Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Ayatollah

Indice Ayatollah

Āyatollāh è un titolo di grado elevato che viene concesso agli esponenti più importanti del clero sciita, talvolta al più autorevole, e ai mujtahidin, la casta dei dotti musulmani.

39 relazioni: Abol-Ghasem Mostafavi Kashani, Ahmed Abdallah Mohamed Sambi, Ali al-Sistani, Ali Khamenei, Allah, Ayatollah, Ayatollah Modarres, Ḥawza, Dio, Duodecimani, Etica, Filosofia, Giurisprudenza, Hassan Nasrallah, Hojjatoleslam, Hossein-Ali Montazeri, Imam, Iran, Iraq, Islam, Kazem Shariatmadari, Libano, Mahmud Taleghani, Marja' al-taqlid, Mistica, Mohammad Beheshti, Muhammad Husayn Fadlallah, Musulmano, Najaf, Qom, Repubblica islamica, Rivoluzione iraniana, Ruhollah Khomeyni, Sadegh Khalkhali, Sayyid Hossein Tabataba'i Borujerdi, Sciismo, Seyed Reza Hosseini Nassab, 1979, 1989.

Abol-Ghasem Mostafavi Kashani

Il padre, l'Ayatollah Hajj Seyyed Mostafa Kashani (in persiano: آیت‌الله حاج سید مصطفی کاشانی), perse la vita combattendo contro gli inglesi nella grande rivolta sciita in Iraq subito dipo la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Ayatollah e Abol-Ghasem Mostafavi Kashani · Mostra di più »

Ahmed Abdallah Mohamed Sambi

Capo islamico e politico, è conosciuto con il nome di 'Ayatollah'.

Nuovo!!: Ayatollah e Ahmed Abdallah Mohamed Sambi · Mostra di più »

Ali al-Sistani

ʿAlī al-Sīstānī (persiano سید علی حسینی سیستانی, Sayyed ʿAli Hoseyni Sistāni) è nato in Iran, ma risiede in Iraq, nella Città Santa sciita di Najaf dal 1951. È Grande Ayatollah e marjaʿ al-taqlīd. È il massimo esponente religioso sciita duodecimano in Iraq e nel mondo. Come tale, ha svolto sempre un importante ruolo politico nelle vicende dell'Iraq, proponendosi come il principale punto di grande moderazione e ragionevolezza tra gli opposti schieramenti costituiti delle truppe di occupazione statunitensi in Iraq (alle quali egli rifiuta peraltro di rivolgersi direttamente, utilizzando vari suoi rappresentanti in tutto l'Iraq e il Vicino Oriente per diffondere le sue dichiarazioni e le sue disposizioni) e dai loro alleati sunniti e sciiti e le organizzazioni più radicali sciite in quel Paese, ivi compresa quella di Muqtada al-Sadr.

Nuovo!!: Ayatollah e Ali al-Sistani · Mostra di più »

Ali Khamenei

È l'attuale Guida Suprema dell'Iran, di cui è stato Presidente dal 1981 al 1989, nonché il massimo esponente nazionale del clero sciita.

Nuovo!!: Ayatollah e Ali Khamenei · Mostra di più »

Allah

Allah è una parola araba che significa Dio.

Nuovo!!: Ayatollah e Allah · Mostra di più »

Ayatollah

Āyatollāh è un titolo di grado elevato che viene concesso agli esponenti più importanti del clero sciita, talvolta al più autorevole, e ai mujtahidin, la casta dei dotti musulmani.

Nuovo!!: Ayatollah e Ayatollah · Mostra di più »

Ayatollah Modarres

L'Ayatollah Seyyed Ḥasan Modarres - in) - (c.

Nuovo!!: Ayatollah e Ayatollah Modarres · Mostra di più »

Ḥawza

Una ḥawza (hauza, howza, howza) (arabo e persiano حوزة), o più estesamente, ḥawza ʿilmiyya (حوزة علمیة "sede del sapere"), è un seminario religioso sciita duodecimano.

Nuovo!!: Ayatollah e Ḥawza · Mostra di più »

Dio

Con il termine "dio" si intende indicare un'entità superiore dotata di potenza straordinaria variamente denominata e significata nelle diverse culture religiose.

Nuovo!!: Ayatollah e Dio · Mostra di più »

Duodecimani

Lo Sciismo viene normalmente distinto in tre grandi filoni: quello maggioritario dei Duodecimani (o Imamiti), quello degli Ismailiti (o Settimani) e quello degli Zayditi, oggi quantitativamente il più esiguo.

Nuovo!!: Ayatollah e Duodecimani · Mostra di più »

Etica

L'etica (termine derivante dal greco antico ἔθος (o ἦθος), èthos, "carattere", "comportamento", "costume", "consuetudine") è una branca della filosofia che studia i fondamenti razionali che permettono di assegnare ai comportamenti umani uno status deontologico, ovvero distinguerli in buoni, giusti, leciti, rispetto ai comportamenti ritenuti ingiusti, illeciti, sconvenienti o cattivi secondo un ideale modello comportamentale (ad esempio una data morale).

Nuovo!!: Ayatollah e Etica · Mostra di più »

Filosofia

La filosofia (philosophía, composto di φιλεῖν (phileîn), "amare", e σοφία (sophía), "sapienza", ossia "amore per la sapienza") è un campo di studi che si pone domande e riflette sul mondo e sull'essere umano, indaga sul senso dell'essere e dell'esistenza umana, tenta di definire la natura e analizza le possibilità e i limiti della conoscenza.

Nuovo!!: Ayatollah e Filosofia · Mostra di più »

Giurisprudenza

La giurisprudenza (termine derivante dalla lingua latina iurisprudentia, deriv. di iurisprudens, cioè prudens iuris: esperto del diritto) è la scienza che studia il diritto e la sua interpretazione.

Nuovo!!: Ayatollah e Giurisprudenza · Mostra di più »

Hassan Nasrallah

Malgrado la sua nascita a Burj Hammud, nel Distretto di Metn sul Monte Libano, immediatamente a est di Beirut, la famiglia di sayyid Hassan Naṣrallāh proveniva dal villaggio di al-Bāzūriyya, presso Tiro, nel sud del Libano, caratterizzato da una netta prevalenza sciita.

Nuovo!!: Ayatollah e Hassan Nasrallah · Mostra di più »

Hojjatoleslam

Ḥojjatoleslām (pron: Hoggiatoleslàm), in Persiano Ḥojjatol-Eslām o ḥojjatol-eslām wa l-muslimīn,, è un titolo onorifico che significa «prova dell'Islam» o «autorità relativamente all'Islam».

Nuovo!!: Ayatollah e Hojjatoleslam · Mostra di più »

Hossein-Ali Montazeri

|Nome.

Nuovo!!: Ayatollah e Hossein-Ali Montazeri · Mostra di più »

Imam

Il termine imàm (pronuncia imàm, dall'arabo إمام, imām, che fa riferimento a una radice lessicale che indica lo "stare davanti" e, quindi, "essere guida"), può indicare tanto una preclara guida morale o spirituale (ed è questo l'uso che per lo più se ne fa in ambiente politico) quanto un semplice devoto musulmano che sia particolarmente esperto nei movimenti rituali obbligatori della preghiera canonica ṣalāt.

Nuovo!!: Ayatollah e Imam · Mostra di più »

Iran

L'Iran, ufficialmente Repubblica Islamica dell'Iran e conosciuto anche come Persia, è uno Stato dell'Asia situato all'estremità orientale del Medio Oriente.

Nuovo!!: Ayatollah e Iran · Mostra di più »

Iraq

L'Iraq, ufficialmente Repubblica d'Iraq, è uno Stato dell'Asia occidentale.

Nuovo!!: Ayatollah e Iraq · Mostra di più »

Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Ayatollah e Islam · Mostra di più »

Kazem Shariatmadari

Nato da famiglia azera, fu uno tra i più rilevanti esponenti religiosi, conosciuto per le sue idee liberali moderate.

Nuovo!!: Ayatollah e Kazem Shariatmadari · Mostra di più »

Libano

Il Libano (Lubnān; francese: Liban, nella forma estesa, République libanaise ossia "Repubblica libanese") è uno Stato del Vicino Oriente che si affaccia sul settore orientale del mar Mediterraneo.

Nuovo!!: Ayatollah e Libano · Mostra di più »

Mahmud Taleghani

L'Āyatollāh Mahmud ʿAlāyyi Tāleqāni (سید محمود علایی طالقانی, pronunciato Tāleghāni) è stato un protagonista di rilievo della Rivoluzione islamica iraniana, a fianco dell'Āyatollāh Ruhollah Khomeyni.

Nuovo!!: Ayatollah e Mahmud Taleghani · Mostra di più »

Marja' al-taqlid

Il marjaʿ al-taqlīd (Arabo مرجع التقليد) è un "Grande Ayatollah" che viene considerato come il giurista-teologo scita duodecimano avente la maggior autorevolezza per dottrina e capacità esegetica di mujtadid per quanto riguarda i dati del Corano e delle tradizioni, diventando così fonte di doveroso tentativo di emulazione e imitazione.

Nuovo!!: Ayatollah e Marja' al-taqlid · Mostra di più »

Mistica

La mistica, e i relativi termini misticismo e misticità, intendono indicare quella contemplazione della dimensione del sacro, o della divinità, implicandone una sua esperienza diretta, "al di là" del pensiero logico-discorsivo.

Nuovo!!: Ayatollah e Mistica · Mostra di più »

Mohammad Beheshti

Nacque il 24 ottobre del 1928 a Isfahan e studiò all'Università di Teheran.

Nuovo!!: Ayatollah e Mohammad Beheshti · Mostra di più »

Muhammad Husayn Fadlallah

È considerato dai più come un marjaʿ al-taqlid, ossia come un'altissima autorità spirituale dell'islam sciita, "fonte di emulazione" e autorevole giuresperito.

Nuovo!!: Ayatollah e Muhammad Husayn Fadlallah · Mostra di più »

Musulmano

Il termine musulmano (o mussulmano) indica ciò che è attinente all'Islam.

Nuovo!!: Ayatollah e Musulmano · Mostra di più »

Najaf

Najaf (rectius: al-Najaf; in Arabo النجف) è una città irachena circa 160 km a sud di Baghdad, capoluogo del Governatorato omonimo.

Nuovo!!: Ayatollah e Najaf · Mostra di più »

Qom

Qom o Qum è una città in Iran.

Nuovo!!: Ayatollah e Qom · Mostra di più »

Repubblica islamica

Una repubblica islamica è una forma di governo presente in Iran, Pakistan, Afghanistan, Gambia, e Mauritania.

Nuovo!!: Ayatollah e Repubblica islamica · Mostra di più »

Rivoluzione iraniana

La rivoluzione islamica iraniana fu una serie di sconvolgimenti politici e sociali, avvenuti nel periodo 1978-1979 in Iran, che trasformò la monarchia del paese in una repubblica islamica sciita, la cui costituzione si ispira alla legge coranica (shari'a).

Nuovo!!: Ayatollah e Rivoluzione iraniana · Mostra di più »

Ruhollah Khomeyni

Fu un Grande ayatollah (Āyatollāh al-ʿUẓma), capo spirituale e politico del suo Paese dal 1979 al 1989.

Nuovo!!: Ayatollah e Ruhollah Khomeyni · Mostra di più »

Sadegh Khalkhali

Nato in una famiglia modesta, Khalkhali frequentò le scuole religiose e completò i suoi studi a Qom.

Nuovo!!: Ayatollah e Sadegh Khalkhali · Mostra di più »

Sayyid Hossein Tabataba'i Borujerdi

Il Grande Ayatollah e Marja' al-taqlid Sayyid Ḥossein Ṭabāʾṭabāʾī Borujerdi è stato un importante religioso sciita duodecimano iraniano.

Nuovo!!: Ayatollah e Sayyid Hossein Tabataba'i Borujerdi · Mostra di più »

Sciismo

L’Islam sciita («partito, fazione», sottinteso «di ʿAli e dei suoi discendenti») è il principale ramo minoritario dell'Islam (intorno al 15%).

Nuovo!!: Ayatollah e Sciismo · Mostra di più »

Seyed Reza Hosseini Nassab

Dopo aver studiato presso il seminario islamico di Qom, Islamic Centre Hamburg.

Nuovo!!: Ayatollah e Seyed Reza Hosseini Nassab · Mostra di più »

1979

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ayatollah e 1979 · Mostra di più »

1989

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ayatollah e 1989 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Elenco degli Ayatollah, Grandi Ayatollah, Lista degli Ayatollah, Lista degli ayatollah, Lista degli āyatollāh, Āyatollāh.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »