Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

1661

Indice 1661

Nessuna descrizione.

34 relazioni: Antoniotto Invrea, Appennino tosco-romagnolo, Atto di uniformità del 1662, Carlo II d'Inghilterra, Charles de Batz de Castelmore d'Artagnan, Civitella di Romagna, Codice di Clarendon, Galeata, Giulio Mazzarino, Gran visir, Il chimico scettico, Impero ottomano, Jean-Baptiste Colbert, Kangxi, Luigi XIV di Francia, Mehmed IV, Morti nel 1661, Nati nel 1661, Nicolas Fouquet, Parlamento del Regno Unito, Pontinvrea, Reggia di Versailles, Robert Boyle, Rocca San Casciano, Scala Mercalli, Sovrani di Francia, Sultano, Terremoto, 10 marzo, 12 settembre, 18 febbraio, 22 marzo, 28 marzo, 5 settembre.

Antoniotto Invrea

Nativo di Genova, nacque nel 1588 da Giovanni Battista Invrea (marchese di Pontinvrea) e Pellegra Sauli.

Nuovo!!: 1661 e Antoniotto Invrea · Mostra di più »

Appennino tosco-romagnolo

L'Appennino tosco-romagnolo è una suddivisione della catena degli Appennini ovvero un tratto dell'Appennino settentrionale.

Nuovo!!: 1661 e Appennino tosco-romagnolo · Mostra di più »

Atto di uniformità del 1662

L'"Atto di uniformità" è un atto del Parlamento inglese (parte del Codice di Clarendon), promulgato sotto il regno di Carlo II nel 1662.

Nuovo!!: 1661 e Atto di uniformità del 1662 · Mostra di più »

Carlo II d'Inghilterra

Secondo i realisti, Carlo divenne re il 30 gennaio del 1649 quando suo padre, Carlo I Stuart, fu decapitato dinanzi alla residenza reale, il palazzo di Whitehall.

Nuovo!!: 1661 e Carlo II d'Inghilterra · Mostra di più »

Charles de Batz de Castelmore d'Artagnan

Nato nel castello di Castelmore, in Guascogna, da Bertrand de Batz e Françoise de Montesquiou, che era figlia del signore di Artagnan, fu un grande uomo di guerra, coraggioso, pervaso dal senso dell'onore, da una forte passione per il servizio, da una viva attenzione alla politica e da una grande umanità.

Nuovo!!: 1661 e Charles de Batz de Castelmore d'Artagnan · Mostra di più »

Civitella di Romagna

Civitella di Romagna (Zivitèla in romagnolo) è un comune italiano di 3.756 abitanti della provincia di Forlì-Cesena in Emilia-Romagna.

Nuovo!!: 1661 e Civitella di Romagna · Mostra di più »

Codice di Clarendon

Dicesi Codice di Clarendon (Clarendon Code) una serie di quattro documenti legislativi del Parlamento inglese dal 1661 al 1665, che prendono nome dal Lord Cancelliere Edward Hyde conte di Clarendon.

Nuovo!!: 1661 e Codice di Clarendon · Mostra di più »

Galeata

Galeata (Gagliêda in romagnolo) è un comune italiano di 2.500 abitanti della provincia di Forlì-Cesena in Emilia-Romagna.

Nuovo!!: 1661 e Galeata · Mostra di più »

Giulio Mazzarino

Mazzarino nacque a Pescina, al secolo parte del Regno di Napoli (attualmente in provincia dell'Aquila), il 14 luglio del 1602, primogenito dei sei figli di Pietro Mazzarino (1576-1654), un nobile siciliano, e di Ortensia Bufalini (1575-1644), una nobildonna umbra, imparentata con la casata romana dei Colonna, presso i quali Pietro aveva servito come intendente.

Nuovo!!: 1661 e Giulio Mazzarino · Mostra di più »

Gran visir

L'ambasciatore francese, Visconte d'Andrezel, ricevuto dal gran visir Ibrahim Pascià (10 ottobre 1724)Opera di Jean-Baptiste van Mour Il gran visir, talvolta scritto gran vizir (in lingua turca ottomana: sadrazam o vezir-i âzam) era il primo ministro dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: 1661 e Gran visir · Mostra di più »

Il chimico scettico

Il chimico scettico (The Sceptical Chymist: or Chymico-Physical Doubts & Paradoxes) è il titolo dell'opera scientifica di Robert Boyle pubblicata a Londra nel 1661 e che gli valse l'appellativo di fondatore della chimica moderna.

Nuovo!!: 1661 e Il chimico scettico · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: 1661 e Impero ottomano · Mostra di più »

Jean-Baptiste Colbert

La sua opera fu diretta principalmente ad accrescere la ricchezza del Paese, incoraggiandone lo sviluppo industriale e coloniale.

Nuovo!!: 1661 e Jean-Baptiste Colbert · Mostra di più »

Kangxi

È noto come uno dei più grandi imperatori cinesi della storia.

Nuovo!!: 1661 e Kangxi · Mostra di più »

Luigi XIV di Francia

Per la sua durata il regno di Luigi XIV è al 12º posto nella classifica dei regni più lunghi della storia.

Nuovo!!: 1661 e Luigi XIV di Francia · Mostra di più »

Mehmed IV

Figlio del sultano Ibrahim I (1640-1648) e di una sua concubina, Turhan Hatice Sultan, poco dopo la sua nascita i genitori ebbero una violenta lite, ed Ibrahim infuriato strappò Mehmed dalle braccia della madre e lo gettò in una piscina.

Nuovo!!: 1661 e Mehmed IV · Mostra di più »

Morti nel 1661

3661.

Nuovo!!: 1661 e Morti nel 1661 · Mostra di più »

Nati nel 1661

3661.

Nuovo!!: 1661 e Nati nel 1661 · Mostra di più »

Nicolas Fouquet

Sovrintendente alle finanze durante la minorità di Luigi XIV.

Nuovo!!: 1661 e Nicolas Fouquet · Mostra di più »

Parlamento del Regno Unito

Il Parlamento del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord è il supremo corpo legislativo nel Regno Unito e nelle Dipendenze britanniche d'oltremare, dotato di sovranità parlamentare.

Nuovo!!: 1661 e Parlamento del Regno Unito · Mostra di più »

Pontinvrea

Pontinvrea (O Ponte in ligure) è un comune italiano di 847 abitanti della provincia di Savona in Liguria.

Nuovo!!: 1661 e Pontinvrea · Mostra di più »

Reggia di Versailles

La reggia di Versailles, detta anche palazzo o castello di Versailles (in francese château de Versailles) o semplicemente per antonomasia Versailles, è un'antica e grandiosa residenza reale dei Borbone di Francia situata nella cittadina di Versailles, nel dipartimento delle Yvelines, posta a circa 20 chilometri ad ovest di Parigi e sorta proprio grazie alla presenza della reggia.

Nuovo!!: 1661 e Reggia di Versailles · Mostra di più »

Robert Boyle

Nel 1661 pubblicò il suo famoso libro The sceptical chymist (Il chimico scettico) che è stato, forse, il primo libro di chimica.

Nuovo!!: 1661 e Robert Boyle · Mostra di più »

Rocca San Casciano

Rocca San Casciano (La Ròca o Roca San Casiân in romagnolo) è un comune italiano di 1.953 abitanti della provincia di Forlì-Cesena in Emilia-Romagna.

Nuovo!!: 1661 e Rocca San Casciano · Mostra di più »

Scala Mercalli

La scala Mercalli è una scala di valutazione dell'intensità di un terremoto eseguita osservando gli effetti che esso produce sulla superficie terrestre su persone, cose e manufatti.

Nuovo!!: 1661 e Scala Mercalli · Mostra di più »

Sovrani di Francia

Quello che segue è un elenco dei monarchi francesi che hanno governato la Francia dal Medioevo al XIX secolo.

Nuovo!!: 1661 e Sovrani di Francia · Mostra di più »

Sultano

Sultano (dal vocabolo sulṭa, "forza", "autorità") è il titolo sovrano impiegato da numerose dinastie arabe (ad esempio in Marocco e nell'Arabia, e più esattamente nel Najd) e non arabe che ressero territori più o meno ampi del Vicino e Medio Oriente islamico.

Nuovo!!: 1661 e Sultano · Mostra di più »

Terremoto

In geofisica i terremoti (dal latino: terrae motus, che vuol dire "movimento della terra"), detti anche sismi o scosse telluriche (dal latino Tellus, dea romana della Terra), sono vibrazioni o assestamenti improvvisi della crosta terrestre, provocati dallo spostamento improvviso di una massa rocciosa nel sottosuolo.

Nuovo!!: 1661 e Terremoto · Mostra di più »

10 marzo

Il 10 marzo è il 69º giorno del calendario gregoriano (il 70º negli anni bisestili).

Nuovo!!: 1661 e 10 marzo · Mostra di più »

12 settembre

Il 12 settembre è il 255º giorno del calendario gregoriano (il 256º negli anni bisestili).

Nuovo!!: 1661 e 12 settembre · Mostra di più »

18 febbraio

Il 18 febbraio è il 49º giorno del calendario gregoriano.

Nuovo!!: 1661 e 18 febbraio · Mostra di più »

22 marzo

Il 22 marzo è l'81º giorno del calendario gregoriano (l'82º negli anni bisestili).

Nuovo!!: 1661 e 22 marzo · Mostra di più »

28 marzo

Il 28 marzo è l'87º giorno del calendario gregoriano (l'88º negli anni bisestili).

Nuovo!!: 1661 e 28 marzo · Mostra di più »

5 settembre

Il 5 settembre è il 248º giorno del calendario gregoriano (il 249º negli anni bisestili).

Nuovo!!: 1661 e 5 settembre · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »