Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Alogenuri alchilici

Gli alogenuri alchilici sono dei composti organici, saturi o insaturi, derivati dagli idrocarburi alifatici per sostituzione di uno o più atomi di idrogeno con altrettanti atomi di alogeni (fluoro, cloro, bromo e iodio).

32 relazioni: Alcani, Alcheni, Alchini, Alcoli, Alogeni, Alogenuri arilici, Bromo, Cloro, Cloruro di tionile, Etere dietilico, Fluido refrigerante, Fluoro, Fotolisi, Freon, Idracido, Idrocarburi aromatici, Idrogeno, Iodio, Litio, Magnesio, Ozono, Ozonosfera, Radiazione ultravioletta, Radicale libero, Reattivi di Grignard, Regioselettività, Sintesi organica, Sostituzione elettrofila aromatica, Unione internazionale di chimica pura e applicata, 1,1,2,2-tetrabromoetano, 1,2-dibromoetano, 1-clorobutano.

Alcani

Gli alcani sono composti organici costituiti solamente da carbonio e idrogeno (per questo motivo appartengono alla più ampia classe degli idrocarburi), aventi formula bruta CnH(2n + 2).

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Alcani · Mostra di più »

Alcheni

Gli alcheni sono idrocarburi (cioè composti organici costituiti solamente da atomi di carbonio e idrogeno) aciclici contenenti esattamente un doppio legame C.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Alcheni · Mostra di più »

Alchini

Gli alchini sono composti organici a catena aperta costituiti solamente da atomi di carbonio e di idrogeno (e per questo appartenenti alla più ampia classe degli idrocarburi) aventi formula bruta CnH(2n - 2).

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Alchini · Mostra di più »

Alcoli

Gli alcoli sono composti organici di struttura simile agli alcani, in cui un atomo di idrogeno è sostituito da un gruppo ossidrilico (-OH), aventi pertanto formula bruta CnH(2n + 1)OH.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Alcoli · Mostra di più »

Alogeni

Gli alogeni (dal greco αλς (als) + γενος (ghenos), generatore di sali) o elementi del gruppo 17 della tavola periodica sono: fluoro (F), cloro (Cl), bromo (Br), iodio (I) e astato (At).

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Alogeni · Mostra di più »

Alogenuri arilici

Gli alogenuri arilici sono composti organici aromatici e si presentano, a temperatura ambiente, come un liquido incolore oleoso o come solidi cristallini.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Alogenuri arilici · Mostra di più »

Bromo

Il bromo è l'elemento chimico di numero atomico 35.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Bromo · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Capodanno · Mostra di più »

Cloro

Il cloro (dal greco χλωρός, chloròs, «verde pallido») è l'elemento chimico della tavola periodica con numero atomico 17 e simbolo Cl.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Cloro · Mostra di più »

Cloruro di tionile

Il cloruro di tionile, SOCl2, è il cloruro dell'acido solforoso; può essere visto anche come un'anidride mista di acido solforoso e acido cloridrico.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Cloruro di tionile · Mostra di più »

Etere dietilico

L'etere dietilico, altrimenti noto come etere etilico, dietiletere o etossietano è un composto chimico (formula CH3-CH2-O-CH2-CH3) che a temperatura ambiente si presenta come un liquido incolore dall'odore caratteristico.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Etere dietilico · Mostra di più »

Fluido refrigerante

Un fluido refrigerante (o semplicemente refrigerante) ha il compito di trasferire in modo ottimale il calore da una sorgente calda ad una sorgente fredda.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Fluido refrigerante · Mostra di più »

Fluoro

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Fluoro · Mostra di più »

Fotolisi

La fotolisi è un processo fotochimico per il quale una entità molecolare subisce scissione mediante l'assorbimento di radiazione elettromagnetica, in genere vicino allo spettro di luce ultravioletta.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Fotolisi · Mostra di più »

Freon

Col nome commerciale di freon (marchio registrato dell'azienda chimica DuPont) è identificata una famiglia di composti chimici derivanti dal metano e dall'etano per sostituzione degli atomi di idrogeno con atomi di alogeni (cloro, fluoro, bromo).

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Freon · Mostra di più »

Idracido

Gli idracidi sono acidi binari composti solamente da idrogeno e da un non metallo del gruppo 6 e 7 (ossia un alogeno) oppure zolfo, selenio, tellurio, azoto o un gruppo cianidricoA.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Idracido · Mostra di più »

Idrocarburi aromatici

Idrocarburi aromatici, o areni (simbolo Ar-H), tutti gli idrocarburi che contengono uno o più anelli aromatici nella loro struttura.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Idrocarburi aromatici · Mostra di più »

Idrogeno

L'idrogeno (dal greco ὕδωρ, hýdor, «acqua»; la radice γεν-, ghen-, «generare», quindi «generatore d'acqua») è il primo elemento chimico della tavola periodica, è il più leggero, ha numero atomico 1 e simbolo H. Il suo isotopo più comune, il prozio, consiste di un protone e di un elettrone ed essendo il più semplice isotopo è stato studiato dalla meccanica quantistica in maniera approfondita.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Idrogeno · Mostra di più »

Iodio

Lo iodio (o, in forma arcaica, jodio) è l'elemento chimico di numero atomico 53.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Iodio · Mostra di più »

Litio

Il litio (dal greco lithos, "pietra") è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi indicato con il simbolo Li e con numero atomico 3.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Litio · Mostra di più »

Magnesio

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Magnesio · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Ozono

L'ozono (formula chimica: O3) è una forma allotropica dell'ossigeno, dal caratteristico odore agliaceo.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Ozono · Mostra di più »

Ozonosfera

L'ozonosfera è lo strato dell'atmosfera in cui si concentra la maggior parte dell'ozono, un gas serra "particolare": l'ozono trattiene e assorbe parte dell'energia proveniente direttamente dal Sole, in particolare le radiazioni a bassa lunghezza d'onda (o alta frequenza) nocive per la vita.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Ozonosfera · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Periodo natalizio · Mostra di più »

Radiazione ultravioletta

In fisica la radiazione ultravioletta (UV o raggi ultravioletti o luce ultravioletta) è un intervallo della radiazione elettromagnetica, appartenente allo spettro elettromagnetico, con lunghezza d'onda immediatamente inferiore alla luce visibile dall'occhio umano e immediatamente superiore a quella dei raggi X. Infatti, il termine significa "oltre il violetto" (dal latino ultra, "oltre"), poiché il violetto è l'ultimo colore ad alta frequenza visibile nello spettro percepito dall'uomo, quello con la lunghezza d'onda più corta.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Radiazione ultravioletta · Mostra di più »

Radicale libero

In chimica, si definisce radicale (o radicale libero) un'entità molecolare molto reattiva avente vita media di norma brevissima, costituita da un atomo o una molecola formata da più atomi, che presenta un elettrone spaiato: tale elettrone rende il radicale estremamente reattivo, in grado di legarsi ad altri radicali o di sottrarre un elettrone ad altre molecole vicine.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Radicale libero · Mostra di più »

Reattivi di Grignard

I reattivi di Grignard, o composti di Grignard, sono dei composti metallorganici di formula generale R-Mg-X, dove R rappresenta un radicale alchilico ed X un generico alogeno.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Reattivi di Grignard · Mostra di più »

Regioselettività

In chimica la regioselettività è la caratteristica di una reazione chimica di procedere preferenzialmente con la rottura o formazione di determinati legami tra quelli possibili, con la produzione di un dato composto chimico che risulta favorita rispetto a quella di un altro correlato.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Regioselettività · Mostra di più »

Sintesi organica

La sintesi organica è la costruzione di molecole organiche attraverso processi chimici.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Sintesi organica · Mostra di più »

Sostituzione elettrofila aromatica

Nell'ambito della chimica organica per sostituzione elettrofila aromatica (o SEA) si intende la sostituzione di un atomo di idrogeno di un composto aromatico con un elettrofilo attraverso la formazione di un intermedio ionico detto addotto σ o ione arenio o catione benzenonio, qualora il substrato della reazione sia il benzene.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Sostituzione elettrofila aromatica · Mostra di più »

Unione internazionale di chimica pura e applicata

L'Unione internazionale di chimica pura e applicata (in inglese International Union of Pure and Applied Chemistry, acronimo IUPAC) è un'organizzazione non governativa internazionale, dedita al progresso della chimica.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Unione internazionale di chimica pura e applicata · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e Vigilia di Natale · Mostra di più »

1,1,2,2-tetrabromoetano

Il 1,1,2,2-tetrabromoetano (o TBE) è un alogenuro alchilico di formula Br2CHCHBr2.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e 1,1,2,2-tetrabromoetano · Mostra di più »

1,2-dibromoetano

Il 1,2-dibromoetano, o dibromuro di etilene, è un alogenuro alchilico di formula Br---Br, isomero del 1,1-dibromoetano, nella cui struttura una molecola di etano è stata sostituita con un atomo di bromo su ciascun carbonio.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e 1,2-dibromoetano · Mostra di più »

1-clorobutano

L'1-clorobutano è un alogenuro alchilico a catena satura di formula, abbreviata, facente parte della categoria degli organocloruri.

Nuovo!!: Alogenuri alchilici e 1-clorobutano · Mostra di più »

Riorienta qui:

Alogenoalcani, Alogenuro alchilico, HCFC, Idroclorofluorocarburi, Idrofluorocarburi.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »