Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Angelo

In molte tradizioni religiose, un angelo è un essere spirituale che assiste e serve Dio (o gli dei) o è al servizio dell'uomo lungo il percorso del suo progresso spirituale e della sua esistenza terrena.

220 relazioni: Aša, Abramo, Ade (regno), Agostino d'Ippona, Ahura, Ahura Mazdā, Alfredo Sabato Toaff, Allah, Allegoresi, Ameša Spenta, An (mitologia), Angaria, Angelo caduto, Angelo custode, Angelologia, Angra Mainyu, Annunciazione, Apocalisse, Apocrifo, Arcangelo, Arcangelo Gabriele, Arcangelo Michele, Arcangelo Raffaele, Arcangelo Uriele, Aristotele, Arnaldo Alberti, Avestā, Azrael, Balaam, Baruch Spinoza, Bereshit, Bibbia, Bibbia di Gerusalemme, Bilocazione, Carlo Ossola, Cartesio, Catechismo della Chiesa cattolica, Cherubino, Chiesa cattolica, Chiesa di Scozia, Concilio divino, Concilio Lateranense IV, Convivio, Corano, Cratilo, Credo religioso, Cristianesimo, Cristiano Grottanelli, Cristologia, Daēva, ..., Davide, De coelesti hierarchia, Democrito, Demone, Diavolo, Die Fragmente der Vorsokratiker, Dio, Dominazioni, Dositeo (predicatore), Ebraismo, Ebrei, Ellenismo, Eraclito, Ermes, Eroe, Essere, Ethica, Eusebio di Cesarea, Femore, Filistei, Filologia, Filone di Alessandria, Filosofia, Francesco Albertini, Gabriele, Gabriele Mandel, Genesi, Genio (filosofia), Gerarchia degli angeli, Gesù, Giacobbe, Giamblico, Giorgio Agamben, Giorno del giudizio (islam), Giovanni Battista, Giovanni Crisostomo, Giovanni Filoramo, Giovanni Reale, Giudaismo, Giudici biblici, Giustino (filosofo), Gnosticismo, Gregorio di Nissa, Grigori, Iblīs, Iconografia, Idea, Iliade, Inanna, Inni omerici, Ireneo di Lione, Iris (divinità), Isacco, Israfil, Jinn, Lamassu, Lattanzio, Lettera ai Colossesi, Leviatano (Hobbes), Libri dei Re, Libri delle Cronache, Libro dei Giudici, Libro di Daniele, Libro di Enoch, Libro di Ezechiele, Libro di Tobia, Libro di Zaccaria, Lingua aramaica, Lingua avestica, Lingua ebraica, Lingua greca, Lingua greca antica, Lingua italiana, Lingua latina, Lingua micenea, Lingua pahlavi, Lingua ugaritica, Lucifero, Luigi Moraldi, Male, Marduk, Maria (madre di Gesù), Massimo Cacciari, Massimo Campanini, Mālik, Menandro, Mesopotamia, Metatron, Mishnah, Monade, Monoteismo, Mosè Maimonide, Mummu, Munkar e Nakīr, Nabu, Nascita di Gesù, Neoplatonismo, Neviìm, Nike (mitologia), Nikolaj Semënovič Leskov, Numeri (Bibbia), Nuovo Testamento, Onorio Augustodunense, Origene, Paolo Branca, Paolo di Tarso, Paolo Sacchi, Paolo Segneri, Papa Clemente X, Papa Pio XII, Parsi, Patristica, Paul Gilbert, Persefone, Personalità, Piero Treves, Platone, Plinio il Vecchio, Plurale maiestatico, Pneuma, Porfirio, Proclo, Pseudo-Dionigi l'Areopagita, Qumran, Raab (mitologia), Rabbino, Razionalismo, Religione, Religioni abramitiche, Salmi, San Basilio, Sant'Ambrogio, Sapienza (teologia), Satana, Sceicco, Scolastica (filosofia), Scuola pitagorica, Secondo Tempio, Septuaginta, Serafino, Shemhamphorasch, Simeon ben Azzai, Simone Mago, Sinodo di Laodicea, Sofrone di Siracusa, Storia del cristianesimo, Talete, Talmud, Tanakh, Tannaim, Téra, Teologia, Tertulliano, Testo sacro, Teurgia, Thomas Hobbes, Tommaso d'Aquino, Trattato teologico-politico, Troni, Ugo Bianchi, Vangelo, Vangelo secondo Luca, Vicino Oriente, Visitazione della Beata Vergine Maria, Vulgata, XII secolo a.C., XIV secolo a.C., Zarathustra, Zoroastrismo, 1670. Espandi índice (170 più) »

Aša

Aša (avestico s.n.: "verità", "ordine", "giustizia") è una delle dottrine fondamentali del Mazdeismo nonché uno degli Ameša Spenta.

Nuovo!!: Angelo e Aša · Mostra di più »

Abramo

La sua storia è narrata nel Libro della Genesi ed è ripresa dal Corano.

Nuovo!!: Angelo e Abramo · Mostra di più »

Ade (regno)

Ade (Hádēs) identifica il regno delle anime greche e romane (chiamato anche Orco o Averno).

Nuovo!!: Angelo e Ade (regno) · Mostra di più »

Agostino d'Ippona

Conosciuto come sant'Agostino, è Padre, dottore e santo della Chiesa cattolica, detto anche Doctor Gratiae ("Dottore della Grazia").

Nuovo!!: Angelo e Agostino d'Ippona · Mostra di più »

Ahura

Ahura (per esteso Ahura Boltagon), è un personaggio dei fumetti della Marvel Comics, creata da Ann Nocenti e Brett Blevins.

Nuovo!!: Angelo e Ahura · Mostra di più »

Ahura Mazdā

Ahura Mazdā (avestico) è il nome dato all'unico Dio, creatore del mondo sensibile e di quello sovrasensibile, della religione zoroastriana (più correttamente Mazdeismo o anche Mazdaismo).

Nuovo!!: Angelo e Ahura Mazdā · Mostra di più »

Alfredo Sabato Toaff

Conseguì il titolo religioso ebraico di Maskil nel 1898 dal Rabbino Elia Benamozegh e quello di Chakham nel febbraio 1903, dai Rabbini Samuele Colombo, Cesare Fiano e Donato Camerini.

Nuovo!!: Angelo e Alfredo Sabato Toaff · Mostra di più »

Allah

Allah è una parola araba che significa Dio.

Nuovo!!: Angelo e Allah · Mostra di più »

Allegoresi

L'allegoresi, termine che deriva dall'unione di "allegoria" ed "esegesi", definisce una procedura operativa dell'interpretazione allegorica caratteristica di un particolare ambito storico o di pensiero.

Nuovo!!: Angelo e Allegoresi · Mostra di più »

Ameša Spenta

Ameša Spenta (avestico: Aməša Spənta, "immortali benefici", "immortali efficaci") è l'appellativo dato ai sei spiriti dello Zoroastrismo guidati dal loro capo Spenta Mainyu, e subordinati alla divinità suprema Ahura Mazdā.

Nuovo!!: Angelo e Ameša Spenta · Mostra di più »

An (mitologia)

An in lingua sumerica, Anum o Anu in accadico era il dio celeste della mitologia mesopotamica.

Nuovo!!: Angelo e An (mitologia) · Mostra di più »

Angaria

È detta 'angaria' o 'angheria' una prestazione forzata imposta dalla pubblica autorità (mantenimento e riparazione dello stato delle strade, fornitura di navi e altri mezzi di trasporto, vettovaglie e uomini).

Nuovo!!: Angelo e Angaria · Mostra di più »

Angelo caduto

Con il termine angelo caduto si indica un angelo decaduto dal suo stato di grazia e per questo motivo allontanato dal Paradiso.

Nuovo!!: Angelo e Angelo caduto · Mostra di più »

Angelo custode

L'angelo custode è un angelo che, secondo la tradizione cristiana, accompagna ogni persona nella vita, aiutandola nelle difficoltà e guidandola verso Dio.

Nuovo!!: Angelo e Angelo custode · Mostra di più »

Angelologia

L'angelologia è lo studio delle dottrine riguardanti le entità definite angeli, la cui esistenza compare in diverse culture, fra cui: assiro-babilonese, iranica, giudaica e cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Angelologia · Mostra di più »

Angra Mainyu

Angra Mainyu (avestico) o Ahreman e Arimane (pahlavico) o Ahriman (fārsì) è, nello zoroastrismo, il nome dello spirito malvagio guida di una schiera di "demòni" indicati come daēva.

Nuovo!!: Angelo e Angra Mainyu · Mostra di più »

Annunciazione

L'Annunciazione del Signore o della Beata Vergine Maria è l'annuncio del concepimento verginale e della nascita verginale di Gesù che viene fatto a sua madre Maria (per il Vangelo secondo Luca) e a suo padre Giuseppe (per il Vangelo secondo Matteo) dall'arcangelo Gabriele.

Nuovo!!: Angelo e Annunciazione · Mostra di più »

Apocalisse

Il termine apocalisse deriva dal greco ἀποκάλυψις (apokálypsis), composto di ἀπό apó ("da", usato come prefissoide anche in apostrofo, apogeo, apostasia) e καλύπτω kalýptō ("nascondo", come in Calipso), significa un gettar via ciò che copre, un togliere il velo, letteralmente scoperta o disvelamento.

Nuovo!!: Angelo e Apocalisse · Mostra di più »

Apocrifo

Il termine apocrifo, dal greco ἀπόκρυϕος, derivato di ἀποκρύπτω «nascondere», indica «ciò che è tenuto nascosto», «ciò che è tenuto lontano (dall'uso)».

Nuovo!!: Angelo e Apocrifo · Mostra di più »

Arcangelo

Arcangelo è un tipo di angelo, presente nel Cristianesimo, nell'Ebraismo e nell'Islam.

Nuovo!!: Angelo e Arcangelo · Mostra di più »

Arcangelo Gabriele

Nelle religioni abramitiche, Gabriele (ebraico גַּבְרִיאֵל, Gavriʼel, latino Gabriel, greco Γαβριήλ, ebraico tiberiano Gaḇrîʼēl, arabo جبريل Jibrīl o Jibraeil), significa "Potenza di Dio ('El)" o "Dio ('El) è forte".

Nuovo!!: Angelo e Arcangelo Gabriele · Mostra di più »

Arcangelo Michele

Michele (fonetico internazionale:; מִיכָאֵל; in latino: Quis ut Deus?, Chi è come Dio?, che traduce Mîkhā'ēl; in greco antico: Μιχαήλ, letto Mikhaḗl; latino: Michahel; in arabo: ميخائيل|, letto Mīkhā'īl) è un arcangelo nell'Ebraismo, nel Cristianesimo Incarnato, e nell'Islam.

Nuovo!!: Angelo e Arcangelo Michele · Mostra di più »

Arcangelo Raffaele

Raffaele è, nella tradizione biblica, uno degli angeli che sono alla presenza di Yaweh e ne cantano incessantemente le lodi.

Nuovo!!: Angelo e Arcangelo Raffaele · Mostra di più »

Arcangelo Uriele

Uriele o Uriel o (אוּרִיאֵל, "Luce di Dio" nella lingua ebraica) è uno degli arcangeli della tradizione ebraica e di alcune chiese cristiane.

Nuovo!!: Angelo e Arcangelo Uriele · Mostra di più »

Aristotele

È ritenuto una delle menti filosofiche più innovative, prolifiche e influenti del mondo antico occidentale, sia per la vastità che per la profondità dei suoi campi di conoscenza, compresa quella scientifica.

Nuovo!!: Angelo e Aristotele · Mostra di più »

Arnaldo Alberti

Esordì come scrittore con Memorie di un volontario, in cui raccoglieva le sue riflessioni durante la sua esperienza militare, con particolare riguardo verso i caratteri e l'indole delle persone che lo circondavano, delle quali era osservatore attento.

Nuovo!!: Angelo e Arnaldo Alberti · Mostra di più »

Avestā

L'Avestā è il nome sotto il quale va a collocarsi l’insieme dei libri sacri appartenenti alla religione zoroastriana.

Nuovo!!: Angelo e Avestā · Mostra di più »

Azrael

Azrael (forma inglese dell'), o 'Ezra'il o 'Ezra'eil, letteralmente: "colui che Dio aiuta", è il nome tradizionalmente attribuito nell'Islam all'angelo della morte, anche se esso non compare mai con tale nome nel Corano in cui invece è, di solito, indicato come Malak al-mawt, che è la traduzione diretta di "Angelo della morte".

Nuovo!!: Angelo e Azrael · Mostra di più »

Balaam

Balaam (in lingua ebraica: בִּלְעָם, vocalizzazione standard, vocalizzazione tiberiense) è un indovino e stregone menzionato nel Pentateuco.

Nuovo!!: Angelo e Balaam · Mostra di più »

Baruch Spinoza

Baruch nacque il 24 novembre 1632 ad Amsterdam da genitori ebrei sefarditi di origine portoghese che, in quanto marrani, ovvero forzati a convertirsi al Cristianesimo, ma che privatamente mantenevano la loro fede ebraica, erano stati costretti nel secondo decennio del secolo XVII per i suddetti motivi religiosi ad abbandonare il Portogallo e a stabilirsi nella calvinista Olanda.

Nuovo!!: Angelo e Baruch Spinoza · Mostra di più »

Bereshit

*Bereshit – prima parashah del libro di Bereshit.

Nuovo!!: Angelo e Bereshit · Mostra di più »

Bibbia

La Bibbia, dal greco antico βιβλίον, plur.

Nuovo!!: Angelo e Bibbia · Mostra di più »

Bibbia di Gerusalemme

La Bibbia di Gerusalemme (Bible de Jérusalem) è una versione della Bibbia pubblicata a fascicoli tra il 1948 e 1953 e pubblicata integralmente e con revisione nel 1973.

Nuovo!!: Angelo e Bibbia di Gerusalemme · Mostra di più »

Bilocazione

La bilocazione o multilocazione è la supposta capacità di un corpo di essere contemporaneamente presente in due o più luoghi diversi.

Nuovo!!: Angelo e Bilocazione · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Angelo e Capodanno · Mostra di più »

Carlo Ossola

Professore dal 2000 presso il Collège de France di Parigi (Chaire de Littératures modernes de l'Europe néolatine), è stato in precedenza docente ordinario di Letteratura italiana presso l'Università di Ginevra (1976); dal 1982 al 1988 ha assunto la cattedra di Letteratura italiana presso la Facoltà di Magistero dell'Università di Padova; ha quindi insegnato all'Università di Torino con il ruolo di Professore ordinario di Letteratura italiana presso la Facoltà di Lettere (1988-99).

Nuovo!!: Angelo e Carlo Ossola · Mostra di più »

Cartesio

È ritenuto fondatore della matematica e della filosofia moderna.

Nuovo!!: Angelo e Cartesio · Mostra di più »

Catechismo della Chiesa cattolica

Il Catechismo della Chiesa cattolica (abbreviato con CCC) è l'esposizione ufficiale degli insegnamenti della Chiesa cattolica in una grande sintesi di tutta la sua dottrina.

Nuovo!!: Angelo e Catechismo della Chiesa cattolica · Mostra di più »

Cherubino

Il cherubino è un tipo di angelo, presente, in ordine storico, nell'Ebraismo e nel Cristianesimo.

Nuovo!!: Angelo e Cherubino · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Angelo e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Chiesa di Scozia

La Chiesa di Scozia (gaelico scozzese: Eaglais na h-Alba, inglese: Church of Scotland conosciuta informalmente come The Kirk) è la Chiesa nazionale della Scozia.

Nuovo!!: Angelo e Chiesa di Scozia · Mostra di più »

Concilio divino

Il Concilio Divino o Assemblea Divina nell'Ebraismo è un'assemblea dove "Dio giudica in mezzo agli dèi".

Nuovo!!: Angelo e Concilio divino · Mostra di più »

Concilio Lateranense IV

Il Concilio Lateranense IV (1215) fu il dodicesimo concilio ecumenico della Chiesa, il quinto celebrato dopo lo scisma d'Oriente.

Nuovo!!: Angelo e Concilio Lateranense IV · Mostra di più »

Convivio

Il Convivio è un saggio dottrinario composto da Dante Alighieri nei primi anni dell'esilio, ovvero tra il 1304 e il 1307.

Nuovo!!: Angelo e Convivio · Mostra di più »

Corano

Il Corano (letteralmente: «la lettura» o «la recitazione salmodiata») è il testo sacro dell'Islam.

Nuovo!!: Angelo e Corano · Mostra di più »

Cratilo

Visse nella seconda metà del V secolo a.C..

Nuovo!!: Angelo e Cratilo · Mostra di più »

Credo religioso

Un credo in senso religioso è l'affermazione della propria credenza in una religione o una dottrina, con cui si esprime un simbolo di fede.

Nuovo!!: Angelo e Credo religioso · Mostra di più »

Cristianesimo

Il cristianesimo è una religione a carattere universalistico, originatasi dal giudaismo nel I secolo, fondata sulla venuta e predicazione, contenuta nei Vangeli, di Gesù di Nazareth, inteso come figlio del Dio d'Israele e quindi Dio egli stesso, incarnato, morto e risorto per la salvezza dell'umanità, ovvero il Messia promesso, il Cristo.

Nuovo!!: Angelo e Cristianesimo · Mostra di più »

Cristiano Grottanelli

Figlio di Vinigi Lorenzo Grottanelli, si interessò prevalentemente delle origini sacrali della sovranità e delle teorie del sacrificio, affiancandovi una riflessione storiografica e politica sulle diverse interpretazioni.

Nuovo!!: Angelo e Cristiano Grottanelli · Mostra di più »

Cristologia

La cristologia è una parte fondamentale della teologia cristiana che studia e definisce chi e che cosa Gesù Cristo è, basandosi sulle informazioni che lo riguardano contenute nei vangeli e nelle epistole paoline e cattoliche del Nuovo Testamento, con particolare attenzione alla sua natura umana e divina.

Nuovo!!: Angelo e Cristologia · Mostra di più »

Daēva

Daeva (daēuua, daāua, daēva) è un termine Avestico per una particolare categoria di entità sovrannaturali dalle caratteristiche maligne.

Nuovo!!: Angelo e Daēva · Mostra di più »

Davide

Le sue vicende, risalenti all'epoca ebraica, sono raccontate nel primo e nel secondo libro di Samuele, nel primo libro dei Re e nel primo libro delle Cronache.

Nuovo!!: Angelo e Davide · Mostra di più »

De coelesti hierarchia

De coelesti Hierarchia, o Gerarchia celeste, è un trattato di angelologia appartenente al Corpus Dionysianum, databile circa al V secolo, attribuito a uno Pseudo-Dionigi l'Areopagita, filosofo neoplatonico; esercitò una grande influenza sulla Scolastica.

Nuovo!!: Angelo e De coelesti hierarchia · Mostra di più »

Democrito

Allievo di Leucippo, fu cofondatore dell'atomismo.

Nuovo!!: Angelo e Democrito · Mostra di più »

Demone

Un demone (AFI:; dal greco antico, trasl. dáimōn, «essere divino») è, nella cultura religiosa e nella filosofia greca, un essere che si pone a metà strada fra ciò che è divino e ciò che è umano, con la funzione di intermediario tra queste due dimensioni.

Nuovo!!: Angelo e Demone · Mostra di più »

Diavolo

Con diavolo (definito anche demonio o maligno) si vuole indicare, nella religione, una entità spirituale o soprannaturale malvagia, distruttrice, menzognera o contrapposta a Dio, all'angelo, al bene e alla verità.

Nuovo!!: Angelo e Diavolo · Mostra di più »

Die Fragmente der Vorsokratiker

Die Fragmente der Vorsokratiker (I frammenti dei presocratici) è un'opera filologica concepita come raccolta definitiva di tutti i testi superstiti relativi ai filosofi greci che praticarono la filosofia prima dell'avvento di Socrate: si tratta di testimonianze frammentarie e indirette sulla vita, sul pensiero e sulla dottrina dei filosofi e, laddove esistenti, di frammenti pervenuti in maniera diretta dall'autore.

Nuovo!!: Angelo e Die Fragmente der Vorsokratiker · Mostra di più »

Dio

Con il termine "dio" si intende indicare un'entità superiore dotata di potenza straordinaria variamente denominata e significata nelle diverse culture religiose.

Nuovo!!: Angelo e Dio · Mostra di più »

Dominazioni

Le Dominazioni sono un ordine di angeli appartenenti alla seconda gerarchia della tradizione cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Dominazioni · Mostra di più »

Dositeo (predicatore)

La sua vita è avvolta nelle nebbie della leggenda.

Nuovo!!: Angelo e Dositeo (predicatore) · Mostra di più »

Ebraismo

L'Ebraismo indica sia una religione monoteista sia uno stile di vita sia una tradizione culturale diffusa all'interno del popolo ebraico, nelle varie comunità presenti in tutti i paesi del mondo.

Nuovo!!: Angelo e Ebraismo · Mostra di più »

Ebrei

Gli ebrei (עברי, ʿivrîˈ, anche, Yhudim o jehuˈdim), anche detti popolo ebraico, sono un popolo, o gruppo etnoreligioso,.

Nuovo!!: Angelo e Ebrei · Mostra di più »

Ellenismo

L'Ellenismo, nella storiografia moderna, indica quel periodo storico-culturale della storia del Mondo Antico «che segue le imprese di Alessandro (spedizione contro il regno persiano nel 334 a.C.) e arriva fino alla formale nascita dell'Impero Romano» con la morte di Cleopatra e con l'annessione dell'ultimo regno ellenistico, il Regno tolemaico d'Egitto, nel 30 a.C. con Ottaviano vincitore ad Azio nel 31 a.C. L'ellenismo è noto anche come età ellenistica o età alessandrina.

Nuovo!!: Angelo e Ellenismo · Mostra di più »

Eraclito

Il suo pensiero risulta particolarmente difficile da comprendere ed è stato interpretato nei modi più diversi a causa del suo stile oracolare e della frammentarietà nella quale ci è giunta la sua opera.

Nuovo!!: Angelo e Eraclito · Mostra di più »

Ermes

Ermes, Hermes o Ermete, raramente Erme (Ἑρμῆς), è una divinità della mitologia e della religione greca.

Nuovo!!: Angelo e Ermes · Mostra di più »

Eroe

L'eroe, nell'era moderna, è colui che compie uno straordinario e generoso atto di coraggio, che comporti o possa comportare il consapevole sacrificio di se stesso, allo scopo di proteggere il bene altrui o comune.

Nuovo!!: Angelo e Eroe · Mostra di più »

Essere

Quello dell'essere è un tema che attraversa tutta la storia della filosofia fin dai suoi esordi.

Nuovo!!: Angelo e Essere · Mostra di più »

Ethica

L'Etica dimostrata con metodo geometrico (o Etica dimostrata secondo l'ordine geometrico; nell'originale latino: Ethica more geometrico demonstrata o Ethica ordine geometrico demonstrata; nota anche semplicemente come Etica o Ethica) è considerata l'opera principale del filosofo olandese Baruch Spinoza; venne pubblicata postuma nel 1677, lo stesso anno della morte dell'autore.

Nuovo!!: Angelo e Ethica · Mostra di più »

Eusebio di Cesarea

Fu e biografo dell'imperatore romano Costantino I.

Nuovo!!: Angelo e Eusebio di Cesarea · Mostra di più »

Femore

Il femore è un osso dell'arto inferiore, situato nella coscia, che costituisce anche parte dell'anca e del ginocchio.

Nuovo!!: Angelo e Femore · Mostra di più »

Filistei

I filistei (ebraico פְלִשְׁתִּים felištīm, arabo فلستيون filastiyyūn) furono un antico popolo indoeuropeo del bacino del Mediterraneo che abitò la regione litorale della terra di Canaan, pressappoco fra l'attuale Striscia di Gaza e Tel Aviv (gli archeologi hanno messo in luce a nord di questa città, nel sobborgo di Tell Qasile, le rovine d'una città filistea).

Nuovo!!: Angelo e Filistei · Mostra di più »

Filologia

La filologia (dal greco φιλoλογία, composto da φίλος phìlos "amante, amico" e λόγος lògos "parola, discorso": "interesse per lo studio delle parole"), secondo l’accezione comune attuale, è un insieme di discipline che studia i testi di varia natura (letterari, storici, politologici, economici, giuridici, ecc.), da quelli antichi a quelli contemporanei, al fine della ricostruzione della loro forma originaria attraverso l’analisi critica e comparativa delle fonti che li testimoniano, e pervenire, mediante varie metodologie di indagine, ad un’interpretazione che sia la più corretta possibile.

Nuovo!!: Angelo e Filologia · Mostra di più »

Filone di Alessandria

Nelle opere di Flavio Giuseppe si possono trovare i pochi dettagli biografici che lo riguardano.

Nuovo!!: Angelo e Filone di Alessandria · Mostra di più »

Filosofia

La filosofia (philosophía, composto di φιλεῖν (phileîn), "amare", e σοφία (sophía), "sapienza", ossia "amore per la sapienza") è un campo di studi che si pone domande e riflette sul mondo e sull'essere umano, indaga sul senso dell'essere e dell'esistenza umana, tenta di definire la natura e analizza le possibilità e i limiti della conoscenza.

Nuovo!!: Angelo e Filosofia · Mostra di più »

Francesco Albertini

Non si sa molto di Francesco Albertini.

Nuovo!!: Angelo e Francesco Albertini · Mostra di più »

Gabriele

. In tedesco, il nome è invece usato al femminile.

Nuovo!!: Angelo e Gabriele · Mostra di più »

Gabriele Mandel

Nasce a Bologna nel 1924 da Yusuf Roberto Mandel, scrittore e docente universitario di origini afghane e Carlotta Rimini, scrittrice ebrea, e alle sue origini miste si deve l'instancabile dedizione con cui si dedicò per tutta la vita a promuovere il dialogo fra le religioni e le diverse culture.

Nuovo!!: Angelo e Gabriele Mandel · Mostra di più »

Genesi

Il Libro della Genesi (ebraico בראשית bereshìt, "in principio", dall'incipit; greco Γένεσις ghènesis, "nascita", "creazione", "origine"; latino Genesis), comunemente citato come Genesi (femminile), è il primo libro della Torah del Tanakh ebraico e della Bibbia cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Genesi · Mostra di più »

Genio (filosofia)

Per genio, dal latino genius, sostantivo derivato dal verbo geno ("generare", "creare"), quindi "forza naturale produttrice", si intende quella speciale attitudine naturale atta a produrre opere di importante rilevanza artistica, scientifica, etica o sociale.

Nuovo!!: Angelo e Genio (filosofia) · Mostra di più »

Gerarchia degli angeli

Secondo la tradizione ebraica e successivamente cristiana, gli angeli sono organizzati in una gerarchia di differenti ordini, detti nel medioevo cori angelici.

Nuovo!!: Angelo e Gerarchia degli angeli · Mostra di più »

Gesù

Durante gli ultimi anni della sua vita, Gesù ha svolto la sua attività di predicatore, guaritore ed esorcista in Galilea e nella provincia romana della Giudea, nella regione storica della Palestina.

Nuovo!!: Angelo e Gesù · Mostra di più »

Giacobbe

Giacobbe (ebraico יַעֲקֹב: Yaʿaqov o Ya'ãqōb, greco antico ᾿Ιακώβ, latino Iacob, arabo يعقوب Yaʿqūb) significa "il soppiantatore".

Nuovo!!: Angelo e Giacobbe · Mostra di più »

Giamblico

Giamblico aprì una nota scuola neoplatonica ad Apamea, nella provincia romana di Siria.

Nuovo!!: Angelo e Giamblico · Mostra di più »

Giorgio Agamben

Laureatosi in giurisprudenza nel 1965 con una tesi su Simone Weil, ha scritto diverse opere, che spaziano dall'estetica alla politica.

Nuovo!!: Angelo e Giorgio Agamben · Mostra di più »

Giorno del giudizio (islam)

Il Giorno del giudizio - in, o, sempre in, lett.

Nuovo!!: Angelo e Giorno del giudizio (islam) · Mostra di più »

Giovanni Battista

Giovanni Battista, venerato da tutte le Chiese cristiane e considerato santo da tutte quelle che ammettono il culto dei santi, è una delle personalità più importanti dei Vangeli.

Nuovo!!: Angelo e Giovanni Battista · Mostra di più »

Giovanni Crisostomo

Fu il secondo Patriarca di Costantinopoli.

Nuovo!!: Angelo e Giovanni Crisostomo · Mostra di più »

Giovanni Filoramo

Si laurea nel 1969 discutendo una tesi di Storia del Cristianesimo presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli studi di Torino.

Nuovo!!: Angelo e Giovanni Filoramo · Mostra di più »

Giovanni Reale

Giovanni Reale frequenta il Liceo Classico statale di Casale Monferrato, per poi formarsi all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, laureandosi con Francesco Olgiati.

Nuovo!!: Angelo e Giovanni Reale · Mostra di più »

Giudaismo

Il giudaismo indica le caratteristiche distintive dell'ethnos ebraicaShaye J.D. Cohen 1999 The Beginnings of Jewishness: Boundaries, Varieties, Uncertainties, Berkeley: University of California Press; p. 7.

Nuovo!!: Angelo e Giudaismo · Mostra di più »

Giudici biblici

I Giudici biblici (in ebraico שופטים, Shôphaatîm o shoftim) sono dei personaggi biblici che ricoprivano il ruolo di governanti e capi militari, che presiedevano tra l'altro le udienze.

Nuovo!!: Angelo e Giudici biblici · Mostra di più »

Giustino (filosofo)

Fu uno dei primi filosofi cristiani, ed il maggiore interprete del Logos fra gli autori patristici vissuti nel II secolo.

Nuovo!!: Angelo e Giustino (filosofo) · Mostra di più »

Gnosticismo

Lo gnosticismo è stato un movimento filosofico, religioso ed esoterico, a carattere iniziatico, molto articolato e complesso, presente nel mondo ellenistico greco-romano, la cui massima diffusione si ebbe tra il II e il IV secolo d.C. Il termine gnosticismo deriva dalla parola greca gnósis (γνῶσις), cioè «conoscenza», che era l'obiettivo che esso si poneva.

Nuovo!!: Angelo e Gnosticismo · Mostra di più »

Gregorio di Nissa

Fu istruito dal fratello, san Basilio Magno, che gli diede una formazione religiosa.

Nuovo!!: Angelo e Gregorio di Nissa · Mostra di più »

Grigori

I Grigori (dal Greco "oi gregoroi", οι Γρήγοροι, "vigilanti", "custodi" o "guardiani") è un termine utilizzato in alcune opere della letteratura giudaica per indicare gli angeli.

Nuovo!!: Angelo e Grigori · Mostra di più »

Iblīs

Iblīs ((o Shaytan), è il nome con cui nell'Islām viene indicato il diavolo; nel secondo caso il termine (che significa satana) può essere usato come suo sinonimo.

Nuovo!!: Angelo e Iblīs · Mostra di più »

Iconografia

L'iconografia è un ramo della storia dell'arte, che si occupa della descrizione, classificazione e interpretazione di quanto raffigurato nelle opere d'arte.

Nuovo!!: Angelo e Iconografia · Mostra di più »

Idea

Idea (dal greco antico ἰδέα, dal tema di ἰδεῖν, vedere) è un termine usato sin dagli albori della filosofia, indicante in origine un'essenza primordiale e sostanziale, ma che oggi ha assunto nel linguaggio comune un significato più ristretto, riferibile in genere ad una rappresentazione o un "disegno" della mente.

Nuovo!!: Angelo e Idea · Mostra di più »

Iliade

L'Iliade (in lingua originale `Ιλιάς, Iliás) è un poema epico in esametri dattilici, tradizionalmente attribuito a Omero.

Nuovo!!: Angelo e Iliade · Mostra di più »

Inanna

Inanna (anche Inana; cuneiforme sumerico:, dIN.AN.NA, forse con il significato di "Signora Cielo", anche dMÚŠ con il significato di "Splendente"; in dialetto emesal: gašan.an.na) è la dea sumera della fecondità, della bellezza e dell'amore, inteso come relazione erotica (con l'epiteto di nu.gig, inteso come "ierodula") piuttosto che coniugale; successivamente assimilata alla dea accadica, quindi babilonese e assira, Ištar (anche Eštar).

Nuovo!!: Angelo e Inanna · Mostra di più »

Inni omerici

Gli anonimi Inni omerici, che celebravano gli dei individualmente, sono una collezione di trentatré inni greci antichi, risalenti al VII-VI secolo a.C. Sono stati chiamati "omerici" in quanto scritti nello stesso dialetto dell'Iliade e dell'Odissea e ne condividono anche il metro poetico usato, ovvero l'esametro dattilico.

Nuovo!!: Angelo e Inni omerici · Mostra di più »

Ireneo di Lione

La Chiesa cattolica e la Chiesa ortodossa lo venerano come santo e lo considerano uno dei padri della Chiesa.

Nuovo!!: Angelo e Ireneo di Lione · Mostra di più »

Iris (divinità)

Iris (in greco antico Ἶρις) o Iride o Iri o Taumantia o Taumantiade è un personaggio della mitologia greca.

Nuovo!!: Angelo e Iris (divinità) · Mostra di più »

Isacco

Isacco il Patriarca (יִצְחָק, Yitzchak, "Egli ride\riderà";James Strong (cur.), Strong's Concordance, ss.vv.: "Isaac", "Isaac's", 3446, 2464. in greco: Ἰσαάκ Isaak, ʾIsḥāq) (Bersabea - Mamre) è un personaggio della Bibbia, uno dei grandi patriarchi; è il figlio di Abramo e Sara.

Nuovo!!: Angelo e Isacco · Mostra di più »

Israfil

Isrāfīl in un manoscritto iracheno del XIII secolo delle ''ʿAjāʾib al-makhlūqāt'' ("Le meraviglie delle cose create") di Zakariyyāʾ b. Muḥammad al-Qazwīnī (Freer Gallery of Art, Washington D.C.) Isrāfīl è un angelo che, nella tradizione religiosa coranica e islamica, è incaricato di suonare la tromba nel giorno del Giudizio finale.

Nuovo!!: Angelo e Israfil · Mostra di più »

Jinn

Il termine jinn, creature citate nel corano e spesso tradotto come genio o, arbitrariamente, come goblin o folletto, indica – nella religione preislamica e in quella musulmana – un'entità soprannaturale, intermedia fra mondo angelico e umanità, avente per lo più carattere maligno; anche se in certi casi può mostrarsi in maniera del tutto benevola e protettiva.

Nuovo!!: Angelo e Jinn · Mostra di più »

Lamassu

Il lamassu (cuneiforme: 𒀭𒆗, AN.KAL; in sumerico: dlamma; in accadico: lamassu), o Shēdu, è una divinità relativa a diverse civiltà mesopotamiche (assira in particolare).

Nuovo!!: Angelo e Lamassu · Mostra di più »

Lattanzio

Nato da famiglia pagana, fu allievo di Arnobio a Sicca Veneria.

Nuovo!!: Angelo e Lattanzio · Mostra di più »

Lettera ai Colossesi

La Lettera ai Colossesi è uno dei testi del Nuovo Testamento; secondo la tradizione cristiana fu scritta da Paolo di Tarso a Roma durante la sua prima prigionia, probabilmente nell'estate dell'anno 62.

Nuovo!!: Angelo e Lettera ai Colossesi · Mostra di più »

Leviatano (Hobbes)

Il Leviatano, o la materia, la forma e il potere di uno stato ecclesiastico e civile (Leviathan or The Matter, Forme and Power of a Common Wealth Ecclesiastical and Civil generalmente abbreviato in Leviathan) è probabilmente il libro più conosciuto di Thomas Hobbes, pubblicato nel 1651 in inglese e nel 1658 in un'edizione riveduta in latino.

Nuovo!!: Angelo e Leviatano (Hobbes) · Mostra di più »

Libri dei Re

I libri dei Re (ebraico ספר מלכים sèfer melachìm (o m'lachim), "libro dei re"; greco A'-B' o Γ'-Δ' Βασιλέων 1-2 o 3-4 basiléon, "1-2 o 3-4 dei re"; latino 1-2 Regum) sono due testi contenuti nella Bibbia ebraica (Tanakh, dove sono contati come un testo unico) e cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Libri dei Re · Mostra di più »

Libri delle Cronache

I due libri delle Cronache (ebraico דברי הימים debarè hayomim, "cose dei giorni"; greco A'-B' Παραλειπομένων 1-2 Paraleipomenōn, "I e II delle omissioni"; latino 1-2 Paralipomenon) sono due testi contenuti nella Bibbia ebraica (Tanakh, dove sono contati come un testo unico) e cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Libri delle Cronache · Mostra di più »

Libro dei Giudici

Il libro dei Giudici (ebraico שופטים shofetìm; greco Κριτές krités; latino Iudicum) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Libro dei Giudici · Mostra di più »

Libro di Daniele

Il Libro di Daniele (ebraico דניאל, Daniy'èl; greco Δανιήλ, Danièl; latino Daniel) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e nell'Antico Testamento di quella cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Libro di Daniele · Mostra di più »

Libro di Enoch

Il Libro di Enoch è un testo apocrifo di origine giudaica la cui redazione definitiva risale al I secolo a.C., pervenuto ad oggi integralmente in una versione in lingua ge'ez (antica lingua dell'Etiopia), donde il nome Enoch etiope.

Nuovo!!: Angelo e Libro di Enoch · Mostra di più »

Libro di Ezechiele

Il Libro di Ezechiele (ebraico יחזקאל, yehzqè'l; greco Ιεζεκιήλ, iezekiél; latino Ezechièl) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Libro di Ezechiele · Mostra di più »

Libro di Tobia

Il Libro di Tobia (greco Τοβίτ, tobìt; latino Tobit) è un testo contenuto nella Bibbia cristiana (Settanta e Vulgata) ma non accolto nella Bibbia ebraica (Tanakh).

Nuovo!!: Angelo e Libro di Tobia · Mostra di più »

Libro di Zaccaria

Il Libro di Zaccaria (ebraico זכריה, zekaryàh; greco Ζαχαρίας, zacharías; latino Zacharias) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e fa parte dell'Antico Testamento nella Bibbia cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Libro di Zaccaria · Mostra di più »

Lingua aramaica

L'aramaico è una lingua semitica che vanta circa 3.000 anni di storia. In passato fu lingua di culto religioso e lingua amministrativa di imperi. È la lingua in cui furono in origine scritti il Talmud e parte del Libro di Daniele e del Libro di Esdra. Era la lingua parlata correntemente in Israele (accanto al greco) ai tempi di Gesù. Attualmente, l'aramaico è utilizzato: in Siria nei villaggi di Ma'lula, Bh'ah, Hascha, Kamishlié. In Turchia: Tur-Abdin, Mardin. Nel Nord dell'Iraq: Krakosh, Elkosh, Erbil (la capitale della regione curda), Ankawa. L'aramaico appartiene alla famiglia linguistica delle lingue afro-asiatiche e alla sottofamiglia delle lingue semitiche (più precisamente, il gruppo nordoccidentale di cui fanno parte le lingue cananaiche, tra cui l'ebraico).

Nuovo!!: Angelo e Lingua aramaica · Mostra di più »

Lingua avestica

La lingua avestica è stata una lingua iranica nord-orientale, appartenente alla famiglia linguistica indoeuropea oggi conosciuta come la lingua liturgica dello Zoroastrismo, in particolare come lingua dell'Avestā, il libro sacro di questa religione, da cui deriva il nome.

Nuovo!!: Angelo e Lingua avestica · Mostra di più »

Lingua ebraica

Con lingua ebraica (in ebraico israeliano: עברית, ivrit) si intende sia l'ebraico biblico (o classico) sia l'ebraico moderno, lingua ufficiale dello Stato di Israele e dell’oblast autonoma ebraica in Russia, che conta circa 7 milioni di locutori (oltre che un cospicuo numero di ebrei della Diaspora); l'ebraico moderno, cresciuto in un contesto sociale e tecnologico molto diverso da quello antico, contiene molti elementi lessicali presi in prestito da altre lingue.

Nuovo!!: Angelo e Lingua ebraica · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Angelo e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua greca antica

Il greco antico è una lingua appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee, parlata in Grecia fra il IX secolo a.C. e VI secolo d.C. Essa copre il periodo arcaico (circa tra il IX secolo a.C. e il VI secolo a.C.), il periodo classico (all'incirca dal V secolo a.C. fino al IV secolo a.C.) e il periodo ellenistico (dal III secolo a.C. al IV secolo d.C.).

Nuovo!!: Angelo e Lingua greca antica · Mostra di più »

Lingua italiana

L'italiano (Questa è una trascrizione fonetica. La trascrizione fonemica corrispondente è, dove la lunghezza della vocale non è segnata perché in italiano non ha valore distintivo.) è una lingua romanza parlata principalmente in Italia.

Nuovo!!: Angelo e Lingua italiana · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Angelo e Lingua latina · Mostra di più »

Lingua micenea

La lingua micenea, o semplicemente miceneo (codice ISO 639-3 gmy) è l'antica varietà di lingua greca rinvenuta nelle tavolette d'argilla redatte in lineare B dagli scribi dei palazzi di Micene, Pilo, Tirinto e Cnosso, e decifrate dall'architetto e linguista amatoriale Michael Ventris, fondatore della disciplina della micenologia.

Nuovo!!: Angelo e Lingua micenea · Mostra di più »

Lingua pahlavi

Il termine pahlavi si riferisce al medio persiano dei testi religiosi della tradizione zoroastriana, ma è anche usato per indicare il medio persiano in genere.

Nuovo!!: Angelo e Lingua pahlavi · Mostra di più »

Lingua ugaritica

La lingua ugaritica (codice ISO 639-3 uga) è conosciuta solamente nella forma scritta, trovata nella città perduta di Ugarit, in Siria, scoperta da archeologi francesi nel 1928.

Nuovo!!: Angelo e Lingua ugaritica · Mostra di più »

Lucifero

Lucifero nella tradizione popolare indica un essere incorporeo in passato serafino, divenuto in seguito un essere di natura eminentemente maligna e come tale potenzialmente assai pericoloso per l'umanità ed il creato.

Nuovo!!: Angelo e Lucifero · Mostra di più »

Luigi Moraldi

Le scoperte archeologiche delle grotte del Mar Morto e di Nag Hammâdi hanno contribuito in modo decisivo a rendere comprensibile l'identità storica del cristianesimo delle origini, che si connota come un movimento di dissenso e di critica interna rispetto alle strutture egemoni dell'ebraismo, con una tensione riformatrice e una carica universalizzante.

Nuovo!!: Angelo e Luigi Moraldi · Mostra di più »

Male

Il male, nella sua opposizione al bene, è ciò che è dannoso, inopportuno, contrario alla giustizia, alla morale o all'onestà, ovvero ciò che è considerato in qualche modo indesiderabile.

Nuovo!!: Angelo e Male · Mostra di più »

Marduk

Marduk (lingua accadica, più diffusamente conosciuto nella letteratura religiosa babilonese con il nome di Bēl, "Signore") è, nella religione babilonese, il "re degli dèi" e divinità protettrice dell'antica città di Babilonia.

Nuovo!!: Angelo e Marduk · Mostra di più »

Maria (madre di Gesù)

Maria (in ebraico: מרים, Myrhiàm; aramaico: Maryām; greco: Μαριάμ Mariam, Μαρία/Μαρίη María; arabo: مريم, Maryam), detta anche Maria di Nazaret, è la madre di Gesù.

Nuovo!!: Angelo e Maria (madre di Gesù) · Mostra di più »

Massimo Cacciari

Di ascendenze emiliane per via paterna (il nonno Gino Cacciari, di Medicina, si era trasferito a Venezia dirigere i cantieri navali della città), è figlio di Pietro, pediatra, e di una casalinga proveniente da una famiglia di artisti.

Nuovo!!: Angelo e Massimo Cacciari · Mostra di più »

Massimo Campanini

È stato docente di Civiltà islamica nella Facoltà di Filosofia dell'Università Vita-Salute San Raffaele dalla fondazione fino al 2013, ed è stato per quasi sei anni docente di Storia contemporanea dei Paesi arabi nella Facoltà di Studi Arabo-Islamici e del Mediterraneo dell'Università degli studi di Napoli "L'Orientale".

Nuovo!!: Angelo e Massimo Campanini · Mostra di più »

Mālik

Nella fede islamica, Mālik è il nome di un angelo del jahannam, incaricato da Allah di sorvegliare il Fuoco infernale (e per questo definito in arabo Khāzin al-Nār ("Guardiano del Fuoco"), in ciò assistito da 19 esseri noti come al-zabāniyya. Nel Corano, Mālik viene menzionato nella Sura XLIII:77, ove si dice che i malvagi che si appellano a Mālik dovranno rimanere nell'Inferno, perché "hanno aborrito la verità quando la verità è stata portata loro".

Nuovo!!: Angelo e Mālik · Mostra di più »

Menandro

Menandro, figlio di Diopite e di Egestrata, sarebbe stato allievo di Teofrasto e compagno di efebia di Epicuro.

Nuovo!!: Angelo e Menandro · Mostra di più »

Mesopotamia

Con il termine Mesopotamia si intende una regione del Vicino Oriente, parte della cosiddetta Mezzaluna Fertile.

Nuovo!!: Angelo e Mesopotamia · Mostra di più »

Metatron

Metatron (ebraico מטטרון o מיטטרון) è un importante angelo presente nel giudaismo rabbinico, nella qabbalah e nel cristianesimo copto.

Nuovo!!: Angelo e Metatron · Mostra di più »

Mishnah

La Mishnah, o Mishnà (ebraico: מִשְׁנָה, "studio a ripetizione") è uno dei testi fondamentali dell'ebraismo.

Nuovo!!: Angelo e Mishnah · Mostra di più »

Monade

La parola monade deriva dal greco μονάς monas (a sua volta derivante da μόνος monos che significa "uno", "singolo", "unico") e ha assunto differenti significati a seconda dei contesti in cui è stata utilizzata.

Nuovo!!: Angelo e Monade · Mostra di più »

Monoteismo

Per monoteismo (dal greco μόνος, "unico, solo" e θεός, "dio") si intende la fede in una sola divinità identificata con il termine Dio.

Nuovo!!: Angelo e Monoteismo · Mostra di più »

Mosè Maimonide

Conosciuto anche con l'acronimo di Rambam (RaMBaM, הרמב"ם, ovvero Rabbī Mōsheh ben Maymōn), Mosè Maimonide divenne, grazie al suo enorme lavoro di analisi del Talmud e sistematizzazione dell'Halakhah, il rabbino e filosofo ebreo di maggior prestigio ed influenza del Medioevo; le sue opere di diritto ebraico vengono ancora oggi ritenute le migliori nell'ortodossia, e sono, insieme al commentario di Rashi, un caposaldo indispensabile della letteratura rabbinica.

Nuovo!!: Angelo e Mosè Maimonide · Mostra di più »

Mummu

Mummu è una divinità mesopotamica presente nel poema Enûma Eliš, mito della creazione babilonese.

Nuovo!!: Angelo e Mummu · Mostra di più »

Munkar e Nakīr

Munkar e Nakīr sono i due angeli a cui Allah demanda il compito di condurre nella loro tomba l'interrogatorio dei defunti, al fine di certificarne o meno la retta fede islamica.

Nuovo!!: Angelo e Munkar e Nakīr · Mostra di più »

Nabu

Nabu è una divinità mesopotamica.

Nuovo!!: Angelo e Nabu · Mostra di più »

Nascita di Gesù

La narrazione della nascita o natività di Gesù (o soltanto Natività, per antonomasia) è contenuta nei vangeli secondo Matteo e secondo Luca oltre che nel Protovangelo di Giacomo.

Nuovo!!: Angelo e Nascita di Gesù · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Angelo e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Angelo e Natale nel folclore · Mostra di più »

Neoplatonismo

Il neoplatonismo è quella particolare interpretazione del pensiero di Platone che venne data in età ellenistica, e che riassume in sé diversi altri elementi della filosofia greca, diventando la principale scuola filosofica antica a partire dal III secolo.

Nuovo!!: Angelo e Neoplatonismo · Mostra di più »

Neviìm

I Neviìm (o libri dei profeti) sono la continuazione della storia del popolo di Israele, dalla morte di Mosè fino alla costruzione del secondo Beth Hamikdash (il Santuario di Gerusalemme).

Nuovo!!: Angelo e Neviìm · Mostra di più »

Nike (mitologia)

Nike (Nike, anche Niche o Nice) è un personaggio della mitologia greca, personificazione della vittoria e figlia del titano Pallante e della ninfa Oceanina Stige (In inglese).

Nuovo!!: Angelo e Nike (mitologia) · Mostra di più »

Nikolaj Semënovič Leskov

Nelle sue opere descrisse la realtà sociale dell'impero zarista nella seconda metà del XIX secolo.

Nuovo!!: Angelo e Nikolaj Semënovič Leskov · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Angelo e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Numeri (Bibbia)

akaa Il Libro dei Numeri (in ebraico במדבר bemidbàr, "nel deserto", dall'incipit; greco Αριθμοί, aritmòi, "numeri", in quanto inizia con la descrizione di un censimento; latino Numeri) è il quarto libro della Torah ebraica e della Bibbia cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Numeri (Bibbia) · Mostra di più »

Nuovo Testamento

Il Nuovo Testamento (koinè greca: Η Καινή Διαθήκη) è la raccolta dei 27 libri canonici che costituiscono la seconda parte della Bibbia cristiana e che vennero scritti in seguito alla vita e alla predicazione di Gesù di Nazareth.

Nuovo!!: Angelo e Nuovo Testamento · Mostra di più »

Onorio Augustodunense

Malgrado un secolo di ricerche effettuate sulla figura di Onorio, nulla di decisivo si è potuto definire intorno alla sua vicenda storica.

Nuovo!!: Angelo e Onorio Augustodunense · Mostra di più »

Origene

È considerato uno tra i principali scrittori e teologi cristiani dei primi tre secoli.

Nuovo!!: Angelo e Origene · Mostra di più »

Paolo Branca

Paolo Branca si laurea in Lingua e Letteratura Araba presso la Facoltà di Lingue Orientali dell'Università Ca' Foscari Venezia nel marzo del 1982, con una tesi su "Aspetti del Modernismo musulmano degli anni '50 in un'opera di Khalid Muhammad Khalid", elaborata al Cairo nell'autunno del 1981.

Nuovo!!: Angelo e Paolo Branca · Mostra di più »

Paolo di Tarso

È stato l'«apostolo dei Gentili», ovvero il principale (secondo gli Atti degli Apostoli non il primo) missionario del Vangelo di Gesù tra i pagani greci e romani.

Nuovo!!: Angelo e Paolo di Tarso · Mostra di più »

Paolo Sacchi

Nacque a Voghera l’8 maggio 1807, figlio di Eugenio Giuseppe e di Giuseppa Sormani, all’interno di una famiglia di modeste possibilità.

Nuovo!!: Angelo e Paolo Sacchi · Mostra di più »

Paolo Segneri

Studia al Collegio Romano e nel 1637 entra nella Compagnia di Gesù, malgrado l'opposizione del padre.

Nuovo!!: Angelo e Paolo Segneri · Mostra di più »

Papa Clemente X

Emilio Bonaventura Altieri nacque a Roma il 13 luglio 1590 in un'antica famiglia nobiliare romana, gli Altieri, discendenti dal ricco speziale Alterius de Corraduciis (1321-1431), dal quale avevano preso il nome.

Nuovo!!: Angelo e Papa Clemente X · Mostra di più »

Papa Pio XII

Nel 1990, a conclusione della prima fase di beatificazione, ha ricevuto il titolo di Servo di Dio.

Nuovo!!: Angelo e Papa Pio XII · Mostra di più »

Parsi

I parsi sono seguaci del Mazdeismo che nell'VIII secolo lasciarono la Persia per recarsi in India, nel Gujarat, presso il re induista Jadav Rana.

Nuovo!!: Angelo e Parsi · Mostra di più »

Patristica

Con filosofia patristica si intende la filosofia cristiana dei primi secoli, elaborata dai Padri della Chiesa e dagli scrittori ecclesiastici.

Nuovo!!: Angelo e Patristica · Mostra di più »

Paul Gilbert

Noto per la sua velocità e tecnica chitarristica, iniziò la sua carriera con i Racer X, per poi approdare nei Mr. Big ed intraprendere una carriera solista.

Nuovo!!: Angelo e Paul Gilbert · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Angelo e Periodo natalizio · Mostra di più »

Persefone

Persefone (dal greco Περσεφόνη, Persephónē), detta anche Kore (dal greco Κόρη, giovinetta), Kora, o Core, è una figura della mitologia greca, fondamentale nei Misteri Eleusini, entrata in quella romana come Proserpina.

Nuovo!!: Angelo e Persefone · Mostra di più »

Personalità

Con il termine personalità si intende l'insieme delle caratteristiche psichiche e delle modalità comportamentali (inclinazioni, interessi, passioni) che definiscono il nucleo delle differenze individuali, nella molteplicità dei contesti in cui la condotta umana si sviluppa.

Nuovo!!: Angelo e Personalità · Mostra di più »

Piero Treves

Figlio del leader socialista gradualista Claudio Treves, compì gli studi liceali a Milano.

Nuovo!!: Angelo e Piero Treves · Mostra di più »

Platone

Assieme al suo maestro Socrate e al suo allievo Aristotele ha posto le basi del pensiero filosofico occidentale.«The safest general characterization of the European philosophical tradition is that it consists of a series of footnotes to Plato» (A. N. Whitehead, in Process and Reality, p. 39, Free Press, 1979).

Nuovo!!: Angelo e Platone · Mostra di più »

Plinio il Vecchio

La sua Naturalis historia, che conta 37 volumi, è il solo lavoro di Plinio il Vecchio che si sia conservato.

Nuovo!!: Angelo e Plinio il Vecchio · Mostra di più »

Plurale maiestatico

Il plurale maiestatis o plurale maiestatico (dal latino pluralis maiestatis, plurale di maestà) si ha, nella lingua parlata o scritta, quando chi scrive si riferisce a se stesso usando la prima persona plurale anziché singolare.

Nuovo!!: Angelo e Plurale maiestatico · Mostra di più »

Pneuma

Pneuma (in greco antico πνεύμα) è un termine che significa "respiro", "aria", "soffio vitale".

Nuovo!!: Angelo e Pneuma · Mostra di più »

Porfirio

Seguace della dottrina neoplatonica, Porfirio fu allievo di Plotino.

Nuovo!!: Angelo e Porfirio · Mostra di più »

Proclo

Nato da famiglia benestante originaria della Licia, il padre era un avvocato che per motivi di lavoro si recava a Costantinopoli nell'allora capitale dell'Impero romano d'Oriente.

Nuovo!!: Angelo e Proclo · Mostra di più »

Pseudo-Dionigi l'Areopagita

Lo pseudonimo è associato a un insieme di scritti del VI secolo, denominati Corpus Dionysianum o Areopagiticum.

Nuovo!!: Angelo e Pseudo-Dionigi l'Areopagita · Mostra di più »

Qumran

Qumran era una località del Vicino Oriente abitata da una comunità essena sulla riva occidentale del Mar Morto, nell'attuale Cisgiordania, vicino alle rovine di Gerico.

Nuovo!!: Angelo e Qumran · Mostra di più »

Raab (mitologia)

Raab o Rahab, in ebraico רַהַב, è un mostro della mitologia ebraica e di altre culture del vicino oriente associato al mare in tempesta e più generalmente al caos primigenio.

Nuovo!!: Angelo e Raab (mitologia) · Mostra di più »

Rabbino

Il termine rabbino (dall'ebraico biblico: רַבִּי, traslitt. rabi - IPA, "mio maestro", plurale irregolare רבנים rabanim) – la parola "maestro" רב rav letteralmente significa "grande", "distinto", e viene inteso come "maestro" nell'ebraico post-biblico.

Nuovo!!: Angelo e Rabbino · Mostra di più »

Razionalismo

Il razionalismo (dal termine latino ratio, «ragione») è una corrente filosofica basata sull'assunto che la ragione umana può in principio essere la fonte di ogni conoscenza.

Nuovo!!: Angelo e Razionalismo · Mostra di più »

Religione

La religione è quell'insieme di credenze, vissuti, riti che coinvolgono l'essere umano, o una comunità, nell'esperienza di ciò che viene considerato sacro, in modo speciale con la divinità, oppure è quell'insieme di contenuti, riti, rappresentazioni che, nell'insieme, entrano a far parte di un determinato culto religioso.

Nuovo!!: Angelo e Religione · Mostra di più »

Religioni abramitiche

Le religioni abramitiche sono quelle che rivendicano Abramo (in ebraico "Abraham" אַבְרָהָם,; in Arabo "Ibrahim" ابراهيم) come parte della loro storia sacra.

Nuovo!!: Angelo e Religioni abramitiche · Mostra di più »

Salmi

Il Libro dei Salmi (ebraico תהילים, traslitterato tehillìm o tehilim (plurale maschile ebraico); greco Ψαλμοί, psalmòi; latino Psalmi) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e nell'Antico Testamento della Bibbia cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Salmi · Mostra di più »

San Basilio

Ancora fanciullo venne mandato a Neocesarea sul Ponto dalla nonna Macrina che gli impartì un'educazione basata sui principi cristiani.

Nuovo!!: Angelo e San Basilio · Mostra di più »

Sant'Ambrogio

Conosciuto anche come Ambrogio di Treviri, per il luogo di nascita, o più comunemente come Ambrogio di Milano, la città di cui assieme a san Carlo Borromeo e san Galdino è patrono e della quale fu vescovo dal 374 fino alla morte, nella quale è presente la basilica a lui dedicata che ne conserva le spoglie.

Nuovo!!: Angelo e Sant'Ambrogio · Mostra di più »

Sapienza (teologia)

La sapienza nell'ambito della teologia è un attributo di Dio.

Nuovo!!: Angelo e Sapienza (teologia) · Mostra di più »

Satana

Satana (ebraico: שָׂטָן, Satàn, traslitterazione del masoretico; greco koinè: Σατανᾶς, Satanâs; latino: Satanas; aramaico: צטנא,; arabo: ﺷﻴﻄﺎﻥ) è un termine che identifica uno o più demoni, o divinità minori in molte religioni del Medio Oriente e Vicino Oriente antico.

Nuovo!!: Angelo e Satana · Mostra di più »

Sceicco

Sceicco (spesso traslitterato come shaykh), è un termine derivato dall'arabo che letteralmente significa "vecchio" o "anziano", ma che in realtà indica una qualsiasi persona che goda di grande rispetto, a prescindere dall'età.

Nuovo!!: Angelo e Sceicco · Mostra di più »

Scolastica (filosofia)

Immagine di una scuola risalente al XIV secolo. Scolastica è il termine con il quale comunemente si definisce la filosofia cristiana medioevale, in cui si sviluppò quella scuola di pensiero detta anche scolasticismo.

Nuovo!!: Angelo e Scolastica (filosofia) · Mostra di più »

Scuola pitagorica

La scuola pitagorica, appartenente al periodo presocratico, fu fondata da Pitagora a Crotone intorno al 530 a.C., sull'esempio delle comunità orfiche e delle sette religiose d'Egitto e di Babilonia, terre che, secondo la tradizione, egli avrebbe conosciuto in occasione dei suoi precedenti viaggi di studio.

Nuovo!!: Angelo e Scuola pitagorica · Mostra di più »

Secondo Tempio

Il Secondo Tempio di Gerusalemme è la ricostruzione del primo Tempio di Gerusalemme (il Tempio di Salomone), distrutto dal babilonese Nabucodonosor II nel 586 a.C. Il Secondo Tempio fu completato nel 515 a.C., dopo l'esilio babilonese, così come raccontato nel Libro di Esdra, e distrutto nel 70 d.C. dal generale romano Tito.

Nuovo!!: Angelo e Secondo Tempio · Mostra di più »

Septuaginta

La versione dei Settanta (Septuaginta in latino, indicata anche, secondo la numerazione latina, con LXX o, secondo la numerazione greca, con la lettera omicron seguita da un apice O'), è la versione della Bibbia in lingua greca, che secondo la lettera di Aristea sarebbe stata tradotta direttamente dall'ebraico da 72 saggi ad Alessandria d'Egitto; in questa città cosmopolita e tra le maggiori dell'epoca, sede della celebre Biblioteca d'Alessandria, si trovava un'importante e attiva comunità ebraica.

Nuovo!!: Angelo e Septuaginta · Mostra di più »

Serafino

Nel cristianesimo il serafino (ebraico רָף śārāf, al plurale שְׂרָפִים śərāfîm) è una delle nature angeliche, o gerarchia degli spiriti celesti.

Nuovo!!: Angelo e Serafino · Mostra di più »

Shemhamphorasch

Shemhamphorasch è una alterazione del termine ebraico Shem ha-Mephorash (ebr. שם המפורש), usato in era tannaitica per riferirsi al Tetragramma.

Nuovo!!: Angelo e Shemhamphorasch · Mostra di più »

Simeon ben Azzai

A volte si prefigge il titolo "Rabbi" al nome, ma nonostante la sua grande erudizione, tale titolo non gli appartiene, poiché rimase tutta la vita nei ranghi dei "talmidim" o "talmide hakamim" (allievi o discepoli dei saggi).

Nuovo!!: Angelo e Simeon ben Azzai · Mostra di più »

Simone Mago

Dopo aver ascoltato le prediche del diacono Filippo, Simone decise di farsi battezzare.

Nuovo!!: Angelo e Simone Mago · Mostra di più »

Sinodo di Laodicea

Il Sinodo di Laodicea conosciuto anche come concilio provinciale di Laodicea fu un sinodo regionale di circa 30 chierici dell'Asia Minore che si riunirono tra circa 363-364 in Laodicea, nella Frigia Pacatiana.

Nuovo!!: Angelo e Sinodo di Laodicea · Mostra di più »

Sofrone di Siracusa

Fu un autore di poesia e dialoghi in prosa in dialetto dorico, contenente opere satiriche e serie dalla vita quotidiana della Sicilia Greca.

Nuovo!!: Angelo e Sofrone di Siracusa · Mostra di più »

Storia del cristianesimo

La storia del cristianesimo tratta della storia della religione cristiana e delle sue istituzioni in tutto il periodo che va dalle origini del cristianesimo nel I secolo fino ad oggi.

Nuovo!!: Angelo e Storia del cristianesimo · Mostra di più »

Talete

È comunemente considerato, da Aristotele in poi, il primo filosofo della storia del pensiero occidentale.

Nuovo!!: Angelo e Talete · Mostra di più »

Talmud

Il Talmud (talmūd, che significa insegnamento, studio, discussione dalla radice ebraica ל-מ-ד) è uno dei testi sacri dell'ebraismo.

Nuovo!!: Angelo e Talmud · Mostra di più »

Tanakh

Tanàkh (תנך, TNKh raramente Tenàkh) è l'acronimo, formato dalle prime lettere delle tre sezioni Bibbia secondo la tradizionale divisione ebraica, con cui si designano i testi sacri dell'ebraismo.

Nuovo!!: Angelo e Tanakh · Mostra di più »

Tannaim

I Tannaim, (sing. תנא, Tanna "ripetitori", "insegnanti") furono quei saggi rabbini le cui opinioni vennero raccolte nella Mishnah, nel periodo 10-220 e.v. circa.

Nuovo!!: Angelo e Tannaim · Mostra di più »

Téra

Téra è un comune urbano del Niger, capoluogo del dipartimento omonimo nella regione di Tillabéri.

Nuovo!!: Angelo e Téra · Mostra di più »

Teologia

La teologia (dal greco antico θεός, theos, Dio e λόγος, logos, "parola", "discorso", o "indagine") è una disciplina che studia Dio o i caratteri che le religioni riconoscono come propri del divino in quanto tale.

Nuovo!!: Angelo e Teologia · Mostra di più »

Tertulliano

Negli ultimi anni della sua vita entrò in contatto con alcune sette ritenute eretiche, come quella riconducibile al prete Montano; per questo motivo fu l'unico apologeta cristiano antico, insieme ad Origene Adamantio, a non ottenere il titolo di Padre della Chiesa.

Nuovo!!: Angelo e Tertulliano · Mostra di più »

Testo sacro

I testi sacri (o sacre scritture) sono dei documenti o delle opere letterarie ritenute sacre dalle religioni e movimenti spirituali.

Nuovo!!: Angelo e Testo sacro · Mostra di più »

Teurgia

La teurgia (theurghía) è una pratica religiosa esercitata soprattutto nell'antichità greco-romana pre-cristiana.

Nuovo!!: Angelo e Teurgia · Mostra di più »

Thomas Hobbes

Oltre che di teoria politica si interessò e scrisse anche di storia, geometria, etica, ed economia.

Nuovo!!: Angelo e Thomas Hobbes · Mostra di più »

Tommaso d'Aquino

Tommaso rappresenta uno dei principali pilastri teologici e filosofici della Chiesa cattolica: egli è anche il punto di raccordo fra la cristianità e la filosofia classica, che ha i suoi fondamenti e maestri in Socrate, Platone e Aristotele, e poi passati attraverso il periodo ellenistico, specialmente in autori come Plotino.

Nuovo!!: Angelo e Tommaso d'Aquino · Mostra di più »

Trattato teologico-politico

Il Trattato teologico-politico (Tractatus theologico-politicus) è un'opera di Baruch Spinoza, pubblicata anonima nel 1670 ad Amsterdam.

Nuovo!!: Angelo e Trattato teologico-politico · Mostra di più »

Troni

I Troni (in ebraico ophanim, in greco Thronoi), nella tradizione biblica, sono il terzo dei nove cori angelici.

Nuovo!!: Angelo e Troni · Mostra di più »

Ugo Bianchi

Laureato in Lettere alla Sapienza Università di Roma (1944), prese il "diploma di perfezionamento" in studi storico-religiosi nella stessa Università nel 1947.

Nuovo!!: Angelo e Ugo Bianchi · Mostra di più »

Vangelo

I Vangeli (talvolta indicati nel complesso con Vangelo) sono libri che raccontano la vita e la predicazione di Gesù di Nazareth, la base su cui si fonda il cristianesimo.

Nuovo!!: Angelo e Vangelo · Mostra di più »

Vangelo secondo Luca

Il Vangelo secondo Luca (in greco) è uno dei vangeli canonici del Nuovo Testamento ed è suddiviso in 24 capitoli.

Nuovo!!: Angelo e Vangelo secondo Luca · Mostra di più »

Vicino Oriente

Vicino Oriente è un'espressione che propriamente andrebbe usata per indicare la regione geografica oggi per lo più arabofona che si estende dalla sponda orientale del Mar Mediterraneo all'Iran e alla Penisola Arabica.

Nuovo!!: Angelo e Vicino Oriente · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Angelo e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Visitazione della Beata Vergine Maria

La Visitazione della Beata Vergine Maria è una festa liturgica della Chiesa cattolica che si celebra il 31 maggio nel calendario liturgico della forma ordinaria o il 2 luglio secondo la forma straordinaria.

Nuovo!!: Angelo e Visitazione della Beata Vergine Maria · Mostra di più »

Vulgata

La Vulgata (IPA) o Volgata è una traduzione in latino della Bibbia dall'antica versione greca ed ebraica, realizzata alla fine del IV secolo da Sofronio Eusebio Girolamo.

Nuovo!!: Angelo e Vulgata · Mostra di più »

XII secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Angelo e XII secolo a.C. · Mostra di più »

XIV secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Angelo e XIV secolo a.C. · Mostra di più »

Zarathustra

Non si conosce con precisione il luogo e il periodo in cui è vissuto il profeta iranico Zarathuštra.

Nuovo!!: Angelo e Zarathustra · Mostra di più »

Zoroastrismo

Lo Zoroastrismo (definito anche Zoroastrianesimo o Mazdeismo, in avestico Mazdayasna, cioè "adorazione di (Ahura) Mazda" o "culto di Mazda") è la religione basata sugli insegnamenti del profeta Zarathuštra (o Zoroastro) ed è stata in passato la religione più diffusa dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Angelo e Zoroastrismo · Mostra di più »

1670

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Angelo e 1670 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Roveto ardente (ebraismo), Tribunale celeste.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »