Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Afghanistan

L'Afghanistan (AFI:, pronuncia tradizionale; anche trascritto come Afganistan in italiano) è uno Stato senza sbocco sul mare di km² e di 33 332 025 abitanti stimati nel 2016.

247 relazioni: Abd Allah Ansari di Herat, Abdullah Abdullah, Aereo da trasporto, Aeronautica Militare (Italia), Afghani (valuta), Ahmad Shah Massoud, Aimak, Al Qaida, Alessandro Magno, Alfabeto fonetico internazionale, Altitudine, Amānullāh Khān, Amu Darya, Anni 1970, Antonov An-32, Apostasia, Arabi, Ariana, Arte, Arte islamica, Ashraf Ghani, Asia, Asia centrale, Attentati dell'11 settembre 2001, Ġayn, Babrak Karmal, Babur, Bacha Bazi, Badakhshan, Badghis, Baghlan, Balkh, Battria, Beluci, British Army, Buddha di Bamiyan, Buddhismo, Burqa, Califfato, Califfo, Casa editrice Giuseppe Laterza & figli, Central Intelligence Agency, Cina, Civiltà vedica, Coppa della federazione calcistica dell'Asia meridionale, Corridoio del Vacan, Corruzione, Culturismo, Daikondi, De Afghan Hauai Quvah, ..., Delhi, Dinastia achemenide, Dinastia seleucide, Diritti LGBT in Afghanistan, Elicottero, Ellenismo, Emanuele Giordana, Emirato dell'Afghanistan, Emirato islamico dell'Afghanistan, Esercito Italiano, Esercito nazionale dell'Afghanistan, Faryab, Fonema, Fronte islamico unito per la salvezza dell'Afghanistan, Gengis Khan, Ghaznavidi, Ghazni, Ghowr, Ghuridi, Gialal al-Din Rumi, Guerra civile in Afghanistan, Guerra fredda, Guerra in Afghanistan (1979-1989), Guerra in Afghanistan (2001-in corso), Habibullah Kalakānī, Hafizullah Amin, Hairatan, Hamid Karzai, Hari Rud, Hazara, Heer (Bundeswehr), Helmand, Helmand (fiume), Herat, Hindu Kush, I secolo, ICC Intercontinental Cup 2009-10, Impero britannico, Impero Durrani, Impero Kusana, Impero Maurya, Impero partico, Impero timuride, India, Indice di sviluppo umano, Indoari, Induismo, International Security Assistance Force, Iran, Islam, Italia, Jieitai, Jowzjan, Kabul, Kandahar, Kapisa, Khaled Hosseini, Khorasan, Khowst, Konar, Konduz, Laghman, Letteratura afghana, Letteratura persiana, Libertà religiosa, Lingua avestica, Lingua beluci, Lingua dari, Lingua italiana, Lingua pashtu, Lingua turkmena, Lingua uzbeca, Lingue del Pamir, Lingue indoeuropee, Lowgar, Loya jirga, Mahmud di Ghazna, Manicheismo, Mazar-i Sharif, Medi, Mezzaluna d'oro, Mil Mi-24, Mil Mi-8, Moghul, Mohammad Najibullah, Mohammed Daud Khan, Mohammed Nadir Shah, Mohammed Zahir Shah, Mongoli, Morghab, Muhammad di Ghur, Mujaheddin, Mustafa Kemal Atatürk, Musulmano, Nadir Shah, Nangarhar, Nimruz, Nur Mohammad Taraki, Nurestan, Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord, Oruzgan, Osama bin Laden, Pakistan, Paktia, Paktika, Pallacanestro, Pallavolo, Panjshir, Partito Democratico Popolare dell'Afghanistan, Parvan, Pashtun, Patrimonio dell'umanità, Persia, Polizia di frontiera afghana, Presidenti dell'Afghanistan, Prostituzione in Afghanistan, Province dell'Afghanistan, Provincia di Bamiyan, Provincia di Farah, Provincia di Ghazni, Provincia di Herat, Provincia di Kabul, Provincia di Kandahar, Provincia di Khowst, Provincia di Konduz, Provincia di Sar-e Pol, Regno dell'Afghanistan, Regno Unito, Repubblica islamica, Repubblica presidenziale, Rigestan, Safavidi, Samangan, Sana'i di Ghazna, Sasanidi, Scartamento ferroviario, Sciismo, Sciti, Selgiuchidi, Shahi, Shari'a, Sistan, Società Afghana della Mezzaluna Rossa, Sououd-e-Melli, Stati Uniti d'America, Stato senza sbocco al mare, Sultanato di Delhi, Sunnismo, Taekwondo, Tagiki, Tagikistan, Takhar, Talebani, Tamerlano, Terza guerra anglo-afghana, Tocari, Turchi, Turkmeni, Turkmenistan, Unione Sovietica, United States Agency for International Development, United States Army, Unni, Unni bianchi, UTC+4:30, Uzbeki, Uzbekistan, Vardak, VI secolo a.C., XII secolo, XIII secolo a.C., XIV secolo, XV secolo, XVI secolo, XVII secolo, XXI secolo a.C., Zabol, Zoroastrismo, 1219, 1747, 1823, 1893, 19 agosto, 1919, 1946, 1973, 1978, 1979, 1989, 1992, 1996, 2001, 2003, 2014, 652, 706, 709. Espandi índice (197 più) »

Abd Allah Ansari di Herat

Soprannominato il Pīr di Herāt, dal momento che trascorse l'intera sua vita a Herāt ebbe anche il soprannome di Shaykh al-Mashāyikh, "Maestro dei Maestri (sufi)".

Nuovo!!: Afghanistan e Abd Allah Ansari di Herat · Mostra di più »

Abdullah Abdullah

È stato uno dei candidati indipendenti alle elezioni presidenziali dell'Afghanistan, tenutesi il 20 agosto 2009.

Nuovo!!: Afghanistan e Abdullah Abdullah · Mostra di più »

Aereo da trasporto

Con il termine aereo da trasporto si intende un velivolo ad ala fissa utilizzato, in modo dedicato, al trasporto di materiali o di passeggeri.

Nuovo!!: Afghanistan e Aereo da trasporto · Mostra di più »

Aeronautica Militare (Italia)

L'Aeronautica Militare (abbreviata in AM), in ambito internazionale Italian Air Force (abbreviata in ItAF) è, assieme a Esercito Italiano, Marina Militare ed Arma dei Carabinieri, una delle quattro forze armate italiane ed è, in particolare, quella destinata alle operazioni aeree.

Nuovo!!: Afghanistan e Aeronautica Militare (Italia) · Mostra di più »

Afghani (valuta)

L'Afghani (pashtu / persiano: افغانی, codice ISO: AFN) è la valuta usata in Afghanistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Afghani (valuta) · Mostra di più »

Ahmad Shah Massoud

Nato a Bazarak, nel nord dell'Afghanistan, di etnia tagika, fu comandante rispettato ed amato dei combattenti islamici per la resistenza afghana contro l'invasione sovietica prima e contro il regime dei talebani poi.

Nuovo!!: Afghanistan e Ahmad Shah Massoud · Mostra di più »

Aimak

Aimak (o Aimaq) è una popolazione di lingua persiana originaria dell'Afghanistan protagonista di scontri con altre etnie afghane come gli hazara.

Nuovo!!: Afghanistan e Aimak · Mostra di più »

Al Qaida

Al-Qāʿida ("la Base", italianizzata spesso in Al Qaida oppure, seguendo la grafia inglese, Al Qaeda) è un movimento islamista sunnita paramilitare terroristico nato nel 1988 durante la Guerra in Afghanistan, fautore di ideali riconducibili al fondamentalismo islamico più oltranzista, impegnato in modo militante nell'organizzazione e nell'esecuzione di violente azioni ostili, sia nei confronti dei vari regimi islamici filo-occidentali definiti munāfiqūn (ipocriti), sia del mondo occidentale, definito sommariamente kufr (infedele).

Nuovo!!: Afghanistan e Al Qaida · Mostra di più »

Alessandro Magno

È noto anche come Alessandro il Grande, Alessandro il Conquistatore o Alessandro il Macedone.

Nuovo!!: Afghanistan e Alessandro Magno · Mostra di più »

Alfabeto fonetico internazionale

L'alfabeto fonetico internazionale (AFI, comunemente indicato con la sigla in lingua inglese IPA, International Phonetic Alphabet) è un sistema di scrittura alfabetico, basato principalmente sull'alfabeto latino, utilizzato per rappresentare i suoni delle lingue nelle trascrizioni fonetiche.

Nuovo!!: Afghanistan e Alfabeto fonetico internazionale · Mostra di più »

Altitudine

L'altitudine è la distanza verticale di un oggetto da un livello noto (di riferimento), chiamato livello zero.

Nuovo!!: Afghanistan e Altitudine · Mostra di più »

Amānullāh Khān

Amānullāh Khān (Shah Amānullāh Ghazi) condusse l'Afghanistan all'indipendenza dai colonizzatori inglesi ed ebbe un ruolo cruciale nel progresso politico e sociale del suo paese.

Nuovo!!: Afghanistan e Amānullāh Khān · Mostra di più »

Amu Darya

L'Amu Darya (anche Amudarja, Amudar'ja, Amu dar'ja, Amudarya, Amudar'ya, in persiano آمودریا; Darya vuol dire "fiume" in persiano e Amu significa "mare" in turco, in tagico Амударё - Amudaryo) è il fiume più lungo dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Afghanistan e Amu Darya · Mostra di più »

Anni 1970

Gli anni '70, comunemente chiamati anni settanta, sono il decennio che comprende gli anni dal 1970 al 1979 inclusi.

Nuovo!!: Afghanistan e Anni 1970 · Mostra di più »

Antonov An-32

L'Antonov An-32 (in cirillico Антонов Ан-32, nome in codice NATO Cline) è un bimotore turboelica da trasporto tattico ad ala alta progettato dall'OKB 153 diretto da Oleg Konstantinovič Antonov e sviluppato in Unione Sovietica negli anni settanta.

Nuovo!!: Afghanistan e Antonov An-32 · Mostra di più »

Apostasia

L'apostasìa (dal greco ἀπό apò « da» e στάσις stàsis da ἵστημι ìstemi «stare, collocarsi») è l'abbandono formale e volontario della propria religione (in tale contesto si parlerà più propriamente di apostata della religione).

Nuovo!!: Afghanistan e Apostasia · Mostra di più »

Arabi

Gli arabi sono il gruppo etnico di madrelingua araba originario della Penisola arabica che, col sorgere dell'Islam, ha guadagnato a partire dal VII secolo grande rilevanza nella scena storica mondiale, insediandosi in circa una ventina di Paesi.

Nuovo!!: Afghanistan e Arabi · Mostra di più »

Ariana

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e Ariana · Mostra di più »

Arte

L'arte, nel suo significato più ampio, comprende ogni attività umana – svolta singolarmente o collettivamente – che porta a forme di creatività e di espressione estetica, poggiando su accorgimenti tecnici, abilità innate o acquisite e norme comportamentali derivanti dallo studio e dall'esperienza.

Nuovo!!: Afghanistan e Arte · Mostra di più »

Arte islamica

L'espressione arte islamica o arti islamiche comprende le arti prodotte a partire dall'Egira (622 dell'era cristiana) fino al XIX secolo da artisti (non necessariamente musulmani), che hanno vissuto in territori culturalmente legati alla religione dell'Islam.

Nuovo!!: Afghanistan e Arte islamica · Mostra di più »

Ashraf Ghani

È stato eletto presidente dell'Afghanistan il 21 settembre 2014.

Nuovo!!: Afghanistan e Ashraf Ghani · Mostra di più »

Asia

L'Asia è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente.

Nuovo!!: Afghanistan e Asia · Mostra di più »

Asia centrale

L'Asia centrale è una regione interna dell'Asia.

Nuovo!!: Afghanistan e Asia centrale · Mostra di più »

Attentati dell'11 settembre 2001

Gli attentati dell'11 settembre 2001 sono stati una serie di quattro attacchi suicidi che causarono la morte di oltre formatnum:2996 persone e il ferimento di oltre, organizzati e realizzati da un gruppo di terroristi aderenti ad al-Qāʿida contro obiettivi civili e militari nel territorio degli Stati Uniti, spesso citati dall'opinione pubblica come i più gravi attentati terroristici dell'età contemporanea.

Nuovo!!: Afghanistan e Attentati dell'11 settembre 2001 · Mostra di più »

Ġayn

Ġayn è la diciannovesima lettera dell'alfabeto arabo.

Nuovo!!: Afghanistan e Ġayn · Mostra di più »

Babrak Karmal

È stato il terzo presidente della Repubblica Democratica dell'Afghanistan dal 27 dicembre 1979 al 24 novembre 1986.

Nuovo!!: Afghanistan e Babrak Karmal · Mostra di più »

Babur

Ẓahīr ud-Dīn Muḥammad nacque il 14 febbraio 1483 nella città di Andijān, importante tappa su un ramo della Via della seta, tra Kashgar, nell'attuale Xinjiang cinese, Osh, nell'attuale Kirghizistan, e Kokand, nella parte occidentale della valle di Fergana, nell'attuale Uzbekistan (la parte orientale della valle è nell'attuale Kirghizistan, appunto attorno a Osh).

Nuovo!!: Afghanistan e Babur · Mostra di più »

Bacha Bazi

Il Bacha Bazi (Bacheh-baazi), che significa "giocare/stare assieme/essere interessato ai bambini", noto anche come bacchá (dal persiano bachen, "bambino", "ragazzo") o bacha bi-reesh ("ragazzino imberbe"), è oggi considerata una forma di schiavitù sessuale e prostituzione minorile in cui ragazzini in età prepuberale o appena entrati nell'adolescenza sono venduti a uomini ricchi e potenti afghani per intrattenerli e compiacerli sessualmente (Florian Flade; Die Welt; 2010-08-27).

Nuovo!!: Afghanistan e Bacha Bazi · Mostra di più »

Badakhshan

Il Badakhshan è una provincia dell'Afghanistan di 901.607 abitanti, che ha come capoluogo Feyzabad.

Nuovo!!: Afghanistan e Badakhshan · Mostra di più »

Badghis

Badghis è una provincia dell'Afghanistan di 470.015 abitanti, che ha come capoluogo Qala-i-Naw.

Nuovo!!: Afghanistan e Badghis · Mostra di più »

Baghlan

Baghlan è una provincia dell'Afghanistan di 860.707 abitanti, che ha come capoluogo Pol-e Khomri.

Nuovo!!: Afghanistan e Baghlan · Mostra di più »

Balkh

Balkh è una provincia dell'Afghanistan di 1.239.626 abitanti, che ha come capoluogo Mazar-i Sharif.

Nuovo!!: Afghanistan e Balkh · Mostra di più »

Battria

Mappa della ''Bactriana'' Battria (detta anche Battriana o Bactriana) fu il nome in greco antico di un territorio situato tra l'Hindu Kush (l'antico Caucasus Indicus) e l'Oxus (ora Amu Darya).

Nuovo!!: Afghanistan e Battria · Mostra di più »

Beluci

I beluci (بلوچ), popolo iranico, sono gli abitanti della regione del Belucistan, in Asia sud-occidentale, nella zona che comprende la zona orientale dell'Iran e le zone meridionali di Afghanistan e Pakistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Beluci · Mostra di più »

British Army

Il British Army è la componente terrestre delle forze armate britanniche.

Nuovo!!: Afghanistan e British Army · Mostra di più »

Buddha di Bamiyan

I Buddha di Bamiyan erano due enormi statue del Buddha scolpite da un gruppo religioso buddista nelle pareti di roccia della valle di Bamiyan, in Afghanistan, a circa 230 chilometri dalla capitale Kabul e ad un'altezza di circa 2500 metri; una delle due statue era alta 38 metri e risaliva a 1800 anni fa, l'altra era alta 53 metri ed aveva 1500 anni.

Nuovo!!: Afghanistan e Buddha di Bamiyan · Mostra di più »

Buddhismo

Il buddhismo o piu comunemente detto buddismo (sanscrito: buddha-śāsana) è una delle religioni più antiche e più diffuse al mondo.

Nuovo!!: Afghanistan e Buddhismo · Mostra di più »

Burqa

Il burqa, o burka (in urdu: بُرقع, burqaʿ, così come, o bourka, o burqu, ma anche chadri o paranja in Asia Centrale), è un capo d'abbigliamento usato esclusivamente dalle donne in Afghanistan e in Pakistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Burqa · Mostra di più »

Califfato

Il califfato è una forma di governo monarchico (inizialmente elettivo, poi assoluto), con una precisa caratterizzazione spirituale religiosa scaturente dalla pretesa di costituire la prosecuzione dell'attività politica, amministrativa e religiosa del profeta Maometto, a capo della quale si trova il califfo.

Nuovo!!: Afghanistan e Califfato · Mostra di più »

Califfo

Il califfo (Arabo خليفة, khalīfa, ossia «vicario, reggente, facente funzione, successore») nell'Islam è il vicario o successore di Maometto alla guida politica e spirituale della comunità islamica universale (al-Umma al-islāmiyya).

Nuovo!!: Afghanistan e Califfo · Mostra di più »

Casa editrice Giuseppe Laterza & figli

La Casa editrice Gius.

Nuovo!!: Afghanistan e Casa editrice Giuseppe Laterza & figli · Mostra di più »

Central Intelligence Agency

La Central Intelligence Agency (in italiano letteralmente: Agenzia d'Informazioni Centrale, nota con la sigla CIA) è un'agenzia di spionaggio civile del governo federale degli Stati Uniti d'America che rivolge le sue attività all'estero.

Nuovo!!: Afghanistan e Central Intelligence Agency · Mostra di più »

Cina

La Cina, ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese, è uno Stato sovrano situato nell'Asia orientale e il più popolato del mondo, con una popolazione di oltre 1,385 miliardi di persone.

Nuovo!!: Afghanistan e Cina · Mostra di più »

Civiltà vedica

La civiltà vedica è la cultura associata al popolo che compose i testi religiosi conosciuti come Veda, nel subcontinente indiano.

Nuovo!!: Afghanistan e Civiltà vedica · Mostra di più »

Coppa della federazione calcistica dell'Asia meridionale

La Coppa della federazione calcistica dell'Asia meridionale, nota anche come "SAFF Cup" (South Asian Football Federation Cup) o "SAFF Championship" (South Asian Football Federation Championship) è una competizione calcistica, organizzata dalla South Asian Football Federation, che si tiene fra le squadre nazionali dell'Asia meridionale e quindi Afghanistan, Bangladesh, Bhutan, India, Maldive, Nepal, Pakistan e Sri Lanka.

Nuovo!!: Afghanistan e Coppa della federazione calcistica dell'Asia meridionale · Mostra di più »

Corridoio del Vacan

Il corridoio del Vacan (chiamato anche del Wakhan; in persiano واخان) è una stretta striscia (larga tra i 12 e i 60 km e lunga circa 260) di territorio afgano nella provincia del Badakhshan.

Nuovo!!: Afghanistan e Corridoio del Vacan · Mostra di più »

Corruzione

La corruzione indica, in senso generico, la condotta di un soggetto che, in cambio di denaro oppure di altre utilità e/o vantaggi, agisce contro i propri doveri ed obblighi.

Nuovo!!: Afghanistan e Corruzione · Mostra di più »

Culturismo

Il culturismo o cultura fisica (in inglese bodybuilding, "costruzione del corpo"), è una disciplina che tramite l'allenamento con pesi e sovraccarichi (resistance training) e un'alimentazione specifica si pone come fine ultimo il cambiamento della composizione corporea, quindi con l'aumento della massa muscolare e la riduzione del grasso corporeo, dove le finalità sono estetiche piuttosto che competitive.

Nuovo!!: Afghanistan e Culturismo · Mostra di più »

Daikondi

Daikondi è una provincia dell'Afghanistan, che ha come capoluogo Nili.

Nuovo!!: Afghanistan e Daikondi · Mostra di più »

De Afghan Hauai Quvah

La Forza aerea dell'Esercito Nazionale afghano, traduzione letterale della denominazione in lingua inglese Afghan National Army Air Force, in dari قوای هوائی افغانستان (Qovvā-ye havā'i-ye Afghānestān); in pashtu De-Afghānistān Havāʾyye Quvvā (دافغانستان هوائی ځواک), è l'attuale aeronautica militare dell'Afghanistan e parte integrante della Afghan National Army, l'esercito afgano.

Nuovo!!: Afghanistan e De Afghan Hauai Quvah · Mostra di più »

Delhi

Delhi (hindi: दिल्ली; punjabi: ਦਿੱਲੀ; urdu: دلی talvolta denominata Dilli), è una città situata nel Nord dell'India.

Nuovo!!: Afghanistan e Delhi · Mostra di più »

Dinastia achemenide

La dinastia achemenide è stata una casa reale di origine persiana, dominante nell'area iranica e in seguito creatrice di un vasto impero multietnico estendentesi su territori di Asia, Europa e Africa, dalla metà del VI secolo a.C. all'invasione macedone di Alessandro Magno nel 331 a.C., con l'assassinio di Dario III nel 330 a.C.

Nuovo!!: Afghanistan e Dinastia achemenide · Mostra di più »

Dinastia seleucide

La dinastia seleucide (dal nome del suo fondatore, Seleuco I Nicatore) è stata una dinastia ellenistica che regnò sulla parte orientale dei domini di Alessandro Magno, dopo la sua morte, cioè sulla Mesopotamia, sulla Siria, sulla Persia e sull'Asia Minore, dando vita al vasto impero seleucide.

Nuovo!!: Afghanistan e Dinastia seleucide · Mostra di più »

Diritti LGBT in Afghanistan

In Afghanistan l'omosessualità e il travestitismo sono considerati dei reati molto gravi, punibili anche con la pena di morte: in particolare nelle zone rurali del paese, in cui i capi locali dei villaggi assumono interamente su di sé il potere legale, avendo facoltà di vita o di morte sugli abitanti.

Nuovo!!: Afghanistan e Diritti LGBT in Afghanistan · Mostra di più »

Elicottero

L'elicottero (dal greco: ἕλιξ, spira, spirale, e πτερόν, ala) è un tipo di aeromobile adibito al trasporto di persone e cose per usi civili e militari.

Nuovo!!: Afghanistan e Elicottero · Mostra di più »

Ellenismo

L'Ellenismo, nella storiografia moderna, indica quel periodo storico-culturale della storia del Mondo Antico «che segue le imprese di Alessandro (spedizione contro il regno persiano nel 334 a.C.) e arriva fino alla formale nascita dell'Impero Romano» con la morte di Cleopatra e con l'annessione dell'ultimo regno ellenistico, il Regno tolemaico d'Egitto, nel 30 a.C. con Ottaviano vincitore ad Azio nel 31 a.C. L'ellenismo è noto anche come età ellenistica o età alessandrina.

Nuovo!!: Afghanistan e Ellenismo · Mostra di più »

Emanuele Giordana

Si è laureato in Geografia umana a Milano con Giacomo Corna Pellegrini e diplomato all'IsMEO dove è stato docente di cultura indonesiana.

Nuovo!!: Afghanistan e Emanuele Giordana · Mostra di più »

Emirato dell'Afghanistan

L'Emirato dell'Afghanistan fu la denominazione dello Stato creato da Dost Mohammed Khan in Afghanistan dopo la fine dell'Impero Durrani nel 1826.

Nuovo!!: Afghanistan e Emirato dell'Afghanistan · Mostra di più »

Emirato islamico dell'Afghanistan

L'Emirato Islamico dell'Afghanistan fu uno Stato creato in Afghanistan a seguito della presa di Kabul da parte dei Talebani nel 1996 e distrutto in seguito all'invasione statunitense del 2001.

Nuovo!!: Afghanistan e Emirato islamico dell'Afghanistan · Mostra di più »

Esercito Italiano

L'Esercito Italiano (EI) è la componente terrestre delle forze armate italiane, delle quali fa parte assieme alla Marina Militare, all'Aeronautica Militare e all'Arma dei Carabinieri, tutte dipendenti dal Capo di stato maggiore della difesa ed inserite nel Ministero della difesa.

Nuovo!!: Afghanistan e Esercito Italiano · Mostra di più »

Esercito nazionale dell'Afghanistan

L'esercito nazionale dell'Afghanistan (Afghan Melli-e Ourdou in pashtu) è parte delle forze armate afghane, attualmente addestrate dalle forze della coalizione per fare in modo che siano pronte ad intervenire in maniera sempre più crescente nelle operazioni militari in Afghanistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Esercito nazionale dell'Afghanistan · Mostra di più »

Faryab

Fāryāb è una provincia dell'Afghanistan di 858.600 abitanti, che ha come capoluogo Meymaneh.

Nuovo!!: Afghanistan e Faryab · Mostra di più »

Fonema

Un fonema è una unità linguistica dotata di valore distintivo, ossia una unità che può produrre variazioni di significato se scambiata con un'altra unità: ad esempio, la differenza di significato tra l'italiano tetto e detto è il risultato dello scambio tra il fonema /t/ e il fonema /d/.

Nuovo!!: Afghanistan e Fonema · Mostra di più »

Fronte islamico unito per la salvezza dell'Afghanistan

Il Fronte islamico unito per la salvezza dell'Afghanistan (dari: Jabha-yi Muttahid-i Islami-yi Milli bara-yi Nijat-i Afghanistan), conosciuto in Occidente anche come Alleanza del Nord, fu un'organizzazione politico-militare fondata dallo Stato islamico dell'Afghanistan nel 1996.

Nuovo!!: Afghanistan e Fronte islamico unito per la salvezza dell'Afghanistan · Mostra di più »

Gengis Khan

Dopo aver unificato le tribù mongole, fondando l'Impero mongolo, le condusse alla conquista della maggior parte dell'Asia centrale, della Cina, della Russia, della Persia, del Medio Oriente e di parte dell'Europa orientale, dando vita, anche se per breve tempo, al più vasto impero terrestre della storia umana.

Nuovo!!: Afghanistan e Gengis Khan · Mostra di più »

Ghaznavidi

I Ghaznavidi furono una dinastia turca che governò il Khorasan, l'Afghanistan e il Punjab tra X e XII secolo.

Nuovo!!: Afghanistan e Ghaznavidi · Mostra di più »

Ghazni

Ghazni, in passato conosciuta come Ghazna o Ghaznīn, è una città dell'Afghanistan, capoluogo dell'omonima provincia ed è stata capitale dell'impero degli Yaminidi.

Nuovo!!: Afghanistan e Ghazni · Mostra di più »

Ghowr

Ghowr è una provincia dell'Afghanistan di 635.302 abitanti prevalentemente Tagiki e Hazara con minoranze Uzbeke e Pashtun.

Nuovo!!: Afghanistan e Ghowr · Mostra di più »

Ghuridi

I Ghuridi o Ghoridi, ma che definivano se stessi Shansabānī e Sūrī, furono una dinastia indigena musulmana sunnita dell'Iran orientale, quasi certamente di origine tagica, che governò al suo acme su porzioni dell'attuale Afghanistan, Bangladesh, India, Pakistan, Tagikistan e Turkmenistan, nonché su ampie zone dell'odierno Iran.

Nuovo!!: Afghanistan e Ghuridi · Mostra di più »

Gialal al-Din Rumi

Fondatore della confraternita sufi dei "dervisci rotanti" (Mevlevi), è considerato il massimo poeta mistico della letteratura persiana.

Nuovo!!: Afghanistan e Gialal al-Din Rumi · Mostra di più »

Guerra civile in Afghanistan

La guerra civile afghana è un lungo conflitto civile, iniziato approssimativamente nel 1978 e tuttora (2018) in corso, che interessa il territorio dell'Afghanistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Guerra civile in Afghanistan · Mostra di più »

Guerra fredda

Con l'espressione guerra fredda si indica la contrapposizione politica, ideologica e militare che venne a crearsi intorno al 1947 (non tutti gli studiosi concordano), tra le due potenze principali emerse vincitrici dalla seconda guerra mondiale: gli Stati Uniti d'America e l'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Afghanistan e Guerra fredda · Mostra di più »

Guerra in Afghanistan (1979-1989)

La guerra in Afghanistan del 1979-1989, talvolta indicata anche come guerra russo-afghana, invasione sovietica dell'Afghanistan o intervento sovietico in Afghanistan, fu un conflitto intercorso tra il 24 dicembre 1979 e il 15 febbraio 1989 nel territorio dell'Afghanistan, e che vide contrapposte da un lato le forze armate della Repubblica Democratica dell'Afghanistan (RDA), sostenute da un massiccio contingente di truppe terrestri e aeree dell'Unione Sovietica, e dall'altro vari raggruppamenti di guerriglieri afghani collettivamente noti come mujaheddin, appoggiati materialmente e finanziariamente da un gran numero di nazioni estere; il conflitto viene considerato parte della guerra fredda nonché prima fase della più ampia guerra civile afghana.

Nuovo!!: Afghanistan e Guerra in Afghanistan (1979-1989) · Mostra di più »

Guerra in Afghanistan (2001-in corso)

La guerra in Afghanistan, iniziata il 7 ottobre 2001, ha visto l'avvio delle ostilità con l'invasione del territorio controllato dai talebani, da parte dei gruppi afghani loro ostili dell'Alleanza del Nord, mentre gli USA e la NATO hanno fornito, nella fase iniziale, supporto tattico, aereo e logistico.

Nuovo!!: Afghanistan e Guerra in Afghanistan (2001-in corso) · Mostra di più »

Habibullah Kalakānī

Fu emiro dell'Afghanistan dal gennaio all'ottobre del 1929.

Nuovo!!: Afghanistan e Habibullah Kalakānī · Mostra di più »

Hafizullah Amin

È stato il secondo presidente della Repubblica Democratica dell'Afghanistan dal 14 settembre 1979 fino alla sua morte.

Nuovo!!: Afghanistan e Hafizullah Amin · Mostra di più »

Hairatan

Hairatan è una città di confine nel nord della provincia di Balkh, Afghanistan, sul fiume Amu Darya.

Nuovo!!: Afghanistan e Hairatan · Mostra di più »

Hamid Karzai

In precedenza, dal dicembre 2001 Karzai aveva ricoperto il ruolo di capo dell'amministrazione transitoria afgana e di presidente ad interim (dal 2002).

Nuovo!!: Afghanistan e Hamid Karzai · Mostra di più »

Hari Rud

Il Rudkhaneh-ye Hari Rud, chiamato anche semplicemente Hari Rud, è un fiume lungo 1100 chilometri che scorre dalle montagne dell'Afghanistan centrale al Turkmenistan, dove scompare nel deserto Kara-Kum senza mai sfociare nel mare.

Nuovo!!: Afghanistan e Hari Rud · Mostra di più »

Hazara

Gli Hazāra costituiscono un gruppo etnico che vive prevalentemente in una regione montuosa dell'Afghanistan centrale, nota come Hazarajat o Hazaristan.

Nuovo!!: Afghanistan e Hazara · Mostra di più »

Heer (Bundeswehr)

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e Heer (Bundeswehr) · Mostra di più »

Helmand

Helmand è una provincia dell'Afghanistan, che ha come capoluogo Lashkar Gah.

Nuovo!!: Afghanistan e Helmand · Mostra di più »

Helmand (fiume)

L'Helmand è il fiume più lungo (1.125 km) dell'Afghanistan ed è il principale tributario dell'area endoreica del bacino del Sistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Helmand (fiume) · Mostra di più »

Herat

Herat (Herāt, in) è una città dell'Afghanistan occidentale, capoluogo dell'omonima provincia.

Nuovo!!: Afghanistan e Herat · Mostra di più »

Hindu Kush

L'Hindu Kush, o Hindū Kūsh, o Hindukush (in persiano: هندوکش), chiamato storicamente Paropamiso (AFI) o Parapamiso, è una catena montuosa dell'Afghanistan e della Provincia della frontiera del nord-ovest e delle Aree tribali del Pakistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Hindu Kush · Mostra di più »

I secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e I secolo · Mostra di più »

ICC Intercontinental Cup 2009-10

L'ICC Intercontinental Cup 2009-10 è stata la quinta edizione del torneo mondiale di First Class cricket per nazioni prive del test status.

Nuovo!!: Afghanistan e ICC Intercontinental Cup 2009-10 · Mostra di più »

Impero britannico

L'Impero britannico fu il più vasto impero nella storia dell'uomo e comprendeva dominion, colonie, protettorati, mandati e altri territori governati o amministrati dal Regno Unito.

Nuovo!!: Afghanistan e Impero britannico · Mostra di più »

Impero Durrani

L'Impero Durrani (in pashtu د درانیانو واکمني) è stata una monarchia localizzata nell'odierno Afghanistan, il cui territorio si estendeva nell'attuale Iran nord-orientale, nel Pakistan e nello Stato indiano del Punjab.

Nuovo!!: Afghanistan e Impero Durrani · Mostra di più »

Impero Kusana

L'impero Kusana o impero kushana (I–III secolo circa) fu un'entità statuale che, al suo apice (circa 105-250), si estendeva dal Tagikistan al Mar Caspio e all'Afghanistan, fino alla valle del Gange, inglobando parte dell'Asia centrale, dell'Afghanistan e dell'Indostan.

Nuovo!!: Afghanistan e Impero Kusana · Mostra di più »

Impero Maurya

L'impero Maurya (325 – 185 a.C.), governato dalla dinastia Maurya di origine bengalese, fu il più grande e potente impero politico e militare dell'antica India.

Nuovo!!: Afghanistan e Impero Maurya · Mostra di più »

Impero partico

L'Impero partico (247 a.C. – 224 d.C.), anche noto come Impero arsacide, era una delle maggiori potenze politiche e culturali iraniche nell'antica Persia.

Nuovo!!: Afghanistan e Impero partico · Mostra di più »

Impero timuride

L’Impero Timuride fu creato dal condottiero turco-mongolo Tamerlano, che conquistò gran parte dell'Asia centrale (Transoxiana) e del Medio Oriente appartenenti al Khanato Chagatai, a cominciare dal 1370, costituendo nella seconda metà del XIV secolo un vasto impero con capitale a Samarcanda.

Nuovo!!: Afghanistan e Impero timuride · Mostra di più »

India

L'India (hindi: भारत Bhārat), ufficialmente Repubblica dell'India (Hindi: भारत गणराज्य Bhārat Gaṇarājya), è uno Stato federale dell'Asia meridionale, con capitale Nuova Delhi.

Nuovo!!: Afghanistan e India · Mostra di più »

Indice di sviluppo umano

L'indice di sviluppo umano è un indicatore di sviluppo macroeconomico realizzato nel 1990 dall'economista pakistano Mahbub ul Haq, seguito dall'economista indiano Amartya Sen.

Nuovo!!: Afghanistan e Indice di sviluppo umano · Mostra di più »

Indoari

Con Indoari o Arii (anche Ariani o Indoariani), si indica un antico popolo nomade appartenente al gruppo indoiranico dei popoli indoeuropei, che penetrò nel Subcontinente indiano nel II millennio a.C., subentrando alla Civiltà della valle dell'Indo e imponendosi su un ampio territorio.

Nuovo!!: Afghanistan e Indoari · Mostra di più »

Induismo

L'Induismo (o, secondo la grafia preferita da alcuni indologi, Hindūismo) tradizionalmente denominato Sanātanadharma (devanāgarī सनातन धर्म, lett. «legge/religione eterna»), è, tra le principali religioni del mondo, quella con le origini più antiche; conta nella sola India, all'ultimo censimento per religione effettuato dal governo e datato 2011, 966.257.353 fedeli indù (o hindū), su una popolazione di 1.210.854.977 individui.

Nuovo!!: Afghanistan e Induismo · Mostra di più »

International Security Assistance Force

La International Security Assistance Force (ISAF) è stata una missione della NATO, autorizzata dall'ONU, di supporto al governo dell'Afghanistan nella guerra contro i Talebani e al-Qaida dopo il rovesciamento dell'Emirato islamico dell'Afghanistan.

Nuovo!!: Afghanistan e International Security Assistance Force · Mostra di più »

Iran

L'Iran, ufficialmente Repubblica Islamica dell'Iran e conosciuto anche come Persia, è uno Stato dell'Asia situato all'estremità orientale del Medio Oriente.

Nuovo!!: Afghanistan e Iran · Mostra di più »

Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Afghanistan e Islam · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Afghanistan e Italia · Mostra di più »

Jieitai

Le Jieitai (in giapponese: 自衛隊), in italiano Forze di autodifesa giapponesi, o spesso in inglese Japan Self-Defense Forces (abbreviato JSDF), sono l'insieme delle forze armate del Giappone, create dopo la fine della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Afghanistan e Jieitai · Mostra di più »

Jowzjan

Jowzjan (in Lingua araba e Jūzjān e Gozgān rispettivamente) è una provincia dell'Afghanistan di 461.700 abitanti, che ha come capoluogo Sheberghan.

Nuovo!!: Afghanistan e Jowzjan · Mostra di più »

Kabul

Kabul (IPA:, pronuncia italiana:; in pashtu کابل, Käbool, Kbool) è la capitale e la più grande città dell'Afghanistan, con una popolazione stimata al 2015 di 3 678 034 abitanti.

Nuovo!!: Afghanistan e Kabul · Mostra di più »

Kandahar

Kandahar (Kandahār o Qandahār, in pashtu کندهار, in persiano قندهار) è la seconda città dell'Afghanistan ed è capoluogo dell'omonima provincia, probabilmente da identificare con Alessandria Arachosia.

Nuovo!!: Afghanistan e Kandahar · Mostra di più »

Kapisa

Kapisa è una provincia dell'Afghanistan di 382.600 abitanti, che ha come capoluogo Mahmud-e-Eraqi.

Nuovo!!: Afghanistan e Kapisa · Mostra di più »

Khaled Hosseini

Di origine afgana, pashtun, è nato a Kabul, dove ha vissuto la sua infanzia.

Nuovo!!: Afghanistan e Khaled Hosseini · Mostra di più »

Khorasan

La provincia iraniana del Khorasan prima della divisione del 2004 Khorāsān (in persiano: خراسان) (anche trascritto nella forma araba Khurāsān) era una regione situata nella parte orientale dell'Iran.

Nuovo!!: Afghanistan e Khorasan · Mostra di più »

Khowst

Khowst (in pashtu: خوست) è una città dell'Afghanistan, capoluogo della provincia di Khowst.

Nuovo!!: Afghanistan e Khowst · Mostra di più »

Konar

Konar è una provincia dell'Afghanistan di 390.200 abitanti, che ha come capoluogo Asadabad.

Nuovo!!: Afghanistan e Konar · Mostra di più »

Konduz

Konduz o Kunduz (pashtu: کندز; persiano: قندوز), nota anche come Kundûz, Qonduz, Qondûz, Kondûz, Kondoz o Qhunduz, è una città situata in Afghanistan settentrionale, capoluogo della provincia di Konduz.

Nuovo!!: Afghanistan e Konduz · Mostra di più »

Laghman

Laghman è una provincia dell'Afghanistan di 373.000 abitanti, che ha come capoluogo Mehtar Lam.

Nuovo!!: Afghanistan e Laghman · Mostra di più »

Letteratura afghana

A rigore non si dovrebbe parlare di letteratura afghana al singolare, bensì al plurale.

Nuovo!!: Afghanistan e Letteratura afghana · Mostra di più »

Letteratura persiana

La letteratura persiana, o meglio neo-persiana, nasce a partire dall'incontro/confronto con la cultura linguistica e letteraria degli Arabi conquistatori, che abbatterono l'Impero sasanide a metà del secolo VII.

Nuovo!!: Afghanistan e Letteratura persiana · Mostra di più »

Libertà religiosa

La libertà religiosa è la libertà di cambiare religione o di non professarne alcuna, di manifestarla nell'insegnamento, nella pratica, nell'adorazione e nell'osservanza, senza limitazioni o ritorsioni da parte di autorità costituite, conservando gli stessi diritti dei cittadini che hanno fede differente.

Nuovo!!: Afghanistan e Libertà religiosa · Mostra di più »

Lingua avestica

La lingua avestica è stata una lingua iranica nord-orientale, appartenente alla famiglia linguistica indoeuropea oggi conosciuta come la lingua liturgica dello Zoroastrismo, in particolare come lingua dell'Avestā, il libro sacro di questa religione, da cui deriva il nome.

Nuovo!!: Afghanistan e Lingua avestica · Mostra di più »

Lingua beluci

La lingua beluci è una lingua iranica nordoccidentale, parlata prevalentemente in Iran sudorientale, nell'Afghanistan meridionale, e nel sud-ovest del Pakistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Lingua beluci · Mostra di più »

Lingua dari

Dari (persiano: دری) è il nome ufficiale in Afghanistan della lingua persiana, il farsi.

Nuovo!!: Afghanistan e Lingua dari · Mostra di più »

Lingua italiana

L'italiano (Questa è una trascrizione fonetica. La trascrizione fonemica corrispondente è, dove la lunghezza della vocale non è segnata perché in italiano non ha valore distintivo.) è una lingua romanza parlata principalmente in Italia.

Nuovo!!: Afghanistan e Lingua italiana · Mostra di più »

Lingua pashtu

La lingua pashtu (پښتو paʂto; conosciuto anche come afgano, pathan, pakhto, pushto, pashtoe, pashtu, pushtu, pashto پشتو e pukhto پختو) è una lingua iranica parlata in Afghanistan e Pakistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Lingua pashtu · Mostra di più »

Lingua turkmena

Il turkmeno o turcomanno (nell'alfabeto latino Türkmençe, in cirillico түркмен) è una lingua turca parlata in Turkmenistan, Iran e Afghanistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Lingua turkmena · Mostra di più »

Lingua uzbeca

L'uzbeco o usbeco (O'zbek tili con scrittura nell'alfabeto latino, Ўзбек тили in alfabeto cirillico) è una lingua turca parlata in Uzbekistan, Afghanistan e altri stati dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Afghanistan e Lingua uzbeca · Mostra di più »

Lingue del Pamir

Le lingue del Pamir sono un sottogruppo delle lingue iraniche parlate nell'altopiano del Pamir, soprattutto lungo il corso del fiume Panj, nel sud del Gorno-Badakhshan (Tagikistan), nel Badakhshan (Afghanistan), nello Xinjiang (Cina) e nella provincia della frontiera del nord-ovest (Pakistan).

Nuovo!!: Afghanistan e Lingue del Pamir · Mostra di più »

Lingue indoeuropee

Con lingue indoeuropee in linguistica si intende quella famiglia linguistica, cioè quella serie di lingue aventi un'origine comune (il protoindoeuropeo), che comprende la maggior parte delle lingue d'Europa vive ed estinte che attraverso il Caucaso e il Medio Oriente da un lato, e la Siberia occidentale e parte dell'Asia Centrale dall'altro, sono arrivate a coinvolgere l'Asia meridionale e in tempi antichi persino l'attuale Turkestan cinese (odierno Xinjiang).

Nuovo!!: Afghanistan e Lingue indoeuropee · Mostra di più »

Lowgar

Lowgar è una provincia dell'Afghanistan di 339.700 abitanti, che ha come capoluogo Pul-i-Alam.

Nuovo!!: Afghanistan e Lowgar · Mostra di più »

Loya jirga

La loya jirga è una grande assemblea del popolo afghano, originariamente aperta solo ai gruppi pashtun, ma che poi ha incluso anche le altre etnie.

Nuovo!!: Afghanistan e Loya jirga · Mostra di più »

Mahmud di Ghazna

Sicuramente è stato il più importante tra i sultani della città afghana di Ghazna.

Nuovo!!: Afghanistan e Mahmud di Ghazna · Mostra di più »

Manicheismo

Il manicheismo è una religione radicalmente dualista: due principi, la Luce e le Tenebre, coevi, indipendenti e contrapposti influiscono in ogni aspetto dell'esistenza e della condotta umana.

Nuovo!!: Afghanistan e Manicheismo · Mostra di più »

Mazar-i Sharif

Mazar-i Sharif (in) è la quarta maggiore città afghana, con una popolazione di 300.600 abitanti (stima del 2006).

Nuovo!!: Afghanistan e Mazar-i Sharif · Mostra di più »

Medi

I Medi furono un antico popolo iranico che occupò gran parte dell'odierno Iran centrale e occidentale, a sud del Mar Caspio.

Nuovo!!: Afghanistan e Medi · Mostra di più »

Mezzaluna d'oro

La produzione di eroina nel mondo Il termine mezzaluna d'oro è usato per indicare la regione asiatica con la maggior produzione di oppiacei al mondo.

Nuovo!!: Afghanistan e Mezzaluna d'oro · Mostra di più »

Mil Mi-24

Il Mil Mi-24 (nome in codice NATO: "Hind" - cioè cerva o anche contadino, bracciante) è un elicottero d'attacco sovietico che è stato largamente impiegato dal periodo della guerra fredda fino ai giorni nostri.

Nuovo!!: Afghanistan e Mil Mi-24 · Mostra di più »

Mil Mi-8

Il Mil Mi-8 (in cirillico Миль Ми-8, nome in codice NATO Hip - anca, fianco) è un elicottero multiruolo da trasporto e d'attacco biturbina con rotore a cinque pale progettato dall'OKB-329 diretto da Michail Leont'evič Mil' e sviluppato in Unione Sovietica negli anni sessanta. Il Mi-8, con oltre 17000 esemplari prodotti nelle diverse varianti, è tra gli elicotteri maggiormente prodotti nel mondo, e viene impiegato in più di 50 paesi. La Russia è attualmente il principale produttore e il maggiore utilizzatore mondiale di Mi-8 e della variante Mi-17 derivata. Attualmente viene prodotto dalla Russian Helicopters, il più grande produttore di elicotteri russo. L'ufficio tecnico ha sede nello stabilimento di Mosca della Mil, mentre l'assemblaggio finale avviene negli stabilimenti di Kazan' e Ulan-Udė. La Russian Helicopters è parte della Oboronprom, azienda posseduta in maggioranza dallo stato russo e monopolista nella progettazione e costruzione degli aeromobili nazionali.

Nuovo!!: Afghanistan e Mil Mi-8 · Mostra di più »

Moghul

Gran Mogol o Moghul (in persiano: دولتِ مغل, "dinastia Mughal", in urdu: مغلیہ سلطنت, Moghli Solṭanat) è il nome con il quale venivano indicati i membri di una dinastia imperiale che ha regnato durante la dominazione islamica in India.

Nuovo!!: Afghanistan e Moghul · Mostra di più »

Mohammad Najibullah

Nato in una tribù Ahmadzai appartenente all'etnia Pashtun, nel 1965 entrò nel Partito Democratico Popolare dell'Afghanistan (PDPA, comunista) e aderì alla corrente Parcham, favorevole a un avvicinamento graduale dell'Afghanistan al marxismo.

Nuovo!!: Afghanistan e Mohammad Najibullah · Mostra di più »

Mohammed Daud Khan

Daud era noto per le sue idee progressiste, soprattutto in relazione ai diritti delle donne, per l'avvio di due progetti di ammodernamento di cinque anni.

Nuovo!!: Afghanistan e Mohammed Daud Khan · Mostra di più »

Mohammed Nadir Shah

Precedentemente fu Ministro della Guerra, Ambasciatore in Francia, e Generale dell'esercito del suo paese.

Nuovo!!: Afghanistan e Mohammed Nadir Shah · Mostra di più »

Mohammed Zahir Shah

L'8 novembre 1933 fu proclamato re, dopo che il padre, Mohammed Nadir Shah, fu assassinato.

Nuovo!!: Afghanistan e Mohammed Zahir Shah · Mostra di più »

Mongoli

I Mongoli sono il popolo storicamente abitante della Mongolia, paese situato nell'Asia orientale.

Nuovo!!: Afghanistan e Mongoli · Mostra di più »

Morghab

Il Morghab è un fiume nascente in Afghanistan ed è lungo 970 km.

Nuovo!!: Afghanistan e Morghab · Mostra di più »

Muhammad di Ghur

Muʿizz al-Dīn Muḥammad di Ghūr (Ghūrī), fu uno dei sovrani della dinastia Ghuride, che dominò su un territorio che abbraccia gli odierni Afghanistan, Pakistan e India settentrionale.

Nuovo!!: Afghanistan e Muhammad di Ghur · Mostra di più »

Mujaheddin

Mujaheddin, erronea traslitterazione giornalistica di mujāhidīn (pl. di mujāhid (مجاهد), indica il "combattente impegnato nel jihād" o anche, per estensione, "patriota". A partire dalla seconda metà del Novecento tale termine si diffonde nei Paesi occidentali per indicare i guerriglieri di ispirazione islamica, specie quelli che negli anni Ottanta si opponevano all'Unione Sovietica nell'ambito della guerra in Afghanistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Mujaheddin · Mostra di più »

Mustafa Kemal Atatürk

Mustafa Kemal nasce all'inizio del 1881 nella Salonicco ottomana (Selanik, oggi Tessalonica, Grecia).

Nuovo!!: Afghanistan e Mustafa Kemal Atatürk · Mostra di più »

Musulmano

Il termine musulmano (o mussulmano) indica ciò che è attinente all'Islam.

Nuovo!!: Afghanistan e Musulmano · Mostra di più »

Nadir Shah

Dato il suo indiscusso genio militare, da alcuni storici è stato coniato il soprannome di "Napoleone di Persia" o di "Secondo Alessandro Magno".

Nuovo!!: Afghanistan e Nadir Shah · Mostra di più »

Nangarhar

Nangarhar è una provincia dell'Afghanistan di 1.289.000 abitanti, che ha come capoluogo Jalalabad.

Nuovo!!: Afghanistan e Nangarhar · Mostra di più »

Nimruz

Nimruz è una provincia dell'Afghanistan di 141.000 abitanti, che ha come capoluogo Zaranj.

Nuovo!!: Afghanistan e Nimruz · Mostra di più »

Nur Mohammad Taraki

Iniziò la sua carriera politica come giornalista, e in seguito entrò a far parte del PDPA del quale fu segretario generale dal 1965 fino alla sua morte.

Nuovo!!: Afghanistan e Nur Mohammad Taraki · Mostra di più »

Nurestan

Il Nurestan, o Nuristan, è una provincia dell'Afghanistan di 140.407 abitanti, che ha come capoluogo Parun.

Nuovo!!: Afghanistan e Nurestan · Mostra di più »

Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord

L'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord (in inglese North Atlantic Treaty Organization, in sigla NATO, in francese: Organisation du Traité de l'Atlantique Nord, in sigla OTAN), è un'organizzazione internazionale per la collaborazione nel settore della difesa.

Nuovo!!: Afghanistan e Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord · Mostra di più »

Oruzgan

Oruzgan è una provincia dell'Afghanistan di 303.600 abitanti, che ha come capoluogo Tarin Kowt.

Nuovo!!: Afghanistan e Oruzgan · Mostra di più »

Osama bin Laden

Nato nella famiglia bin Laden di etnia Kindita Yemenita dal miliardario Mohammed bin Awad bin Laden in Arabia Saudita, vi studiò all'università sino al 1979, anno in cui si unì alle forze dei mujaheddin in Pakistan contro i sovietici in Afghanistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Osama bin Laden · Mostra di più »

Pakistan

Aiuto:Stato --> Il Pakistan, ufficialmente Repubblica islamica del Pakistan, è uno Stato dell'Asia meridionale.

Nuovo!!: Afghanistan e Pakistan · Mostra di più »

Paktia

Paktia è una provincia dell'Afghanistan di 551.987 abitanti, che ha come capoluogo Gardez.

Nuovo!!: Afghanistan e Paktia · Mostra di più »

Paktika

Paktika è una provincia dell'Afghanistan di 377.100 abitanti, che ha come capoluogo Sharan.

Nuovo!!: Afghanistan e Paktika · Mostra di più »

Pallacanestro

La pallacanestro, conosciuta anche come basket (AFI:; abbreviazione del termine in lingua inglese basketball), è uno sport di squadra in cui due formazioni di cinque giocatori ciascuna si affrontano per segnare con un pallone nel canestro avversario, secondo una serie di regole prefissate.

Nuovo!!: Afghanistan e Pallacanestro · Mostra di più »

Pallavolo

La pallavolo, chiamata anche volley (abbreviazione dall'inglese volleyball), è uno sport che si svolge tra due squadre di sei giocatori ciascuna.

Nuovo!!: Afghanistan e Pallavolo · Mostra di più »

Panjshir

Panjshir è una provincia dell'Afghanistan, che ha come capoluogo Bazarak.

Nuovo!!: Afghanistan e Panjshir · Mostra di più »

Partito Democratico Popolare dell'Afghanistan

Il Partito Democratico Popolare dell'Afghanistan (PDPA) viene fondato nel 1965.

Nuovo!!: Afghanistan e Partito Democratico Popolare dell'Afghanistan · Mostra di più »

Parvan

Parvan è una provincia dell'Afghanistan di 573.100 abitanti, che ha come capoluogo Charikar.

Nuovo!!: Afghanistan e Parvan · Mostra di più »

Pashtun

I pashtun (anche pathan o afghani) sono un gruppo etnico-linguistico indoeuropeo che abita in prevalenza l'Afghanistan orientale e meridionale e il Pakistan occidentale, nella regione del Pashtunistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Pashtun · Mostra di più »

Patrimonio dell'umanità

Quella di sito patrimonio mondiale è la denominazione ufficiale delle aree registrate nella lista del patrimonio mondiale, o nella sua accezione inglese World Heritage List, della Convenzione sul patrimonio mondiale.

Nuovo!!: Afghanistan e Patrimonio dell'umanità · Mostra di più »

Persia

Il nome Persia (in persiano antico, Pārsa) è stato a lungo usato per riferirsi alla nazione del moderno Iran, al suo popolo o ai suoi antichi imperi.

Nuovo!!: Afghanistan e Persia · Mostra di più »

Polizia di frontiera afghana

La polizia di frontiera afghana (in inglese Afghan Border Police – ABP) è la polizia di frontiera dell'Afghanistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Polizia di frontiera afghana · Mostra di più »

Presidenti dell'Afghanistan

I Presidenti dell'Afghanistan dal 1973 (data di abolizione della monarchia, regnante Mohammed Zahir Shah) ad oggi sono i seguenti.

Nuovo!!: Afghanistan e Presidenti dell'Afghanistan · Mostra di più »

Prostituzione in Afghanistan

In Afghanistan la prostituzione è ufficialmente illegale, con pene detentive per i trasgressori che vanno dai 5 ai 15 anni di detenzione.

Nuovo!!: Afghanistan e Prostituzione in Afghanistan · Mostra di più »

Province dell'Afghanistan

Le province dell'Afghanistan (Wilaya - ولايت) sono la suddivisione territoriale di primo livello del Paese e sono pari a 34.

Nuovo!!: Afghanistan e Province dell'Afghanistan · Mostra di più »

Provincia di Bamiyan

Bamiyan è una provincia dell'Afghanistan di 423.916 abitanti, che ha come capoluogo Bamiyan.

Nuovo!!: Afghanistan e Provincia di Bamiyan · Mostra di più »

Provincia di Farah

Farah è una provincia dell'Afghanistan di 925.016 abitanti, che ha come capoluogo Farah.

Nuovo!!: Afghanistan e Provincia di Farah · Mostra di più »

Provincia di Ghazni

Ghazni è una provincia dell'Afghanistan di 1.062.000 abitanti, che ha come capoluogo Ghazni.

Nuovo!!: Afghanistan e Provincia di Ghazni · Mostra di più »

Provincia di Herat

Herat è una provincia dell'Afghanistan di 1.578.200 abitanti, che ha come capoluogo Herat.

Nuovo!!: Afghanistan e Provincia di Herat · Mostra di più »

Provincia di Kabul

Kabul è una provincia dell'Afghanistan di 3.138.100 abitanti, che ha come capoluogo Kabul.

Nuovo!!: Afghanistan e Provincia di Kabul · Mostra di più »

Provincia di Kandahar

La provincia di Kandahar è una provincia dell'Afghanistan di 1.146.954 abitanti, che ha come capoluogo Kandahar.

Nuovo!!: Afghanistan e Provincia di Kandahar · Mostra di più »

Provincia di Khowst

Khowst è una provincia dell'Afghanistan di 498.000 abitanti, che ha come capoluogo Khowst.

Nuovo!!: Afghanistan e Provincia di Khowst · Mostra di più »

Provincia di Konduz

Konduz è una provincia dell'Afghanistan di 851.300 abitanti, che ha come capoluogo Konduz.

Nuovo!!: Afghanistan e Provincia di Konduz · Mostra di più »

Provincia di Sar-e Pol

Sar-e Pol è una provincia dell'Afghanistan di 482.900 abitanti, che ha come capoluogo Sar-e Pol (città).

Nuovo!!: Afghanistan e Provincia di Sar-e Pol · Mostra di più »

Regno dell'Afghanistan

Il Regno dell'Afghanistan (arabo المملكة أفغانستان) fu la denominazione assunta dallo stato afghano dopo la soppressione dell'Emirato dell'Afghanistan nel 1926 e mantenuta fino alla rivoluzione del 1973, eccetto la breve restaurazione dell'Emirato nel 1929.

Nuovo!!: Afghanistan e Regno dell'Afghanistan · Mostra di più »

Regno Unito

Il Regno Unito, ufficialmente Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in inglese: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland; abbreviato in UK), è uno stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa occidentale con una popolazione di circa 64,5 milioni di abitanti.

Nuovo!!: Afghanistan e Regno Unito · Mostra di più »

Repubblica islamica

Una repubblica islamica è una forma di governo presente in Iran, Pakistan, Afghanistan, Gambia, e Mauritania.

Nuovo!!: Afghanistan e Repubblica islamica · Mostra di più »

Repubblica presidenziale

La repubblica presidenziale è una forma di governo, appartenente alle forme di democrazia rappresentativa, in cui il potere esecutivo si concentra nella figura del Presidente che è sia il capo dello Stato sia il capo del governo.

Nuovo!!: Afghanistan e Repubblica presidenziale · Mostra di più »

Rigestan

Il Rigestan, noto anche come Registan (in persiano «Paese delle sabbie»), è un arido altopiano dell'Afghanistan sud-occidentale.

Nuovo!!: Afghanistan e Rigestan · Mostra di più »

Safavidi

I Safavidi sono stati una dinastia-confraternita mistica di lingua e cultura turca.

Nuovo!!: Afghanistan e Safavidi · Mostra di più »

Samangan

Samangan è una provincia dell'Afghanistan di 334.800 abitanti, che ha come capoluogo Aybak.

Nuovo!!: Afghanistan e Samangan · Mostra di più »

Sana'i di Ghazna

Sana'i, da qualcuno definito un "precursore persiano di Dante" (Nicholson), appartiene con Farid al-Din 'Attar e Rumi alla triade dei grandi poeti mistici della letteratura persiana medievale.

Nuovo!!: Afghanistan e Sana'i di Ghazna · Mostra di più »

Sasanidi

L'Impero sasanide, noto anche come secondo impero persiano per distinguerlo dal primo impero persiano (Impero achemenide), fu un'entità politica costituitasi nel 224 con Ardashir I in seguito alla caduta dell'Impero partico e alla sconfitta dell'ultimo re della dinastia arsacide, Artabano V. Noto ai suoi abitanti come Ērānshahr e Ērān in Persiano Medio e come Iranshahr e Iran in Persiano Nuovo, fu l'ultimo impero persiano preislamico, governato dalla dinastia sasanide dal 224 al 651.

Nuovo!!: Afghanistan e Sasanidi · Mostra di più »

Scartamento ferroviario

Lo scartamento ferroviario è la distanza intercorrente tra i lembi interni del fungo delle due rotaie di un binario ferroviario o tranviario misurata a 14 mm sotto il piano di rotolamento.

Nuovo!!: Afghanistan e Scartamento ferroviario · Mostra di più »

Sciismo

L’Islam sciita («partito, fazione», sottinteso «di ʿAli e dei suoi discendenti») è il principale ramo minoritario dell'Islam (intorno al 15%).

Nuovo!!: Afghanistan e Sciismo · Mostra di più »

Sciti

Gli Sciti furono una popolazione nomade di origine iranica, quindi indoeuropea, mitologicamente nata o dall'unione tra Eracle ed Echidna, o tra Zeus ed il fiume Boristene, tra l'VIII ed il VII secolo a.C.

Nuovo!!: Afghanistan e Sciti · Mostra di più »

Selgiuchidi

I Selgiuchidi (oppure Turchi Selgiuchidi, in turco Selçuklular; in, Saljūqiyān;, Saljūq oppure السلاجقة, al-Salājiqa) furono una dinastia turca il cui ramo principale elesse la sua residenza in Persia (Isfahan).

Nuovo!!: Afghanistan e Selgiuchidi · Mostra di più »

Shahi

* Shahi – regno dell'India antica.

Nuovo!!: Afghanistan e Shahi · Mostra di più »

Shari'a

Shariʿah o sharia è un termine arabo dal senso generale di "legge" (letteralmente "strada battuta"), che può essere interpretata sotto due sfere, una più metafisica e una più pragmatica.

Nuovo!!: Afghanistan e Shari'a · Mostra di più »

Sistan

Il Sīstān - chiamato in arabo Sijistān - è una regione di confine situata nell'Iran (Sistan e Baluchistan) e nell'Afghanistan sud-occidentale (Nimruz).

Nuovo!!: Afghanistan e Sistan · Mostra di più »

Società Afghana della Mezzaluna Rossa

La Mezzaluna Rossa afghana, ufficialmente Afghan Red Crescent Society ("Società afghana della Mezzaluna Rossa", in inglese) è la società nazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa dell'Afghanistan, stato dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Afghanistan e Società Afghana della Mezzaluna Rossa · Mostra di più »

Sououd-e-Melli

Soroud-e-Melli (Inno nazionale in lingua darì, in lingua pashtu ملی سرود, traslitterato Milli Surood) è l'inno nazionale dell'Afghanistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Sououd-e-Melli · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Afghanistan e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stato senza sbocco al mare

Uno Stato senza sbocco al mare è uno stato non bagnato dal mare.

Nuovo!!: Afghanistan e Stato senza sbocco al mare · Mostra di più »

Sultanato di Delhi

Il Sultanato di Delhi (persiano/urdu سلطنت دلی, Salṭanat-e Dilli o سلطنت هند, Saltanat-e Hind) fu uno stato islamico esistito dal 1206 al 1555 sul territorio corrispondente alla parte settentrionale del subcontinente indiano.

Nuovo!!: Afghanistan e Sultanato di Delhi · Mostra di più »

Sunnismo

Il sunnismo (in arabo أهل السنة والجماعة, ahl as-sunna wa l-jama‛a) è la corrente maggioritaria dell'Islam, comprendendo circa il 90% dell'intero mondo islamico.

Nuovo!!: Afghanistan e Sunnismo · Mostra di più »

Taekwondo

Il taekwondo (– AFI) è un'arte marziale coreana e uno sport da combattimento a contatto pieno nato fra gli anni '40 e '50 (nonché sport nazionale in Corea del Sud) basato principalmente sull'uso di tecniche di calcio, nonché l'arte marziale che conta il maggior numero di praticanti in tutto il mondoPark Yeon Hee; Park Yeon Hwan; & Jon Gerrard (1989).

Nuovo!!: Afghanistan e Taekwondo · Mostra di più »

Tagiki

I Tagiki (persiano: تاجيک - Tâjik; anche Тоҷик - Tojik) sono un gruppo etnico originario dell'Asia centrale e diffuso in Tagikistan (dove sono il primo gruppo etnico), Afghanistan, Uzbekistan, Iran, Pakistan e nella provincia dello Xinjiang in Cina.

Nuovo!!: Afghanistan e Tagiki · Mostra di più »

Tagikistan

La Repubblica del Tagikistan (in tagico Ҷумҳурии Тоҷикистон, Çumhurii Toçikiston), anche tradotto Tagichistan, e in passato Repubblica Socialista Sovietica del Tagikistan, è uno Stato dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Afghanistan e Tagikistan · Mostra di più »

Takhar

Takhar è una provincia dell'Afghanistan di 845.300 abitanti, che ha come capoluogo Taloqan.

Nuovo!!: Afghanistan e Takhar · Mostra di più »

Talebani

Il termine talebani (in Pashto e in farsi طالبان, ṭālebān, plurale di ṭāleb, ossia "studenti/studente") indica gli studenti delle scuole coraniche in area iranica, incaricati della prima alfabetizzazione, basata su testi sacri islamici.

Nuovo!!: Afghanistan e Talebani · Mostra di più »

Tamerlano

La sua origine era mongolo-turki, sebbene certamente nella sua tradizione culturale vi fossero elementi della cultura propriamente mongola e di quella persiana.

Nuovo!!: Afghanistan e Tamerlano · Mostra di più »

Terza guerra anglo-afghana

Nel 1919 si svolse la terza guerra anglo-afghana nella quale, a differenza delle precedenti due, è l'Afghanistan ad attaccare le truppe britanniche in India.

Nuovo!!: Afghanistan e Terza guerra anglo-afghana · Mostra di più »

Tocari

I Tocari sono una popolazione che nel II secolo a.C., insieme agli Assi, i Passiani (forse collegati con i Parti) e i Sacarauli, provenienti dalla Cina occidentale (gli Yuezhi delle cronache cinesi), distrussero il regno greco-ellenistico della Battriana in Afghanistan e vi fondarono l'Impero Kusana.

Nuovo!!: Afghanistan e Tocari · Mostra di più »

Turchi

Con i termini turchi (in senso lato), popolazioni turche e turcofoni si designano quell'insieme di popolazioni parlanti le lingue turche della famiglia delle lingue altaiche, diffusi in Asia centrale, in Asia settentrionale, in Europa orientale e nella moderna Turchia.

Nuovo!!: Afghanistan e Turchi · Mostra di più »

Turkmeni

I turkmeni o turcomanni (in lingua turkmena Türkmen o Түркмен, al plurale Türkmenler o Түркменлер) sono una popolazione di stirpe turca dell'Asia centrale, che popola il Turkmenistan, l'Iran nord-orientale e alcune zone dell'Afghanistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Turkmeni · Mostra di più »

Turkmenistan

Il Turkmenistan (turkmeno: Türkmenistan) è uno stato dell'Asia centrale confinante con l'Afghanistan, l'Iran, il Kazakistan e l'Uzbekistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Turkmenistan · Mostra di più »

Unione Sovietica

L'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (Sojuz Sovetskich Socialističeskich Respublik), acronimo URSS e in forma abbreviata Unione Sovietica (Sovetskij Sojuz), fu uno Stato federale che si estendeva tra Europa orientale e Asia settentrionale.

Nuovo!!: Afghanistan e Unione Sovietica · Mostra di più »

United States Agency for International Development

L'Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (United States Agency for International Development - USAID), fondata nel 1961 su ordine esecutivo del Presidente USA John Fitzgerald Kennedy, è un'agenzia governativa statunitense per la lotta alla povertà globale e al fine di consentire alle società democratiche di migliorare le proprie potenzialità.

Nuovo!!: Afghanistan e United States Agency for International Development · Mostra di più »

United States Army

L'Esercito degli Stati Uniti d'America (in inglese: United States Army, spesso abbreviato in U.S. Army) costituisce la più grande delle forze armate degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Afghanistan e United States Army · Mostra di più »

Unni

Gli Unni erano un popolo guerriero nomade di ceppo turco proveniente dalla Siberia meridionale, che giunse in Europa nel IV secolo.

Nuovo!!: Afghanistan e Unni · Mostra di più »

Unni bianchi

Gli Unni bianchi o Eftaliti erano una tribù nomade che viveva tra Cina, India, Asia centrale e Pakistan.

Nuovo!!: Afghanistan e Unni bianchi · Mostra di più »

UTC+4:30

UTC+4:30 è un fuso orario, in anticipo di 4 ore e 30 minuti sull'UTC.

Nuovo!!: Afghanistan e UTC+4:30 · Mostra di più »

Uzbeki

Gli uzbeki (o anche usbechi, uzbechi, uzbek; in usbeco O‘zbek al singolare, O‘zbeklar al plurale) sono un gruppo etnico di origine turca dell'Asia Centrale.

Nuovo!!: Afghanistan e Uzbeki · Mostra di più »

Uzbekistan

L'Uzbekistan, ufficialmente Repubblica dell'Uzbekistan (in uzbeco O‘zbekiston Respublikasi, Ўзбекистон Республикаси) è uno stato dell'Asia centrale, già parte dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Afghanistan e Uzbekistan · Mostra di più »

Vardak

Vardak è una provincia dell'Afghanistan di 517.200 abitanti, che ha come capoluogo Maidanshahr.

Nuovo!!: Afghanistan e Vardak · Mostra di più »

VI secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e VI secolo a.C. · Mostra di più »

XII secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e XII secolo · Mostra di più »

XIII secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e XIII secolo a.C. · Mostra di più »

XIV secolo

Ha inizio la piccola era glaciale In Europa il secolo fu caratterizzato dalla cosiddetta crisi del XIV secolo, che fu un fenomeno di ampia portata nella storia europea e che durò per vari decenni.

Nuovo!!: Afghanistan e XIV secolo · Mostra di più »

XV secolo

Secolo che sancisce il passaggio dal Medioevo al Rinascimento attraverso l'Umanesimo.

Nuovo!!: Afghanistan e XV secolo · Mostra di più »

XVI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e XVI secolo · Mostra di più »

XVII secolo

È usualmente ricordato in Europa come il secolo dell'assolutismo monarchico in politica, della rivoluzione scientifica nelle scienze e del barocco nell'arte e nella letteratura.

Nuovo!!: Afghanistan e XVII secolo · Mostra di più »

XXI secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e XXI secolo a.C. · Mostra di più »

Zabol

Zabol è una provincia dell'Afghanistan di 263.200 abitanti, che ha come capoluogo Qalat.

Nuovo!!: Afghanistan e Zabol · Mostra di più »

Zoroastrismo

Lo Zoroastrismo (definito anche Zoroastrianesimo o Mazdeismo, in avestico Mazdayasna, cioè "adorazione di (Ahura) Mazda" o "culto di Mazda") è la religione basata sugli insegnamenti del profeta Zarathuštra (o Zoroastro) ed è stata in passato la religione più diffusa dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Afghanistan e Zoroastrismo · Mostra di più »

1219

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1219 · Mostra di più »

1747

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1747 · Mostra di più »

1823

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1823 · Mostra di più »

1893

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1893 · Mostra di più »

19 agosto

Il 19 agosto è il 231º giorno del calendario gregoriano (il 232º negli anni bisestili).

Nuovo!!: Afghanistan e 19 agosto · Mostra di più »

1919

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1919 · Mostra di più »

1946

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1946 · Mostra di più »

1973

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1973 · Mostra di più »

1978

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1978 · Mostra di più »

1979

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1979 · Mostra di più »

1989

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1989 · Mostra di più »

1992

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1992 · Mostra di più »

1996

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 1996 · Mostra di più »

2001

Il 2001 è stato il primo anno del XXI secolo dell'Era cristiana.

Nuovo!!: Afghanistan e 2001 · Mostra di più »

2003

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 2003 · Mostra di più »

2014

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 2014 · Mostra di più »

652

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Afghanistan e 652 · Mostra di più »

706

006.

Nuovo!!: Afghanistan e 706 · Mostra di più »

709

009.

Nuovo!!: Afghanistan e 709 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Afganistan, Esercito afgano, Forze di sicurezza afgane, Polizia afgana, Repubblica Islamica dell'Afghanistan.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »