Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

V dinastia egizia

La V dinastia si inquadra nel periodo della storia dell'Antico Egitto detto Antico Regno e copre un arco di tempo dal 2500 a.C. al 2350 a.C..

18 relazioni: Abido (Egitto), Alan Gardiner, Antico Egitto, Antico Regno, Djedkara Isesi, Manetone, Menkauhor, Neferefra, Neferirkara Kakai, Niuserra, Papiro dei Re, Sahura, Saqqara, Shepseskara, Titolatura reale dell'antico Egitto, Unis, Userkaf, XXV secolo a.C..

Abido (Egitto)

Abido (o Abydos, secondo la versione greco-latina in uso presso altre lingue) è una delle più antiche città dell'Alto Egitto ed era il capoluogo dell'VIII distretto.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Abido (Egitto) · Mostra di più »

Alan Gardiner

Allievo di Gaston Maspero, ha dato importanti contributi nello studio e nella decifrazione dei testi egizi e della scrittura geroglifica.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Alan Gardiner · Mostra di più »

Antico Egitto

La Grande Sfinge e le piramidi di Giza sono tra i simboli più riconoscibili della civiltà dell'antico Egitto. Con antico Egitto si intende la civiltà sviluppatasi in quella sottile striscia di terra paludosa e fertile che si distende lungo le rive del Nilo, a partire dalle sue cateratte ai confini col Sudan fino allo sbocco nel Mediterraneo, e riconosciuta come entità statale a partire dal 3100 a.C. fino al 1075 a.C. ed è suddiviso in quattro grandi fasi: il regno antico dal 3000 a.C. al 2040 a.C., regno medio dal 2040 al 1540 a.C., regno nuovo dal 1540 al 1070 a.C. e infine l'età tarda dal 1070 al 343 a.C. Le tracce di insediamenti lungo il Nilo sono molto antiche e si calcola che l'agricoltura (in particolare la coltivazione di grano e orzo) abbia fatto la sua comparsa in quelle regioni intorno al 3500 a.C. Proprio la presenza del fiume, che rende possibile la vita in una regione peraltro desertica, è il motore primo del precoce nascere della civiltà urbana e del suo persistere quasi immutata, ai nostri occhi, per quasi tremila anni.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Antico Egitto · Mostra di più »

Antico Regno

L'Antico regno è il periodo dell'Antico Egitto che va dalla III alla VI dinastia (secondo la divisione del Canone Reale) e che, indicativamente è compreso tra il 2700 a.C. ed il 2192 a.C. A questo periodo risalgono le costruzioni più famose ed imponenti della civiltà egizia: le piramidi.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Antico Regno · Mostra di più »

Djedkara Isesi

Sulla durata del regno di Djedkara Isesi le fonti non sono del tutto concordi pur attribuendogli comunque un lungo periodo.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Djedkara Isesi · Mostra di più »

Manetone

Manetóne (gr. Μανέθων; lat. Manĕthō), secondo le fonti, era di Sebennito, sul Delta, sulla riva occidentale del ramo di Damietta del Nilo.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Manetone · Mostra di più »

Menkauhor

Le fonti di cui disponiamo sono abbastanza concordi nell'attribuire a Menkhau un regno di otto o nove anni.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Menkauhor · Mostra di più »

Neferefra

Sovrano quasi del tutto sconosciuto fino a quando, tra il 1980 e il 1986, scavi effettuati dall'Università di Praga ad Abusir hanno riportato alla luce un magazzino contenente una ricca documentazione conosciuta con il nome di Papiri di Abusir.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Neferefra · Mostra di più »

Neferirkara Kakai

Fratello di Sahura, secondo il papiro Westcar, sulla durata del suo regno vi sono dati discordanti: la Pietra di Palermo (che tra l'altro appartiene proprio alla V dinastia) cita l'anno seguente il quinto computo del bestiame, il che vorrebbe dire il decimo anno di regno; la lista di Manetone gli attribuisce un regno di 20 anni ma il fatto che suoi templi funerari siano rimasti incompleti sembrerebbe indicare invece un regno abbastanza breve.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Neferirkara Kakai · Mostra di più »

Niuserra

Gli è variamente attribuito un regno che va dai 24 ai 35 anni, nella seconda metà del XXV secolo a.C. Il suo nome di nascita, Niuserra, significa Posseduto dal Potere di Ra (oppure Colui Che appartiene al Potere di RaLeprohon, Ronald J. (2013). The great name: ancient Egyptian royal titulary. Writings from the ancient world, no. 33. Atlanta: Society of Biblical Literature. ISBN 978-1-58983-736-2. p.40.). Il suo nome regale Ini è, invece, un soprannome di significato incerto.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Niuserra · Mostra di più »

Papiro dei Re

Il Papiro dei Re, conosciuto anche come "Canone regio" o "Lista Reale", oppure "Papiro di Torino", è un documento risalente alla XIX dinastia egizia, probabilmente durante il regno di Ramses II (1290 a.C. – 1224 a.C.), redatto in ieratico, che riporta, oltre a una introduzione sui re divini e semidivini del Periodo predinastico dell'Egitto, l'elenco dei sovrani dall'unificazione dell'Alto e Basso Egitto fino al momento della compilazione, insieme con il numero dei loro anni e, talvolta dei mesi e dei giorni, di regno.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Papiro dei Re · Mostra di più »

Sahura

Figlio di Userkaf e della regina Khentaus il Papiro di Torino gli attribuisce un regno di 12 anni mentre secondo Manetone avrebbe regnato per 28 anni.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Sahura · Mostra di più »

Saqqara

Saqqara è una vasta necropoli situata in Egitto a 30 km a sud della città moderna del Cairo.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Saqqara · Mostra di più »

Shepseskara

A Shekemkhau viene attribuito, dall'associazione con il Sisires manetoniano, un regno di sette anni ma la scarsezza di tracce archeologiche (si conosce solamente uno scarabeo proveniente dagli scavi di Abusir) fa ipotizzare una durata anche più breve, forse inferiore a un anno.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Shepseskara · Mostra di più »

Titolatura reale dell'antico Egitto

La titolatura reale era l'insieme dei nomi e degli epiteti con cui nell'antico Egitto ci si riferiva al sovrano, l'insieme di tali termini era definita grandi nomi.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Titolatura reale dell'antico Egitto · Mostra di più »

Unis

Il suo regno durò tra i 15 e in 30 anni, nella prima metà del XXIV secolo a.C. succedendo a re Djedkara Isesi, che forse fu suo padreAltenmüller, Hartwig (2001).

Nuovo!!: V dinastia egizia e Unis · Mostra di più »

Userkaf

Come in altre occasioni non è chiaro cosa abbia determinato il cambio di dinastia.

Nuovo!!: V dinastia egizia e Userkaf · Mostra di più »

XXV secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: V dinastia egizia e XXV secolo a.C. · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »