Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

Objective Caml

Objective Caml, conosciuto anche con il nome di OCaml o O'Caml, è un avanzato linguaggio di programmazione appartenente alla famiglia di linguaggi di programmazione ML.

44 relazioni: AMD64, Apple Macintosh, Architettura MIPS, Bytecode, C (linguaggio), CAML, Classe (informatica), Compilatore, Debugger, DEC Alpha, Ereditarietà multipla, Fattoriale, Fortran, Garbage collection, Gestione delle eccezioni, Hello world, IA-32, IA-64, Institut national de recherche en informatique et en automatique, Linguaggio di programmazione, Linguaggio macchina, Linking, Microsoft Windows, ML (linguaggio di programmazione), MLDonkey, Multipiattaforma, Open source, PA-RISC, Pattern matching, Peer-to-peer, Polimorfismo (informatica), Portabilità, PowerPC, Preprocessore, Profiler - Intuizioni mortali, Programmazione funzionale, Programmazione imperativa, Programmazione orientata agli oggetti, Run-time, SPARC, Standard ML, StrongARM, Unix, 1996.

AMD64

AMD64, altresì chiamata x86-64, è un'estensione a 64 bit del set di istruzioni x86, che è comune a tutti i processori desktop Intel e AMD più altre marche minori.

Nuovo!!: Objective Caml e AMD64 · Mostra di più »

Apple Macintosh

Macintosh, anche abbreviato Mac, è una popolare famiglia di computer di Apple Inc. commercializzati a partire dal 1984 e facenti uso del sistema operativo macOS.

Nuovo!!: Objective Caml e Apple Macintosh · Mostra di più »

Architettura MIPS

L'architettura MIPS (acronimo dell'inglese microprocessor without interlocked pipeline stages) è un'architettura informatica per microprocessori RISC sviluppata dalla MIPS Computer Systems Inc. (oggi MIPS Technologies Inc.). Il MIPS è utilizzato nel campo dei computer SGI, e hanno trovato grossa diffusione nell'ambito dei sistemi embedded, dei devices di Windows CE e nei router di Cisco.

Nuovo!!: Objective Caml e Architettura MIPS · Mostra di più »

Bytecode

In informatica, il bytecode è un linguaggio intermedio più astratto tra il linguaggio macchina e il linguaggio di programmazione, usato per descrivere le operazioni che costituiscono un programma.

Nuovo!!: Objective Caml e Bytecode · Mostra di più »

C (linguaggio)

In informatica, il C è un linguaggio di programmazione di tipo strutturato.

Nuovo!!: Objective Caml e C (linguaggio) · Mostra di più »

CAML

CAML (Categorical Abstract Machine Language) è una versione del linguaggio di programmazione ML sviluppata in Francia presso l'INRIA e l'École Normale Supérieure (ENS).

Nuovo!!: Objective Caml e CAML · Mostra di più »

Classe (informatica)

Nella programmazione orientata agli oggetti una classe è un costrutto di un linguaggio di programmazione usato come modello per creare oggetti.

Nuovo!!: Objective Caml e Classe (informatica) · Mostra di più »

Compilatore

Un compilatore, in informatica, è un programma che traduce una serie di istruzioni scritte in un determinato linguaggio di programmazione (codice sorgente) in istruzioni di un altro linguaggio (codice oggetto).

Nuovo!!: Objective Caml e Compilatore · Mostra di più »

Debugger

In informatica il debugger è un programma/software specificatamente progettato per l'analisi e l'eliminazione dei bug (debugging), ovvero errori di programmazione interni al codice di altri programmi.

Nuovo!!: Objective Caml e Debugger · Mostra di più »

DEC Alpha

DEC Alpha (conosciuto anche come Alpha AXP) è un'architettura di processori di tipo RISC sviluppata e prodotta dalla Digital Equipment Corp (DEC).

Nuovo!!: Objective Caml e DEC Alpha · Mostra di più »

Ereditarietà multipla

Alcuni linguaggi di programmazione permettono di utilizzare l'ereditarietà multipla, in cui una classe può ereditare funzionalità e caratteristiche da più di una classe base.

Nuovo!!: Objective Caml e Ereditarietà multipla · Mostra di più »

Fattoriale

In matematica, si definisce fattoriale di un numero naturale n, indicato con n!, il prodotto dei numeri interi positivi minori o uguali a tale numero.

Nuovo!!: Objective Caml e Fattoriale · Mostra di più »

Fortran

Il Fortran (o FORTRAN: il nome maiuscolo è stato sostituito da quello con la sola iniziale maiuscola a partire dal Fortran 90 - sincrasi di Formula Translation o Translator ovvero traduzione/traduttore di formule matematiche in algoritmi computazionali), è uno dei primi linguaggi di programmazione, essendo stato sviluppato a partire dal 1954, da un gruppo di lavoro guidato da John Backus.

Nuovo!!: Objective Caml e Fortran · Mostra di più »

Garbage collection

"Doppio bug-free"). C'è da correggere lungo tutta la pagina. Nota: la voce non sembra essere stata ottenuta COMPLETAMENTE mediante traduzione automatica (vedi Teplate:Da correggere) --> In informatica per garbage collection (letteralmente raccolta dei rifiuti, a volte abbreviato con GC) si intende una modalità automatica di gestione della memoria, mediante la quale un sistema operativo, o un compilatore e un modulo di run-time, liberano le porzioni di memoria non più utilizzate dalle applicazioni. In altre parole, il garbage collector annoterà le aree di memoria non più referenziate, cioè allocate da un processo attivo, e le libererà automaticamente. La garbage collection è stata inventata nel 1959 da John McCarthy per il linguaggio di programmazione Lisp. Questo meccanismo ha condotto ad un notevole cambio nello stile di programmazione dei linguaggi che lo implementano. Infatti non è più necessario richiedere esplicitamente la liberazione della memoria utilizzata da un oggetto, ovvero terminare tale oggetto in modo deterministico, ma si lascia che il sistema esegua questa operazione automaticamente, nel momento in cui lo riterrà più opportuno al fine di migliorare le prestazioni complessive. Tale azione viene definita nell'ambito delle finalizzazioni non deterministiche.

Nuovo!!: Objective Caml e Garbage collection · Mostra di più »

Gestione delle eccezioni

In informatica la gestione delle eccezioni è un costrutto dei linguaggi di programmazione o un meccanismo dell'hardware del computer progettato per gestire errori a runtime o altri problemi (eccezioni) che avvengono durante l'esecuzione di un programma su un computer.

Nuovo!!: Objective Caml e Gestione delle eccezioni · Mostra di più »

Hello world

L'interfaccia grafica di un programma scritto in Perl che stampa il messaggio "''Hello world!''" "Hello, World!" su Debian GNU/Hurd, in xfce4-terminal. In informatica un Hello, world! (in Italiano "Ciao, mondo!") è un semplice programma che mostra in output la scritta "Hello, world!" o altre varianti.

Nuovo!!: Objective Caml e Hello world · Mostra di più »

IA-32

Con IA-32 (Intel Architecture 32 bit), a volte i386, si definisce l'architettura o l'instruction set dei microprocessori prodotti da Intel, AMD e altre compagnie minori per il mercato desktop a partire dal 1985, e che è presente nella grandissima maggioranza dei personal computer esistenti al mondo.

Nuovo!!: Objective Caml e IA-32 · Mostra di più »

IA-64

In informatica, IA-64 (Intel Architecture-64) è un'architettura a 64 bit sviluppata durante una cooperazione tra Intel e Hewlett-Packard e implementata da processori come Itanium e Itanium 2.

Nuovo!!: Objective Caml e IA-64 · Mostra di più »

Institut national de recherche en informatique et en automatique

L'Institut national de recherche en informatique et en automatique (INRIA, Istituto nazionale per la ricerca nell'informatica e nell'automazione) è un istituto nazionale francese per la ricerca, focalizzato sull'informatica, la teoria dell'automazione e la matematica applicata.

Nuovo!!: Objective Caml e Institut national de recherche en informatique et en automatique · Mostra di più »

Linguaggio di programmazione

In informatica un linguaggio di programmazione è utilizzabile per il controllo del comportamento di una macchina formale o di una implementazione di essa (tipicamente, un computer) ovvero in fase di programmazione di questa attraverso la scrittura del codice sorgente di un programma ad opera di un programmatore.

Nuovo!!: Objective Caml e Linguaggio di programmazione · Mostra di più »

Linguaggio macchina

Il linguaggio macchina o codice macchina è il linguaggio in cui sono scritti i programmi eseguibili per computer.

Nuovo!!: Objective Caml e Linguaggio macchina · Mostra di più »

Linking

Il linking (letteralmente "collegamento") è il procedimento di integrazione dei vari moduli a cui un programma fa riferimento (i quali possono essere sottoprogrammi o librerie), per creare una singola unità eseguibile.

Nuovo!!: Objective Caml e Linking · Mostra di più »

Microsoft Windows

Microsoft Windows (abbreviazioni comunemente utilizzate: "Windows" o "Win") è una famiglia di ambienti operativi e sistemi operativi dedicati ai personal computer, alle workstation, ai server e agli smartphone.

Nuovo!!: Objective Caml e Microsoft Windows · Mostra di più »

ML (linguaggio di programmazione)

ML è un linguaggio di programmazione funzionale general purpose sviluppato dall'equipe di Robin Milner presso l'Università di Edimburgo alla fine degli anni 70, con una sintassi ispirata ad ISWIM.

Nuovo!!: Objective Caml e ML (linguaggio di programmazione) · Mostra di più »

MLDonkey

MLDonkey è un client open source per il filesharing peer to peer che supporta molte reti P2P.

Nuovo!!: Objective Caml e MLDonkey · Mostra di più »

Multipiattaforma

In informatica il termine multipiattaforma può essere riferito ad un linguaggio di programmazione, ad un'applicazione software o ad un dispositivo hardware che funziona su più di un sistema o appunto, piattaforma (es. Unix/Linux, Windows e Macintosh).

Nuovo!!: Objective Caml e Multipiattaforma · Mostra di più »

Open source

In informatica, il termine inglese open source (che significa sorgente aperta) indica un software di cui gli autori (più precisamente, i detentori dei diritti) rendono pubblico il codice sorgente, favorendone il libero studio e permettendo a programmatori indipendenti di apportarvi modifiche ed estensioni.

Nuovo!!: Objective Caml e Open source · Mostra di più »

PA-RISC

Microprocessore HP PA-RISC 7300LC PA-RISC è un'architettura di microprocessori sviluppata dalla Hewlett-Packard Systems & VLSI Technology Operation.

Nuovo!!: Objective Caml e PA-RISC · Mostra di più »

Pattern matching

In informatica, il pattern matching è l'azione di controllo della presenza di un certo motivo (pattern) all'interno di un oggetto composito.

Nuovo!!: Objective Caml e Pattern matching · Mostra di più »

Peer-to-peer

Peer-to-peer (P2P) o rete paritaria o paritetica, in informatica, è un'espressione che indica un modello di architettura logica di rete informatica in cui i nodi non sono gerarchizzati unicamente sotto forma di client o server fissi (clienti e serventi), ma sotto forma di nodi equivalenti o paritari (in inglese peer) che possono cioè fungere sia da cliente che da servente verso gli altri nodi terminali (host) della rete.

Nuovo!!: Objective Caml e Peer-to-peer · Mostra di più »

Polimorfismo (informatica)

In informatica, il termine polimorfismo (dal greco πολυμορφοσ composto dai termini πολυ molto e μορφή forma quindi "avere molte forme") viene usato in senso generico per riferirsi a espressioni che possono rappresentare valori di diversi tipi (dette espressioni polimorfiche).

Nuovo!!: Objective Caml e Polimorfismo (informatica) · Mostra di più »

Portabilità

La portabilità, (in lingua inglese porting), in informatica, indica un processo di trasposizione, a volte anche con modifiche, di un componente software, volto a consentirne l'uso in un ambiente di esecuzione diverso da quello originale.

Nuovo!!: Objective Caml e Portabilità · Mostra di più »

PowerPC

PowerPC è un'architettura di microprocessori RISC creata nel 1991 dall'alleanza Apple-IBM-Motorola, conosciuta come AIM.

Nuovo!!: Objective Caml e PowerPC · Mostra di più »

Preprocessore

In informatica, un preprocessore o precompilatore è un programma (o una porzione di programma) che effettua sostituzioni testuali sul codice sorgente di un programma, ovvero la precompilazione.

Nuovo!!: Objective Caml e Preprocessore · Mostra di più »

Profiler - Intuizioni mortali

Profiler - Intuizioni mortali (Profiler) è una serie televisiva andata in onda sulla rete statunitense NBC dal 1996 al 2000.

Nuovo!!: Objective Caml e Profiler - Intuizioni mortali · Mostra di più »

Programmazione funzionale

In informatica la programmazione funzionale è un paradigma di programmazione in cui il flusso di esecuzione del programma assume la forma di una serie di valutazioni di funzioni matematiche.

Nuovo!!: Objective Caml e Programmazione funzionale · Mostra di più »

Programmazione imperativa

In informatica, la programmazione imperativa è un paradigma di programmazione secondo cui un programma viene inteso come un insieme di istruzioni (dette anche direttive o comandi), ciascuna delle quali può essere pensata come un "ordine" che viene impartito alla macchina virtuale del linguaggio di programmazione utilizzato.

Nuovo!!: Objective Caml e Programmazione imperativa · Mostra di più »

Programmazione orientata agli oggetti

In informatica la programmazione orientata agli oggetti (OOP, Object Oriented Programming) è un paradigma di programmazione che permette di definire oggetti software in grado di interagire gli uni con gli altri attraverso lo scambio di messaggi.

Nuovo!!: Objective Caml e Programmazione orientata agli oggetti · Mostra di più »

Run-time

In informatica, il termine runtime o run-time (spesso reso in italiano come tempo di esecuzione) indica il momento in cui un programma per computer viene eseguito, in contrapposizione ad altre fasi del ciclo di vita del software.

Nuovo!!: Objective Caml e Run-time · Mostra di più »

SPARC

Sun UltraSPARC II Microprocessor a 300 MHz In elettronica e informatica SPARC (Scalable Processor ARChitecture) è un'architettura per microprocessore big-endian RISC.

Nuovo!!: Objective Caml e SPARC · Mostra di più »

Standard ML

In informatica, SML (Standard ML) è un linguaggio di programmazione derivato dall'ML.

Nuovo!!: Objective Caml e Standard ML · Mostra di più »

StrongARM

DEC StrongARM SA-110 Microprocessor Lo StrongARM è una famiglia di microprocessori sviluppati da Digital Equipment Corporation (DEC).

Nuovo!!: Objective Caml e StrongARM · Mostra di più »

Unix

Unix (registrato ufficialmente come UNIX) è un sistema operativo portabile per computer inizialmente sviluppato da un gruppo di ricerca dei laboratori AT&T e Bell Laboratories, nel quale figurarono sulle prime anche Ken Thompson e Dennis Ritchie.

Nuovo!!: Objective Caml e Unix · Mostra di più »

1996

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Objective Caml e 1996 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Caml Light, O'Caml, OCaml, Objective CAML, Ocaml.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »