn Abi Talib

Secondo gli sciiti sarebbe dovuto essere il successore di Maometto, ma fu preceduto da tre califfi: Abu Bakr (632-634), 'Omar ibn al-Khattàb (634-644) e 'Othmàn ibn 'Affàn (644-656).

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Ali ibn Abi Talib · Mostra di più »

Arabi

Gli arabi sono il gruppo etnico di madrelingua araba originaria della penisola arabica, che, col sorgere dell'Islam, ha guadagnato a partire dal VII secolo grande rilevanza nella scena storica mondiale.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Arabi · Mostra di più »

Asia

L'Asia è una regione geografica della Terra, comunemente considerata un continente.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Asia · Mostra di più »

Battaglia dello Yarmuk

La battaglia dello Yarmūk (detto anche Yarmuk, Yarmuq o Hieromyax) comprende una serie di scontri tra il Califfato dei Rashidun e l'Impero Bizantino durati oltre sei giorni nell'agosto del 636, vicino al fiume Yarmūk, lungo quello che oggi è il confine tra Siria e Giordania, a sud-est del Mare di Galilea.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Battaglia dello Yarmuk · Mostra di più »

Battaglia di Ajnadayn

Nella battaglia di Ajnādayn, dal nome della località dove essa fu combattuta, i musulmani sconfissero per la prima volta, il 30 luglio 634, le truppe regolari bizantine.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Battaglia di Ajnadayn · Mostra di più »

Battaglia di Siffin

La battaglia di Ṣiffīn, letteralmente L'avvenimento di Ṣiffīn, ebbe luogo nel ṣafar 37E./luglio 657 in una località sull'Eufrate, sulla riva destra del fiume, vicino Raqqa, dove esisteva un villaggio bizantino diroccato.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Battaglia di Siffin · Mostra di più »

Battaglia di Uhud

La battaglia di Uḥud è direttamente collegabile alla vittoria dei musulmani a Badr ai danni di una carovana della Mecca e degli uomini della sua scorta.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Battaglia di Uhud · Mostra di più »

Califfo

Il califfo (Arabo خليفة, khalīfa, ossia «vicario, reggente, facente funzione, successore») nell'Islam è il vicario o successore di Maometto alla guida politica e spirituale della comunità islamica universale (al-Umma al-islāmiyya).

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Califfo · Mostra di più »

Copti

I copti sono i cristiani egiziani nativi, un importante gruppo etnoreligioso nel paese.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Copti · Mostra di più »

Corano

Il Corano (letteralmente: «la lettura» o «la recitazione salmodiata») è il testo sacro della religione dell'Islam.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Corano · Mostra di più »

Cristianesimo

Il cristianesimo è una religione monoteista a carattere universalistico, originatasi dal giudaismo nel I secolo, fondata sulla venuta e predicazione di Gesù di Nazareth, contenuta nei Vangeli, inteso come figlio del Dio d'Israele, incarnato, morto e risorto per la salvezza di tutti gli uomini, ovvero il Messia promesso, il Cristo.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Cristianesimo · Mostra di più »

Dirham

Il dirham (plur.) fu, dall'epoca del califfo omayyade 'Abd al-Malik ibn Marwān, la moneta argentea fatta coniare per la giovane umma islamica.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Dirham · Mostra di più »

Dumat al-Jandal

Dūmat al-Jandal, oggi al-Jawf, è un'antica città, di cui oggi rimangono solo rovine, sita a nord-ovest dell'Arabia Saudita, nella provincia di al-Jawf.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Dumat al-Jandal · Mostra di più »

Egitto

L'Egitto, ufficialmente Repubblica araba d'Egitto, è un paese transcontinentale che attraversa l'angolo nord-est dell'Africa e l'angolo sud-ovest dell'Asia attraverso un ponte di terra formato dalla penisola del Sinai.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Egitto · Mostra di più »

Etiopia

L'Etiopia (amarico: ኢትዮጵያ?,Ītyōṗṗyā, /ioθioʊpiə/), ufficialmente denominata Repubblica federale democratica dell'Etiopia (የኢትዮጵያ ፌዴራላዊ ዲሞክራሲያዊ ሪፐብሊክ, ye-Ītyōṗṗyā Fēdēralāwī Dīmōkrāsīyāwī Rīpeblīk), è una nazione situata nel Corno d'Africa.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Etiopia · Mostra di più »

ʿUmar ibn al-Khaṭṭāb

Appartenente al clan meccano dei Banū ʿAdi, della tribù dei Bànu Quraysh, ʿOmar non fu uno dei primissimi convertiti e, anzi, si distinse inizialmente per un acceso odio nei confronti dell'Islam.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e ʿUmar ibn al-Khaṭṭāb · Mostra di più »

Giordano (fiume)

Il Giordano (AFI:; in ebraico: נהר הירדן: Nehar haYarden), è un fiume dell'Asia occidentale che bagna Israele e Libano, Cisgiordania, Siria e Giordania.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Giordano (fiume) · Mostra di più »

Il Cairo

Il Cairo è la capitale dell'Egitto con 10 milioni di abitanti e oltre 15 milioni dell'area metropolitana e del governatorato omonimo, nonché la città africana più popolosa dopo la città nigeriana Lagos.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Il Cairo · Mostra di più »

Impero bizantino

Impero bizantino è il nome con cui gli studiosi moderni e contemporanei indicano l'Impero romano d'Oriente (termine che iniziò a diffondersi durante il regno dell'imperatore Valente), di cultura prevalentemente greca, separatosi dalla parte occidentale, di cultura quasi esclusivamente latina, dopo la morte di Teodosio I nel 395.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Impero bizantino · Mostra di più »

Islam

L'Islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella Penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Islam · Mostra di più »

Khalid ibn al-Walid

Khālid è considerato il miglior uomo d'armi del periodo islamico classico, tanto da essere normalmente ricordato come la "Spada dell'Islam" (Sayf al-Islām).

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Khalid ibn al-Walid · Mostra di più »

Kharāj

Il kharāj (dal greco koreghìa, χορηγία, per l'intermediazione del siriaco) è l'imposta che gli Arabi musulmani applicarono, fin dalle prime fasi della loro conquista della Siria, Palestina, Mesopotamia ed Egitto, alle terre appartenenti alle popolazioni sottomesse al loro governo.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Kharāj · Mostra di più »

La Mecca

La Mecca (AFI:;, "Makka l'onoratissima"), è una città dell'attuale Arabia Saudita occidentale, situata nella regione dell'Hegiaz.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e La Mecca · Mostra di più »

Laura Veccia Vaglieri

Figlia dell'illustre archeologo ed epigrafista Dante Vaglieri (1865 - 1913), studiò sotto la guida di Ignazio Guidi nella R. Università di Roma e fu quindi tra le pioniere dell'arabismo e dell'islamismo italiano, accreditata a livello internazionale per la sua vasta competenza circa la cultura arabo-islamica e la lingua araba.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Laura Veccia Vaglieri · Mostra di più »

Leone Caetani

Nato dalla nobile famiglia Caetani, che aveva dato al Papato due Pontefici (Gelasio II (m. 1119) e Bonifacio VIII (1235-1303), diventato Papa nel 1294), Leone Caetani era figlio di Ada Bootle Wilbraham e di Onorato Caetani, che era stato nel 1896 Ministro degli Esteri nel secondo governo del marchese Antonio di Rudinì, nonché 16° sindaco di Roma e Presidente della Società Geografica Italiana dal 1879 al 1887.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Leone Caetani · Mostra di più »

Maometto

Considerato l'ultimo esponente di una lunga tradizione profetica, all'interno della quale egli occupa per i musulmani una posizione di assoluto rilievo, venendo indicato come Messaggero di Dio (Allah) e Sigillo dei profeti per citare solo due degli epiteti onorifici che gli sono tradizionalmente riferiti, Maometto sarebbe stato incaricato da Dio stesso – attraverso l'angelo Gabriele – di divulgare l'ultima e definitiva Rivelazione all'umanità.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Maometto · Mostra di più »

Moschea di Amr ibn al-As

La moschea di ʿAmr ibn al-ʿĀṣ, chiamata anche moschea di ʿAmr, è stata originariamente costruita nel 642 a Fusṭāṭ - capitale dell'Egitto fino ad allora assoggettato al Califfato dei Rashidun - subito dopo la conquista arabo-islamica da parte del generale musulmano coreiscita ʿAmr ibn al-ʿĀṣ.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Moschea di Amr ibn al-As · Mostra di più »

Mu'awiya ibn Abi Sufyan

Figlio minore di Abū Sufyān ibn Harb, massimo esponente del potente lignaggio omayyade del clan dei Banū ʿAbd Shams della tribù dei Quraysh.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Mu'awiya ibn Abi Sufyan · Mostra di più »

Muqawqis

Sotto il nome di Muqawqis, le fonti arabo-musulmane indicano il patriarca cristiano melchita di Alessandria d'Egitto, che nel 641, in forte polemica con Bisanzio per motivi legati alla vibrante polemica riguardante la natura di Cristo, trattò la resa a condizione della città, consegnandola nelle mani delle forze islamiche di ʿAmr b. al-ʿĀṣ, consentendo loro la conquista totale dell'Egitto bizantino.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Muqawqis · Mostra di più »

Musulmano

Il termine musulmano, mussulmano o islamico indica ciò che è attinente all'Islam.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Musulmano · Mostra di più »

Negus

Negus (ge'ez e amarico: ንጉሥ negus; tigrino: ነጋሽ negāš) è un titolo nobiliare etiope corrispondente a quello di re.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Negus · Mostra di più »

Oman

Il Sultanato dell'Oman (‘Omān), pronuncia Araba pronuncia italiana "omàn", è uno stato asiatico situato nella porzione sud-orientale della penisola arabica.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Oman · Mostra di più »

Othmàn ibn Affàn

Figlio di ʿAffān ibn Abī l-ʿĀṣ e di Arwā bint Kurayz (a sua volta figlia di Umm al-Ḥakīm bint ʿAbd al-Muṭṭalib, zia paterna del Profeta Maometto), ʿUthmān apparteneva al clan omayyade (Banū ʿAbd Shams) della tribù della Mecca dei B. Quraysh, uno dei clan maggiormente avversi alla predicazione dell'Islam da parte di Maometto, ma fu nondimeno uno dei primi convertiti e uno dei più importanti sāḥib del Profeta.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Othmàn ibn Affàn · Mostra di più »

Palestina

Con il nome Palestina (in greco: Παλαιστίνη, Palaistine; in latino: Palaestina;;, Palestina) viene indicata la regione geografica del Vicino Oriente compresa tra il Mar Mediterraneo, il fiume Giordano, il Mar Morto, a scendere fino al mar Rosso e i confini con l'Egitto.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Palestina · Mostra di più »

Patriarca (cristianesimo)

Patriarca (dal greco antico πατήρ ἄρχων patèr àrchon, cioè "padre-capo") è un alto titolo tra i vescovi delle Chiese che accettano la successione apostolica, in particolare nella religione ortodossa e cattolica.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Patriarca (cristianesimo) · Mostra di più »

Pelusio

Pelusio è stata una città dell'antico Egitto situata nella parte più orientale del Delta del Nilo, 30 km a sud-est della moderna Porto Said.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Pelusio · Mostra di più »

Piccola Egira

La Piccola Egira, da distinguersi dall'Egira del 622, avvenne in due momenti, il primo dei quali nel 613 e il secondo nel rajab del 7E. (615 d.C.).

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Piccola Egira · Mostra di più »

Profeta

Il termine profeta deriva dal tardo latino prophèta (pronuncia profèta), ricalcato sul greco antico προφήτης (pronuncia: profétes), che è parola composta dal prefisso προ- (pro, "davanti, prima", ma anche "per", "al posto di") e dal verbo φημί (femì, "parlare, dire"); letteralmente quindi significa "colui che parla davanti" o "colui che parla per, al posto di", sia nel senso di parlare "pubblicamente" (davanti ad ascoltatori), sia parlare al posto, in nome (di Dio), sia in quello di parlare "prima" (anticipatamente sul futuro).

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Profeta · Mostra di più »

Quraysh

Banū Quraysh (letteralmente I figli di Quràysh), o semplicemente Quràysh è il nome assunto dalla tribù araba stanziata alla Mecca nel VII secolo d.C. Le origini della tribù non sono note.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Quraysh · Mostra di più »

Siria

Aiuto:Stato --> La Repubblica Araba di Siria, o semplicemente Siria, è uno Stato del Vicino Oriente, vasta, con abitanti.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Siria · Mostra di più »

Storia dei popoli islamici

La storia dei popoli islamici riguarda le etnie e i luoghi in cui si è diffusa (a partire dal sesto secolo, quasi settimo) la religione dell'Islam.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Storia dei popoli islamici · Mostra di più »

Suhayl ibn Amr

Prima della sua conversione all'Islam, Suhayl (che apparteneva al clan dei Banū ʿAbd Shams, imparentato a Maometto ma a lui per lo più ostile) fu inviato in rappresentanza dei pagani B. Quraysh per condurre le trattative con Maometto a Hudaybiyya.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Suhayl ibn Amr · Mostra di più »

Uhud

Uhud è l'altura, a settentrione di Medina, alle cui pendici fu combattuta la seconda battaglia campale fra musulmani e pagani meccani il 31 marzo 625, equivalente al 15 shawwāl dell'anno 3 dell'Egira (cfr. calendario islamico).

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Uhud · Mostra di più »

Umma

Umma ("comunità", "nazione", "etnia") è un termine arabo - derivante dalla radice da cui origina anche il vocabolo أمّ, "madre" - che ha acquistato con l'Islam il significato precipuo di "Comunità di fedeli", nel senso di "comunità di musulmani", senza alcun significato etnico-linguistico-culturale.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Umma · Mostra di più »

Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"

L'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" è il principale ateneo statale italiano specializzato nello studio e nella ricerca delle realtà linguistico-culturali dell’Europa, dell’Asia, dell’Africa e delle Americhe.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" · Mostra di più »

Wali (governatore)

Il termine Wālī, indicato anche semplicemente Wali, ha indicato dal VII secolo fino al XX secolo il governatore di una grande provincia conquistata dagli Arabi musulmani e assoggettata dapprima al potere del califfato (wilāya,, ossia "governatorato"), e in seguito del califfato della Sublime Porta, in cui in turco-ottomano il sostantivo Wālī era pronunciato Valì e la parola wilāya diventava vilayèt.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e Wali (governatore) · Mostra di più »

640

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e 640 · Mostra di più »

663

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e 663 · Mostra di più »

664

Le armate arabiche conquistano Kabul.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e 664 · Mostra di più »

876

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e 876 · Mostra di più »

879

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Amr ibn al-As e 879 · Mostra di più »

Riorienta qui:

'Amr ibn al-'As, 'Amr ibn al-'Ās, Amr ibn el-As, ʿAmr b. al-ʿĀṣ, ‘Amr ibn al ‘As.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »