Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Accesso multiplo

Indice Accesso multiplo

In telecomunicazioni con il termine accesso multiplo al canale si intendono tutte quelle tecniche che consentono a più utenti di accedere e condividere contemporaneamente le risorse del sistema di telecomunicazione, ovvero il canale o mezzo trasmissivo condiviso tra gli utenti stessi, ed usufruire così del servizio richiesto.

17 relazioni: Banda radio, Cablaggio, Canale (telecomunicazioni), Code division multiple access, CSMA, Frequency-division multiple access, Mezzo trasmissivo, Multiplazione, Radiocomunicazione, Rete cellulare, Rete di accesso, Rete di trasporto, Space division multiple access, Telecomunicazione, Time division multiple access, Wi-Fi, WiMAX.

Banda radio

Nelle telecomunicazioni con il termine banda radio (o spettro radio) si indica la sezione dello spettro elettromagnetico delle onde radio e microonde deputata alle radiocomunicazioni.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Banda radio · Mostra di più »

Cablaggio

In elettrotecnica, telecomunicazioni e informatica il cablaggio è l'insieme dei collegamenti e impianti fisici (cavi, connettori, permutatori, infrastrutture di supporto) che permettono l'interconnessione tipicamente nell'ambito di un edificio o un gruppo di edifici di.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Cablaggio · Mostra di più »

Canale (telecomunicazioni)

Un canale di telecomunicazione (chiamato anche semplicemente canale se è chiaro il riferimento alle telecomunicazioni) è in generale una via di comunicazione o propagazione di un segnale.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Canale (telecomunicazioni) · Mostra di più »

Code division multiple access

Nell'ambito delle telecomunicazioni code division multiple access ("accesso multiplo a divisione di codice", nota anche con l'acronimo CDMA) è il protocollo di accesso multiplo a canale condiviso di comunicazione più diffuso nelle reti wireless.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Code division multiple access · Mostra di più »

CSMA

Nelle telecomunicazioni CSMA, (acronimo inglese di Carrier Sense Multiple Access traducibile come: protocollo ad accesso multiplo con rilevamento della portante) indica una tecnica di trasmissione dati che si basa sull'accesso multiplo tramite rilevamento della portante.

Nuovo!!: Accesso multiplo e CSMA · Mostra di più »

Frequency-division multiple access

La frequency-division multiple access (letteralmente "accesso multiplo a divisione di frequenza"), nota anche con la sigla FDMA, è una tecnica di accesso allo stesso canale di trasmissione da parte di più sorgenti di informazione, che consiste nella suddivisione della banda di frequenza disponibile (canale di trasmissione) in un numero di sottobande (sottocanali) che occupino, in frequenza, una banda più piccola; ognuno di questi sottocanali è assegnato a ciascuna delle sorgenti di informazione, che lo utilizzerà per trasmettere il segnale che rappresenta fisicamente l'informazione da trasmettere all'interno del canale.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Frequency-division multiple access · Mostra di più »

Mezzo trasmissivo

In telecomunicazioni con il termine mezzo trasmissivo si indica il canale a livello fisico entro il quale viaggiano i segnali rappresentativi dell'informazione; ne consegue quindi anche la sostanziale equivalenza tra i termini "mezzo trasmissivo" e "canale trasmissivo".

Nuovo!!: Accesso multiplo e Mezzo trasmissivo · Mostra di più »

Multiplazione

La multiplazione, o in inglese multiplexing, nelle telecomunicazioni, elettronica e reti di computer, è il meccanismo o tecnica di trasmissione per cui più canali trasmissivi in ingresso condividono la stessa capacità trasmissiva disponibile in uscita ovvero combinando più segnali analogici o flussi di dati digitali (detti segnali tributari) in un solo segnale (detto multiplato) trasmesso in uscita su uno stesso collegamento fisico.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Multiplazione · Mostra di più »

Radiocomunicazione

In telecomunicazioni con il termine radiocomunicazione si intende ogni forma di comunicazione wireless (ovverosia senza fili), che fa uso del mezzo o canale radio, al fine di trasportare a distanza l'informazione tra utenti attraverso segnali elettromagnetici, appartenenti alle frequenze radio o microonde dello spettro elettromagnetico detta anche banda radio (i segnali inviati a tali frequenze vengono perciò detti segnali a radiofrequenza (RF) e il collegamento ottenuto radiocollegamento).

Nuovo!!: Accesso multiplo e Radiocomunicazione · Mostra di più »

Rete cellulare

Una rete di telecomunicazione cellulare (ellissi comunemente utilizzata: "rete cellulare") è una rete di telecomunicazione che permette la telecomunicazione in tutti i punti di un territorio suddiviso in aree di non grandi dimensioni, chiamate "celle", ognuna servita da una diversa stazione di telecomunicazione.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Rete cellulare · Mostra di più »

Rete di accesso

In telecomunicazioni con il termine rete di accesso si indica la parte di rete destinata al collegamento fra la sede dei singoli utenti finali fino alla prima centrale di commutazione e più in generale al collegamento tra un utente e il suo provider.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Rete di accesso · Mostra di più »

Rete di trasporto

In telecomunicazioni con il termine rete di trasporto (o core network) si indica la parte di una rete di telecomunicazioni deputata al trasporto dei dati degli utenti su scala geografica, comprendendo le reti MAN, WAN, internazionali e intercontinentali.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Rete di trasporto · Mostra di più »

Space division multiple access

Lo space division multiple access, o SDMA (in italiano accesso multiplo a suddivisione di spazio) è una tecnica di multiplazione della trasmissione a radiofrequenza, che consente di utilizzare la stessa porzione dello spettro elettromagnetico per inviare più di un flusso dati sfruttando una distribuzione asimmetrica delle onde radio, ottenuta ad esempio utilizzando antenne direzionali.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Space division multiple access · Mostra di più »

Telecomunicazione

La telecomunicazione, abbreviazione TLC, è l'attività di trasmissione a lunga distanza (tele) di segnali, parole e immagini tra due o più soggetti mediante dispositivi elettronici attraverso un canale fisico di comunicazione.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Telecomunicazione · Mostra di più »

Time division multiple access

Il time division multiple access (letteralmente "accesso multiplo a divisione di tempo"), sigla TDMA, è una tecnica di multiplazione numerica in cui la condivisione del canale è realizzata mediante ripartizione del tempo di accesso allo stesso da parte degli utenti.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Time division multiple access · Mostra di più »

Wi-Fi

Wi-Fi o WiFi è una tecnologia per reti locali senza fili (WLAN) che utilizza dispositivi basati sugli standard IEEE 802.11.

Nuovo!!: Accesso multiplo e Wi-Fi · Mostra di più »

WiMAX

In telecomunicazioni il WiMAX (acronimo di Worldwide Interoperability for Microwave Access) è una tecnologia e uno standard tecnico di trasmissione che consente l'accesso di tipo wireless a reti di telecomunicazioni a banda larga (BWA - Broadband Wireless Access).

Nuovo!!: Accesso multiplo e WiMAX · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »