Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Amaranto (alimento)

Indice Amaranto (alimento)

L'amaranto è una pianta originaria del Peru, dai chicchi commestibili e usualmente consumati in modi simili ai cereali (pseudocereale).

48 relazioni: Accademia nazionale delle scienze (Stati Uniti d'America), Amaranthus caudatus, Amaranthus cruentus, Amaranthus hypochondriacus, Amaranthus retroflexus, America, Amminoacidi essenziali, Aztechi, Calcio (elemento chimico), Celiachia, Cereali, Chenopodium quinoa, Chrysanthemum, Civiltà romana, Conquistadores, Cucina, Digestione, Europa, Fagopyrum esculentum, Farina, Farro, Ferro, Fibra alimentare, Food Chemistry, Fosforo, Glutine, Hordeum vulgare, Lisina, Magnesio, Manihot esculenta, Mitologia greca, Naturalis historia, Nutrizione, Olimpi, Olio alimentare, Oryza sativa, Plinio il Vecchio, Poaceae, Pop-corn, Proteine, Pseudocereale, Sago, Svezzamento, Triticum, Valore biologico, XIX secolo, XVIII secolo, 1975.

Accademia nazionale delle scienze (Stati Uniti d'America)

La National Academy of Sciences degli Stati Uniti d'America (NAS - Accademia nazionale delle scienze) è una organizzazione i cui membri servono, pro bono publico, da "consiglieri nazionali su scienze, ingegneria e medicina".

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Accademia nazionale delle scienze (Stati Uniti d'America) · Mostra di più »

Amaranthus caudatus

La kiwicha, quihuicha o amaranto (Amaranthus caudatus), è una pianta amarantacea dalla rapida crescita, con foglie, gambi e fiori viola, rossi e dorati.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Amaranthus caudatus · Mostra di più »

Amaranthus cruentus

Amaranthus cruentus L., 1759 è una pianta della famiglia Amaranthaceae.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Amaranthus cruentus · Mostra di più »

Amaranthus hypochondriacus

Amaranthus hypochondriacus L., 1753 è una pianta della famiglia Amaranthaceae.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Amaranthus hypochondriacus · Mostra di più »

Amaranthus retroflexus

L'Amaranthus retroflexus, detto Amaranto comune, è una specie della famiglia Amaranthaceae originaria dell'America, oggi universalmente diffusa.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Amaranthus retroflexus · Mostra di più »

America

L'America (AFI), chiamata anche il Nuovo Mondo"America." The Oxford Companion to the English Language (ISBN 0-19-214183-X). McArthur, Tom, ed., 1992. New York: Oxford University Press, p. 33: ". Dal XVI secolo, hanno iniziato a diffondersi anche sinonimi come "Nuovo Mondo" o il nome del continente al plurale, "Americhe". Dal XVIII secolo, "America" quasi sostituisce il nome degli Stati Uniti d'America. Questo secondo senso è adesso prevalente in inglese...", è un continente della Terra formato, secondo alcune fonti, da due subcontinenti (l'America del Nord e l'America del Sud), secondo altre, da tre subcontinenti (l'America del Nord, l'America Centrale e l'America del Sud), detti anche le Americhe; in alcuni testi, l'America è considerata uno dei tre supercontinenti della Terra. L'America è una terra posta nell'emisfero occidentale. È composta dai due subcontinenti di America settentrionale e America meridionale, separati dall'Istmo di Panama e da altre isole; copre l'8,3% della superficie totale della Terra (il 28,4% delle terre emerse). La topografia è dominata dalle catene montuose delle Montagne Rocciose e delle Ande, entrambe poste lungo le coste occidentali del continente. Il lato orientale dell'America è dominato da grandi bacini fluviali, come il Rio delle Amazzoni, il Mississippi, e il Río de la Plata. L'estensione è di 14.000 km (8.699 mi) secondo l'orientamento nord-sud. Il clima e l'ecologia variano fortemente in America e vanno dalla tundra artica di Canada, Groenlandia e Alaska, alle foreste pluviali tropicali di America Centrale e America Meridionale. Quando i due, allora separati, continenti dell'America del nord e dell'America del sud si unirono, 3 milioni di anni fa, si verificò il cosiddetto grande scambio americano, uno scambio intercontinentale che portò alla diffusione di molte specie viventi esistenti nelle due parti dell'America, come il puma, l'istrice, e il colibrì. Gli esseri umani si sono insediati per la prima volta in America, provenendo dall'Asia, tra il XIV e il XV millennio a.C. Una seconda migrazione di popolazioni parlanti il na-dene si verificò successivamente, ancora dall'Asia. L'ulteriore successiva migrazione degli Inuit nell'area neoartica intorno al XXXVI secolo a.C. ha completato quello che è generalmente considerato come l'insediamento originario in America da parte dei popoli indigeni. I viaggi di Cristoforo Colombo tra il 1492 e il 1502 posero l'America in contatto permanente con le potenze europee (e successivamente, anche extraeuropee) del Vecchio Mondo, il che portò al cosiddetto "scambio colombiano". Le malattie introdotte da Europa e Africa devastarono i popoli indigeni, mentre le potenze europee colonizzarono l'America. L'emigrazione di massa dall'Europa, tra cui un gran numero di servi a contratto, e l'immigrazione forzata di schiavi africani in gran parte sostituirono i popoli indigeni. A partire dalla Guerra d'indipendenza americana nel 1776 e nel 1791, le potenze europee iniziarono la decolonizzazione dell'America. Attualmente, quasi tutta la popolazione dell'America risiede in paesi indipendenti; tuttavia, l'eredità della colonizzazione e della dominazione da parte degli europei è che l'America ha molti tratti culturali comuni con questi, in particolare la predominante adesione al cristianesimo e l'uso delle lingue indoeuropee (principalmente spagnolo, inglese, portoghese e francese). Più di 900 milioni di persone vivono in America (circa l'8% della popolazione mondiale): i paesi più popolosi sono gli Stati Uniti d'America, il Brasile e il Messico, mentre le città più popolose sono Città del Messico, San Paolo e New York.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e America · Mostra di più »

Amminoacidi essenziali

Gli amminoacidi essenziali sono quegli amminoacidi che un organismo vertebrato non è in grado di sintetizzare da sé in quantità sufficiente e che quindi deve assumere con l'alimentazione.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Amminoacidi essenziali · Mostra di più »

Aztechi

I Mexica (Nahuatl: Mēxihcah, singolare Mēxihcatl) o Mexicas — meglio noti come Aztechi nella storiografia occidentale - furono una delle grandi civiltà precolombiane, la più florida e viva al momento del contatto con gli Spagnoli.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Aztechi · Mostra di più »

Calcio (elemento chimico)

Il calcio è l'elemento chimico di numero atomico 20.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Calcio (elemento chimico) · Mostra di più »

Celiachia

La celiachia (dal greco κοιλιακός, traslitt. koiliakós, "addominale", da κοιλία, "addome", "ventre") o malattia celiaca è una malattia immunomediata presente nell'intestino tenue.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Celiachia · Mostra di più »

Cereali

Cereali, da Ceres, Cèrere, dea romana delle mèssi e dei campi, è un termine usato per riferirsi ad alcuni prodotti agricoli di interesse alimentare.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Cereali · Mostra di più »

Chenopodium quinoa

La quinoa (AFI:; in spagnolo quínoa o quinua; Chenopodium quinoa Willd.) è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Chenopodiaceae, come gli spinaci o la barbabietola.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Chenopodium quinoa · Mostra di più »

Chrysanthemum

Chrysanthemum L., 1753 è un genere di piante angiosperme dicotiledoni della famiglia delle Asteraceae che comprende piante erbacee perenni o annuali, originarie di molte parti del mondo, dall'Europa alla Cina, con numerosi ibridi e varietà coltivati come piante ornamentali in floricoltura e nel giardinaggio.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Chrysanthemum · Mostra di più »

Civiltà romana

Per civiltà romana si intendono i molteplici aspetti che si confanno alla popolazione indoeuropea costituita dai Romani (popolo stanziatosi inizialmente a Roma, per poi diffondersi su gran parte dell'Europa e nell'intero bacino del Mediterraneo); sfaccettature sotto varie prospettive: sociale, religiosa, culturale, letteraria, artistica e militare.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Civiltà romana · Mostra di più »

Conquistadores

Il termine spagnolo e portoghese conquistadores ("conquistatori" in italiano) è comunemente usato per riferirsi ai soldati, agli esploratori e agli avventurieri (alcuni in cerca di fortuna) che portarono gran parte delle Americhe sotto il controllo dell'impero coloniale spagnolo tra il XV e il XVII secolo.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Conquistadores · Mostra di più »

Cucina

La cucina (dal latino coquere, "cuocere") è un'arte sinestetica, il cui messaggio passa attraverso sapori, profumi, sensazioni tattili (consistenze, temperature), sensazioni visive e, in una certa misura, anche suoni.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Cucina · Mostra di più »

Digestione

La digestione è il primo passaggio della nutrizione degli organismi viventi.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Digestione · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Europa · Mostra di più »

Fagopyrum esculentum

Il grano saraceno (Fagopyrum esculentum) è una specie di pianta a fiore appartenente alla famiglia delle Poligonacee.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Fagopyrum esculentum · Mostra di più »

Farina

La farina alimentare è il prodotto della macinazione dei frutti secchi o dei semi di varie piante (farina di mais, di orzo, di farro, di riso, di avena, di segale, di castagne, di ceci, di mandorle, di grano saraceno), comunemente però indichiamo col nome generico di farina, senza specificarne l'origine, quella ottenuta dal grano tenero (Triticum aestivum) e usata per la panificazione, in pasticceria e in cucina.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Farina · Mostra di più »

Farro

Il farro (dal latino far), nome comune usato per tre differenti specie del genere Triticum, rappresenta il più antico tipo di frumento coltivato, utilizzato dall'uomo come nutrimento fin dal neolitico.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Farro · Mostra di più »

Ferro

Il ferro è l'elemento chimico di numero atomico 26.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Ferro · Mostra di più »

Fibra alimentare

La fibra alimentare (o fibra dietetica) è una componente degli alimenti derivata dalle piante non digeribile dallo stomaco e dall'intestino tenue.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Fibra alimentare · Mostra di più »

Food Chemistry

Food Chemistry è una rivista accademica edita da Elsevier che si occupa di chimica degli alimenti.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Food Chemistry · Mostra di più »

Fosforo

Il fosforo è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come numero atomico 15 e come simbolo P. È un non metallo del gruppo dell'azoto.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Fosforo · Mostra di più »

Glutine

Il glutine è una sostanza proteica che si origina dall'unione, in presenza di acqua ed energia meccanica, di due tipi di proteine: la prolammina (gliadina per il frumento) e la glutenina presenti principalmente nell'endosperma delle cariosside di cereali quali frumento, farro, segale e orzo.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Glutine · Mostra di più »

Hordeum vulgare

L’orzo comune (o orzo coltivato, o semplicemente orzo, per antonomasia; nome scientifico Hordeum vulgare L., 1753) è la specie economicamente più importante tra quelle coltivate del genere Hordeum, quella da cui si ricava l'orzo alimentare da cui dipende una considerevole parte dell'alimentazione mondiale.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Hordeum vulgare · Mostra di più »

Lisina

La lisina è un amminoacido polare, la sua molecola è chirale.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Lisina · Mostra di più »

Magnesio

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Magnesio · Mostra di più »

Manihot esculenta

La manioca (Manihot esculenta Crantz), anche nota come cassava o yuca (da non confondere con la yucca, pianta succulenta dell'America centrale), è una pianta della famiglia delle Euphorbiaceae originaria del Sudamerica.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Manihot esculenta · Mostra di più »

Mitologia greca

La mitologia greca fu ed è la raccolta e quindi lo studio dei miti appartenenti alla cultura religiosa degli antichi greci e che riguardano, in particolare, i loro dèi ed eroi.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Mitologia greca · Mostra di più »

Naturalis historia

La Naturalis historia (dal latino, "Osservazione della natura") è un trattato naturalistico in forma enciclopedica scritto da Plinio il Vecchio (23 – 79 d.C.).

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Naturalis historia · Mostra di più »

Nutrizione

La nutrizione è l'insieme dei processi biologici che consentono, o che condizionano, la sopravvivenza, la crescita, lo sviluppo e l'integrità di un organismo vivente, di tutti i regni (animali, vegetali, funghi, batteri, archeobatteri, protisti), sulla base della disponibilità di energia e di nutrienti.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Nutrizione · Mostra di più »

Olimpi

Gli Olimpi o Dodekatheon (dal greco δώδεκα dodeka, "dodici", e θεῶν theon, "degli dèi") sono i dodici dèi principali della mitologia greca.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Olimpi · Mostra di più »

Olio alimentare

Gli oli alimentari sono prodotti utilizzati a scopo alimentare di natura lipidica che si trovano allo stato liquido a temperatura ambiente.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Olio alimentare · Mostra di più »

Oryza sativa

Il riso (Oryza sativa L., dal greco antico όρυζα óryza) è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Graminacee, di origine asiatica.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Oryza sativa · Mostra di più »

Plinio il Vecchio

La sua Naturalis historia, che conta 37 volumi, è il solo lavoro di Plinio il Vecchio che si sia conservato.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Plinio il Vecchio · Mostra di più »

Poaceae

Le Poacee (Poaceae (R.Br.) Barnhart, 1895 (nom. cons.)J.H.Barnhart, Bull. Torrey Bot. Club, 22: 7. 1895 (15 gennaio 1895) o Gramineae Juss.), comunemente conosciute anche come Graminacee, sono una famiglia di piante angiosperme monocotiledoni appartenente all'ordine Cyperales.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Poaceae · Mostra di più »

Pop-corn

Il pop-corn o popcorn è un alimento ottenuto facendo scoppiare tramite riscaldamento i chicchi di mais, come suggerisce il nome stesso (dall'inglese pop.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Pop-corn · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Proteine · Mostra di più »

Pseudocereale

Pseudocereali è un termine non botanico entrato nell'uso per indicare le piante non monocotiledoni (come le Graminacee considerate i "veri" cereali), ma dicotiledoni, che producono frutti i quali macinati danno una farina utilizzata per farne pane e altri cibi.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Pseudocereale · Mostra di più »

Sago

Il sago o sagù è un amido estratto dal midollo di diverse specie di palma appartenenti al genere Metroxylon, Cycas e Phoenix.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Sago · Mostra di più »

Svezzamento

Lo svezzamento o divezzamento o meglio ancora alimentazione complementare, nei mammiferi, è il processo di sostituzione dell'alimentazione esclusiva a base di latte (allattamento), tipica delle prime fasi di vita, con quella caratterizzata dall'assunzione di altri liquidi e solidi.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Svezzamento · Mostra di più »

Triticum

Il grano o frumento, arcaicamente anche tritico (con questi nomi si indica sia la pianta sia le cariossidi di tale pianta), è un genere della famiglia graminacee.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Triticum · Mostra di più »

Valore biologico

Il valore biologico è un parametro di valutazione degli alimenti in base alla qualità delle proteine contenute in essi.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e Valore biologico · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e XIX secolo · Mostra di più »

XVIII secolo

Nel 1780 ci fu la prima rivoluzione industriale, James Watt inventa la macchina a vapore che rivoluziona appunto l'industria: i prezzi dei prodotti calarono rendendo la popolazione povera più felice, mentre gli artigiani persero così il lavoro perché i loro prodotti erano più costosi anche se unici.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e XVIII secolo · Mostra di più »

1975

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Amaranto (alimento) e 1975 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »