Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Arrocco

Indice Arrocco

L'arrocco (sostantivo maschile, derivato di arroccare) è una mossa particolare nel gioco degli scacchi che coinvolge il re e una delle due torri.

13 relazioni: Apertura (scacchi), Arrocco artificiale, Arrocco Pam-Krabbé, Difesa siciliana, Difesa siciliana, variante Dragone, Donna (scacchi), Gioco da tavolo, Notazione algebrica, Pedone (scacchi), Re (scacchi), Scacchi, Scacchiera, Torre (scacchi).

Apertura (scacchi)

Nel gioco degli scacchi il termine apertura indica la prima fase della partita.

Nuovo!!: Arrocco e Apertura (scacchi) · Mostra di più »

Arrocco artificiale

Negli scacchi l'arrocco artificiale è una manovra nella quale un re che ha perso il diritto ad arroccare (perché forzato a muoversi), tramite una serie di mosse normali raggiunge una posizione analoga a quella seguente un normale arrocco.

Nuovo!!: Arrocco e Arrocco artificiale · Mostra di più »

Arrocco Pam-Krabbé

L'arrocco Pam-Krabbé è una ipotetica e bizzarra mossa degli scacchi che consiste nell'arroccare in verticale sulla colonna e con una torre ottenuta per promozione.

Nuovo!!: Arrocco e Arrocco Pam-Krabbé · Mostra di più »

Difesa siciliana

La difesa siciliana è un'apertura del gioco degli scacchi, giocata per la prima volta nel XVI secolo in Italia, caratterizzata dalle mosse: Accennata già nel trattato di Luis Ramírez de Lucena (Repetición de amores y arte de ajedrez, con CL juegos de partido), nel manoscritto di Gottinga, in Polerio, e in Gioacchino Greco, la successione delle mosse che la caratterizzano è riportata nel trattato di Pietro Carrera Il gioco degli scacchi (1617).

Nuovo!!: Arrocco e Difesa siciliana · Mostra di più »

Difesa siciliana, variante Dragone

Nella difesa siciliana, la variante del dragone è caratterizzata dal fianchetto dell'alfiere di re sulla diagonale h8-a1.

Nuovo!!: Arrocco e Difesa siciliana, variante Dragone · Mostra di più »

Donna (scacchi)

Nel gioco degli scacchi la donna, chiamata anche regina (termine derivante da quello usato nei paesi anglofoni: queen), è considerato il pezzo più potente, essendo quello che gode della mobilità maggiore.

Nuovo!!: Arrocco e Donna (scacchi) · Mostra di più »

Gioco da tavolo

Un gioco da tavolo è un gioco che richiede una ben definita superficie di gioco, che viene detta di solito "tabellone" o "plancia" laddove non esistano termini più specifici legati allo specifico gioco in questione (come scacchiera o damiera); sulla superficie vengono solitamente piazzati e/o spostati i "pezzi" che, sempre in assenza di termini più specifici, si diranno "segnalini".

Nuovo!!: Arrocco e Gioco da tavolo · Mostra di più »

Notazione algebrica

La notazione algebrica è il metodo usato dalla maggior parte dei giocatori, delle organizzazioni, delle riviste e dei libri di scacchi per registrare e descrivere le partite; è l'unico sistema ammesso dalla FIDE per la registrazione delle mosse da parte dei giocatori.

Nuovo!!: Arrocco e Notazione algebrica · Mostra di più »

Pedone (scacchi)

Nel gioco degli scacchi il pedone è uno dei pezzi a disposizione dei giocatori.

Nuovo!!: Arrocco e Pedone (scacchi) · Mostra di più »

Re (scacchi)

Nel gioco degli scacchi il re è il pezzo più importante e non può in nessun caso essere mangiato.

Nuovo!!: Arrocco e Re (scacchi) · Mostra di più »

Scacchi

Gli scacchi sono un gioco da tavolo di strategia che vede opposti due avversari, detti Bianco o Nero secondo il colore dei pezzi che muovono.

Nuovo!!: Arrocco e Scacchi · Mostra di più »

Scacchiera

Il tavoliere usato nel gioco degli scacchi è chiamato scacchiera e consiste di otto righe e otto colonne di quadrati (caselle) sistemati in modo tale che i colori si alternino.

Nuovo!!: Arrocco e Scacchiera · Mostra di più »

Torre (scacchi)

Nel gioco degli scacchi la torre è uno dei pezzi a disposizione dei giocatori.

Nuovo!!: Arrocco e Torre (scacchi) · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »