Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

Hugh Montgomery

Nel 1972 ha conseguito il Ph.D. in matematica all'Università di Cambridge, sotto la supervisione di Harold Davenport.

13 relazioni: Analisi matematica, Congettura, Correlazione (statistica), Dottorato di ricerca, Funzione zeta di Riemann, Harold Davenport, Matematica, Teoria analitica dei numeri, Teoria dei numeri, Università del Michigan, Università di Cambridge, 0 (numero), 1972.

Analisi matematica

L'analisi matematica è il ramo della matematica che si occupa delle proprietà che emergono dalla scomposizione infinita di un oggetto denso.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e Analisi matematica · Mostra di più »

Congettura

Una congettura (dal latino coniectūra, dal verbo conīcere, ossia "interpretare, dedurre, concludere") è una affermazione o un giudizio fondato sull'intuito, ritenuto probabilmente vero, ma non dimostrato.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e Congettura · Mostra di più »

Correlazione (statistica)

In statistica per correlazione si intende una relazione tra due variabili statistiche tale che a ciascun valore della prima variabile corrisponda con una "certa regolarità" un valore della seconda.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e Correlazione (statistica) · Mostra di più »

Dottorato di ricerca

Il dottorato di ricerca è un titolo accademico dell'istruzione superiore in molti paesi del mondo, corrispondente al massimo grado di istruzione universitaria ottenibile.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e Dottorato di ricerca · Mostra di più »

Funzione zeta di Riemann

In matematica, la funzione zeta di Riemann è una funzione che riveste una fondamentale importanza nella teoria analitica dei numeri e ha notevoli risvolti in fisica, teoria della probabilità e statistica.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e Funzione zeta di Riemann · Mostra di più »

Harold Davenport

Nato ad Huncoat, nel Lancashire, ottenne la laurea in matematica presso l'Università di Manchester nel 1927, per poi conseguire il Ph.D. al Trinity College di Cambridge sotto la supervisione di J. E. Littlewood, con un problema riguardante la distribuzione dei residui.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e Harold Davenport · Mostra di più »

Matematica

La matematica (dal greco μάθημα (máthema), traducibile con i termini "scienza", "conoscenza" o "apprendimento"; μαθηματικός (mathematikós) significa "incline ad apprendere") è la disciplina che studia le quantità (i numeri), lo spazio,.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e Matematica · Mostra di più »

Teoria analitica dei numeri

La teoria analitica dei numeri è un settore della teoria dei numeri che utilizza metodi dell'analisi matematica.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e Teoria analitica dei numeri · Mostra di più »

Teoria dei numeri

Tradizionalmente, la teoria dei numeri è quel ramo della matematica pura che si occupa delle proprietà dei numeri interi e contiene molti problemi aperti che possono essere facilmente compresi anche da chi non è un matematico.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e Teoria dei numeri · Mostra di più »

Università del Michigan

L'Università del Michigan (in inglese University of Michigan, anche U of M, U-M, abbreviato in UM) è un'università statunitense situata ad Ann Arbor, nel Michigan.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e Università del Michigan · Mostra di più »

Università di Cambridge

L'Università di Cambridge (in inglese: University of Cambridge) è la seconda più vecchia delle università del Regno Unito, dopo quella di Oxford, e la quarta in Europa.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e Università di Cambridge · Mostra di più »

0 (numero)

Lo zero (cf. arabo صفر (sifr), ebraico אפס (éfes), sanscrito शून्य (śūnya), neol. greco μηδέν (inteso come nulla, niente)) è il numero che precede uno e gli altri interi positivi e segue i numeri negativi.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e 0 (numero) · Mostra di più »

1972

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Hugh Montgomery e 1972 · Mostra di più »

Riorienta qui:

H. L. Montgomery, Hugh L. Montgomery, Hugh Lowell Montgomery.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »