Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Avatāra

Indice Avatāra

Avatāra (devanāgarī अवतार; anche Avatara; a volte presente nella sua resa anglosassone di Avatar) è un sostantivo maschile della lingua sanscrita con cui si indica, in numerose teologie hindū, l'apparizione o la discesa sulla terra della divinità avente lo scopo di ristabilire o tutelare il Dharma.

35 relazioni: Alfabeto devanagari, Asura, Ṛta, Balarāma, Bhagavadgītā, Bhagavat, Bhāgavata Purāṇa, Caitanya, Deva, Dharma, Encyclopedia of Religion, Gautama Buddha, Gavin Flood, Giainismo, India, Induismo, Kalki, Kṛṣṇa, Kṛṣṇaismo, Kūrma, Lingua sanscrita, Mahābhārata, Matsya, Matsya Purāṇa, Narasiṃha, Nimbārka, Paraśurāma, Rāma, Sampradāya, Vallabha, Varāha, Vāmana, Veda, Viṣṇu, Viṣṇuismo.

Alfabeto devanagari

L'Alfabeto Dev'nāg'rī (देवनागरी; in IAST: Devanāgarī, sanscrito: lett. Scrittura della Città divina), detto anche Nāgarī, è un alfasillabario ("abugida") usato in diverse lingue dell'India (sanscrito, hindi, marathi, kashmiri, sindhi, nepalese).

Nuovo!!: Avatāra e Alfabeto devanagari · Mostra di più »

Asura

Asura (devanāgarī: असुर) è un termine del sanscrito vedico che indica, nel Vedismo, una classe particolare degli Dèi.

Nuovo!!: Avatāra e Asura · Mostra di più »

Ṛta

Ṛta (devanāgarī ऋत) è un termine sanscrito che compare nei più antichi Veda ed è fondante nella Religione vedica (o Vedismo).

Nuovo!!: Avatāra e Ṛta · Mostra di più »

Balarāma

Balarāma (devanāgarī: बलराम; anche indicato con i nomi di Baladeva, Balabhadra, Saṃkarṣaṇa e Halāyudha) è, nell'induismo, il fratello di Kṛṣṇa e un avatāra di Viṣṇu.

Nuovo!!: Avatāra e Balarāma · Mostra di più »

Bhagavadgītā

Bhagavadgītā (sanscrito, sf.pl.; devanāgarī: भगवद्गीता,, "Canto del Divino" o "Canto dell'Adorabile" o, meno comunemente, Śrīmadbhagavadgītā; devanāgarī: श्रीमद्भगवद्गीता, il "Meraviglioso canto del Divino") è quella parte dall'importante contenuto religioso, di circa 700 versi (śloka, quartine di ottonari) divisi in 18 canti (adhyāya, "letture"), nella versione detta vulgata, collocata nel VI parvan del grande poema epico Mahābhārata.

Nuovo!!: Avatāra e Bhagavadgītā · Mostra di più »

Bhagavat

Bhagavat è un termine sanscrito (devanāgarī: भगवत्) che in qualità di sostantivo intende "divino", "glorioso", "adorabile", epiteto di Viṣṇu, di Kṛṣṇa, di Śiva, ma anche di un buddha o di uno jina.

Nuovo!!: Avatāra e Bhagavat · Mostra di più »

Bhāgavata Purāṇa

Il Bhāgavata Purāṇa, (devanāgarī: भागवतपुराण; lett. "Il Purāṇa dei seguaci del Bhagavat") conosciuto anche come Śrīmad Bhāgavatam, è uno dei Purāṇa, testi sacri della tradizione induista.

Nuovo!!: Avatāra e Bhāgavata Purāṇa · Mostra di più »

Caitanya

Viśvambhara (lett. "Reggitore del mondo", intende Viṣṇu), è il secondo figlio di una famiglia di brahmani viṣṇuiti (suo padre, Jagannātha Miśra, era un paṇḍit; sua madre, Śacī, era la figlia di Nīlambar Cakravartī, un famoso erudito), che viveva a Navadvīpa (Nadīyā,oggi Navadvip, Bengala), importante centro di studi sanscriti, all'epoca sotto il dominio musulmano.

Nuovo!!: Avatāra e Caitanya · Mostra di più »

Deva

Deva (devanāgarī देव, sanscrito vedico devá) è un termine sanscrito che come aggettivo indica ciò che è divino o celeste, mentre come sostantivo maschile indica la divinità o un dio.

Nuovo!!: Avatāra e Deva · Mostra di più »

Dharma

Dharma (in devanāgarī: "धर्म") è un termine sanscrito che presso le religioni dell'Asia meridionale riveste numerosi significati.

Nuovo!!: Avatāra e Dharma · Mostra di più »

Encyclopedia of Religion

La Encyclopedia of Religion è un'opera enciclopedica, in lingua inglese, di livello internazionale, riservata ai temi inerenti allo studio delle religioni, pubblicata dalla casa editrice statunitense Macmillan References Usa, appartenente al gruppo editoriale Thomson Gale, a sua volta proprietà della Thomson Corporation.

Nuovo!!: Avatāra e Encyclopedia of Religion · Mostra di più »

Gautama Buddha

Visse approssimativamente tra il 566 a.C. e il 486 a.C. e proveniva da una famiglia ricca e nobile del clan degli Śākya, da cui anche l'appellativo Śākyamuni (l'asceta o il saggio della famiglia Śākya).

Nuovo!!: Avatāra e Gautama Buddha · Mostra di più »

Gavin Flood

Docente di Induismo e Religioni Comparate presso la facoltà di teologia della Oxford University e dal 2005 direttore accademico dell'Oxford Centre for Hindu Studies, Gavin Flood è ritenuto uno fra i massimi specialisti mondiali dell'induismo, in particolare del tantrismo.

Nuovo!!: Avatāra e Gavin Flood · Mostra di più »

Giainismo

Il giainismo (anche jainismo) è la religione dei seguaci di Jina (in sanscrito "il Vittorioso"), epiteto di Vardhamāna ("colui che accresce"), noto anche con i nomi di Nāyāputta ("figlio dei Nāya"), dal nome del clan cui apparteneva, Jñāta ("asceta"), Muni ("saggio"), Bhagavān ("venerabile"), Araha ("onorevole"), Veyavī ("conoscitore del Veda") e con i celebri epiteti di Mahāvīra ("grande eroe") e di Tīrthaṃkara ("creatore di guado"), che visse nel VI secolo a.C. nella regione del Bihar.

Nuovo!!: Avatāra e Giainismo · Mostra di più »

India

L'India (hindi: भारत Bhārat), ufficialmente Repubblica dell'India (Hindi: भारत गणराज्य Bhārat Gaṇarājya), è uno Stato federale dell'Asia meridionale, con capitale Nuova Delhi.

Nuovo!!: Avatāra e India · Mostra di più »

Induismo

L'Induismo (o, secondo la grafia preferita da alcuni indologi, Hindūismo) tradizionalmente denominato Sanātanadharma (devanāgarī सनातन धर्म, lett. «legge/religione eterna»), è, tra le principali religioni del mondo, quella con le origini più antiche; conta nella sola India, all'ultimo censimento per religione effettuato dal governo e datato 2011, 966.257.353 fedeli indù (o hindū), su una popolazione di 1.210.854.977 individui.

Nuovo!!: Avatāra e Induismo · Mostra di più »

Kalki

Kalki (devanāgarī: कल्कि; anche Kalkin) è, nell'induismo, un avatāra di Viṣṇu.

Nuovo!!: Avatāra e Kalki · Mostra di più »

Kṛṣṇa

Kṛṣṇa (devanāgarī कृष्ण; adattato in Krishna) è, nella tradizione religiosa induista, il nome di un avatāra del dio Viṣṇu e tale è considerato dalla corrente religiosa indicata come Viṣṇuismo che considera Viṣṇu, Dio, l'Essere supremo.

Nuovo!!: Avatāra e Kṛṣṇa · Mostra di più »

Kṛṣṇaismo

Con il termine Kṛṣṇaismo si indicano, negli studi indologici, quelle forme religiose e devozionali e quelle correnti teologiche, altrimenti indicate come viṣṇuite, ma che intendono Kṛṣṇa come Dio, la Persona suprema, il Bhagavat e non semplicemente una manifestazione, o un avatāra, per quanto completo (pūrṇāvatāra), di Viṣṇu.

Nuovo!!: Avatāra e Kṛṣṇaismo · Mostra di più »

Kūrma

Kūrma (devanāgarī: कूर्म; "tartaruga") è un avatāra della divinità hindū Viṣṇu,.

Nuovo!!: Avatāra e Kūrma · Mostra di più »

Lingua sanscrita

La lingua sanscrita (anche sanscrito da saṃskṛtam, संस्कृतम् in devanagari) è una lingua ufficiale dell'India appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Avatāra e Lingua sanscrita · Mostra di più »

Mahābhārata

Il Mahābhārata (devanāgarī: महाभारत, "La grande dei Bhārata" da intendersi come "La grande dei discendenti di Bharata"), conosciuto anche come Kṛṣṇaveda ("Veda di Kṛṣṇa"), è uno dei più grandi poemi epici (Itihāsa) dell'India insieme con il.

Nuovo!!: Avatāra e Mahābhārata · Mostra di più »

Matsya

Matsya (devanāgarī: मत्स्य; pesce) è il primo avatāra di Viṣṇu.

Nuovo!!: Avatāra e Matsya · Mostra di più »

Matsya Purāṇa

Il Matsya Purāṇa (sanscrito: मत्स्यपुराण) è il primo Purāṇa nonché il più antico testo sacro della religione induista.

Nuovo!!: Avatāra e Matsya Purāṇa · Mostra di più »

Narasiṃha

Narasiṃha uccide Hiraṇyākaśipu (XVIII secolo) Narasiṃha (devanāgarī: नरसिंह; "uomo-leone") è un avatāra della divinità hindū Viṣṇu.

Nuovo!!: Avatāra e Narasiṃha · Mostra di più »

Nimbārka

Nacque in una famiglia di brahmani parlanti il telugo, forse provenienti dalla città di Nimba o Nimbapura nella regione del Beilary (Mysore, India) anche se poi la sua figura è strettamente legata al villaggio di Mathurā, luogo sacro al kṛṣṇaismo collocato nella regione del Vraja (Braj).

Nuovo!!: Avatāra e Nimbārka · Mostra di più »

Paraśurāma

Paraśurāma (devanāgarī: परशुराम; lett. "Rāma con il paraśu (s.m. "ascia") è, nell'induismo, un avatāra di Viṣṇu.

Nuovo!!: Avatāra e Paraśurāma · Mostra di più »

Rāma

Rāma (devanāgarī: राम) è l'eroe dell'epica del Rāmāyaṇa, considerato, nella religione induista, come avatāra di Viṣṇu.

Nuovo!!: Avatāra e Rāma · Mostra di più »

Sampradāya

Sampradāya (devanāgarī: सम्प्रदाय; s.m., lett. "conferitore ") è quel termine, di genere maschile, sanscrito che nella tradizione hindū indica sia un sistema di insegnamento religioso, sia, analogamente, una tradizione di successione disciplica spirituale.

Nuovo!!: Avatāra e Sampradāya · Mostra di più »

Vallabha

Vallabha nacque nel 1479 (la datazione tradizionale vuole il 1481) a Pampāraṇya (nei pressi di Benares) in una famiglia di brahmani del lignaggio di Yajñanārāyaṇa Bhaṭṭa, originari delle regioni centro-meridionali parlanti il telugu che si recavano a Benares per un pellegrinaggio.

Nuovo!!: Avatāra e Vallabha · Mostra di più »

Varāha

Varāha (devanāgarī: वराह; "cinghiale") è un avatāra della divinità hindū Viṣṇu.

Nuovo!!: Avatāra e Varāha · Mostra di più »

Vāmana

Vāmana (devanāgarī: वामन; s.m. "minuscolo" inteso come "nano") è un avatāra della divinità hindū Viṣṇu.

Nuovo!!: Avatāra e Vāmana · Mostra di più »

Veda

I Veda (in alfabeto devanāgarī वेद, sanscrito vedico Vedá) sono un'antichissima raccolta in sanscrito vedico di testi sacri dei popoli arii che invasero intorno al XX secolo a.C. l'India settentrionale, costituenti la civiltà religiosa vedica, divenendo, a partire dalla nostra era, opere di primaria importanza presso quel differenziato insieme di dottrine e credenze religiose che va sotto il nome di Induismo.

Nuovo!!: Avatāra e Veda · Mostra di più »

Viṣṇu

Viṣṇu (devanāgarī: विष्णु; adattato con grafia inglese in Vishnu, in italiano anche Visnù) è una divinità maschile vedica che nei secoli appena precedenti la nostra era assorbì altre figure divine come Puruṣa, Prajāpati, Nārāyaṇa e Kṛṣṇa acquisendo, nella tradizione epica del Mahābhārata, la figura divina protettrice del mondo e del Dharma e, nella letteratura religiosa post-epica, la volontà di intervenire per proteggere i suoi devoti.

Nuovo!!: Avatāra e Viṣṇu · Mostra di più »

Viṣṇuismo

Il Viṣṇuismo (dall'aggettivo sanscrito vaiṣṇavá, "devoto a Viṣṇu"; anche Vaiṣṇavismo, oppure, ma nell'adattamento dalla lingua inglese: Vishnuismo o Vaishnavismo) è una delle tre principali correnti devozionali (bhakti) dell'induismo moderno, insieme allo Śivaismo e allo Śaktismo.

Nuovo!!: Avatāra e Viṣṇuismo · Mostra di più »

Riorienta qui:

Avatar (religione), Avatara, Dasavatara, Maha Avatara.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »