Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

8½ è un film del 1963 co-scritto e diretto da Federico Fellini.

118 relazioni: Adriana Asti, Alberto Bonucci, Alberto Lattuada, Angelo Rizzoli (1889-1970), Annibale Ninchi, Annie Gorassini, Anouk Aimée, Azzurro, BAFTA al miglior film, Barbara Steele, Bari, Bari International Film Festival, Bice Valori, Boccaccio '70, British Academy Film Awards, Brunello Rondi, Carlo Croccolo, Caterina Boratto, Cesare Miceli Picardi, Charlie Chaplin, Cinecittà, Cineriz, Claudia Cardinale, Deddi Savagnone, Didascalia, Dina De Santis, Eddra Gale, Edy Vessel, Elio Pandolfi, Elisabetta Catalano, Ennio Balbo, Ennio Flaiano, Enzo Liberti, Eugene Walter, Federico Fellini, Ferdinand Guillaume, Festival cinematografico internazionale di Mosca, Film, Francesco Sormano, Francia, Fulvia Mammi, Gianni Di Venanzo, Gianrico Tedeschi, Gino Landi, Giuditta Rissone, Giulio Calì, Gondrano Trucchi, Grolla d'oro, Guido Alberti, Il Gattopardo (film), ..., Italia, Jean Rougeul, John Karlsen, La dolce vita, Laurence Olivier, Leo Catozzo, Lia Curci, Lingua francese, Lingua inglese, Lingua italiana, Lingua tedesca, Luci del varietà, Luisella Visconti, Madeleine LeBeau, Marcello Mastroianni, Maria Antonietta Beluzzi, Maria Tedeschi, Mario Carotenuto, Mario Catalano, Mario Conocchia, Mario Pisu, Marisa Colomber, Mino Doro, Nadine Sanders, Nastri d'argento 1964, Nastro d'argento, Nastro d'argento ai migliori costumi, Nastro d'argento al miglior produttore, Nastro d'argento al migliore attore protagonista, Nastro d'argento al migliore soggetto, Nastro d'argento al regista del miglior film, Nastro d'argento alla migliore attrice non protagonista, Nastro d'argento alla migliore colonna sonora, Nastro d'argento alla migliore fotografia, Nastro d'argento alla migliore sceneggiatura, Nastro d'argento alla migliore scenografia, National Board of Review, National Board of Review Award al miglior film straniero, National Board of Review Awards 1963, New York Film Critics Circle Award al miglior film straniero, New York Film Critics Circle Awards, Nine (film), Nino Rota, Olimpia Cavalli, Oscar ai migliori costumi, Oscar al miglior film in lingua straniera, Oscar al miglior regista, Oscar alla migliore sceneggiatura originale, Oscar alla migliore scenografia, Piero Gherardi, Premi BAFTA 1964, Premi Oscar 1964, Premio Oscar, Riccardo Cucciolla, Roberto Rossellini, Rossella Como, Rossella Falk, Sandra Milo, Sceneggiatura, Shaykh Abdalqadir as-Sufi al-Murabit, Teatro Verdi (Trieste), Tullio Pinelli, Vanina Vanini (film 1961), Viraggio (fotografia), 100 film italiani da salvare, 1963, 1965, 2010. Espandi índice (68 più) »

Adriana Asti

Esordisce a teatro nel 1951 e ottiene il primo successo personale con una parte ne Il crogiuolo di Arthur Miller, diretta da Luchino Visconti, che più avanti le offrirà alcuni ruoli nei film Rocco e i suoi fratelli (nei panni della ragazza della lavanderia) e Ludwig (dove interpreta Lila Von Buliowski).

Nuovo!!: 8½ e Adriana Asti · Mostra di più »

Alberto Bonucci

Dopo aver recitato in varie compagnie di rivista, alla radio sino dai primi anni '40, si trasferì a Parigi nel 1949 esibendosi con Vittorio Caprioli e Luciano Salce nel cabaret Rose Rouge, e costruendo così le basi per la compagnia che gli avrebbe dato fama e successo.

Nuovo!!: 8½ e Alberto Bonucci · Mostra di più »

Alberto Lattuada

Intellettuale dalla personalità eclettica, appassionato di letteratura, arte e fotografia, era noto soprattutto per aver trasposto sullo schermo molti celebri romanzi e alcuni colossal anche per il piccolo schermo.

Nuovo!!: 8½ e Alberto Lattuada · Mostra di più »

Angelo Rizzoli (1889-1970)

Cresciuto nel Collegio dei Martinitt, figlio di un ciabattino analfabeta che morì prima che lui nascesse, conobbe l'angoscia della povertà e della miseria.

Nuovo!!: 8½ e Angelo Rizzoli (1889-1970) · Mostra di più »

Annibale Ninchi

Nasce a Bologna il 20 novembre 1887 da Arnaldo e da Lidia Bedetti; il padre Arnaldo, di origini anconetane, è colonnello del Genio.

Nuovo!!: 8½ e Annibale Ninchi · Mostra di più »

Annie Gorassini

Nata da una famiglia di origine francese, si fa notare giovanissima per la sua straordinaria bellezza sia di fisico che di volto, e nel 1957 viene scelta per rappresentare l'Italia nella manifestazione Miss Mondo, uno dei concorsi di bellezza più noti ed importanti.

Nuovo!!: 8½ e Annie Gorassini · Mostra di più »

Anouk Aimée

Ha vinto nel vince il Prix d'interprétation féminine al Festival di Cannes per il film Salto nel vuoto di Marco Bellocchio.

Nuovo!!: 8½ e Anouk Aimée · Mostra di più »

Azzurro

L'azzurro è una variante di un colore dello spettro elettromagnetico percepibile dall'uomo: indica il colore del cielo sereno con una gamma di tonalità comprese tra il celeste, più chiaro, e il blu (o turchino), più scuro.

Nuovo!!: 8½ e Azzurro · Mostra di più »

BAFTA al miglior film

Il BAFTA al miglior film è un premio annuale, promosso dal BAFTA a partire dal 1948.

Nuovo!!: 8½ e BAFTA al miglior film · Mostra di più »

Barbara Steele

I suoi studi furono orientati verso la carriera di pittrice ma, nella seconda metà degli anni cinquanta iniziò a frequentare una piccola compagnia teatrale per esordire poi sul grande schermo nel 1958 con il film Uno straniero a Cambridge.

Nuovo!!: 8½ e Barbara Steele · Mostra di più »

Bari

Bari (IPA:, Bare IPA: in barese, fino al 1931 Bari delle Puglie) è un comune italiano di abitanti capoluogo della regione Puglia.

Nuovo!!: 8½ e Bari · Mostra di più »

Bari International Film Festival

Il Bari International Film Festival (Bif&st) è il festival internazionale del cinema e della cultura audiovisiva ideato e diretto dal giornalista Felice Laudadio, da dicembre 2016 presidente della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia.

Nuovo!!: 8½ e Bari International Film Festival · Mostra di più »

Bice Valori

Figlia del giornalista Aldo Valori (1882-1965), e sorella dell'urbanista Michele Valori, si diplomò all'Accademia nazionale d'arte drammatica di Roma e nella stessa città conseguì successivamente la laurea in Lettere presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza".

Nuovo!!: 8½ e Bice Valori · Mostra di più »

Boccaccio '70

Boccaccio '70 è un film del 1962 in quattro episodi diretti da Vittorio De Sica, Federico Fellini, Mario Monicelli e Luchino Visconti.

Nuovo!!: 8½ e Boccaccio '70 · Mostra di più »

British Academy Film Awards

Il British Academy Film Awards è uno spettacolo annuale per la consegna dei premi presieduta dalla British Academy of Film and Television Arts (BAFTA).

Nuovo!!: 8½ e British Academy Film Awards · Mostra di più »

Brunello Rondi

In una carriera ultratrentennale ha lavorato alla stesura di quasi 30 sceneggiature e alla direzione di oltre 10 film.

Nuovo!!: 8½ e Brunello Rondi · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: 8½ e Capodanno · Mostra di più »

Carlo Croccolo

Ha iniziato la carriera nel 1950, interpretando alla radio la commedia Don Ciccillo si gode il sole, in teatro L'Anfiparnaso, diretto da Mario Soldati e al cinema il film I cadetti di Guascogna.

Nuovo!!: 8½ e Carlo Croccolo · Mostra di più »

Caterina Boratto

Dopo aver frequentato il liceo musicale, su segnalazione dell'attrice teatrale Evelina Paoli, venne scritturata per la parte di protagonista femminile del film Vivere! di Guido Brignone nel 1937 a fianco del celebre e allora popolarissimo tenore Tito Schipa che non contraccambiato si innamorò di lei.

Nuovo!!: 8½ e Caterina Boratto · Mostra di più »

Cesare Miceli Picardi

Attore presente in un pugno di pellicole negli anni '60.

Nuovo!!: 8½ e Cesare Miceli Picardi · Mostra di più »

Charlie Chaplin

Il personaggio attorno al quale costruì larga parte delle sue sceneggiature, e che gli diede fama universale, fu quello del "vagabondo" (The Tramp in inglese; Charlot in italiano, francese e spagnolo): un omino dalle raffinate maniere e la dignità di un gentiluomo, vestito di una stretta giacchetta, pantaloni e scarpe più grandi della sua misura, una bombetta e un bastone da passeggio in bambù (di una qualità particolarmente elastica e flessibile, che Chaplin acquistava in quantità di un centinaio per volta presso un negozio di ombrelli di New York, non lontano da Times Square, tuttora in attività); tipici del personaggio erano anche i baffetti e l'andatura.

Nuovo!!: 8½ e Charlie Chaplin · Mostra di più »

Cinecittà

Istituto Luce-Cinecittà è la società pubblica che opera come braccio operativo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, e una delle principali realtà del settore cinematografico, con una varietà di impegni e attività che si traducono nella più ampia missione di sostegno alla cinematografia e all'audiovisivo italiani.

Nuovo!!: 8½ e Cinecittà · Mostra di più »

Cineriz

La Cineriz, abbreviazione di Cinema Rizzoli, è stata una casa produttrice e di distribuzione cinematografica italiana, fondata nel 1956 da Angelo Rizzoli, nonno di "Angelone".

Nuovo!!: 8½ e Cineriz · Mostra di più »

Claudia Cardinale

È stata definita l'attrice italiana più importante emersa negli anni sessantaBrunetta 1993, p. 180 ed è stata l'unica a conseguire una notorietà internazionale paragonabile a quella di Sophia Loren,Brunetta 1993, p. 160 o di Gina Lollobrigida, entrambe facenti parte della precedente generazione di attrici negli anni cinquanta.

Nuovo!!: 8½ e Claudia Cardinale · Mostra di più »

Deddi Savagnone

Era figlia di Giuseppe Savagnone e di Rosella Marraffa, sorella maggiore dell'attrice e doppiatrice Rita Savagnone, quindi zia di Claudio Amendola, prozia di Alessia Amendola ed ex-cognata del celebre doppiatore e attore Ferruccio Amendola.

Nuovo!!: 8½ e Deddi Savagnone · Mostra di più »

Didascalia

Una didascalia è, in un documento, un breve commento illustrativo posto sotto una tavola o una figura.

Nuovo!!: 8½ e Didascalia · Mostra di più »

Dina De Santis

Inizia la sua carriera di attrice ancora bambina, lavorando in teatro e nella pubblicità.

Nuovo!!: 8½ e Dina De Santis · Mostra di più »

Eddra Gale

Cantante lirica di notevole fama negli Stati Uniti fra la seconda metà degli anni quaranta e la prima metà degli anni cinquanta, esordì come attrice solo all'inizio degli anni sessanta.

Nuovo!!: 8½ e Eddra Gale · Mostra di più »

Edy Vessel

Nasce a Trieste nel 1940, inizia la sua attività come indossatrice, contemporaneamente prende lezioni di ballo, sino ad essere scelta alla fine degli anni cinquanta da Wanda Osiris, come ballerina di fila per una sua rivista.

Nuovo!!: 8½ e Edy Vessel · Mostra di più »

Elio Pandolfi

Diplomatosi all'Accademia nazionale d'arte drammatica di Roma, debuttò a Venezia nel 1948 come mimo-ballerino in Le maleheur d'Orphée di Milhaud; nello stesso anno entrò con Orazio Costa al Piccolo Teatro di Roma.

Nuovo!!: 8½ e Elio Pandolfi · Mostra di più »

Elisabetta Catalano

Cominciò a lavorare da autodidatta, arrivando a collaborare con importanti testate quali Il Mondo, L'Espresso, l'Almanacco letterario Bompiani e Vogue.

Nuovo!!: 8½ e Elisabetta Catalano · Mostra di più »

Ennio Balbo

Ha avuto una formazione prettamente teatrale, studiando e diplomandosi all'Accademia di Sharoff a Roma.

Nuovo!!: 8½ e Ennio Balbo · Mostra di più »

Ennio Flaiano

Specializzato in elzeviri, Flaiano scrisse per Oggi, Il Mondo, il Corriere della Sera e altre testate.

Nuovo!!: 8½ e Ennio Flaiano · Mostra di più »

Enzo Liberti

Avviatosi inizialmente alla carriera di corriere diplomatico viene scoperto da Checco Durante in una serata in casa di amici comuni, dove intrattiene i presenti con imitazioni dei personaggi radiofonici famosi dell'epoca.

Nuovo!!: 8½ e Enzo Liberti · Mostra di più »

Eugene Walter

Si ricorda in particolare la sua doppia interpretazione (il prete e una delle due vecchie sorelle del pittore) in La casa dalle finestre che ridono di Pupi Avati nel 1976.

Nuovo!!: 8½ e Eugene Walter · Mostra di più »

Federico Fellini

Considerato uno dei maggiori registi della storia del cinema, nell'arco di quasi quarant'anni - da Lo sceicco bianco del 1952 a La voce della luna del 1990 - ha "ritratto" in decine di lungometraggi una piccola folla di personaggi memorabili.

Nuovo!!: 8½ e Federico Fellini · Mostra di più »

Ferdinand Guillaume

Ferdinand Guillaume fu uno dei primi grandi artisti del periodo d'oro del cinema muto italiano dei primi anni del XX secolo, ed in particolare uno dei primi protagonisti delle comiche poi denominate "slapstick", precursore insieme al francese André Deed, della commedia comica statunitense, riferimento e probabilmente anche ispiratore per i grandi del genere quali Charlie Chaplin, Buster Keaton e Fatty Arbuckle.

Nuovo!!: 8½ e Ferdinand Guillaume · Mostra di più »

Festival cinematografico internazionale di Mosca

Il Festival cinematografico internazionale di Mosca, o MIFF è un festival cinematografico che si svolge a Mosca dal 1935.

Nuovo!!: 8½ e Festival cinematografico internazionale di Mosca · Mostra di più »

Film

Un film è un'immagine in movimento che è stata registrata su uno o più supporti cinematografici.

Nuovo!!: 8½ e Film · Mostra di più »

Francesco Sormano

Inizia la sua attività di attore presso alcune compagnie di prosa come caratterista, sarà anche presente nei cast di alcune Operette.

Nuovo!!: 8½ e Francesco Sormano · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: 8½ e Francia · Mostra di più »

Fulvia Mammi

Ha frequentato l'Accademia d'arte drammatica Silvio D'Amico ed è stata attrice di teatro (il "Piccolo Teatro di Milano" di Paolo Grassi e Giorgio Strehler), di televisione e di cinema, nonché doppiatrice.

Nuovo!!: 8½ e Fulvia Mammi · Mostra di più »

Gianni Di Venanzo

Nato come Feliciano, poi conosciuto come Gianni, si diploma nel 1940 al Centro sperimentale di cinematografia, per diventare presto uno dei più importanti direttori della fotografia.

Nuovo!!: 8½ e Gianni Di Venanzo · Mostra di più »

Gianrico Tedeschi

Studente alla facoltà di Magistero della Cattolica di Milano, durante la seconda guerra mondiale fu chiamato alle armi come ufficiale e partecipò alla campagna di Grecia; fatto prigioniero dopo l'armistizio, venne internato tra gli IMI nei campi di Beniaminovo, Sandbostel e Wietzendorf.

Nuovo!!: 8½ e Gianrico Tedeschi · Mostra di più »

Gino Landi

Fu avviato allo studio della danza dai suoi genitori, entrambi artisti di varietà.

Nuovo!!: 8½ e Gino Landi · Mostra di più »

Giuditta Rissone

Proveniente da una famiglia di attori, sorella di Checco Rissone, esordì giovanissima in teatro con Lyda Borelli e raggiunse la notorietà quando entrò a far parte, nel 1921, della compagnia di Vera Vergani, Luigi Cimara e Luigi Almirante, diretta dal drammaturgo Dario Niccodemi (vedi foto).

Nuovo!!: 8½ e Giuditta Rissone · Mostra di più »

Giulio Calì

Anni di gavetta nel teatro dialettale e di avanspettacolo, senza riuscire a venir fuori dall'anonimato, non distruggono la volontà e l'entusiasmo di questo impertinente "romano de Roma", saporoso caratterista di grande comunicativa e vivace loquacità.

Nuovo!!: 8½ e Giulio Calì · Mostra di più »

Gondrano Trucchi

Attore teatrale e cinematografico, Gondrano Trucchi è apparso in diversi film importanti soprattutto negli anni cinquanta, lavorando con registi quali Alessandro Blasetti, Federico Fellini e Alberto Lattuada; risulta però accreditato già un film muto del 1920 dal titolo Le ali.

Nuovo!!: 8½ e Gondrano Trucchi · Mostra di più »

Grolla d'oro

La Grolla d'oro è un premio cinematografico italiano.

Nuovo!!: 8½ e Grolla d'oro · Mostra di più »

Guido Alberti

Figlio dell'industriale Ugo, comproprietario della fabbrica di torroni Alberti e del Liquore Strega, Guido Alberti nacque a Benevento ed entrò sin da giovane nell'industria di famiglia dove fu Presidente del Consiglio di Amministrazione dal 1957, ricoprendo la stessa carica anche nella IDA (Industria Dolciaria Alberti).

Nuovo!!: 8½ e Guido Alberti · Mostra di più »

Il Gattopardo (film)

Il Gattopardo è un film storico colossal del 1963 diretto da Luchino Visconti, tratto dall'omonimo romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, vincitore della Palma d'oro come miglior film al 16º Festival di Cannes.

Nuovo!!: 8½ e Il Gattopardo (film) · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: 8½ e Italia · Mostra di più »

Jean Rougeul

Negli anni trenta fa parte del Gruppo Ottobre e aderisce al movimento surrealista.

Nuovo!!: 8½ e Jean Rougeul · Mostra di più »

John Karlsen

È stato interprete di b-movie ma anche di film del cinema d'autore, lavorando anche con registi come Louis Malle, Joseph Losey, Roman Polański, Federico Fellini, Alessandro Blasetti, Dino Risi, Roberto Benigni.

Nuovo!!: 8½ e John Karlsen · Mostra di più »

La dolce vita

La dolce vita è un film del 1960 diretto da Federico Fellini.

Nuovo!!: 8½ e La dolce vita · Mostra di più »

Laurence Olivier

Tra i grandi attori del XX secolo, detiene il singolare primato di aver ricevuto prima l'Oscar alla carriera e poi come attore (per la sua interpretazione nellAmleto, da lui stesso prodotto e diretto).

Nuovo!!: 8½ e Laurence Olivier · Mostra di più »

Leo Catozzo

Vero nome Leo Catozzo.

Nuovo!!: 8½ e Leo Catozzo · Mostra di più »

Lia Curci

Attiva come interprete radiofonica a partire dagli anni '40, dapprima nell'EIAR (Ente Italiano per le Audizioni Radiofoniche), e poi nella compagnia di prosa di Radio Rai, dove ebbe modo di diventare una delle voci più note e apprezzate dal pubblico.

Nuovo!!: 8½ e Lia Curci · Mostra di più »

Lingua francese

Il francese (nome nativo français, in IPA) è una lingua appartenente al gruppo delle lingue romanze della famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: 8½ e Lingua francese · Mostra di più »

Lingua inglese

L'inglese (nome nativo English) è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche, assieme all'olandese, all'alto e basso tedesco, al fiammingo e al frisone.

Nuovo!!: 8½ e Lingua inglese · Mostra di più »

Lingua italiana

L'italiano (Questa è una trascrizione fonetica. La trascrizione fonemica corrispondente è, dove la lunghezza della vocale non è segnata perché in italiano non ha valore distintivo.) è una lingua romanza parlata principalmente in Italia.

Nuovo!!: 8½ e Lingua italiana · Mostra di più »

Lingua tedesca

Il tedesco è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche.

Nuovo!!: 8½ e Lingua tedesca · Mostra di più »

Luci del varietà

Luci del varietà è un film del 1950 diretto da Alberto Lattuada e Federico Fellini.

Nuovo!!: 8½ e Luci del varietà · Mostra di più »

Luisella Visconti

Era figlia dell'attore Mario Conocchia.

Nuovo!!: 8½ e Luisella Visconti · Mostra di più »

Madeleine LeBeau

Dopo la sua permanenza negli Stati Uniti, per il suo nome talvolta viene utilizzata la grafia Madeleine LeBeau.

Nuovo!!: 8½ e Madeleine LeBeau · Mostra di più »

Marcello Mastroianni

È stato tra gli interpreti italiani più conosciuti e apprezzati all'estero negli anni sessanta e settanta, soprattutto per i ruoli da protagonista nei film di Federico Fellini e per le pellicole recitate in coppia con Sophia Loren.

Nuovo!!: 8½ e Marcello Mastroianni · Mostra di più »

Maria Antonietta Beluzzi

Nata a Bologna, figlia di due modesti sarti, fu scelta da Federico Fellini per interpretare il ruolo della tabaccaia in Amarcord (1973).

Nuovo!!: 8½ e Maria Antonietta Beluzzi · Mostra di più »

Maria Tedeschi

Maria Tedeschi inizia ad apparire come comparsa o figurante già nel 1934.

Nuovo!!: 8½ e Maria Tedeschi · Mostra di più »

Mario Carotenuto

Spesso presente nei film che hanno fatto grande la commedia all'italiana, saltuariamente attivo nel doppiaggio, ha prestato la sua voce a Mario Conocchia in 8½ di Federico Fellini.

Nuovo!!: 8½ e Mario Carotenuto · Mostra di più »

Mario Catalano

Di famiglia di professionisti imprenditori (trisavolo Valerio notaio, nonno Angelo ingegnere minerario, padre Valerio ingegnere elettromeccanico), originaria di Ceppaloni, conseguì la laurea in Giurisprudenza.

Nuovo!!: 8½ e Mario Catalano · Mostra di più »

Mario Conocchia

È stato attore secondario prediletto dal maestro Federico Fellini, ricordato principalmente nella pellicola 8½ nella parte dell'ispettore di produzione.

Nuovo!!: 8½ e Mario Conocchia · Mostra di più »

Mario Pisu

Alto, di bella presenza ed elegante figura, è stato attore stimato e quotato dapprima nel teatro e poi nel cinema, settori in cui debutta pressoché contemporaneamente pur non giungendo mai al ruolo di protagonista.

Nuovo!!: 8½ e Mario Pisu · Mostra di più »

Marisa Colomber

Ha vinto la Caravella d'oro di Genova e il Festival di Parigi.

Nuovo!!: 8½ e Marisa Colomber · Mostra di più »

Mino Doro

Di origini nobiliari - apparteneva ad una famiglia veneta di grande rango e prestigio - frequentò l'istituto tecnico della sua città e si cimentò giovanissimo in svariati sport, fra i quali l'automobilismo, l'equitazione, il pattinaggio e la scherma.

Nuovo!!: 8½ e Mino Doro · Mostra di più »

Nadine Sanders

Miss Florida nel 1953 ed in seguito modella, avviò la sua carriera cinematografica nel 1959 in Have rocket, will travel, (1959), di David Lowell Rich.

Nuovo!!: 8½ e Nadine Sanders · Mostra di più »

Nastri d'argento 1964

La 19ª edizione dei Nastri d'argento si è tenuta il 22 aprile 1964.

Nuovo!!: 8½ e Nastri d'argento 1964 · Mostra di più »

Nastro d'argento

Il Nastro d'argento è un premio cinematografico italiano, assegnato dal 1946 dal Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani (SNGCI).

Nuovo!!: 8½ e Nastro d'argento · Mostra di più »

Nastro d'argento ai migliori costumi

Il Nastro d'argento ai migliori costumi è un riconoscimento cinematografico italiano assegnato annualmente dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani.

Nuovo!!: 8½ e Nastro d'argento ai migliori costumi · Mostra di più »

Nastro d'argento al miglior produttore

Il Nastro d'argento al miglior produttore è un riconoscimento cinematografico italiano assegnato annualmente dal Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani a partire dal 1954.

Nuovo!!: 8½ e Nastro d'argento al miglior produttore · Mostra di più »

Nastro d'argento al migliore attore protagonista

Il Nastro d'argento al miglior attore protagonista è un riconoscimento cinematografico italiano assegnato annualmente dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani a partire dal 1946.

Nuovo!!: 8½ e Nastro d'argento al migliore attore protagonista · Mostra di più »

Nastro d'argento al migliore soggetto

Il Nastro d'argento al migliore soggetto è un riconoscimento cinematografico italiano assegnato annualmente dal Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani a partire dal 1946.

Nuovo!!: 8½ e Nastro d'argento al migliore soggetto · Mostra di più »

Nastro d'argento al regista del miglior film

Il Nastro d'argento al regista del miglior film è un riconoscimento cinematografico italiano assegnato annualmente dal Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani a partire dal 1946 al 2017, anno in cui si divide in Nastro d'argento al miglior film e Nastro d'argento al miglior regista.

Nuovo!!: 8½ e Nastro d'argento al regista del miglior film · Mostra di più »

Nastro d'argento alla migliore attrice non protagonista

Il Nastro d'argento alla migliore attrice non protagonista è un riconoscimento cinematografico italiano assegnato annualmente dal Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani a partire dal 1946.

Nuovo!!: 8½ e Nastro d'argento alla migliore attrice non protagonista · Mostra di più »

Nastro d'argento alla migliore colonna sonora

Il Nastro d'argento alla migliore colonna sonora è un riconoscimento cinematografico italiano assegnato annualmente dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani a partire dal 1947.

Nuovo!!: 8½ e Nastro d'argento alla migliore colonna sonora · Mostra di più »

Nastro d'argento alla migliore fotografia

Il Nastro d'argento alla migliore fotografia è un riconoscimento cinematografico italiano assegnato annualmente dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani a partire dal 1946.

Nuovo!!: 8½ e Nastro d'argento alla migliore fotografia · Mostra di più »

Nastro d'argento alla migliore sceneggiatura

Il Nastro d'argento alla migliore sceneggiatura è un riconoscimento cinematografico italiano assegnato annualmente dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani a partire dal 1948.

Nuovo!!: 8½ e Nastro d'argento alla migliore sceneggiatura · Mostra di più »

Nastro d'argento alla migliore scenografia

Il Nastro d'argento alla migliore scenografia è un riconoscimento cinematografico italiano assegnato annualmente dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani a partire dal 1946.

Nuovo!!: 8½ e Nastro d'argento alla migliore scenografia · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: 8½ e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: 8½ e Natale nel folclore · Mostra di più »

National Board of Review

Il National Board of Review of Motion Pictures (più comunemente National Board of Review, abbreviato in NBR) è un'organizzazione no profit newyorkese dedicata al cinema inteso sia come arte che come intrattenimento, alla celebrazione dell'eccellenza artistica e al sostegno della libertà d'espressione nei film.

Nuovo!!: 8½ e National Board of Review · Mostra di più »

National Board of Review Award al miglior film straniero

Il National Board of Review Award al miglior film straniero (Best Foreign Language Film, poi semplicemente Best Foreign Film) è un premio assegnato annualmente dal 1934 dai membri del National Board of Review of Motion Pictures al miglior film straniero distribuito negli Stati Uniti nell'anno appena trascorso.

Nuovo!!: 8½ e National Board of Review Award al miglior film straniero · Mostra di più »

National Board of Review Awards 1963

La 35ª edizione dei National Board of Review Awards si è tenuta il 22 dicembre 1963.

Nuovo!!: 8½ e National Board of Review Awards 1963 · Mostra di più »

New York Film Critics Circle Award al miglior film straniero

Il New York Film Critics Circle Award al miglior film straniero (New York Film Critics Circle Award for Best Foreign Film) è un premio assegnato annualmente dal 1937 dai membri del New York Film Critics Circle alla migliore pellicola cinematografica straniera distribuita negli Stati Uniti nel corso dell'anno.

Nuovo!!: 8½ e New York Film Critics Circle Award al miglior film straniero · Mostra di più »

New York Film Critics Circle Awards

I New York Film Critics Circle Awards sono premi cinematografici assegnati annualmente da una commissione composta da critici cinematografici di pubblicazioni che hanno sede a New York.

Nuovo!!: 8½ e New York Film Critics Circle Awards · Mostra di più »

Nine (film)

Nine è un musical del 2009 diretto da Rob Marshall.

Nuovo!!: 8½ e Nine (film) · Mostra di più »

Nino Rota

La formazione musicale di Nino Rota è stata molto precoce: entrato al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano nel 1923, è stato allievo di Paolo Delachi e Giulio Bas.

Nuovo!!: 8½ e Nino Rota · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: 8½ e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Olimpia Cavalli

È stata attiva nel cinema italiano fra il 1959 ed il 1965 come caratterista, impegnata talvolta nel cinema d'autore.

Nuovo!!: 8½ e Olimpia Cavalli · Mostra di più »

Oscar ai migliori costumi

L'Oscar ai migliori costumi (Academy Award for Costume Design) viene assegnato ai costumisti votati come migliori dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, cioè l'ente che assegna gli Academy Awards, i celebri premi conosciuti in Italia come premi Oscar.

Nuovo!!: 8½ e Oscar ai migliori costumi · Mostra di più »

Oscar al miglior film in lingua straniera

Il Premio Oscar al miglior film in lingua straniera (Academy Award for Best Foreign Language Film) viene assegnato al film in lingua diversa dall'inglese votato come migliore dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, cioè l'ente che assegna gli Academy Awards, i celebri premi conosciuti in Italia come premi Oscar.

Nuovo!!: 8½ e Oscar al miglior film in lingua straniera · Mostra di più »

Oscar al miglior regista

L'Oscar al miglior regista (Academy Award for Directing) viene assegnato al regista votato come migliore dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, cioè l'ente che assegna gli Academy Awards, i celebri premi conosciuti in Italia come premi Oscar.

Nuovo!!: 8½ e Oscar al miglior regista · Mostra di più »

Oscar alla migliore sceneggiatura originale

Il Premio Oscar alla migliore sceneggiatura originale (Academy Award for Writing Original Screenplay) viene assegnato agli sceneggiatori, che hanno scritto un copione non basato su materiale già pubblicato, votati come migliori dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, cioè l'ente che assegna gli Academy Awards, i celebri premi conosciuti in Italia come premi Oscar.

Nuovo!!: 8½ e Oscar alla migliore sceneggiatura originale · Mostra di più »

Oscar alla migliore scenografia

L'Oscar alla migliore scenografia (Academy Award for Best Production Design) viene assegnato agli scenografi votati come migliori dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, cioè l'ente che assegna gli Academy Awards, i celebri premi conosciuti in Italia come premi Oscar.

Nuovo!!: 8½ e Oscar alla migliore scenografia · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: 8½ e Periodo natalizio · Mostra di più »

Piero Gherardi

Laureato in architettura, e architetto di professione, negli anni trenta frequentò lo studio dello scenografo Gino Carlo Sensani (1888-1947).

Nuovo!!: 8½ e Piero Gherardi · Mostra di più »

Premi BAFTA 1964

I premi della 17a edizione dei British Academy Film Awards furono conferiti nel 1964 dalla British Academy of Film and Television Arts alle migliori produzioni cinematografiche del 1963.

Nuovo!!: 8½ e Premi BAFTA 1964 · Mostra di più »

Premi Oscar 1964

La 36ª edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 13 aprile 1964 a Santa Monica, al Santa Monica Civic Auditorium, presentata dall'attore Jack Lemmon.

Nuovo!!: 8½ e Premi Oscar 1964 · Mostra di più »

Premio Oscar

L'Academy Award, conosciuto anche come Premio Oscar o semplicemente Oscar, è il premio cinematografico più prestigioso e antico al mondo, giacché venne assegnato per la prima volta il 16 maggio 1929, tre anni prima che il Festival di Venezia cominciasse ad assegnare i propri premi.

Nuovo!!: 8½ e Premio Oscar · Mostra di più »

Riccardo Cucciolla

Carattere schivo, lontano dalla vita mondana, viso scavato e sofferto fin da giovane, occhi infossati e sguardo penetrante, Riccardo Cucciolla fu scoperto dal grande pubblico nel 1970 come protagonista di una pellicola di enorme successo: Sacco e Vanzetti di Giuliano Montaldo, regista che lo aveva già notato e diretto precedentemente nel suo film Ad ogni costo.

Nuovo!!: 8½ e Riccardo Cucciolla · Mostra di più »

Roberto Rossellini

È stato uno dei più importanti registi della storia del cinema italiano, che ha contribuito a rendere noto al mondo con pellicole quali Roma città aperta (1945), Paisà (1946), Germania anno zero (1948) e Il generale Della Rovere (1959).

Nuovo!!: 8½ e Roberto Rossellini · Mostra di più »

Rossella Como

Esordisce giovanissima in un piccolo ma gustoso ruolo nel film Poveri ma belli (1957) di Dino Risi.

Nuovo!!: 8½ e Rossella Como · Mostra di più »

Rossella Falk

Intraprende la carriera teatrale all'indomani dell'ingresso all'Accademia nazionale d'arte drammatica “Silvio D'Amico” di Roma nella seconda metà degli anni quaranta.

Nuovo!!: 8½ e Rossella Falk · Mostra di più »

Sandra Milo

Con la partecipazione a film come Il generale Della Rovere, Adua e le compagne, Fantasmi a Roma, Il giorno più corto, Giulietta degli spiriti e soprattutto 8½, premiato con l'Oscar, è stata tra le protagoniste del cinema italiano degli anni sessanta.

Nuovo!!: 8½ e Sandra Milo · Mostra di più »

Sceneggiatura

La sceneggiatura è un testo con storie d'opera, dialoghi dei personaggi ecc.

Nuovo!!: 8½ e Sceneggiatura · Mostra di più »

Shaykh Abdalqadir as-Sufi al-Murabit

Ha scritto due romanzi, The Book of Strangers (1972, che narra, in forma di fiction, il suo accostarsi al sufismo) e The Ten Symphonies of Gorka Konig: a fictional textbook (1989), tre testi teatrali ed uno studio filosofico, New Wagnerian.

Nuovo!!: 8½ e Shaykh Abdalqadir as-Sufi al-Murabit · Mostra di più »

Teatro Verdi (Trieste)

Il Teatro lirico Giuseppe Verdi è il principale teatro di Trieste.

Nuovo!!: 8½ e Teatro Verdi (Trieste) · Mostra di più »

Tullio Pinelli

Primogenito della nobile famiglia piemontese dei conti Pinelli, magistrati di tradizione risorgimentale originaria di Cuorgnè (TO), figlio di Ersilia Ratti e del giudice Ferdinando, frequenta il Liceo classico "D'Azeglio" con l'amico Cesare Pavese ed altri tra cui Norberto Bobbio, Massimo Mila, Leone Ginzburg con i quali forma un gruppo di giovani intellettuali antifascisti nella Torino degli anni '20 e '30.

Nuovo!!: 8½ e Tullio Pinelli · Mostra di più »

Vanina Vanini (film 1961)

Vanina Vanini è un film del 1961 diretto da Roberto Rossellini.

Nuovo!!: 8½ e Vanina Vanini (film 1961) · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: 8½ e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Viraggio (fotografia)

Esempio di foto virata seppia Il viraggio è un procedimento chimico che conferisce alla stampa fotografica una particolare tonalità, grazie a bagni appositi; il viraggio ha la funzione principale di garantire una migliore conservazione nel tempo della stampa fotografica.

Nuovo!!: 8½ e Viraggio (fotografia) · Mostra di più »

100 film italiani da salvare

La lista 100 film italiani da salvare è nata con lo scopo di segnalare "100 pellicole che hanno cambiato la memoria collettiva del Paese tra il 1942 e il 1978".

Nuovo!!: 8½ e 100 film italiani da salvare · Mostra di più »

1963

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 8½ e 1963 · Mostra di più »

1965

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 8½ e 1965 · Mostra di più »

2010

È stato dichiarato dalle Nazioni Unite Anno Internazionale della biodiversità e proclamato dal Parlamento europeo Anno della lotta alla povertà e all'esclusione sociale.

Nuovo!!: 8½ e 2010 · Mostra di più »

Riorienta qui:

8 1/2, 8 e 1/2, 8 e mezzo, 8 e ½, 8 ½, Guido Anselmi, Otto e mezzo.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »