Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

Q-Cells

Q-Cells AG è una azienda tedesca leader di mercato nella produzione di celle fotovoltaiche.

6 relazioni: Bandiera, Bitterfeld-Wolfen, Euro, Impianto fotovoltaico, Milione, Silicio.

Bandiera

Una bandiera è un drappo di stoffa o di altro materiale adatto, spesso sventolato da un'asta rigida, usato simbolicamente per identificazione o per segnalazioni.

Nuovo!!: Q-Cells e Bandiera · Mostra di più »

Bitterfeld-Wolfen

Bitterfeld-Wolfen è una città di 45.171 abitanti della Sassonia-Anhalt, in Germania.

Nuovo!!: Q-Cells e Bitterfeld-Wolfen · Mostra di più »

Euro

L'euro (AFI:; plurale invariabile oppure, meno comunemente, euri; EUR o €) è la valuta comune ufficiale dell'Unione europea (nel suo insieme) e quella unica attualmente adottata da 19 dei 28 Stati membri dell'Unione aderenti all'Unione economica e monetaria dell'Unione europea (UEM), ossia Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna.

Nuovo!!: Q-Cells e Euro · Mostra di più »

Impianto fotovoltaico

Un impianto fotovoltaico è un impianto elettrico costituito essenzialmente dall'assemblaggio di più moduli fotovoltaici che sfruttano l'energia solare incidente per produrre energia elettrica mediante effetto fotovoltaico, della necessaria componente elettrica (cavi) ed elettronica (inverter) ed eventualmente di sistemi meccanici-automatici ad inseguimento solare.

Nuovo!!: Q-Cells e Impianto fotovoltaico · Mostra di più »

Milione

Il milione (o 106) è il numero naturale dopo il e prima del.

Nuovo!!: Q-Cells e Milione · Mostra di più »

Silicio

Il silicio è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo Si con valenza 2,4,6 e come numero atomico il 14.

Nuovo!!: Q-Cells e Silicio · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »