Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Alberto Salerno

È noto per aver scritto il testo del brano Io vagabondo, incisa dai Nomadi, e di altri successi come Bella da morire degli Homo Sapiens, Terra promessa di Eros Ramazzotti e Lei verrà di Mango.

112 relazioni: Adelmo e i suoi Sorapis, Adriano Pappalardo, Aida degli alberi, Alberto Fortis, Alberto Testa (paroliere), Alexia, Anna Oxa, Anni 1980, Armando Mango, Bella d'estate/Stella del nord, Bella da morire/Dolce la sera, Bobby Solo, Bruno Tavernese, Canzone triste/Un piccolo aiuto, CentoVetrine, Ciro Dammicco, Claudio Daiano, Claudio Fabi, Claudio Guidetti, Claudio Mattone, Claudio Villa, Cristiano De André, Damiano Dattoli, Dario Baldan Bembo, Delia Gualtiero, Dik Dik, Donne/Ti farò morire, Elio Isola, Ennio Morricone, Equipe 84, Eros Ramazzotti, Eugenio Finardi, Festival di Sanremo, Festival di Sanremo 1977, Festival di Sanremo 1982, Festival di Sanremo 1998, Filippa Giordano, Flora Fauna Cemento, Franco Reitano, Gaudi (musicista), Gens (gruppo musicale), Gian Pietro Felisatti, Gianni Bella, Gianni Mocchetti, Gianni Morandi, Gino Castaldo, Guaglione (brano musicale), Guido Maria Ferilli, Homo Sapiens (gruppo musicale), I Corvi (gruppo musicale), ..., I Ragazzi del Sole, Io vagabondo (che non sono altro), It (casa discografica), L'angelo (album Syria), L'isola di Wight/Innamorato, Le Orme, Lei verrà/Show, Loredana Bertè, Loretta Goggi, Mango (cantante), Mara Maionchi, Marcella Bella, Mario Lavezzi, Marisa Terzi, Massimo Luca, Maurizio Fabrizio, Maurizio Vandelli (cantante), Memo Remigi, Menta e rosmarino, Mia Martini, Michel Delpech, Milano e Vincenzo, Mina (cantante), Mino Reitano, Mostra internazionale di musica leggera, Neri per Caso, Nessuno è solo, Nicola Di Bari (cantante), Nisa (paroliere), Nomadi, Non ho l'età (etichetta discografica), Non ho l'età (Per amarti)/Sei un bravo ragazzo, Nunzio Gallo, Papà perché, Per dire di no, Renata Mauro, Renato Brioschi, Renato Pareti, Ricchi e Poveri, Ricky Gianco, Roberto Vecchioni, Rosso relativo, Senza pietà (singolo), Soap opera, Stefano Sani, Syria, Terra promessa/Bella storia, Tiziano Ferro, Tony Maiello, Tu vuò fa l'americano, Tutto a posto, Umberto Napolitano, Umberto Tozzi, Un ragazzo di strada/Datemi una lacrima per piangere, Venerdì (Le Orme), Venezia, Vincenzo Micocci, Wess, Zenima, Zucchero (cantante), 111 (Tiziano Ferro), 1971. Espandi índice (62 più) »

Adelmo e i suoi Sorapis

Adelmo e i suoi Sorapis sono stati un gruppo musicale italiano formato da Adelmo “Zucchero” Fornaciari, Dodi Battaglia dei Pooh, Maurizio Vandelli dell'Equipe 84, il produttore Fio Zanotti, il responsabile del Festival di Sanremo nonché allora manager di Zucchero Michele Torpedine e il bassista dei Nomadi Umbi Maggi.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Adelmo e i suoi Sorapis · Mostra di più »

Adriano Pappalardo

La carriera di Adriano Pappalardo inizia nel 1971, con un provino alla Numero Uno, neonata etichetta discografica di Mogol.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Adriano Pappalardo · Mostra di più »

Aida degli alberi

Aida degli alberi è un film d'animazione italiano del 2001, diretto da Guido Manuli, terzo lungometraggio prodotto dallo studio Lanterna Magica.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Aida degli alberi · Mostra di più »

Alberto Fortis

Molto in auge negli anni ottanta, è tornato alla ribalta nel 2006 con la partecipazione alla terza edizione del reality show Music Farm, condotto da Simona Ventura.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Alberto Fortis · Mostra di più »

Alberto Testa (paroliere)

Alberto Testa è stato uno dei più importanti parolieri italiani, autore dei testi di circa millecinquecento canzoni, fra cui moltissimi grandi successi evergreen della musica leggera, come Quando quando quando, su musica di Tony Renis (che l'ha resa un successo mondiale), Un anno d'amore in collaborazione con Mogol (cover di una canzone di Nino Ferrer) per Mina, Innamorati a Milano e Io ti darò di più su musiche di Memo Remigi (la seconda portata al successo da Ornella Vanoni ed Orietta Berti), Grande grande grande, ancora su musica di Tony Renis (portata al successo da Mina e nella versione inglese da Shirley Bassey) e moltissime altre.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Alberto Testa (paroliere) · Mostra di più »

Alexia

È una delle poche cantautrici italiane a scrivere di suo pugno i testi in inglese.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Alexia · Mostra di più »

Anna Oxa

Ha iniziato ad esibirsi, già da bambina, nei pianobar della sua città, con l'accompagnamento al pianoforte del maestro barese Sabino Sciannelli, mentre a 15 anni ha inciso il suo primo 45 giri, per una piccola etichetta barese, contenente la canzone "Fiorellin del prato", brano scritto da Mario Panzeri anni prima. Ha debuttato nel 1978 con l'album Oxanna e il singolo Un'emozione da poco, uno dei brani più noti del suo repertorio insieme con altre canzoni, come È tutto un attimo, Donna con te, Quando nasce un amore,Senza di me, Storie, Senza pietà, Tutti i brividi del mondo Ti lascerò e altre ancora. Nella sua carriera da interprete ha pubblicato una gran quantità di album, collaborando con artisti come Fausto Leali, Ivano Fossati, Lucio Dalla, Rino Gaetano, Giorgio Gaber e Roberto Vecchioni. Ha avuto modo di reinterpretare brani anche di Claudio Baglioni, Francesco De Gregori, Fabio Concato e Lucio Battisti, oltre a cover di Patti Smith e John Lennon. Ha partecipato per quattordici volte al Festival di Sanremo, risultandone vincitrice in due occasioni: la prima nel 1989 con Ti lascerò, in duetto con Fausto Leali, e la seconda nel 1999, da solista con Senza pietà. Ha sfiorato la vittoria anche nelle edizioni 1978 ("Un'emozione da poco", seconda dietro i Matia Bazar, prima fra i giovani e seconda fra gli interpreti) e 1997 ("Storie", seconda dietro ai Jalisse). Parallelamente alla carriera discografica, ha avuto anche saltuarie esperienze come conduttrice televisiva, presentando i varietà RAI del sabato sera Fantastico 9 con Enrico Montesano e Fantastico 10 con Massimo Ranieri, il Festival di Sanremo 1994, e altre trasmissioni.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Anna Oxa · Mostra di più »

Anni 1980

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Anni 1980 · Mostra di più »

Armando Mango

Fratello del cantautore Pino Mango, ha iniziato collaborando con lui, occupandosi della stesura di molti testi e di molte parti melodiche in tutti i suoi album, da La mia ragazza è un gran caldo del 1976 fino all'album Disincanto del 2002.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Armando Mango · Mostra di più »

Bella d'estate/Stella del nord

Bella d'estate/Stella del nord è un singolo del cantautore pop italiano Mango, pubblicato come 45 giri nel 1987 dall'etichetta discografica Fonit Cetra.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Bella d'estate/Stella del nord · Mostra di più »

Bella da morire/Dolce la sera

Bella da morire/Dolce la sera è un singolo del gruppo musicale italiano Homo Sapiens, pubblicato su vinile a 45 giri nel marzo 1977.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Bella da morire/Dolce la sera · Mostra di più »

Bobby Solo

Di famiglia proveniente dal nord-est Italia (la madre è giuliana ed il padre friulano), sin dall'adolescenza si interessa di musica, e in particolare di rock'n'roll, diventando un fan di Elvis Presley, artista a cui si ispira nello stile e nel modo di cantare.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Bobby Solo · Mostra di più »

Bruno Tavernese

La carriera artistica professionale di Bruno Tavernese inizia nel 1973, quando entra a far parte della Numero Uno, casa discografica e editoriale di Mogol e Lucio Battisti.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Bruno Tavernese · Mostra di più »

Canzone triste/Un piccolo aiuto

Canzone triste/Un piccolo aiuto è un 45 giri di Zucchero Fornaciari, pubblicato nel 1986 e contenente i due brani Canzone triste e Un piccolo aiuto, rispettivamente estratti dagli album Rispetto e Zucchero & The Randy Jackson Band http://uk.warnerchappell.com/song-details/WW003770610000.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Canzone triste/Un piccolo aiuto · Mostra di più »

CentoVetrine

CentoVetrine è stata una soap opera italiana prodotta dal 2001 al 2014 e trasmessa da Canale 5 dall'8 gennaio 2001 al 12 dicembre 2014 e su Rete 4 dall'15 dicembre 2014 al 10 marzo 2015.

Nuovo!!: Alberto Salerno e CentoVetrine · Mostra di più »

Ciro Dammicco

Ciro Dammicco ha iniziato la carriera artistica come musicista e compositore nei primi anni settanta nel gruppo i Bisonti.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Ciro Dammicco · Mostra di più »

Claudio Daiano

Ha scritto i testi di molte canzoni entrate nella storia della musica leggera italiana, da Sei bellissima per Loredana Bertè (composta su musica di Gian Pietro Felisatti) a L'isola di Wight e Storia di periferia per i Dik Dik, da Un pugno di sabbia a Un giorno insieme, entrambe per i Nomadi, da Il volto della vita per Caterina Caselli a Un'ombra per Mina.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Claudio Daiano · Mostra di più »

Claudio Fabi

Claudio Fabi è nato in Roma il 29 luglio 1940.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Claudio Fabi · Mostra di più »

Claudio Guidetti

Ha collaborato con diversi artisti nazionali e internazionali, tra i quali ricordiamo: Eros Ramazzotti, Laura Pausini, Renato Zero, Max Pezzali, Pierdavide Carone, Alex Baroni, Neri per Caso, Paolo Meneguzzi, Riccardo Fogli, Bruno Lauzi, Al Bano e Romina Power, Anna Oxa, Irene Fornaciari, Carmen Consoli, Gianni Morandi, Umberto Tozzi, Raf, Roch Voisine, Richard Drummie (ex Go West), Lamont Dozier, Suggs (ex Madness), Graham Gouldman (ex 10cc), Toquinho, Angelo Branduardi, Roberto Vecchioni, Sergio Dalma, Rossana Casale, Francesco De Gregori, Amaia Montero e Tiziano Ferro.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Claudio Guidetti · Mostra di più »

Claudio Mattone

Si mette in luce, giovanissimo, come pianista jazz; successivamente, attratto dalla musica popolare, comincia a comporre musiche e testi di canzoni.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Claudio Mattone · Mostra di più »

Claudio Villa

Occasionalmente fu anche autore, con 35 canzoni depositate a suo nome.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Claudio Villa · Mostra di più »

Cristiano De André

Figlio del celebre cantautore Fabrizio De André (a cui viene dato il secondo nome del padre) e di Enrica "Puny" Rignon, cresce in mezzo alla musica e ai principali nomi del cantautorato italiano degli anni sessanta e settanta.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Cristiano De André · Mostra di più »

Damiano Dattoli

Inizia a suonare dapprima la chitarra e poi il basso, e alla fine del 1965 incomincia la collaborazione con la Dischi Ricordi, suonando in moltissimi dischi realizzati da questa casa discografica, spesso con gli arrangiamenti di Detto Mariano; proprio durante queste registrazioni conosce Lucio Battisti, suonando in moltissimi brani del primo periodo del cantautore.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Damiano Dattoli · Mostra di più »

Dario Baldan Bembo

Il padre si chiama Sebastiano e la madre, Domenica, è maestra di pianoforte.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Dario Baldan Bembo · Mostra di più »

Delia Gualtiero

Inizia la carriera giovanissima con il nome d'arte Delia, da non confondere con l'omonima cantante Delia (Delia Corleto che incise "Io protesto", per l'etichetta Kansas, nel 1967).

Nuovo!!: Alberto Salerno e Delia Gualtiero · Mostra di più »

Dik Dik

I Dik Dik sono un gruppo musicale italiano formatosi nel 1965.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Dik Dik · Mostra di più »

Donne/Ti farò morire

Donne/Ti farò morire è il quarto 45 giri da solista di Zucchero.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Donne/Ti farò morire · Mostra di più »

Elio Isola

È entrato nella storia della musica leggera italiana per aver scritto la musica di una delle più note canzoni di tutti i tempi, La voce del silenzio, presentata al Festival di Sanremo 1968 da Tony Del Monaco e Dionne Warwick, ripresa da Mina e resa dalla Warwick, che la incide anche in inglese come Silent Voices, un successo mondiale (ne fecero anche una versione le Supremes).

Nuovo!!: Alberto Salerno e Elio Isola · Mostra di più »

Ennio Morricone

Con una formazione da trombettista, ha scritto le musiche per più di 500 film e serie TV, oltre che opere di musica contemporanea.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Ennio Morricone · Mostra di più »

Equipe 84

L'Equipe 84 è stato un gruppo musicale italiano attivo tra il 1962 e il 1981 e tra il 1984 e il 2012.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Equipe 84 · Mostra di più »

Eros Ramazzotti

È uno dei cantanti di maggiore successo nel panorama della musica leggera italiana e nel pop latino a livello internazionale dagli anni ottanta.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Eros Ramazzotti · Mostra di più »

Eugenio Finardi

Figlio di Eloise Degenring - una cantante ed insegnante lirica statunitense, perfezionatasi a Milano - e di Enzo Finardi, tecnico del suono bergamasco, ha doppio passaporto italiano e statunitense.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Eugenio Finardi · Mostra di più »

Festival di Sanremo

# Il Festival della canzone italiana, o più comunemente Festival di Sanremo o anche semplicemente Sanremo, è una manifestazione di musica che ha luogo ogni anno a Sanremo, in Italia all' Ariston Theatie, a partire dal 1951.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Festival di Sanremo · Mostra di più »

Festival di Sanremo 1977

Il ventisettesimo Festival di Sanremo si tenne a Sanremo dal 3 marzo al 5 marzo 1977.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Festival di Sanremo 1977 · Mostra di più »

Festival di Sanremo 1982

Il trentaduesimo Festival di Sanremo si tenne a Sanremo dal 28 gennaio al 30 gennaio 1982.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Festival di Sanremo 1982 · Mostra di più »

Festival di Sanremo 1998

Il quarantottesimo Festival di Sanremo si svolse a Sanremo al Teatro Ariston dal 24 febbraio al 28 febbraio 1998.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Festival di Sanremo 1998 · Mostra di più »

Filippa Giordano

Interprete di brani di musica leggera, ma con una estensione vocale da cantante di musica lirica, è figlia d'arte: il padre, Marcello Pecorella, è cantore nel registro di basso nel Coro della Cappella Sistina.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Filippa Giordano · Mostra di più »

Flora Fauna Cemento

Flora Fauna Cemento (in alcune incisioni indicati come Flora Fauna & Cemento) è stato un complesso di musica leggera italiano attivo negli anni settanta.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Flora Fauna Cemento · Mostra di più »

Franco Reitano

Noto presso il grande pubblico con lo pseudonimo Franco Reitano, fratello maggiore del cantautore Mino Reitano ha scritto canzoni per Mino Reitano, Ornella Vanoni, Mina, Claudio Villa, Paolo Mengoli, Sylvie Vartan e molti altri.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Franco Reitano · Mostra di più »

Gaudi (musicista)

. In attivita' dal 1981, e' specializzato in musica elettronica, reggae e world music.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Gaudi (musicista) · Mostra di più »

Gens (gruppo musicale)

I Gens sono stati un gruppo musicale italiano attivo tra gli anni sessanta e gli anni settanta.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Gens (gruppo musicale) · Mostra di più »

Gian Pietro Felisatti

Musiche da lui composte sono state utilizzate per il cinema e la televisione ed è stato anche produttore discografico.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Gian Pietro Felisatti · Mostra di più »

Gianni Bella

Cantante e chitarrista di alcuni complessi catanesi, alla fine degli anni sessanta Gianni Bella si trasferisce a Milano al seguito della sorella Marcella, che muove i primi passi come cantante dopo essere stata notata da Mike Bongiorno nel corso di una serata in Sicilia Per lei compone il suo primo singolo di successo, Hai ragione tu, assieme a Italo Janne (anche se sull'etichetta del disco compare stranamente come G.Bell).

Nuovo!!: Alberto Salerno e Gianni Bella · Mostra di più »

Gianni Mocchetti

Inizia a suonare la chitarra in formazioni minori beat prima di esordire nel complesso dei Cristalli fragili, con Gianfranco D'Adda alla batteria ed alle percussioni e Riccardo Pirolli (che in seguito avrà una carriera solista con la denominazione Genco Puro & Co.) alla voce e al basso; nello stesso periodo inizia l'attività di session man negli studi di registrazione, suonando in dischi di vari artisti.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Gianni Mocchetti · Mostra di più »

Gianni Morandi

Occasionalmente è stato anche cantautore e compositore per altri artisti.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Gianni Morandi · Mostra di più »

Gino Castaldo

Nella sua attività professionale si occupa di critica musicale, divulgazione musicale e conduzione radiofonica.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Gino Castaldo · Mostra di più »

Guaglione (brano musicale)

Guaglione (it: ragazzo) è una canzone in lingua napoletana pubblicata nel 1956 e conosciuta sia in Italia che all'estero.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Guaglione (brano musicale) · Mostra di più »

Guido Maria Ferilli

Compositore,paroliere,Interprete, consulente artistico radio-televisivo e produttore discografico, si è iscritto giovanissimo alla SIAE, diventandone socio nel 1978, grazie ai notevoli successi ottenuti in campo nazionale ed internazionale.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Guido Maria Ferilli · Mostra di più »

Homo Sapiens (gruppo musicale)

Homo Sapiens è un gruppo musicale italiano degli anni settanta.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Homo Sapiens (gruppo musicale) · Mostra di più »

I Corvi (gruppo musicale)

I Corvi sono un gruppo beat/rock storico italiano, particolarmente noto per la canzone Un ragazzo di strada.

Nuovo!!: Alberto Salerno e I Corvi (gruppo musicale) · Mostra di più »

I Ragazzi del Sole

I Ragazzi del Sole sono stati il più noto gruppo musicale torinese di musica beat, e l'unico a raggiungere il successo a livello nazionale.

Nuovo!!: Alberto Salerno e I Ragazzi del Sole · Mostra di più »

Io vagabondo (che non sono altro)

Io vagabondo (che non sono altro) è una canzone scritta da Alberto Salerno per il testo e dal bassista Damiano Dattoli per la musica, portata al successo dal gruppo musicale italiano dei Nomadi, che la presentarono a Un disco per l'estate del 1972, classificandosi al tredicesimo posto.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Io vagabondo (che non sono altro) · Mostra di più »

It (casa discografica)

La It è una casa discografica italiana nata nel 1969.

Nuovo!!: Alberto Salerno e It (casa discografica) · Mostra di più »

L'angelo (album Syria)

L'angelo è un album della cantante italiana Syria, pubblicato nel 1997 dall'etichetta discografica RTI.

Nuovo!!: Alberto Salerno e L'angelo (album Syria) · Mostra di più »

L'isola di Wight/Innamorato

L'isola di Wight/Innamorato è un singolo dei Dik Dik, pubblicato nel 1970 dall'etichetta discografica Dischi Ricordi.

Nuovo!!: Alberto Salerno e L'isola di Wight/Innamorato · Mostra di più »

Le Orme

Le Orme sono un gruppo musicale di rock progressivo italiano nato negli anni sessanta come gruppo beat.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Le Orme · Mostra di più »

Lei verrà/Show

Lei verrà/Show è un 45 giri del cantautore pop italiano Mango, pubblicato nel 1986 dall'etichetta discografica Fonit Cetra.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Lei verrà/Show · Mostra di più »

Loredana Bertè

Sorella minore di Mia Martini (1947-1995), con la quale condivide giorno e mese di nascita, è una delle più famose e amate interpreti italiane, riconosciuta anche dalla stampa come una delle icone più rappresentative del rock italiano.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Loredana Bertè · Mostra di più »

Loretta Goggi

Nata a Roma da genitori originari di Circello, seconda di tre figlie (la sorella minore, Daniela, seguirà poi le sue orme nel mondo dello spettacolo) sin da piccolissima Loretta Goggi studia canto e musica, grandi passioni paterne.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Loretta Goggi · Mostra di più »

Mango (cantante)

Noto per il suo stile che fonde pop e rock con sonorità folk e world music, unito ad un uso strumentale della voce, una struttura compositiva basata su incastri e un utilizzo raffinato delle ritmiche, è stato definito dal critico musicale Mario Luzzatto Fegiz come un «autentico innovatore della musica leggera italiana».

Nuovo!!: Alberto Salerno e Mango (cantante) · Mostra di più »

Mara Maionchi

Bolognese, classe 1941, è attualmente considerata la figura femminile di maggiore spicco nella discografia italiana, producendo sia per conto di major come Sony e Warner che come produttrice indipendente attraverso la sua etichetta, sostenendo tuttavia in numerose dichiarazioni che la vera scena musicale - intensa e multisfaccettata - è all'estero e che in Italia "si fa quel che si può".

Nuovo!!: Alberto Salerno e Mara Maionchi · Mostra di più »

Marcella Bella

Nel 1965 vince le selezioni, tenutesi a Catania, per partecipare al Festival degli sconosciuti di Ariccia, rassegna canora organizzata da Teddy Reno, ma la vittoria non le viene convalidata in quanto ha solo tredici anni, ossia due in meno di quelli previsti dal regolamento del concorso.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Marcella Bella · Mostra di più »

Mario Lavezzi

Manifesta fin da giovanissimo una incontenibile passione per la chitarra, che studia da autodidatta, approfondendone successivamente lo studio presso la Scuola Civica di Milano.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Mario Lavezzi · Mostra di più »

Marisa Terzi

Figlia di un commerciante e di una casalinga, seconda di tre fratelli, dopo aver conseguito un diploma di stenodattilografa aveva lavorato per un breve periodo come impiegata presso la sede di Parma di una industria automobilistica.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Marisa Terzi · Mostra di più »

Massimo Luca

È stato il chitarrista acustico più impiegato dai principali cantautori e artisti italiani degli anni settanta: Lucio Battisti, Fabrizio De André, Paolo Conte, Pierangelo Bertoli, Mina, Francesco Guccini, Loredana Bertè, Marcella Bella e Gianni Bella, Giangilberto Monti, Walter Foini, Gianfranco Manfredi, Riccardo Fogli, Mia Martini, Bruno Lauzi, Roberto Vecchioni, Edoardo Bennato, Angelo Branduardi, Fabio Concato.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Massimo Luca · Mostra di più »

Maurizio Fabrizio

Ha scritto canzoni per artisti come Mia Martini, Patty Pravo, Mina, Ornella Vanoni, Mietta, Al Bano, Riccardo Fogli, Eros Ramazzotti, Antonello Venditti, Renato Zero, Angelo Branduardi, e Miguel Bosé.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Maurizio Fabrizio · Mostra di più »

Maurizio Vandelli (cantante)

Si forma artisticamente in anni in cui il fermento musicale internazionale era segnato dalla musica beat e dalla musica pop.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Maurizio Vandelli (cantante) · Mostra di più »

Memo Remigi

Scoperto da Giovanni D'Anzi inizia ad esibirsi nei primi anni sessanta.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Memo Remigi · Mostra di più »

Menta e rosmarino

Menta e rosmarino è un CD Single di Zucchero pubblicato nel 1997 e contenente versioni Radio Edit, Live e Remix di tre brani, il primo dei quali estratto dalla raccolta The Best of Zucchero Sugar Fornaciari's Greatest Hits.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Menta e rosmarino · Mostra di più »

Mia Martini

Sorella maggiore di Loredana Bertè, con la quale condivide giorno e mese di nascita, è considerata insieme a Mina una delle voci femminili più belle ed espressive della musica leggera italiana degli ultimi cinquant’anni, caratterizzata dal suo essere sofisticata ma non stucchevole e impreziosita da una forte intensità interpretativa.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Mia Martini · Mostra di più »

Michel Delpech

Nel 1964 Michel Delpech incontrò Roland Vincent, che divenne il suo compositore, e poco tempo dopo la casa discografica Disques Vogue pubblicò il suo primo 45 giri: Anatole.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Michel Delpech · Mostra di più »

Milano e Vincenzo

Milano e Vincenzo è una delle più famose canzoni del cantante italiano Alberto Fortis.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Milano e Vincenzo · Mostra di più »

Mina (cantante)

. Dopo il matrimonio del 10 gennaio 2006 con Eugenio Quaini è diventata, per l'anagrafe elvetica, Mina Anna Quaini.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Mina (cantante) · Mostra di più »

Mino Reitano

Artista conosciuto per la sua debordante vitalità e per la simpatica esuberanza delle sue esibizioni, è considerato un'icona della musica nazional-popolare italiana.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Mino Reitano · Mostra di più »

Mostra internazionale di musica leggera

La Mostra internazionale di musica leggera è stata una manifestazione musicale italiana, svoltasi nella città di Venezia dal 1965 fino a 1981, poi dal 1982 al 1993 nella città di Riva del Garda.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Mostra internazionale di musica leggera · Mostra di più »

Neri per Caso

I Neri per Caso sono un gruppo a cappella italiano, formatosi a Salerno nel 1995.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Neri per Caso · Mostra di più »

Nessuno è solo

Nessuno è solo è il terzo album in studio del cantautore italiano Tiziano Ferro, pubblicato il 23 giugno 2006 dalla EMI.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Nessuno è solo · Mostra di più »

Nicola Di Bari (cantante)

Ha vinto due Festival di Sanremo consecutivi, nel 1971 e 1972 (è stato il quarto a ottenere questo risultato, dopo Nilla Pizzi, che li vinse nel 1951 e 1952, Domenico Modugno e Johnny Dorelli, che li vinsero nel 1958 e 1959) e Canzonissima nel 1971; è inoltre uno dei cantanti italiani più noti all'estero, in particolare in America Latina.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Nicola Di Bari (cantante) · Mostra di più »

Nisa (paroliere)

Dopo essersi trasferito a Milano nella seconda metà degli anni trenta, iniziò la carriera come disegnatore, illustrando spartiti e libri per l'infanzia, dopodiché, assunto lo pseudonimo di Nisa, iniziò la carriera di paroliere con la quale avrebbe avuto successo per tre decenni, scrivendo, tra i primi brani, soprattutto in collaborazione con Gino Redi: La bambola rosa (1937), Tango del mare (1939), Oi Marì (1941), La strada del bosco (1943) e Notte e dì (1943).

Nuovo!!: Alberto Salerno e Nisa (paroliere) · Mostra di più »

Nomadi

I Nomadi sono un gruppo musicale beat italiano, fondato nel 1963 dal tastierista Beppe Carletti e dal cantante Augusto Daolio.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Nomadi · Mostra di più »

Non ho l'età (etichetta discografica)

Non Ho L'età (o, più semplicemente, Maionchi records) è una etichetta discografica italiana con sede a Milano.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Non ho l'età (etichetta discografica) · Mostra di più »

Non ho l'età (Per amarti)/Sei un bravo ragazzo

Non ho l'età (per amarti)/Sei un bravo ragazzo è il secondo 45 giri di Gigliola Cinquetti, pubblicato dalla CGD nel gennaio 1964.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Non ho l'età (Per amarti)/Sei un bravo ragazzo · Mostra di più »

Nunzio Gallo

Nasce a Napoli il 25 marzo 1928, ma la sua nascita viene dichiarata dai genitori il giorno successivo, per cui all'anagrafe risulta nato il 26, mentre ha sempre festeggiato il compleanno il 25, data che coincide anche con l'onomastico.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Nunzio Gallo · Mostra di più »

Papà perché

Papà perché è un brano musicale di Zucchero Fornaciari, estratto come primo singolo dell'album Spirito DiVino, etichettato Polydor.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Papà perché · Mostra di più »

Per dire di no

Per dire di no è il 20° singolo di Alexia, pubblicato nel 2003.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Per dire di no · Mostra di più »

Renata Mauro

Scelse come pseudonimo il cognome Mauro per esigenze di spettacolo e fra la fine degli anni cinquanta e l'inizio degli anni sessanta ha interpretato alcuni film per il cinema e varietà per la televisione.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Renata Mauro · Mostra di più »

Renato Brioschi

Ha collaborato con diversi parolieri, fra cui Totò Savio, Alberto Salerno, Cristiano Minellono e Alessandro Colombini.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Renato Brioschi · Mostra di più »

Renato Pareti

È anche uno dei compositori di musiche per altri artisti e produttore discografico di cantanti (Ornella Vanoni e Fiorella Mannoia, fra gli altri, ma anche Jovanotti, con il quale ha scritto due brani: "Muoviti muoviti" e "Non m'annoio") e gruppi musicali (I Nuovi Angeli e Homo Sapiens, per cui ha scritto Tornerai tornerò), ma anche di canzoni per lo Zecchino d'Oro: "Il topo con gli occhiali", nella quale Pareti fa un fischio, "Tito e Tato", "Monta in mountain bike", "Silenzio" e tante altre.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Renato Pareti · Mostra di più »

Ricchi e Poveri

I Ricchi e Poveri sono un gruppo musicale italiano, nato artisticamente nel 1968, a Genova.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Ricchi e Poveri · Mostra di più »

Ricky Gianco

Ha usato talvolta anche lo pseudonimo Ricky Sanna.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Ricky Gianco · Mostra di più »

Roberto Vecchioni

Ha vinto i quattro premi più importanti della musica italiana: il Premio Tenco nel 1983, il Festivalbar nel 1992, il Festival di Sanremo e il Premio Mia Martini della critica nel 2011; ha vinto inoltre il Premio Lunezia Antologia 2013.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Roberto Vecchioni · Mostra di più »

Rosso relativo

Rosso relativo è il primo album in studio del cantautore italiano Tiziano Ferro, pubblicato il 26 ottobre 2001 dalla EMI.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Rosso relativo · Mostra di più »

Senza pietà (singolo)

Senza pietà è la canzone con cui Anna Oxa vinse nell'edizione 1999 del Festival di Sanremo, davanti ad Antonella Ruggiero.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Senza pietà (singolo) · Mostra di più »

Soap opera

Una soap opera, o anche più brevemente soap (plurale invariato), è un dramma nato per la radio e diventato anche un prodotto televisivo con la nascita successiva della televisione.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Soap opera · Mostra di più »

Stefano Sani

Nel 1981, all'età di 20 anni, debutta al Festival di Castrocaro col brano Un'altra atmosfera scritto da Zucchero classificandosi al secondo posto dietro Zucchero e Marina Fiordaliso arrivati a pari merito in prima posizione.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Stefano Sani · Mostra di più »

Syria

Figlia d'arte (suo padre è il cantante Elio Cipri, che ebbe un certo successo negli anni sessanta e in seguito fu produttore presso la Fonit Cetra), Syria comincia ufficialmente la sua carriera nel 1995, quando si aggiudica il primo posto nella manifestazione "Sanremo giovani" cantando la cover della famosissima canzone di Loredana Bertè Sei bellissima e guadagnando perciò la partecipazione al Festival di Sanremo dell'anno seguente.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Syria · Mostra di più »

Terra promessa/Bella storia

Terra promessa è un brano musicale interpretato da Eros Ramazzotti, scritto dallo stesso cantante insieme a Renato Brioschi (ex componente de I Profeti) ed Alberto Salerno (noto autore di brani per vari artisti).

Nuovo!!: Alberto Salerno e Terra promessa/Bella storia · Mostra di più »

Tiziano Ferro

Nel corso della sua carriera ha cantato anche in spagnolo, inglese, francese e portoghese.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Tiziano Ferro · Mostra di più »

Tony Maiello

Dopo aver esordito nel 2008 nel talent show di Rai 2 X-Factor ha pubblicato un EP l'anno successivo.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Tony Maiello · Mostra di più »

Tu vuò fa l'americano

Tu vuo' fa' l'americano è una canzone napoletana di Renato Carosone.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Tu vuò fa l'americano · Mostra di più »

Tutto a posto

Tutto a posto è un album pubblicato dal gruppo musicale italiano Nomadi.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Tutto a posto · Mostra di più »

Umberto Napolitano

Nato a Brescia nel 1947, si trasferisce con la famiglia a Torino, dove inizia a studiare musica con il maestro Adriano De Grandis; nel frattempo inizia a comporre le prime canzoni, e fa il suo debutto come cantante nel primo cabaret di Milano, il vecchio Nebbia Club di Franco Nebbia, a metà degli anni '60.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Umberto Napolitano · Mostra di più »

Umberto Tozzi

Con 80 milioni di copie vendute, Tozzi è tra gli artisti italiani che hanno venduto il maggior numero di dischi.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Umberto Tozzi · Mostra di più »

Un ragazzo di strada/Datemi una lacrima per piangere

Un ragazzo di strada/Datemi una lacrima per piangere è il primo 45 giri dei Corvi pubblicato nel 1966 per la Ariston Records.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Un ragazzo di strada/Datemi una lacrima per piangere · Mostra di più »

Venerdì (Le Orme)

Venerdì è un LP del complesso musicale italiano Le Orme registrato nel 1982.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Venerdì (Le Orme) · Mostra di più »

Venezia

Venezia (IPA:,, Venesia in veneziano) è un comune italiano di abitanti, in tutta l'area urbana, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Veneto.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Venezia · Mostra di più »

Vincenzo Micocci

Vincenzo Micocci è uno dei più celebri discografici italiani: ha lavorato come direttore artistico alla RCA Italiana e alla Dischi Ricordi, dopodiché è stato il fondatore della Parade, della It e della Una sors coniunxit.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Vincenzo Micocci · Mostra di più »

Wess

Nato nella Carolina del Nord, da ragazzino è vissuto a New York, dove si è formato musicalmente.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Wess · Mostra di più »

Zenima

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Zenima · Mostra di più »

Zucchero (cantante)

La sua peculiarità è di aver fuso la musica soul e blues, tipica del sud degli Stati Uniti d'America, con la musica leggera italiana; il risultato è un blues mediterraneo e innovativo che lo ha portato ad essere uno dei maggiori interpreti di questo genere in Italia.

Nuovo!!: Alberto Salerno e Zucchero (cantante) · Mostra di più »

111 (Tiziano Ferro)

111 è il secondo album in studio del cantautore italiano Tiziano Ferro, pubblicato il 7 novembre 2003 dalla EMI.

Nuovo!!: Alberto Salerno e 111 (Tiziano Ferro) · Mostra di più »

1971

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Alberto Salerno e 1971 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Manipoli.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »