Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

Tricloroetilene

Il tricloroetilene, noto anche col nome commerciale di trielina, è un alogenuro alchilico la cui struttura chimica è quella di una molecola di etene in cui tre atomi di idrogeno sono sostituiti da tre atomi di cloro.

38 relazioni: Acetilene, Alogenuri alchilici, Anni 1970, Arecaceae, Atomo, Base (chimica), Caffè, Caffeina, Carbone, Catalizzatore, Cloro, Cloroformio, Cloruro d'alluminio, Cloruro di bario, Cloruro di calcio, Cloruro di potassio, Cloruro ferrico, Cocos nucifera, Distillazione, Etanolo, Etilene, Fegato, Glycine max, Idrogeno, Idrossido di calcio, Lavaggio a secco, Malattia di Parkinson, Molecola, Mus musculus, Naso, Olfatto, Olio vegetale, Sistema nervoso, Solvente, Tetracloroetene, 1,2-dicloroetano, 1,2-dicloroetilene, 2011.

Acetilene

L'acetilene (nome IUPAC: etino) è il più semplice degli alchini, idrocarburi con un triplo legame carbonio-carbonio.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Acetilene · Mostra di più »

Alogenuri alchilici

Gli alogenuri alchilici sono dei composti organici, saturi o insaturi, derivati dagli idrocarburi alifatici per sostituzione di uno o più atomi di idrogeno con altrettanti atomi di alogeni (fluoro, cloro, bromo e iodio).

Nuovo!!: Tricloroetilene e Alogenuri alchilici · Mostra di più »

Anni 1970

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Anni 1970 · Mostra di più »

Arecaceae

Le palme (Arecaceae Bercht. & J.Presl, 1820) sono una famiglia di piante monocotiledoni appartenenti all'ordine Arecales.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Arecaceae · Mostra di più »

Atomo

L'atomo (dal greco - àtomos -, indivisibile, unione di - a - + - témnein -) è una struttura nella quale è normalmente organizzata la materia nel mondo fisico o in natura.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Atomo · Mostra di più »

Base (chimica)

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Base (chimica) · Mostra di più »

Caffè

Il caffè è una bevanda ottenuta dalla macinazione dei semi di alcune specie di piccoli alberi tropicali appartenenti al genere Coffea, parte della famiglia botanica delle Rubiaceae, un gruppo di angiosperme che comprende oltre 600 generi e 13.500 specie.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Caffè · Mostra di più »

Caffeina

La 1,3,7-trimetilxantina, nome IUPAC 1,3,7-trimetil-1H-purin-2,6(3H,7H)-dione, meglio nota come caffeina, è un alcaloide naturale presente nelle piante di caffè, cacao, tè, cola, guaranà e mate e nelle bevande da esse ottenute.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Caffeina · Mostra di più »

Carbone

Il carbone (o carbon fossile) è un combustibile fossile o roccia sedimentaria estratto da miniere sotterranee, a cielo aperto o prodotto artificialmente.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Carbone · Mostra di più »

Catalizzatore

Un catalizzatore è una specie chimica che interviene durante lo svolgimento di una reazione chimica che, modificando il complesso attivato della reazione, permette un abbassamento dell'energia di attivazione, aumentando quindi la velocità, rimanendo comunque inalterato al termine della stessa (a differenza dei reagenti, che si consumano al procedere della reazione).

Nuovo!!: Tricloroetilene e Catalizzatore · Mostra di più »

Cloro

Il cloro (dal greco χλωρός, chloròs, «verde pallido») è l'elemento chimico della tavola periodica con numero atomico 17 e simbolo Cl.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Cloro · Mostra di più »

Cloroformio

Il cloroformio, nome IUPAC triclorometano, è un alogenuro alchilico, noto anche come freon 20 o CFC 20.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Cloroformio · Mostra di più »

Cloruro d'alluminio

Il cloruro di alluminio è il sale d'alluminio dell'acido cloridrico.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Cloruro d'alluminio · Mostra di più »

Cloruro di bario

Il cloruro di bario è il sale di bario dell'acido cloridrico.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Cloruro di bario · Mostra di più »

Cloruro di calcio

Il cloruro di calcio è il sale di calcio dell'acido cloridrico; la sua formula chimica è CaCl2.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Cloruro di calcio · Mostra di più »

Cloruro di potassio

Il cloruro di potassio è il sale di potassio dell'acido cloridrico.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Cloruro di potassio · Mostra di più »

Cloruro ferrico

Il cloruro ferrico, formula FeCl3, è il sale di ferro (III) dell'acido cloridrico.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Cloruro ferrico · Mostra di più »

Cocos nucifera

La palma da cocco (Cocos nucifera L., 1753) è una pianta della famiglia delle Arecacee (sottofamiglia Arecoideae, tribù Cocoseae), tipica dei litorali di paesi caldi.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Cocos nucifera · Mostra di più »

Distillazione

La distillazione è una tecnica utilizzata per separare due o più sostanze presenti in una miscela, che sfrutta la differenza dei punti di ebollizione di tali sostanze (o in altre parole, la loro differenza di volatilità).

Nuovo!!: Tricloroetilene e Distillazione · Mostra di più »

Etanolo

L'etanolo (o alcol etilico) è un alcol a catena libera, la cui formula di struttura condensata è CH3CH2OH.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Etanolo · Mostra di più »

Etilene

L'etilene (nome IUPAC: etene) è il più semplice degli alcheni, avente formula chimica C2H4.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Etilene · Mostra di più »

Fegato

Il fegato (dal latino ficātum, termine originariamente culinario) è una ghiandola extramurale anficrina (a secrezione endocrina ed esocrina) posizionata al di sotto del diaframma e localizzata sul lato destro tra questo, il colon trasverso e lo stomaco.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Fegato · Mostra di più »

Glycine max

La soia o soja (Glycine max (L.) Merr.) è una pianta erbacea della famiglia delle Leguminose, oggi delle Fabaceae, dopo la suddivisione in tre famiglie nuove, che grosso modo corrispondono alle vecchie sottofamiglie di cui era divisa la famiglia delle Leguminose.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Glycine max · Mostra di più »

Idrogeno

L'idrogeno (dal greco ὕδωρ, hýdor, «acqua»; la radice γεν-, ghen-, significa «generare», quindi «generatore d'acqua») è il primo elemento chimico della tavola periodica, è il più leggero, ha numero atomico 1 e simbolo H. Il suo isotopo più comune, il prozio, consiste di un protone e di un elettrone ed essendo il più semplice isotopo è stato studiato dalla meccanica quantistica in maniera approfondita.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Idrogeno · Mostra di più »

Idrossido di calcio

L'idrossido di calcio è un composto con formula chimica Ca(OH)2.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Idrossido di calcio · Mostra di più »

Lavaggio a secco

Il lavaggio a secco è il processo di lavaggio di tessuti e capi d'abbigliamento che utilizza un solvente anziché l'acqua.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Lavaggio a secco · Mostra di più »

Malattia di Parkinson

La malattia di Parkinson sovente definita come morbo di Parkinson, Parkinson, parkinsonismo idiopatico, parkinsonismo primario, sindrome ipocinetica rigida o paralisi agitante è una malattia neurodegenerativa.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Malattia di Parkinson · Mostra di più »

Molecola

In chimica e in fisica, la molecola (dal latino scientifico molecula, derivato a sua volta da moles, che significa "mole", cioè "piccola quantità") è un'entità elettricamente neutra composta da due o più atomi, dello stesso elemento o di elementi diversi, uniti fra loro da un legame chimico covalente.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Molecola · Mostra di più »

Mus musculus

Il topo comune (Mus musculus Linnaeus, 1758) è un piccolo mammifero roditore della famiglia dei Muridi.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Mus musculus · Mostra di più »

Naso

Il naso è un rilievo impari e mediano del viso che contribuisce, assieme alla faringe ed alla laringe, a formare l'apparato respiratorio.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Naso · Mostra di più »

Olfatto

L'olfatto o odorato è uno dei sensi specifici e rende possibile, tramite i chemocettori, la percezione della concentrazione, della qualità e dell'identità di molecole volatili e di gas presenti nell'aria.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Olfatto · Mostra di più »

Olio vegetale

Un olio vegetale è un grasso vegetale normalmente liquido alla temperatura tipica nei paesi d'origine.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Olio vegetale · Mostra di più »

Sistema nervoso

Per sistema nervoso si intende un'unità morfo-funzionale e strutturale caratterizzata da un tessuto biologico altamente specializzato nel ricevere, trasmettere, controllare ed elaborare gli stimoli interni ed esterni del corpo, per mezzo di segnali bioelettrici nei metazoi, permettendo in definitiva a un organismo vivente di relazionarsi con il proprio ambiente.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Sistema nervoso · Mostra di più »

Solvente

Un solvente è un liquido che scioglie un soluto solido, liquido o gassoso, dando luogo ad una soluzione.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Solvente · Mostra di più »

Tetracloroetene

Il tetracloroetene (o tetracloroetilene o percloroetilene) è un alogenuro organico.

Nuovo!!: Tricloroetilene e Tetracloroetene · Mostra di più »

1,2-dicloroetano

Il 1,2-dicloroetano (o cloruro di etilene o 1,2-DCE) è un alogenuro alchilico di formula Cl-CH2-CH2-Cl.

Nuovo!!: Tricloroetilene e 1,2-dicloroetano · Mostra di più »

1,2-dicloroetilene

L'1,2-dicloroetilene (o dielina) è un alogenuro alchilico avente formula Cl(CH)2Cl.

Nuovo!!: Tricloroetilene e 1,2-dicloroetilene · Mostra di più »

2011

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Tricloroetilene e 2011 · Mostra di più »

Riorienta qui:

1,1,2-tricloroetene, C2HCl3, Tricloroetene, Trielina.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »