Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

.invalid

Indice .invalid

.invalid è un dominio di primo livello generico riservato, ovvero non usato nella rete DNS globale.

5 relazioni: Domain Name System, Domini di primo livello generici, Dominio di primo livello, Newsgroup, Spam.

Domain Name System

Il sistema dei nomi di dominio (in inglese: Domain Name System, DNS), è un sistema utilizzato per la risoluzione di nomi dei nodi della rete (in inglese: host) in indirizzi IP.

Nuovo!!: .invalid e Domain Name System · Mostra di più »

Domini di primo livello generici

Un dominio di primo livello generico (gTLD) è usato, almeno in teoria, da una classe particolare di aziende o organizzazioni.

Nuovo!!: .invalid e Domini di primo livello generici · Mostra di più »

Dominio di primo livello

In informatica e telecomunicazioni il dominio di primo livello, in inglese top-level domain abbreviato in TLD, è l'ultima parte del nome di dominio Internet; è, in altre parole, la sigla alfanumerica che segue il 'punto' più a destra dell'URL; per esempio, l'indirizzo Internet di Wikipedia è wikipedia.org e quindi la parte dell'indirizzo web che ricade all'interno del dominio di primo livello è: org.

Nuovo!!: .invalid e Dominio di primo livello · Mostra di più »

Newsgroup

Un newsgroup è uno degli spazi virtuali creato su una rete di server interconnessi (storicamente una sottorete di Internet USENIX network o più semplicemente Usenet) per discutere di un argomento (topic) ben determinato.

Nuovo!!: .invalid e Newsgroup · Mostra di più »

Spam

Lo spamming, detto anche fare spam o spammare, è l'invio anche verso indirizzi generici, non verificati o sconosciuti, di messaggi ripetuti ad alta frequenza o a carattere di monotematicità tale da renderli indesiderati (generalmente commerciali o offensivi) ed è noto anche come posta spazzatura (in inglese junk mail).

Nuovo!!: .invalid e Spam · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »