Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

'Abid ibn al-Abras

Appartenente alla tribù araba dei Banū Asad, ʿAbīd ibn al-Abraṣ fu coinvolto nell'insurrezione della sua gente contro l'effimero regno "federativo" creato dai Banu Kinda, provocando la morte di Hujr, padre del grande poeta Imru l-Qays.

14 relazioni: Arabi, Banu Asad, Charles James Lyall, Frammento, Francesco Gabrieli, Il Cairo, Imru l-Qays, Jāhiliyya, Kinda, Muʿallaqāt, Poesia, Qaṣīda, Taha Hussein, Tribù.

Arabi

Gli arabi sono il gruppo etnico di madrelingua araba originario della Penisola arabica che, col sorgere dell'Islam, ha guadagnato a partire dal VII secolo grande rilevanza nella scena storica mondiale, insediandosi in circa una ventina di Paesi.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Arabi · Mostra di più »

Banu Asad

I Banu Asad (lett. "Figli del leone") erano una tribù del Najd in età preislamica e nell'epoca in cui agì Maometto.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Banu Asad · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Capodanno · Mostra di più »

Charles James Lyall

Sir Charles James Lyall, K.C.S.I. e membro della British Academy fu un funzionario civile britannico in India e un arabista.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Charles James Lyall · Mostra di più »

Frammento

In filologia, un frammento è una frase o porzione di testo largamente corrotto o lacunoso sulla quale si cerca di ricostruire l'opera originaria oppure il pensiero dell'autore.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Frammento · Mostra di più »

Francesco Gabrieli

Francesco Gabrieli nacque a Roma, nell'appartamento dell'ultimo piano di Palazzo Corsini, sede dell'Accademia nazionale dei Lincei, assegnato a suo padre, Giuseppe Gabrieli (nativo di Calimera, in provincia di Lecce, ma sempre vissuto a Roma), che ne fu il secondo bibliotecario in ordine di tempo.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Francesco Gabrieli · Mostra di più »

Il Cairo

Il Cairo è la capitale dell'Egitto con 10 milioni di abitanti e circa 18 milioni dell'area metropolitana e del governatorato omonimo, nonché la città africana più popolosa dopo la città nigeriana Lagos.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Il Cairo · Mostra di più »

Imru l-Qays

Le notizie concernenti la figura di Imruʾ l-Qays, considerato dalla tradizione araba uno dei principali poeti dell'epoca preislamica (inizio VI secolo d.C.), sono varie e talvolta incerte.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Imru l-Qays · Mostra di più »

Jāhiliyya

La jāhiliyya (in italiano: ignoranza) è il termine con cui i musulmani indicano il periodo precedente la missione profetica di Maometto del VII secolo.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Jāhiliyya · Mostra di più »

Kinda

Il regno dei Kinda fu una monarchia vassalla che ebbe come centro capitale Qarya dhat Kahl (oggi Qaryat al-Faw), nell'Arabia centrale.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Kinda · Mostra di più »

Muʿallaqāt

Le Muʿallaqāt (in) costituiscono la raccolta più nota di poesie arabe, composte probabilmente nel VI secolo, cioè in epoca preislamica e riunite insieme però nell'VIII secolo.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Muʿallaqāt · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Periodo natalizio · Mostra di più »

Poesia

La poesia (dal greco ποίησις, poiesis, con il significato di "creazione") è una forma d'arte che crea, con la scelta e l'accostamento di parole secondo particolari leggi metriche (che non possono essere ignorate dall'autore), un componimento fatto di frasi dette versi, in cui il significato semantico si lega al suono musicale dei fonemi.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Poesia · Mostra di più »

Qaṣīda

Con il termine qaṣīda, si intende un componimento arabo, che può arrivare a 100-120 versi, politematico, distinto da quello monotematico detto qitʿa, “generi” entrambi basati sullo stesso uso di forme metriche e sulla presenza di una rima unica per tutti i versi che compongono la poesia.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Qaṣīda · Mostra di più »

Taha Hussein

Taha Hussein, uno dei principali scrittori e intellettuali egiziani, è una delle più importanti figure del movimento detto del Riformismo arabo-islamico (Iṣlāḥiyya). Nacque nel villaggio di ʿIzbet al-Kīlō (ُعزبه الكيلو) nel Governatorato di Minya, nella zona centrale dell'Alto Egitto.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Taha Hussein · Mostra di più »

Tribù

Una tribù, nel campo della antropologia, è una società umana, cioè una unità sociale determinata, in possesso di una relativa omogeneità culturale e linguistica.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Tribù · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: 'Abid ibn al-Abras e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Riorienta qui:

Abid ibn al-Abras, ʿAbīd ibn al-Abraṣ.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »