Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

ʿAbbās I d'Egitto

Fu il secondo successore del fondatore della dinastia fondata da Mehmet Ali.

44 relazioni: Albania, Alessandria d'Egitto, Ṭūsūn Pascià, Banha, Battaglia di Sfacteria (1825), Campagna d'Egitto, Dinastia alawita, Egitto, Gedda, Grande Siria, Guerra d'indipendenza greca, Ibrāhīm Pascià, Il Cairo, Impero ottomano, La Mecca, Mahmud II, Medina, Mehmet Ali, Monopolio, Napoleone Bonaparte, Nubar Pascià, Pascià, Penisola araba, Sa'id Pascià, Selim III, Sudan, Sulayman Pascià, Sultani ottomani, Wahhabismo, Wali (governatore), Yanbuʿ, 1798, 1799, 1801, 1805, 1811, 1813, 1816, 1818, 1822, 1848, 1849, 1853, 1854.

Albania

L'Albania (pron.; in albanese: Shqipëria, storicamente Arbëria e "Iliria", cioè la terra degli Iliri abitanti dell'antica Albania), nome ufficiale Repubblica d'Albania (AFI:; in albanese: Republika e Shqipërisë), è uno Stato situato nella penisola balcanica.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Albania · Mostra di più »

Alessandria d'Egitto

Alessandria (in greco: Ἀλεξάνδρεια; in latino: Alexandrea ad Aegyptum) è la seconda più grande città d'Egitto, con una popolazione di 4,1 milioni di abitanti, si estende per 32 km lungo la costa del Mediterraneo nella parte settentrionale del paese.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Alessandria d'Egitto · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Capodanno · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Periodo natalizio · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Ṭūsūn Pascià

Non altrettanto noto come l'altro figlio di Muḥammad ʿAlī Pascià, Ibrāhīm Pascià, Ṭūsūn Pascià non ebbe tuttavia minor rilevanza storica, a causa del comando delle operazioni affidatogli dal padre nel 1811 nelle guerre contro i Sauditi wahhabiti, concluse col successo delle armi egiziane.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Ṭūsūn Pascià · Mostra di più »

Banha

Banha o Benha è una città dell'Egitto, di circa 146 000 abitanti, capoluogo del Governatorato di Qaliubia.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Banha · Mostra di più »

Battaglia di Sfacteria (1825)

La battaglia di Sfacteria (anche nota come disastro di Sfacteria) venne combattuta nella baia di Navarino fra il 29 aprile e l'8 maggio 1825, nel quadro della guerra d'indipendenza greca.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Battaglia di Sfacteria (1825) · Mostra di più »

Campagna d'Egitto

Per campagna d'Egitto si intendono l'insieme delle operazioni militari svolte in Egitto e Siria nel periodo 1798-1801 iniziate con lo sbarco ad Alessandria dell'Armata d'Oriente francese guidata dal generale Napoleone Bonaparte.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Campagna d'Egitto · Mostra di più »

Dinastia alawita

La dinastia alawita, chiamata anche dinastia di Muhammad ʿAli, dal nome del suo capostipite e fondatore dell'Egitto moderno, governò sul Sudan e sull'Egitto dal XIX secolo a metà del XX.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Dinastia alawita · Mostra di più »

Egitto

L'Egitto, ufficialmente Repubblica araba d'Egitto (translitterato: Ǧumhūriyya Miṣr al-ʿArabiyya), è un paese transcontinentale che attraversa l'angolo nord-est dell'Africa e l'angolo sud-ovest dell'Asia attraverso un ponte di terra formato dalla penisola del Sinai.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Egitto · Mostra di più »

Gedda

Gedda (AFI:;, ma sono abbastanza diffuse anche le scritture Gidda, Jedda; Jeddah, Jiddah o Jidda), situata nella regione del Hijāz, è la seconda città più grande dell'Arabia Saudita dopo la capitale Riyāḍ.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Gedda · Mostra di più »

Grande Siria

La Grande Siria, da non confondere con la moderna Siria, è una regione storica nel Vicino Oriente, confinante con il mar Mediterraneo a ovest, con il deserto siriano (o arabico) a est, con l'Egitto a sud e con l'Anatolia a nord.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Grande Siria · Mostra di più »

Guerra d'indipendenza greca

La guerra d'indipendenza greca fu il conflitto combattuto tra il 1821 ed il 1832 dal popolo greco per affrancarsi dall'impero ottomano.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Guerra d'indipendenza greca · Mostra di più »

Ibrāhīm Pascià

Ibrāhīm fu ''Wālī'' d'Egitto e supremo comandante militare nelle campagne d'Arabia, di Siria e d'Anatolia.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Ibrāhīm Pascià · Mostra di più »

Il Cairo

Il Cairo è la capitale dell'Egitto con 10 milioni di abitanti e circa 18 milioni dell'area metropolitana e del governatorato omonimo, nonché la città africana più popolosa dopo la città nigeriana Lagos.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Il Cairo · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Impero ottomano · Mostra di più »

La Mecca

La Mecca (AFI:;, "Makka l'onoratissima"), è una città dell'attuale Arabia Saudita occidentale, situata nella regione dell'Hegiaz.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e La Mecca · Mostra di più »

Mahmud II

Durante il suo regno dovette fronteggiare la crescente ingerenza dell'Impero russo nei Balcani e nel Caucaso, le rivendicazioni indipendentiste del popolo greco e dei serbo-bosniaci, l'attacco francese ai domini turchi nordafricani, il riaccendersi della secolare contesa tra Costantinopoli e la Persia ed il crescente potere della dinastia alawita che svincolò Egitto, Siria e Cilicia dal dominio della Sublime Porta.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Mahmud II · Mostra di più »

Medina

Medina (AFI:;, "La città illuminatissima") è una città dell'attuale regione saudita del Hijāz, nella Penisola araba.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Medina · Mostra di più »

Mehmet Ali

Figlio del militare Ibrāhīm Āghā, nacque nel 1769 nella città di Kavala (Qawāla), nell'attuale Macedonia Orientale e Tracia, facente allora parte dell'Impero Ottomano, Muḥammad ʿAli/Mehmet Ali, che era albanese, fu il primo viceré (khedivè) de facto dell'Egitto (anche se questo titolo sarà riconosciuto dal sultano ottomano al nipote Ismāʿīl Pascià solo nel 1867) e governò l'Egitto dal 1805 al 1848.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Mehmet Ali · Mostra di più »

Monopolio

Monopolio (dal greco μόνος mònos «solo» e -πώλιον pólion da πωλεῖν polèin «vendere») è una forma di mercato, dove un unico venditore offre un prodotto o un servizio per il quale non esistono sostituti stretti (monopolio naturale) oppure opera in ambito protetto (monopolio legale, protetto da barriere giuridiche).

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Monopolio · Mostra di più »

Napoleone Bonaparte

Ufficiale d'artiglieria e quindi generale durante la rivoluzione francese, divenne famoso come principale generale della Francia rivoluzionaria grazie alle vittorie ottenute nel corso della prima campagna d'Italia.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Napoleone Bonaparte · Mostra di più »

Nubar Pascià

Nūbār Pascià servì da Primo ministro tre volte nel corso della sua carriera politica.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Nubar Pascià · Mostra di più »

Pascià

Col termine pascià (probabile mutazione della parola Pādishāh, «signore», in turco Paşa, in francese Pacha e in inglese Pasha o Bashaw) si indicava il titolo onorifico posposto al nome proprio attribuito ai figli maggiori del sultano e ai funzionari ottomani di grado elevato (ministri, alti gradi militari) e a quanti fra i militari erano destinati a ricoprire, nelle province ottomane, la suprema carica governatoriale, responsabili del loro operato soltanto di fronte alla Sublime Porta.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Pascià · Mostra di più »

Penisola araba

La penisola arabica o penisola araba (ossia "Penisola (o Isola) degli Arabi") è un vasto sub-continente trapezoidale che a nord confina col deserto siriano, a ovest col mar Rosso, a sud con l'oceano Indiano e a est con il golfo Persico.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Penisola araba · Mostra di più »

Sa'id Pascià

Era l'ultimo sopravvissuto tra i figli di Mehmet Ali e succedette a 'Abbās I d'Egitto dopo la morte di questi; il suo periodo di governo è ricordato soprattutto per aver dato il via allo scavo del canale di Suez.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Sa'id Pascià · Mostra di più »

Selim III

.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Selim III · Mostra di più »

Sudan

Il Sudan (Sudàn), ufficialmente Repubblica del Sudan, in inglese.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Sudan · Mostra di più »

Sulayman Pascià

Il monumento a Sulaymān Pascià all'ingresso del Museo Militare del Cairo Sulaymān Pascià, fino a 11 anni, visse coi suoi genitori nell'abitazione attigua a un mulino ad acqua del nonno, aperto d'altronde ancor oggi ai visitatori.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Sulayman Pascià · Mostra di più »

Sultani ottomani

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu; in arabo: الدَّوْلَةُ العُثمَانِيَّة‎, al-Dawla al-ʿUthmāniyya), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Sultani ottomani · Mostra di più »

Wahhabismo

Il Wahhabismo è un movimento di riforma religiosa, sviluppatosi in seno alla comunità islamica sunnita, fondato nel XVIII secolo da Muḥammad ibn ʿAbd al-Wahhāb (al-ʿUyayna, Najd, 1703 - Dirʿiyya, presso Riyāḍ, 1792), un Arabo della tribù sedentaria dei Banu Tamim.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Wahhabismo · Mostra di più »

Wali (governatore)

Il termine Wālī, indicato anche semplicemente Wali, ha indicato dal VII secolo fino al XX secolo il governatore di una grande provincia conquistata dagli Arabi musulmani e assoggettata dapprima al potere del califfato (wilāya,, ossia "governatorato"), e in seguito del califfato della Sublime Porta, in cui in turco-ottomano il sostantivo Wālī era pronunciato Valì e la parola wilāya diventava vilayèt.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Wali (governatore) · Mostra di più »

Yanbuʿ

Yanbuʿ o Yanbuʿ al-Baḥr è una città saudita situata sul mar Rosso.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e Yanbuʿ · Mostra di più »

1798

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1798 · Mostra di più »

1799

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1799 · Mostra di più »

1801

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1801 · Mostra di più »

1805

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1805 · Mostra di più »

1811

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1811 · Mostra di più »

1813

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1813 · Mostra di più »

1816

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1816 · Mostra di più »

1818

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1818 · Mostra di più »

1822

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1822 · Mostra di più »

1848

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1848 · Mostra di più »

1849

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1849 · Mostra di più »

1853

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1853 · Mostra di più »

1854

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: ʿAbbās I d'Egitto e 1854 · Mostra di più »

Riorienta qui:

'Abbas I d'Egitto, 'Abbās I d'Egitto, Abbas I d'Egitto, ʿAbbās Ḥilmī I.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »