Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Aulo Cornelio Celso

Indice Aulo Cornelio Celso

Aulus Cornelius Celsus, questo è il suo nome latino, vissuto probabilmente nel settantennio comprendente l'impero di Augusto e di Tiberio, secondo Plinio non fu medico di professione, ma lui stesso afferma di aver sperimentato tecniche e operazioni di ambito medico e chirurgico.

38 relazioni: Ammonio Litotomo, Asclepiade di Bitinia, Asclepio, Augusto, Chirurgia, De Medicina, Dietetica, Dino Pieraccioni, Farmacologia, Galeno, Gallia Narbonense, Giacomo Leopardi, Igiene, Ippocrate, Lingua latina, Marco Fabio Quintiliano, Marco Tullio Cicerone, Marco Vitruvio Pollione, Medicina romana, Medico, Medioevo, Megete, Naturalis historia, Papa Niccolò V, Paracelso, Plinio, Plinio il Vecchio, Roma, Roma (città antica), Scuola dei Sestii, Semeiotica, Tiberio, Trattato (opera), Valetudinarium, Vitigno, Zibaldone, 14 a.C., 1478.

Ammonio Litotomo

Ammonio visse ad Alessandria d'Egitto, probabilmente sotto il regno di Tolomeo Filadelfo (283-247 a.C.), ed è noto per aver inventato uno strumento per frantumare il calcolo della vescica urinaria quando era troppo grande per essere asportato per intero.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Ammonio Litotomo · Mostra di più »

Asclepiade di Bitinia

Noto anche come Asclepiade di Prusa (o di Chio), nacque nella città di Prusa, in Bitinia, studiò ad Atene e ad Alessandria.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Asclepiade di Bitinia · Mostra di più »

Asclepio

Asclepio o Esculapio (Asklēpiós) è un personaggio della mitologia greca.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Asclepio · Mostra di più »

Augusto

Nel 27 a.C. egli rimise le cariche nelle mani del senato; in cambio ebbe un imperio proconsolare che lo rese capo dell'esercito e il Senato romano, per determinazione di Lucio Munazio Planco, gli conferì il titolo di Augustus il 16 gennaio 27 a.C., cioè il più autorevole fra i politici di Roma e il suo nome ufficiale fu da quel momento Imperator Caesar Divi filius Augustus (nelle epigrafi IMPERATOR•CAESAR•DIVI•FILIVS•AVGVSTVS).

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Augusto · Mostra di più »

Chirurgia

Per chirurgia (gr: cheirourgia da χείρ, χειρός, mano ed ἔργον, opera) etimologicamente si intende un'attività lavorativa manuale.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Chirurgia · Mostra di più »

De Medicina

Il De Medicina è un trattato scritto dall'enciclopedista e medico romano Aulo Cornelio Celso.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e De Medicina · Mostra di più »

Dietetica

La dietetica, talvolta definita dietologia, è una disciplina che si occupa dei processi relativi alla nutrizione.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Dietetica · Mostra di più »

Dino Pieraccioni

È stato allievo all'Università fiorentina del filologo Giorgio Pasquali (1885-1952) e della papirologa Medea Norsa, presentando come tesi di laurea (1945) le importanti Lettere del ciclo di Alessandro, da un papiro greco del II secolo (prima edizione, Firenze, 1947).

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Dino Pieraccioni · Mostra di più »

Farmacologia

La farmacologia (dal greco φάρμακον, e λόγος) è la branca della biologia che si dedica allo studio di come le sostanze chimiche interagiscono con gli organismi viventi.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Farmacologia · Mostra di più »

Galeno

Galeno nacque nel 129 a Pergamo (oggi Bergama, in Asia minore), una città prospera e intellettualmente vivace da una famiglia di architetti (infatti il padre e il nonno erano architetti mentre il bisnonno era studioso di geometria).

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Galeno · Mostra di più »

Gallia Narbonense

La Gallia Narbonense era una provincia romana geograficamente corrispondente, all'incirca, alle odierne regioni amministrative francesi di Linguadoca-Rossiglione e Provenza-Alpi-Costa Azzurra, situate nella Francia meridionale.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Gallia Narbonense · Mostra di più »

Giacomo Leopardi

È ritenuto il maggior poeta dell'Ottocento italiano e una delle più importanti figure della letteratura mondiale, nonché una delle principali del romanticismo letterario; la profondità della sua riflessione sull'esistenza e sulla condizione umana – di ispirazione sensista e materialista – ne fa anche un filosofo di spessore.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Giacomo Leopardi · Mostra di più »

Igiene

L'igiene (dal greco γιεινός "sano, salutare, curativo"; citato nell'invocazione del giuramento di Ippocrate) è il ramo della medicina che tratta le interazioni tra l'ambiente e la salute umana.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Igiene · Mostra di più »

Ippocrate

Egli rivoluzionò il concetto di medicina, tradizionalmente associata con la teurgia e la filosofia, stabilendo la medicina come professione.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Ippocrate · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Lingua latina · Mostra di più »

Marco Fabio Quintiliano

Marco Fabio Quintiliano nacque a Calagurris Iulia Nasica nella Spagna Tarraconensis nel 35 d.C. Si trasferì in tenera età con il padre retore a Roma dove poté seguire lezioni di Remmio Palèmone e di Domizio Afro.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Marco Fabio Quintiliano · Mostra di più »

Marco Tullio Cicerone

Esponente di un'agiata famiglia dell'ordine equestre, Cicerone fu una delle figure più rilevanti di tutta l'antichità romana.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Marco Tullio Cicerone · Mostra di più »

Marco Vitruvio Pollione

Incerto è il suo luogo di origine; di volta in volta sono state indicate, tra le altre, le città di Roma, Fano, Fondi, Verona, Formia, l'area campana in genere e addirittura la Numidia, senza alcuna certezza.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Marco Vitruvio Pollione · Mostra di più »

Medicina romana

La medicina romana si connette alla medicina di altri popoli latini e alla medicina magica etrusca: si narra in scritti di Eschilo e Teofrasto che i figli della Maga Circe, esperta in farmaci, divennero Principi etruschi esperti nell'arte della madre; Esiodo parla della grande rinomanza dei medici etruschi attenti all'igiene per esempio, attraverso le opere di canalizzazione ritenute importanti per l'agricoltura ma anche per l'eliminazione delle acque putride fonti d'infezioni.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Medicina romana · Mostra di più »

Medico

Il medico è il professionista della medicina che si occupa della salute umana e animale, prevenendo, diagnosticando e curando le malattie.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Medico · Mostra di più »

Medioevo

Il Medioevo è una delle quattro grandi età storiche (antica, medievale, moderna e contemporanea) in cui viene tradizionalmente suddivisa la storia dell'Europa nella storiografia moderna.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Medioevo · Mostra di più »

Megete

Megete (Mégês) o Mege od anche Megete Fileide (Μέγης Φυλεΐδης) è un personaggio della mitologia greca che guidò un contingente da Dulichio alla Guerra di Troia.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Megete · Mostra di più »

Naturalis historia

La Naturalis historia (dal latino, "Osservazione della natura") è un trattato naturalistico in forma enciclopedica scritto da Plinio il Vecchio (23 – 79 d.C.).

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Naturalis historia · Mostra di più »

Papa Niccolò V

Nacque nella Repubblica di Genova a Sarzana, dove suo padre Bartolomeo Parentucelli esercitava la professione di medico.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Papa Niccolò V · Mostra di più »

Paracelso

Paracelso o "Paracelsus" (che significa "eguale a" o "più grande di" Celsus, e si riferisce all'enciclopedista romano del primo secolo Aulus Cornelius Celsus, noto per il suo trattato di medicina) è una delle figure più rappresentative del Rinascimento.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Paracelso · Mostra di più »

Plinio

* Plinio il Vecchio - soprannome di Gaio Plinio Secondo, scrittore e naturalista romano (23 - 79).

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Plinio · Mostra di più »

Plinio il Vecchio

La sua Naturalis historia, che conta 37 volumi, è il solo lavoro di Plinio il Vecchio che si sia conservato.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Plinio il Vecchio · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Roma · Mostra di più »

Roma (città antica)

Roma fu una città dell'età antica, la cui storia come centro egemone, politicamente e culturalmente, si sviluppò lungo il fiume Tevere nell'antico Latium vetus,Strabone, Geografia, V, 3,7.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Roma (città antica) · Mostra di più »

Scuola dei Sestii

La scuola dei Sestii fu una scuola filosofica, fondata a Roma intorno all'anno 40 a.C. da Quinto Sestio e continuata dal figlio, suo discepolo, il medico Sestio Nigro e durata per oltre mezzo secolo, fino all'anno 19 d.C., quando fu chiusa a seguito del decreto dell'imperatore Tiberio che proibiva i riti stranieri.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Scuola dei Sestii · Mostra di più »

Semeiotica

In ambito medico, la semeiotica (dal greco σημεῖον, semèion, che significa "segno", e dal suffisso -iké, "relativo a") è la disciplina che studia i sintomi e i segni clinici.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Semeiotica · Mostra di più »

Tiberio

Membro della gens Claudia, alla nascita ebbe il nome di Tiberio Claudio Nerone (Tiberius Claudius Nero).

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Tiberio · Mostra di più »

Trattato (opera)

Un trattato è un'opera, anche in molti volumi, che espone i princìpi e i concetti basilari di una materia in ogni campo del sapere, spesso con scopi didattici.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Trattato (opera) · Mostra di più »

Valetudinarium

Il valetudinarium era l'ospedale in epoca romana, il cui significato derivava dal termine latino valetudo, ovvero "buona salute".

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Valetudinarium · Mostra di più »

Vitigno

Con il termine vitigno si indica una particolare varietà di vite, generalmente utilizzata per la produzione di vino.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Vitigno · Mostra di più »

Zibaldone

Lo Zibaldone, o col titolo completo Zibaldone di pensieri, è un diario personale che raccoglie una grande quantità di appunti scritti tra il mese di luglio/agosto 1817 e dicembre 1832 da Giacomo Leopardi, per un totale di 4526 pagine.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e Zibaldone · Mostra di più »

14 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e 14 a.C. · Mostra di più »

1478

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Aulo Cornelio Celso e 1478 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Aulus Cornelius Celsus, Cornelio Celso.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »