Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+)

La D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima, evidenziato nel fungo della ruggine Uromyces fabae, è in grado di utilizzare D-arabinitolo e D-mannitolo come substrati della reazione diretta, e D-xilulosio, D-ribulosio e (meno frequentemente) D-fruttosio come substrati della reazione inversa.

14 relazioni: Arabinitolo deidrogenasi, Cofattore (biologia), D-arabinitolo 2-deidrogenasi, D-arabinitolo 4-deidrogenasi, Enzima, L-arabinitolo 2-deidrogenasi, L-arabinitolo 4-deidrogenasi, Nicotinammide adenina dinucleotide, Nicotinammide adenina dinucleotide fosfato, Ossidoreduttasi, Radicale libero, Reazione chimica, Substrato (biochimica), Xilulosio.

Arabinitolo deidrogenasi

Arabinitolo deidrogenasi è un termine generico per denominare un enzima che agisce sull'arabinitolo.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e Arabinitolo deidrogenasi · Mostra di più »

Cofattore (biologia)

In enzimologia con il termine cofattore si intende una piccola molecola di natura non proteica o uno ione metallico che si associa all'enzima e ne rende possibile l'attività catalitica.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e Cofattore (biologia) · Mostra di più »

D-arabinitolo 2-deidrogenasi

La D-arabinitolo 2-deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e D-arabinitolo 2-deidrogenasi · Mostra di più »

D-arabinitolo 4-deidrogenasi

La D-arabinitolo 4-deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e D-arabinitolo 4-deidrogenasi · Mostra di più »

Enzima

Si definisce enzima un catalizzatore dei processi biologici.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e Enzima · Mostra di più »

L-arabinitolo 2-deidrogenasi

La L-arabinitolo 2-deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e L-arabinitolo 2-deidrogenasi · Mostra di più »

L-arabinitolo 4-deidrogenasi

La L-arabinitolo 4-deidrogenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e L-arabinitolo 4-deidrogenasi · Mostra di più »

Nicotinammide adenina dinucleotide

Il nicotinammide adenina dinucleotide (a cui ci si riferisce spesso con la formula NAD o NADH, a seconda dello stato di ossidazione) o difosfopiridin nucleotide (DPN) è una biomolecola il cui ruolo biologico consiste nel trasferire gli elettroni, quindi nel permettere le ossido-riduzioni; come sempre avviene in biologia, essa svolge il suo importante ruolo tramite lo spostamento di atomi di idrogeno.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e Nicotinammide adenina dinucleotide · Mostra di più »

Nicotinammide adenina dinucleotide fosfato

Il nicotinammide adenina dinucleotide fosfato (a cui ci si riferisce spesso con la formula NADP(H), che comprende sia NADP+, la forma ossidata, che NADPH, la forma ridotta, a volte indicata anche come NADPH2) è un nucleotide simile per funzioni biologiche e struttura al NAD, da cui differisce per la presenza di un gruppo fosfato aggiuntivo esterificato al gruppo ossidrilico del carbonio 2' dell'adenosina.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e Nicotinammide adenina dinucleotide fosfato · Mostra di più »

Ossidoreduttasi

In biochimica una ossidoreduttasi è un enzima che catalizza il trasferimento di elettroni da una molecola (detta riducente, o donatrice di idrogeno o donatrice di elettroni) ad un'altra (detta ossidante, o accettore di idrogeno o di elettroni).

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e Ossidoreduttasi · Mostra di più »

Radicale libero

Si definisce radicale (o radicale libero) un'entità molecolare molto reattiva avente vita media di norma brevissima, costituita da un atomo o una molecola formata da più atomi che presenta un elettrone spaiato: tale elettrone rende il radicale estremamente reattivo, in grado di legarsi ad altri radicali o di sottrarre un elettrone ad altre molecole vicine.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e Radicale libero · Mostra di più »

Reazione chimica

Una reazione chimica è una trasformazione della materia che avviene senza variazioni misurabili di massa, in cui una o più specie chimiche (dette "reagenti") modificano la loro struttura e composizione originaria per generare altre specie chimiche (dette "prodotti").

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e Reazione chimica · Mostra di più »

Substrato (biochimica)

Schema dell'ipotesi dell'adattamento indotto tra substrato ed enzima In biochimica si definisce substrato una molecola sulla quale agisce un enzima: i substrati sono dunque le molecole di partenza nelle reazioni chimiche catalizzate dagli enzimi.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e Substrato (biochimica) · Mostra di più »

Xilulosio

Lo xilulosio è un chetopentoso, un monosaccaride contenente cinque atomi di carbonio contenente un chetone.

Nuovo!!: D-arabinitolo deidrogenasi (NADP+) e Xilulosio · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »