Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

A Celebration in Song

A Celebration in Song è il ventiquattresimo album in studio della cantante australiana Olivia Newton-John, pubblicato nel 2008.

15 relazioni: Album discografico, Australia, Barry Gibb, Belinda Emmett, Cliff Richard, Delta Goodrem, EMI, Jann Arden, Jimmy Barnes, John Farrar, Keith Urban, Olivia Newton-John, Richard Marx, RyanDan, Warner Bros. Records.

Album discografico

Un album discografico è un supporto discografico (in vinile o LP, CD, musicassetta, Stereo8, download digitale o altro formato) di lunga durata, contenente una raccolta di brani musicali di uno stesso artista o di più artisti differenti (compilation).

Nuovo!!: A Celebration in Song e Album discografico · Mostra di più »

Australia

L'Australia (in inglese: Australia, o secondo la pronuncia locale), ufficialmente il Commonwealth dell'Australia, è il sesto Paese del mondo per estensione (7 617 110 km², in gran parte desertici), il più grande dell'Oceania e dell'intera Australasia.

Nuovo!!: A Celebration in Song e Australia · Mostra di più »

Barry Gibb

Barry Gibb crebbe con la sua famiglia a Chorlton-cum-Hardy, Manchester.

Nuovo!!: A Celebration in Song e Barry Gibb · Mostra di più »

Belinda Emmett

È nota per aver interpretato le serie televisive Hey Dad..! (1994), Home and Away (1995-1999) e All Saints (2000-2001).

Nuovo!!: A Celebration in Song e Belinda Emmett · Mostra di più »

Cliff Richard

Considerato il cantante più popolare e di maggior successo nel Regno Unito, il suo repertorio musicale è essenzialmente pop.

Nuovo!!: A Celebration in Song e Cliff Richard · Mostra di più »

Delta Goodrem

Dopo aver firmato per la Sony all'età di 15 anni, Delta ha raggiunto il successo nel 2002, partecipando alla soap opera australiana Neighbours nel ruolo di Nina Tucker.

Nuovo!!: A Celebration in Song e Delta Goodrem · Mostra di più »

EMI

La Electronic and Musical Industries, abbreviata in EMI, fu un'etichetta discografica britannica.

Nuovo!!: A Celebration in Song e EMI · Mostra di più »

Jann Arden

Dopo aver passato buona parte degli anni ottanta suonando la propria musica nei locali, nel 1992 riesce a pubblicare il suo primo album Time for Mercy, da cui viene estratto il singolo I Would Die for You.

Nuovo!!: A Celebration in Song e Jann Arden · Mostra di più »

Jimmy Barnes

Trasferitosi in Australia all'età di 4 anni, la sua carriera musicale iniziò come cantante nella rock band Cold Chisel per proseguire come solista, divenendo uno degli artisti più celebri e di maggiore successo nelle classifiche australiane.

Nuovo!!: A Celebration in Song e Jimmy Barnes · Mostra di più »

John Farrar

Come musicista, Farrar è stato membro di numerosi complessi rock tra cui The Mustangs (1963-64), The Strangers (1964-1970), Marvin, Welch & Farrar (1970-73) e The Shadows (1973-76).

Nuovo!!: A Celebration in Song e John Farrar · Mostra di più »

Keith Urban

Nato in Nuova Zelanda, ma trasferitosi molto presto in Australia, Urban comincia all'età di sei anni a suonare la chitarra, donatagli dai genitori, fan della musica country.

Nuovo!!: A Celebration in Song e Keith Urban · Mostra di più »

Olivia Newton-John

All'età di 5 anni, si trasferisce con la sua famiglia in Australia.

Nuovo!!: A Celebration in Song e Olivia Newton-John · Mostra di più »

Richard Marx

Ottiene una serie di enormi successi a cavallo fra gli anni '80 e i '90 con brani come Endless Summer Nights, Hold On to the Nights, Right Here Waiting, Hazard e Now and Forever.

Nuovo!!: A Celebration in Song e Richard Marx · Mostra di più »

RyanDan

I RyanDan sono un duo musicale canadese, formato dai due gemelli identici Ryan and Dan Kowarsky, la cui musica si presenta come un misto di musica pop, opera, e musica classica.

Nuovo!!: A Celebration in Song e RyanDan · Mostra di più »

Warner Bros. Records

La Warner Bros.

Nuovo!!: A Celebration in Song e Warner Bros. Records · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »