Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Bacteria

Il regno Bacteria, dei batteri o eubatteri, comprende microrganismi unicellulari, procarioti, in precedenza chiamati anche schizomiceti, di dimensioni solitamente dell'ordine di pochi micrometri, ma che possono variare da circa 0,2 µm dei micoplasmi fino a 30 µm di alcune spirochete.

190 relazioni: ABC (biochimica), Accettore di elettroni, Acidi grassi a catena lunga, Acidi teicoici, Acido formico, Acido glutammico, Acido N-acetilmuramico, Actinobacteria, Adenosina difosfato, Adenosina trifosfato, Aerobiosi, Alanina, Alfa elica, Ammine, Amminoacido, Amminoglicosidi, Ampicillina, Anaerobiosi, Anione, Antigene, Antiparallelismo, Aquificae, Archaea, ATPasi trasportante H+ tra due settori, Azotofissazione, Ångström, Bacilli, Bacillus anthracis, Batteri Gram-negativi, Batteri Gram-positivi, Batteri magnetotattici, Batteriemia, Batteriofago, Beta-lattamasi, Biochimica, Capsula batterica, Carrier (biologia), Catalasi, Catena di trasporto degli elettroni, Catione, Chinoni, Chlorobi, Citocromo-c ossidasi, Citoplasma, Clostridia, Clostridium, Cobalamina, Cocco (biologia), Coenzima Q, Colonia (microbiologia), ..., Colorazione di Gram, Concentrazione minima battericida, Conformazione, Coniugazione batterica, Controllo del metabolismo batterico, Cyanobacteria, Diffusione di materia, Diffusione facilitata, Dimetilsolfossido, Disaccaridi, Divisione cellulare, DNA, Dominio (biologia), Endotossina, Enzima, Escherichia coli, Eukaryota, Fermentazione, Fermentazione alcolica, Fermentazione lattica, Fermentazione propionica, Firmicutes, Flagello (biologia), Fosfatasi, Fosfato, Fosfoenolpiruvato, Fosfolipide, Fosforilazione, Fumarato, Galattosio, Gene, Glicani, Glicerolo, Glucidi, Glucosammina, Glucosio, Gradiente di concentrazione, Habitat, Idrofilia, Idrofobia, Idrolisi, Infezione, Isoenzima, Istidina, Lattato deidrogenasi, Legame covalente, Legame fosfo-estereo, Legame fosfodiesterico, Legame peptidico, Lipidi, Lipopolisaccaride, Lipoproteina, Maltosio, Massa molecolare, Membrana cellulare, Membrana nucleare, Mesofilo, Mesosoma, Metabolismo, Micrometro (unità di misura), Microrganismo, Microscopio, Modello a mosaico fluido, Monossido di azoto, Mreb, Mycoplasma, N-acetilglucosammina, NADH deidrogenasi (ubichinone), Nicotinammide adenina dinucleotide, Nitrato, Nitrato reduttasi, Nitrosazione, Nucleoide, Nucleoside, Organismo pluricellulare, Organismo termofilo, Organismo unicellulare, Ormone, Ossidazione, Ossidoreduttasi, Ossidoriduzione, Ossigeno, Parete batterica, Parete cellulare, Patologia, Penicillina, Peptide, Peptidoglicano, PH, Pilo (biologia), Pirofosfato, Plantae, Plasmide, Polimerizzazione, Polimero, Polipeptide, Polisaccaridi, Porina, Principi nutritivi, Prokaryota, Proteine, Proteobacteria, Protone, Pseudomonas, Psicrofilo, Reazione di condensazione, Recettore (biochimica), Regno (biologia), Respirazione, Respirazione anaerobica, Respirazione cellulare, Ribitolo, Rickettsia, Riduzione (chimica), Robert Whittaker, Salmonella enterica, Simbionti, Simbiosi, Spirillum, Spirochaetes, Spora, Steroli, Succinato deidrogenasi (ubichinone), Tassonomia, Temperatura, Tenericutes, Teoria chemiosmotica, Terreno di coltura, Thomas Cavalier-Smith, Trasporto attivo, Tumore dello stomaco, Unità di massa atomica, Università di Harvard, Uridina difosfato, Veleno, Vibrio, Virus (biologia), Vitamine, 1969, 1970. Espandi índice (140 più) »

ABC (biochimica)

Le proteine ABC (dall'inglese ATP-binding cassette) sono trasportatori transmembrana che intervengono nel trasporto di una grande quantità di sostanze attraverso le membrane endo ed extra cellulari, inclusi farmaci, prodotti metabolici, lipidi e steroli.

Nuovo!!: Bacteria e ABC (biochimica) · Mostra di più »

Accettore di elettroni

Un accettore di elettroni (spesso si usa, più semplicemente, il termine non del tutto corretto accettore) è una specie chimica in grado di accettare elettroni trasferiti da un'altra specie chimica durante una reazione.

Nuovo!!: Bacteria e Accettore di elettroni · Mostra di più »

Acidi grassi a catena lunga

Gli Acidi grassi a catena lunga o LCFA, dall'inglese long chain fatty acids, sono una classe di acidi grassi con una catena alifatica composta da un numero di atomi di carbonio superiore a 12.

Nuovo!!: Bacteria e Acidi grassi a catena lunga · Mostra di più »

Acidi teicoici

Gli acidi teicoici sono una componente importante nella parete dei batteri gram positivi.

Nuovo!!: Bacteria e Acidi teicoici · Mostra di più »

Acido formico

L'acido formico (o acido metanoico, secondo la nomenclatura IUPAC) è il più semplice degli acidi carbossilici.

Nuovo!!: Bacteria e Acido formico · Mostra di più »

Acido glutammico

L'acido glutammico è un amminoacido polare ed è una molecola chirale.

Nuovo!!: Bacteria e Acido glutammico · Mostra di più »

Acido N-acetilmuramico

L'acido N-acetilmuramico (MurNAc) è un monosaccaride che deriva formalmente dall'acido lattico e dalla N-acetilglucosamina uniti da un legame etereo.

Nuovo!!: Bacteria e Acido N-acetilmuramico · Mostra di più »

Actinobacteria

Gli Attinomiceti (Actinobacteria Stackebrandt, Rainey & Ward-Rainey, 1997) sono un raggruppamento di batteri Gram positivi.

Nuovo!!: Bacteria e Actinobacteria · Mostra di più »

Adenosina difosfato

L'adenosina difosfato (abbreviata come ADP, adenosindifosfato) è un nucleotide, solitamente derivante dall'adenosina trifosfato (o ATP) per perdita di un gruppo di fosfato con conseguente liberazione di energia.

Nuovo!!: Bacteria e Adenosina difosfato · Mostra di più »

Adenosina trifosfato

L'adenosina trifosfato (o ATP) è un ribonucleoside trifosfato formato da una base azotata, cioè l'adenina, dal ribosio, che è uno zucchero pentoso, e da tre gruppi fosfato.

Nuovo!!: Bacteria e Adenosina trifosfato · Mostra di più »

Aerobiosi

Si definisce aerobiosi la condizione di vita di numerosi organismi, il cui metabolismo è basato sull'utilizzo di ossigeno biatomico O2, che funge da accettore finale di elettroni.

Nuovo!!: Bacteria e Aerobiosi · Mostra di più »

Alanina

L'alanina è un amminoacido non polare, la sua molecola è chirale.

Nuovo!!: Bacteria e Alanina · Mostra di più »

Alfa elica

Rappresentazione di una α-elica composta da residui di alanina L'alfa elica (α elica) è una struttura secondaria elicoidale delle proteine ipotizzata da Linus Pauling e Robert Corey nel 1951, e rappresenta la più semplice disposizione che una catena polipeptidica può assumere.

Nuovo!!: Bacteria e Alfa elica · Mostra di più »

Ammine

Le ammine sono composti organici contenenti azoto; si possono considerare composti derivati dall'ammoniaca per sostituzione formale di uno, due o tre atomi di idrogeno con altrettanti gruppi alchilici o arilici.

Nuovo!!: Bacteria e Ammine · Mostra di più »

Amminoacido

In chimica gli amminoacidi (impropriamente chiamati anche aminoacidi o amino acidi) sono molecole organiche che nella loro struttura recano sia il gruppo funzionale amminico (delle ammine) (-NH2) denominato N terminus, sia quello carbossilico (degli acidi carbossilici) (-COOH) denominato C terminus. Proprio per questo sono molecole anfotere o zwitterioni, poiché presentano contemporaneamente un gruppo acido (-COOH) e un gruppo basico (-NH2).

Nuovo!!: Bacteria e Amminoacido · Mostra di più »

Amminoglicosidi

Gli amminoglicosidi sono una classe di antibiotici battericidi formati da un gruppo glicosidico e uno amminico.

Nuovo!!: Bacteria e Amminoglicosidi · Mostra di più »

Ampicillina

L'ampicillina è un antibiotico del gruppo delle penicilline appartenente alla classe dei β-lattamici e il suo utilizzo risale al 1961.

Nuovo!!: Bacteria e Ampicillina · Mostra di più »

Anaerobiosi

Si definisce anaerobiosi la condizione di vita di diversi organismi, il cui metabolismo non richiede la presenza di ossigeno molecolare O2.

Nuovo!!: Bacteria e Anaerobiosi · Mostra di più »

Anione

Confronto dimensionale fra un atomo di cloro e il suo anione monovalente Un anione è una specie chimica (formata da uno o più atomi) che ha acquistato uno o più elettroni (i quali possiedono carica negativa), diventando quindi uno ione negativo.

Nuovo!!: Bacteria e Anione · Mostra di più »

Antigene

Un antigene è una sostanza in grado di essere riconosciuta dal sistema immunitario come estranea o potenzialmente pericolosa.

Nuovo!!: Bacteria e Antigene · Mostra di più »

Antiparallelismo

In biologia l'antiparallelismo è la caratteristica disposizione dei due filamenti della doppia elica del DNA.

Nuovo!!: Bacteria e Antiparallelismo · Mostra di più »

Aquificae

Il phylum Aquificae è un insieme di batteri che vivono in condizioni ambientali estreme (estremofili).

Nuovo!!: Bacteria e Aquificae · Mostra di più »

Archaea

Gli archei o archibatteri o archeobatteri (Archaea o Archaeobacteria) sono una suddivisione sistematica fondamentale, al più basso livello, della vita cellulare.

Nuovo!!: Bacteria e Archaea · Mostra di più »

ATPasi trasportante H+ tra due settori

La ATP sintasi (o ATPasi trasportante H+ tra due settori o ATP sintasi traslocante i protoni, o ATP sintasi FoF1 o FoF1 ATPasi o H+-ATP sintasi di tipo F o Complesso V) è un complesso enzimatico che catalizza la seguente reazione: Quando la reazione è catalizzata verso sinistra, l'enzima è comunemente chiamato ATP-sintasi ed è responsabile della sintesi di adenosintrifosfato (ATP) utilizzando come substrati adenosindifosfato (ADP) e fosfato inorganico, sfruttando il gradiente protonico generato dalla catena di trasporto degli elettroni.

Nuovo!!: Bacteria e ATPasi trasportante H+ tra due settori · Mostra di più »

Azotofissazione

La fissazione dell'azoto atmosferico o azotofissazione consiste nella riduzione, tramite la nitrogenasi, dell'azoto molecolare (N2) in azoto ammonico (NH3).

Nuovo!!: Bacteria e Azotofissazione · Mostra di più »

Ångström

L'ångström (Å), o angstrom (pronuncia), è un'unità di lunghezza non appartenente al Sistema internazionale (SI) corrispondente a 0,1 nm o 1×10−10 m. L'ångström prende nome dal fisico svedese Anders Jonas Ångström, uno dei padri della spettroscopia.

Nuovo!!: Bacteria e Ångström · Mostra di più »

Bacilli

I Bacilli sono una classe di batteri appartenenti al phylum dei Firmicutes.

Nuovo!!: Bacteria e Bacilli · Mostra di più »

Bacillus anthracis

Bacillus anthracis è un batterio gram-positivo infettivo, agente eziologico del carbonchio ematico nell'animale e dell'antrace nell'uomo.

Nuovo!!: Bacteria e Bacillus anthracis · Mostra di più »

Batteri Gram-negativi

Si definiscono Gram-negativi quei batteri che rimangono colorati di rosa dopo aver subito la colorazione di Gram.

Nuovo!!: Bacteria e Batteri Gram-negativi · Mostra di più »

Batteri Gram-positivi

Si definiscono Gram-positivi quei batteri che rimangono colorati di blu o viola dopo aver subito la colorazione di Gram.

Nuovo!!: Bacteria e Batteri Gram-positivi · Mostra di più »

Batteri magnetotattici

I batteri magnetotattici sono una classe di batteri scoperta negli anni 1960 che presentano la particolarità di disporsi lungo le linee del campo magnetico terrestre (magnetotassi).

Nuovo!!: Bacteria e Batteri magnetotattici · Mostra di più »

Batteriemia

Per batteriemia si intende la presenza di batteri nel sangue, rilevata dall'emocoltura.

Nuovo!!: Bacteria e Batteriemia · Mostra di più »

Batteriofago

Un batteriòfago o fago è un virus che sfrutta i batteri, e questi soltanto, come ospiti, ossia come macchinari della propria replicazione; la specificità d'ospite è variabile.

Nuovo!!: Bacteria e Batteriofago · Mostra di più »

Beta-lattamasi

Le β-lattamasi sono enzimi prodotti da alcuni batteri e responsabili della loro resistenza agli antibiotici beta-lattamici come le penicilline, le cefamicine e le cefalosporine (i carbapenemi sono relativamente resistenti alle beta-lattamasi).

Nuovo!!: Bacteria e Beta-lattamasi · Mostra di più »

Biochimica

La biochimica o chimica biologica è la branca della biologia e della chimica che studia le reazioni chimiche complesse che danno origine alla vita: oggetto di studio sono la struttura e le trasformazioni dei componenti delle cellule, come proteine, carboidrati, lipidi, acidi nucleici e altre biomolecole.

Nuovo!!: Bacteria e Biochimica · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Bacteria e Capodanno · Mostra di più »

Capsula batterica

Con il termine capsula batterica si tende ad individuare, in modo un po' improprio, una serie di strutture che rivestono alcune cellule batteriche; più corretto, vista la composizione di queste componenti batteriche, sarebbe il termine glicocalice, con il quale si indicano solitamente strutture di rivestimento cellulare di natura saccaridica.

Nuovo!!: Bacteria e Capsula batterica · Mostra di più »

Carrier (biologia)

Il trasporto di piccole molecole organiche attraverso le membrane cellulari richiede generalmente una proteina trasportatrice (carrier), poiché le molecole che devono permeare sono spesso troppo polari o troppo grandi per penetrare da sole nelle membrane.

Nuovo!!: Bacteria e Carrier (biologia) · Mostra di più »

Catalasi

La catalasi è un enzima, appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, coinvolto nella detossificazione della cellula da specie reattive dell'ossigeno.

Nuovo!!: Bacteria e Catalasi · Mostra di più »

Catena di trasporto degli elettroni

Schema riassuntivo della catena all'interno del mitocondrio La catena di trasporto degli elettroni è un processo cellulare di riduzione dell'O2 ad opera di NADH e FADH2 tramite trasferimento di elettroni nei mitocondri.

Nuovo!!: Bacteria e Catena di trasporto degli elettroni · Mostra di più »

Catione

Un catione è uno ione con carica positiva.

Nuovo!!: Bacteria e Catione · Mostra di più »

Chinoni

I chinoni sono una classe di composti organici formalmente derivati da composti aromatici (quali ad esempio benzene e naftalene) in cui un numero pari di gruppi -CH.

Nuovo!!: Bacteria e Chinoni · Mostra di più »

Chlorobi

I Chlorobi Iino et al., 2010 sono una divisione del regno dei batteri.

Nuovo!!: Bacteria e Chlorobi · Mostra di più »

Citocromo-c ossidasi

La citocromo-c ossidasi (o complesso IV) è l'ultimo complesso enzimatico coinvolto nella catena di trasporto degli elettroni, di cui catalizza la seguente reazione.

Nuovo!!: Bacteria e Citocromo-c ossidasi · Mostra di più »

Citoplasma

Con il termine citoplasma (inglese: cytoplasm) si intende tutta la porzione di una cellula contenuta all'interno della membrana cellulare presente sia nelle cellule eucariote sia in quelle procariote.

Nuovo!!: Bacteria e Citoplasma · Mostra di più »

Clostridia

I Clostridia sono una classe di batteri, gram-positivi, appartenenti al phylum dei Firmicutes.

Nuovo!!: Bacteria e Clostridia · Mostra di più »

Clostridium

Il genere Clostridium comprende bacilli anaerobi obbligati, gram positivi, in grado di formare spore se le condizioni ambientali sono avverse.

Nuovo!!: Bacteria e Clostridium · Mostra di più »

Cobalamina

La cobalamina o '''vitamina B12''' venne isolata e caratterizzata a seguito di una serie di ricerche in merito all'anemia perniciosa.

Nuovo!!: Bacteria e Cobalamina · Mostra di più »

Cocco (biologia)

In microbiologia per cocco si intende un batterio di forma sferoidale.

Nuovo!!: Bacteria e Cocco (biologia) · Mostra di più »

Coenzima Q

Il coenzima Q, chiamato anche ubichinone (o vitamina Q) è una molecola organica, e più precisamente un benzochinone con una catena laterale isoprenica molto lunga.

Nuovo!!: Bacteria e Coenzima Q · Mostra di più »

Colonia (microbiologia)

Una colonia microorganica è un insieme di microorganismi (di solito batteri o lieviti) nati da un'unica cellula madre, che ha dato inizio alla divisione - o riproduzione - cellulare.

Nuovo!!: Bacteria e Colonia (microbiologia) · Mostra di più »

Colorazione di Gram

La colorazione di Gram è un esame di laboratorio che dà ragione della classificazione dei batteri in Gram-positivi e Gram-negativi (anche indicati come Gram+ e Gram−).

Nuovo!!: Bacteria e Colorazione di Gram · Mostra di più »

Concentrazione minima battericida

La concentrazione minima battericida (anche MBC, dall'inglese Minimum bactericidal concentration) è un termine usato in microbiologia per indicare la più bassa concentrazione di una sostanza antimicrobica (come ad esempio un antibiotico) necessaria ad uccidere un determinato batterio in coltura pura.

Nuovo!!: Bacteria e Concentrazione minima battericida · Mostra di più »

Conformazione

La molecola di etano osservata lungo il legame C-C: conformazione eclissata (a sinistra), massimo energetico, e conformazione sfalsata (a destra), minimo energetico. Oltre a questi casi limite, esistono infinite conformazioni intermedie a differente livello di eclissamento. In chimica, la conformazione (da non confondere con la configurazione) è riferita alla forma della molecola, cioè alla geometria o disposizione spaziale degli atomi della molecola, che cambia in genere attraverso la rotazione interna (o torsione) attorno ai legami semplici o, talvolta, per inversione (o flipping) di particolari atomi tricoordinati (in genere di azoto) con geometria piramidale.

Nuovo!!: Bacteria e Conformazione · Mostra di più »

Coniugazione batterica

La coniugazione batterica è un processo con il quale una cellula batterica trasferisce porzioni di DNA ad un'altra tramite un contatto cellula-cellula.

Nuovo!!: Bacteria e Coniugazione batterica · Mostra di più »

Controllo del metabolismo batterico

Il metabolismo è l'insieme di tutte quelle reazioni cataboliche e anaboliche che avvengono all'interno di una cellula e che le permettono di trarre energia dalla degradazione dei nutrienti e di sintetizzare componenti necessari partendo da molecole semplici.

Nuovo!!: Bacteria e Controllo del metabolismo batterico · Mostra di più »

Cyanobacteria

I cianobatteri (Cyanobacteria Stanier ex Cavalier-Smith, 2002) chiamati un tempo, ora impropriamente, anche alghe azzurre, alghe verdi-azzurre o cianoficee, sono un phylum di batteri fotosintetici.

Nuovo!!: Bacteria e Cyanobacteria · Mostra di più »

Diffusione di materia

In fisica, chimica e biologia, la diffusione di materia (o semplicemente diffusione) è un particolare fenomeno mediante il quale si ha trasporto di massa.

Nuovo!!: Bacteria e Diffusione di materia · Mostra di più »

Diffusione facilitata

SimportoEsocitosi/Endocitosi:F.-G. Esocitosi La diffusione facilitata è un processo di trasporto passivo cellulare, simile alla diffusione semplice, in quanto non richiede consumo di ATP.

Nuovo!!: Bacteria e Diffusione facilitata · Mostra di più »

Dimetilsolfossido

Il dimetilsolfossido (DMSO), noto anche come metilsolfossido o sulfinilbis(metano), è un composto organico appartenente alla categoria dei solfossidi.

Nuovo!!: Bacteria e Dimetilsolfossido · Mostra di più »

Disaccaridi

I disaccaridi sono composti chimici organici della famiglia dei glucidi, o zuccheri, oppure carboidrati (cioè "idrati del carbonio") semplici.

Nuovo!!: Bacteria e Disaccaridi · Mostra di più »

Divisione cellulare

La divisione cellulare è un processo importantissimo per la vita, in quanto esso permette ad una cellula genitore di dividersi in due o più cellule figlie e variano a seconda del tipo di cellula.

Nuovo!!: Bacteria e Divisione cellulare · Mostra di più »

DNA

L'acido desossiribonucleico o deossiribonucleico (in sigla DNA, dall'inglese DeoxyriboNucleic Acid; meno comunemente ADN, secondo la sigla italiana equivalente) è un acido nucleico che contiene le informazioni genetiche necessarie alla biosintesi di RNA e proteine, molecole indispensabili per lo sviluppo ed il corretto funzionamento della maggior parte degli organismi viventi.

Nuovo!!: Bacteria e DNA · Mostra di più »

Dominio (biologia)

Il dominio è un gruppo tassonomico che rappresenta il livello più alto della classificazione scientifica.

Nuovo!!: Bacteria e Dominio (biologia) · Mostra di più »

Endotossina

L'endotossina è un composto tossico che si sviluppa all'interno di agenti patogeni quali i batteri; a differenza delle esotossine, le endotossine sono di natura lipopolisaccaridica ed hanno profili d'azione molto simili tra loro.

Nuovo!!: Bacteria e Endotossina · Mostra di più »

Enzima

Si definisce enzima un catalizzatore dei processi biologici.

Nuovo!!: Bacteria e Enzima · Mostra di più »

Escherichia coli

Escherichia coli (Migula, 1895; Castellani & Chalmers, 1919) – abbreviato E. coli – è un batterio Gram-negativo ed è la specie più nota del genere Escherichia: se ne distinguono almeno 171 sierotipi, ognuno con una diversa combinazione degli antigeni O, H, K, F. Il nome deriva dal suo scopritore, il tedesco-austriaco Theodor Escherich.

Nuovo!!: Bacteria e Escherichia coli · Mostra di più »

Eukaryota

Gli eucarioti (Eukaryota; dal greco εὖ eu «buono» e κάρυον káryon «nucleo») sono uno dei due domini della classificazione tassonomica degli esseri viventi.

Nuovo!!: Bacteria e Eukaryota · Mostra di più »

Fermentazione

La fermentazione è una via metabolica che permette agli esseri viventi di ricavare energia da particolari molecole organiche (carboidrati o raramente amminoacidi) in assenza di ossigeno.

Nuovo!!: Bacteria e Fermentazione · Mostra di più »

Fermentazione alcolica

La fermentazione alcolica è una forma di metabolismo energetico che avviene in alcuni lieviti in assenza di ossigeno.

Nuovo!!: Bacteria e Fermentazione alcolica · Mostra di più »

Fermentazione lattica

La fermentazione lattica è una forma di metabolismo energetico che avviene in alcuni batteri e nella cellula animale in assenza di ossigeno.

Nuovo!!: Bacteria e Fermentazione lattica · Mostra di più »

Fermentazione propionica

La fermentazione propionica è una forma di metabolismo anaerobico che avviene in batteri del genere Propionibacterium, dotati di particolari enzimi transcarbossilasi.

Nuovo!!: Bacteria e Fermentazione propionica · Mostra di più »

Firmicutes

I Firmicutes sono un phylum di batteri gram positivi.

Nuovo!!: Bacteria e Firmicutes · Mostra di più »

Flagello (biologia)

I flagelli sono appendici cellulari, lunghe e sottili, disposte in modo differente in vari organismi monocellulari, tra cui i flagellati.

Nuovo!!: Bacteria e Flagello (biologia) · Mostra di più »

Fosfatasi

Le fosfatasi sono una classe di enzimi idrolasi che catalizzano la rimozione di gruppi fosfato.

Nuovo!!: Bacteria e Fosfatasi · Mostra di più »

Fosfato

Il fosfato è un anione di formula PO, talvolta indicato anche col nome desueto ortofosfato.

Nuovo!!: Bacteria e Fosfato · Mostra di più »

Fosfoenolpiruvato

Il fosfoenolpiruvato (o acido fosfoenolpiruvico, o PEP dall'inglese PhosphoEnolPyruvate) è un importante intermedio metabolico.

Nuovo!!: Bacteria e Fosfoenolpiruvato · Mostra di più »

Fosfolipide

I fosfolipidi, sono lipidi contenenti fosfato.

Nuovo!!: Bacteria e Fosfolipide · Mostra di più »

Fosforilazione

La fosforilazione è una reazione chimica che consiste nell'addizione di un gruppo fosfato (PO43-) ad una proteina o ad un'altra molecola.

Nuovo!!: Bacteria e Fosforilazione · Mostra di più »

Fumarato

Il fumarato è il sale dell'acido fumarico, un acido dicarbossilico.

Nuovo!!: Bacteria e Fumarato · Mostra di più »

Galattosio

Il galattosio è un composto chimico organico glucide, o zucchero semplice monosaccaride, epimero di tipo aldoso destrogiro del glucosio, uguale a esso nella composizione e nella struttura; l'unica differenza fra i due esosi, è nella posizione dell'-OH sul C-4.

Nuovo!!: Bacteria e Galattosio · Mostra di più »

Gene

In biochimica il gene (AFI) è l'unità ereditaria fondamentale degli organismi viventi.

Nuovo!!: Bacteria e Gene · Mostra di più »

Glicani

I glicani sono polisaccaridi (carboidrati complessi) che, insieme con le proteine o i lipidi presenti nelle membrane cellulari, costituiscono glicoproteine e i glicolipidi di membrana.

Nuovo!!: Bacteria e Glicani · Mostra di più »

Glicerolo

Il glicerolo, o glicerina, è un composto organico nella cui struttura sono presenti tre gruppi -OH (in altre parole è un "triolo").

Nuovo!!: Bacteria e Glicerolo · Mostra di più »

Glucidi

I glucidi o glicidi (dal greco γλυκύς, glucùs, cioè "dolce") sono dei composti chimici organici formati da atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno, Sono chiamati anche carboidrati (da "idrati di carbonio") o saccaridi.

Nuovo!!: Bacteria e Glucidi · Mostra di più »

Glucosammina

La glucosammina (o, meno correttamente, glucosamina) è un amminomonosaccaride (o glicosammina) e uno dei principali precursori della sintesi delle proteine glicosilate e dei lipidi.

Nuovo!!: Bacteria e Glucosammina · Mostra di più »

Glucosio

Il glucosio (o "glucoso") è un monosaccaride aldeidico; è il composto organico più diffuso in natura, sia libero sia sotto forma di polimeri.

Nuovo!!: Bacteria e Glucosio · Mostra di più »

Gradiente di concentrazione

In chimica, il gradiente di concentrazione è il gradiente associato ad una differenza di concentrazione di una stessa specie chimica tra due volumi adiacenti, che si può instaurare all'interfaccia tra due fasi, per esempio alle estremità di una membrana semipermeabile.

Nuovo!!: Bacteria e Gradiente di concentrazione · Mostra di più »

Habitat

L'habitat (termine che nella lingua latina significa "egli abita") è il luogo le cui caratteristiche fisiche e abiotiche possono permettere a una data specie di vivere, svilupparsi, riprodursi, garantendo qualità della vita, la quale può diminuire o aumentare in base ai cambiamenti climatici o demografici.

Nuovo!!: Bacteria e Habitat · Mostra di più »

Idrofilia

Per idrofilia o idrofilicità (dal greco hydros, "acqua", e philia, "amicizia") si intende la proprietà fisica di materiali o di singole specie chimiche (ad esempio molecole) a legarsi con l'acqua.

Nuovo!!: Bacteria e Idrofilia · Mostra di più »

Idrofobia

Per idrofobia, o idrofobicità (dal greco hydor, acqua, e phobos, paura), si intende la proprietà fisica di specie chimiche (ad esempio molecole) di essere respinte dall'acqua.

Nuovo!!: Bacteria e Idrofobia · Mostra di più »

Idrolisi

Rientrano sotto il generico nome di idrolisi (leggasi "idròlisi" o anche "idrolìsi", dal greco ὕδωρ, acqua, e λύω, sciogliere) diverse reazioni chimiche in cui le molecole sono scisse in due o più parti per effetto dell'acqua e può talvolta essere considerata come la reazione inversa della reazione di condensazione.

Nuovo!!: Bacteria e Idrolisi · Mostra di più »

Infezione

Con il termine infezione si intende una reazione patologica di un organismo alla penetrazione e alla moltiplicazione di microrganismi (virus, batteri, miceti, protozoi, metazoi).

Nuovo!!: Bacteria e Infezione · Mostra di più »

Isoenzima

Gli isoenzimi (o isozimi) sono enzimi che catalizzano la stessa reazione, ma hanno una struttura chimica differente e diverse proprietà chimico-fisiche, quali il pH, il punto isoelettrico, la conducibilità elettrica e la mobilità elettroforetica.

Nuovo!!: Bacteria e Isoenzima · Mostra di più »

Istidina

L'istidina (abbreviazioni His e H) è un amminoacido, il cui gruppo laterale reca un anello imidazolico.

Nuovo!!: Bacteria e Istidina · Mostra di più »

Lattato deidrogenasi

*L-lattato deidrogenasi, enzima.

Nuovo!!: Bacteria e Lattato deidrogenasi · Mostra di più »

Legame covalente

In chimica, un legame covalente è un legame chimico in cui due atomi mettono in comune delle coppie di elettroni.

Nuovo!!: Bacteria e Legame covalente · Mostra di più »

Legame fosfo-estereo

Il legame fosfo-estereo è un legame chimico estere che si instaura tra un gruppo fosfato (acido) ed un alcool in un processo detto esterificazione, in cui viene eliminata una molecola d'acqua.

Nuovo!!: Bacteria e Legame fosfo-estereo · Mostra di più »

Legame fosfodiesterico

Rappresentazione di legami fosfodiesterici tra nucleotidi in un filamento di DNA Il legame fosfodiesterico (o fosfodiestereo) è un tipo di legame covalente in cui un atomo di fosforo è collegato a due altre molecole tramite due legami esterei.

Nuovo!!: Bacteria e Legame fosfodiesterico · Mostra di più »

Legame peptidico

Il legame peptidico (o giunto peptidico) è il legame chimico responsabile dell'unione degli amminoacidi e della conseguente formazione di peptidi e proteine.

Nuovo!!: Bacteria e Legame peptidico · Mostra di più »

Lipidi

I lipidi (dal greco λίπος, lìpos, «grasso»), o grassi, sono composti organici largamente diffusi in natura, e rappresentano una delle quattro principali classi di composti organici di interesse biologico, insieme a glucidi, protidi ed acidi nucleici.

Nuovo!!: Bacteria e Lipidi · Mostra di più »

Lipopolisaccaride

Il lipopolisaccaride (LPS) è uno dei componenti della membrana cellulare esterna dei batteri Gram-negativi.

Nuovo!!: Bacteria e Lipopolisaccaride · Mostra di più »

Lipoproteina

Una lipoproteina è un composto organico formato da una proteina coniugata con una componente lipidica.

Nuovo!!: Bacteria e Lipoproteina · Mostra di più »

Maltosio

Il maltosio è un composto chimico organico della famiglia dei glucidi disaccaridi, altrimenti chiamato zucchero di malto, e formato per condensazione di due molecole di glucosio attraverso un legame glicosidico 1α–4'.

Nuovo!!: Bacteria e Maltosio · Mostra di più »

Massa molecolare

La massa molecolare di una sostanza (detta anche impropriamente peso molecolare, che differisce dalla massa molare solo per l'unità di misura) è il rapporto tra la massa di una data quantità di quella sostanza e il numero di moli della stessa quantità di quella sostanza.

Nuovo!!: Bacteria e Massa molecolare · Mostra di più »

Membrana cellulare

La membrana cellulare, detta anche membrana plasmatica, plasmalemma o citomembrana, è un sottile rivestimento, con spessore di 5-10 nm (50-100 Å), che delimita la cellula in tutti gli organismi viventi, la separa dall'ambiente esterno e ne regola gli scambi di elementi e sostanze chimiche con questo.

Nuovo!!: Bacteria e Membrana cellulare · Mostra di più »

Membrana nucleare

Il nucleo cellulare è avvolto da un doppio bilayer fosfolipidico che forma l'involucro nucleare.

Nuovo!!: Bacteria e Membrana nucleare · Mostra di più »

Mesofilo

Il termine mesofilo si riferisce a un genere di organismi la cui temperatura ottimale di crescita si aggira attorno ai 25-45 °C.

Nuovo!!: Bacteria e Mesofilo · Mostra di più »

Mesosoma

Il mesosoma è un'invaginazione della membrana citoplasmatica di notevoli dimensioni, di forma irregolare.

Nuovo!!: Bacteria e Mesosoma · Mostra di più »

Metabolismo

In biologia il metabolismo (dal greco μεταβολή.

Nuovo!!: Bacteria e Metabolismo · Mostra di più »

Micrometro (unità di misura)

Il micrometro (simbolo: µm) è un'unità di misura della lunghezza corrispondente a un milionesimo di metro (cioè millesimo di millimetro).

Nuovo!!: Bacteria e Micrometro (unità di misura) · Mostra di più »

Microrganismo

Un microrganismo è un organismo vivente avente dimensioni tali da non poter essere visto ad occhio nudo (minori di 0,1 mm).

Nuovo!!: Bacteria e Microrganismo · Mostra di più »

Microscopio

Il microscopio (dal greco: mikrón "piccino" e skopéin "guardare") è uno strumento che consente di ingrandire gli oggetti di piccole dimensioni.

Nuovo!!: Bacteria e Microscopio · Mostra di più »

Modello a mosaico fluido

Modello a mosaico fluido Il modello a mosaico fluido, detto anche modello Singer-Nicolson, è un modello della struttura della membrana cellulare.

Nuovo!!: Bacteria e Modello a mosaico fluido · Mostra di più »

Monossido di azoto

Il monossido di azoto è un gas incolore.

Nuovo!!: Bacteria e Monossido di azoto · Mostra di più »

Mreb

MreB è una proteina strutturale che si trova nei batteri, è l'omologa dell'actina degli eucarioti.

Nuovo!!: Bacteria e Mreb · Mostra di più »

Mycoplasma

I micoplasmi (o mollicutes) sono batteri appartenenti all'Ordine dei Mycoplasmatales e alla Famiglia dei Mycoplasmataceae, dalle caratteristiche molto particolari.

Nuovo!!: Bacteria e Mycoplasma · Mostra di più »

N-acetilglucosammina

L'N-acetilglucosammina (o, meno correttamente, N-acetilglucosamina) è un monosaccaride modificato avente formula C8H15NO6.

Nuovo!!: Bacteria e N-acetilglucosammina · Mostra di più »

NADH deidrogenasi (ubichinone)

La NADH deidrogenasi (ubichinone), nota anche come NADH-CoQ reduttasi, è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi che catalizza il trasferimento di elettroni e di protoni dal NADH all'ubichinone.

Nuovo!!: Bacteria e NADH deidrogenasi (ubichinone) · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Bacteria e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Bacteria e Natale nel folclore · Mostra di più »

Nicotinammide adenina dinucleotide

Il nicotinammide adenina dinucleotide (a cui ci si riferisce spesso con la formula NAD o NADH, a seconda dello stato di ossidazione) o difosfopiridin nucleotide (DPN) è una biomolecola il cui ruolo biologico consiste nel trasferire gli elettroni, quindi nel permettere le ossido-riduzioni; essa svolge il suo importante ruolo tramite lo spostamento di ioni idruro H-.

Nuovo!!: Bacteria e Nicotinammide adenina dinucleotide · Mostra di più »

Nitrato

Lo ione nitrato è un importante anione poliatomico.

Nuovo!!: Bacteria e Nitrato · Mostra di più »

Nitrato reduttasi

La ossido nitroso reduttasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: L'enzima di Pseudomonas è un citocromo, ma l'enzima di Micrococcus halodenitrificans è una proteina contenente ferro e molibdeno.

Nuovo!!: Bacteria e Nitrato reduttasi · Mostra di più »

Nitrosazione

La nitrosazione è una reazione della chimica organica che consiste nell'introdurre in una molecola organica il gruppo nitroso -N.

Nuovo!!: Bacteria e Nitrosazione · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Bacteria e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Nucleoide

Nei procarioti, il nucleoide ("simile al nucleo"), anche conosciuto come regione nucleare, corpo nucleare o corpo della cromatina, è una regione dalla forma irregolare all'interno della cellula, che contiene materiale genetico costituito da DNA circolare a doppio filamento, di cui possono esistere copie multiple.

Nuovo!!: Bacteria e Nucleoide · Mostra di più »

Nucleoside

I nucleosidi sono composti chimici costituiti da uno zucchero pentoso (D-ribosio o 2-desossi-D-ribosio) e da una base azotata purinica (adenina, guanina) o pirimidinica (citosina, uracile, timina) unite per mezzo di un legame β-glicosidico.

Nuovo!!: Bacteria e Nucleoside · Mostra di più »

Organismo pluricellulare

Gli organismi pluricellulari (o multicellulari) sono organismi costituiti da più di una cellula e aventi cellule differenziate che svolgono funzioni specializzate.

Nuovo!!: Bacteria e Organismo pluricellulare · Mostra di più »

Organismo termofilo

Immagine aerea del Grand Prismatic Spring, nel parco nazionale di Yellowstone. La colorazione brillante è in parte dovuta alla presenza di termofili. Con il termine termofilo si indica un insieme di organismi, appartenenti alla più ampia classe degli estremofili, che vivono e si moltiplicano a temperature relativamente elevate, ovvero oltre i 45 °C e fino ai 122 °C.

Nuovo!!: Bacteria e Organismo termofilo · Mostra di più »

Organismo unicellulare

Un organismo unicellulare è un organismo che svolge tutte le funzioni vitali in una sola cellula (es.: paramecio, ameba, batteri, lieviti...). In genere si tratta di un microrganismo.

Nuovo!!: Bacteria e Organismo unicellulare · Mostra di più »

Ormone

Un ormone (dalla lingua greca όρμάω - "mettere in movimento") è un messaggero chimico che trasmette segnali da una cellula (o un gruppo di cellule) a un'altra cellula (o altro gruppo di cellule).

Nuovo!!: Bacteria e Ormone · Mostra di più »

Ossidazione

In chimica si dice che un elemento chimico subisce ossidazione quando subisce una sottrazione di elettroni, che si traduce nell'aumento del suo numero di ossidazione.

Nuovo!!: Bacteria e Ossidazione · Mostra di più »

Ossidoreduttasi

In biochimica una ossidoreduttasi è un enzima che catalizza il trasferimento di elettroni da una molecola (detta riducente, o donatrice di idrogeno o donatrice di elettroni) ad un'altra (detta ossidante, o accettore di idrogeno o di elettroni).

Nuovo!!: Bacteria e Ossidoreduttasi · Mostra di più »

Ossidoriduzione

In chimica, con il termine ossidoriduzione o redox (composto dall'inglese reduction, riduzione e oxidation, ossidazione) si intendono tutte quelle reazioni chimiche in cui cambia il numero di ossidazione degli atomi, cioè in cui si ha uno scambio di elettroni da una specie chimica ad un'altra.

Nuovo!!: Bacteria e Ossidoriduzione · Mostra di più »

Ossigeno

L'ossigeno è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Bacteria e Ossigeno · Mostra di più »

Parete batterica

Con il termine di parete batterica si indica una struttura di rivestimento cellulare posta all'esterno rispetto alla membrana e più internamente rispetto alla capsula, con funzione essenzialmente di supporto strutturale dovuta alla sua rigidità (la presenza della parete protegge la cellula da eventuali lisi osmotiche).

Nuovo!!: Bacteria e Parete batterica · Mostra di più »

Parete cellulare

La parete cellulare è una struttura della cellula vegetale, cui conferisce rigidità e capacità di mantenimento della forma.

Nuovo!!: Bacteria e Parete cellulare · Mostra di più »

Patologia

La patologia è la branca della medicina che si occupa dello studio, della cura e della prevenzione delle malattie.

Nuovo!!: Bacteria e Patologia · Mostra di più »

Penicillina

Le penicilline sono antibiotici beta-lattamici isolati da prodotti del metabolismo di alcune specie di Penicillium, in particolare il Penicillium notatum oggi noto come Penicillium chrysogenum.

Nuovo!!: Bacteria e Penicillina · Mostra di più »

Peptide

I peptidi sono una classe dei composti chimici le cui molecole hanno peso molecolare inferiore ai 5.000 dalton, costituiti da una catena estremamente variabile di amminoacidi uniti tra di loro attraverso un legame peptidico (o carboamidico).

Nuovo!!: Bacteria e Peptide · Mostra di più »

Peptidoglicano

Il peptidoglicano (conosciuto anche come mureina o mucopeptide batterico) è un polimero che costituisce uno strato nella parete cellulare dei batteri ed è il principale responsabile della rigidità della cellula.

Nuovo!!: Bacteria e Peptidoglicano · Mostra di più »

PH

Il pH è una scala di misura dell'acidità o della basicità di una soluzione acquosa.

Nuovo!!: Bacteria e PH · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Bacteria e Periodo natalizio · Mostra di più »

Pilo (biologia)

I pili sono appendici proteiche filamentose che si ritrovano sulla superficie di alcune cellule batteriche (famiglie Caulobacteraceae, Pseudomonadaceae, Enterobacteriaceae e nel solo gram positivo Corynebacterium renale).

Nuovo!!: Bacteria e Pilo (biologia) · Mostra di più »

Pirofosfato

Si definisce comunemente pirofosfato l'anione, il sale e l'estere dell'acido pirofosforico.

Nuovo!!: Bacteria e Pirofosfato · Mostra di più »

Plantae

Le piante (Plantae Haeckel, 1866) sono un regno di esseri viventi che comprende più di 390.000 specie, identificate comunemente con i nomi di alberi, arbusti, cespugli, erbe, rampicanti, succulente, felci, muschi e molti altri ancora.

Nuovo!!: Bacteria e Plantae · Mostra di più »

Plasmide

I plasmidi sono piccoli filamenti circolari di DNA superavvolto a doppia elica, presenti nel citoplasma e distinguibili dal cromosoma batterico per le loro dimensioni ridotte.

Nuovo!!: Bacteria e Plasmide · Mostra di più »

Polimerizzazione

Con il termine polimerizzazione si intende la reazione chimica che porta alla formazione di una catena polimerica, ovvero di una molecola costituita da molte parti uguali che si ripetono in sequenza (dette "unità ripetitive"), a partire da molecole più semplici (dette "monomeri", o "unità monomeriche").

Nuovo!!: Bacteria e Polimerizzazione · Mostra di più »

Polimero

Un polimero (dal greco "che ha molte parti") è una macromolecola, ovvero una molecola dall'elevato peso molecolare, costituita da un gran numero di gruppi molecolari (detti unità ripetitive) uguali o diversi (nei copolimeri), uniti "a catena" mediante la ripetizione dello stesso tipo di legame (covalente).

Nuovo!!: Bacteria e Polimero · Mostra di più »

Polipeptide

Un polipeptide è una singola catena di numerosi amminoacidi uniti tra loro attraverso legami peptidici per condensazione di un gruppo amminico di un amminoacido con il gruppo carbossilico del successivo.

Nuovo!!: Bacteria e Polipeptide · Mostra di più »

Polisaccaridi

I polisaccaridi costituiscono una classe di composti chimici organici appartenente alla classe più ampia dei glucidi (detti anche carboidrati).

Nuovo!!: Bacteria e Polisaccaridi · Mostra di più »

Porina

Le porine sono proteine transmembranose, organizzate in triplette, ciascuna subunità è formata da 16 domini in conformazione beta a disposizione antiparallela che danno origine ad una struttura cilindrica cava.

Nuovo!!: Bacteria e Porina · Mostra di più »

Principi nutritivi

I nutrienti o principi nutritivi sono sostanze assunte durante il processo di nutrizione, sono indispensabili alla vita e al metabolismo degli organismi viventi, siano essi animali, vegetali, funghi, batteri, archeobatteri o protisti.

Nuovo!!: Bacteria e Principi nutritivi · Mostra di più »

Prokaryota

I procariòti (Prokaryota, dal greco pro- «prima» e karyon «nucleo») sono uno dei due domini tassonomici in cui classicamente sono suddivisi gli organismi viventi.

Nuovo!!: Bacteria e Prokaryota · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Bacteria e Proteine · Mostra di più »

Proteobacteria

I Proteobacteria (o proteobatteri) sono un phylum di batteri.

Nuovo!!: Bacteria e Proteobacteria · Mostra di più »

Protone

Il protone è una particella subatomica composta dotata di carica elettrica positiva formata da due quark up e un quark down, che sono detti di valenza in quanto ne determinano quasi tutte le caratteristiche fisiche.

Nuovo!!: Bacteria e Protone · Mostra di più »

Pseudomonas

Pseudomonas è un genere di batteri appartenenti alla famiglia delle Pseudomonadaceae.

Nuovo!!: Bacteria e Pseudomonas · Mostra di più »

Psicrofilo

Si dice psicrofilo (composto del greco ψυχρός, psychrós, "freddo" e del suffisso -filo) o criofilo ogni microrganismo estremofilo in grado di crescere e di moltiplicarsi a temperature comprese tra 0 e 20 °C.

Nuovo!!: Bacteria e Psicrofilo · Mostra di più »

Reazione di condensazione

In chimica si indicano come reazioni di condensazione numerose reazioni fra molecole diverse o tra funzioni diverse di una stessa molecola, in cui le parti reagenti si uniscono, in genere con eliminazione di acqua o di un'altra molecola a basso peso molecolare (alcol, acido, ecc.), chiamata "condensato".

Nuovo!!: Bacteria e Reazione di condensazione · Mostra di più »

Recettore (biochimica)

In biochimica, un recettore è una proteina, transmembrana o intracellulare, che si lega con un fattore specifico, definito ligando, causando nel recettore una variazione conformazionale in seguito alla quale si ha l'insorgenza di una risposta cellulare o un effetto biologico.

Nuovo!!: Bacteria e Recettore (biochimica) · Mostra di più »

Regno (biologia)

Il regno è il gruppo tassonomico di livello gerarchico più elevato condiviso da ogni classificazione scientifica, e fu introdotto già da Linneo.

Nuovo!!: Bacteria e Regno (biologia) · Mostra di più »

Respirazione

Metabolismo respiratorio aerobico La respirazione è un processo biochimico del metabolismo energetico degli organismi aerobici e anaerobici, attraverso il quale l'ossidazione dei composti organici si completa con la riduzione, ovvero un'addizione di elettroni all'ossigeno elementare per quanto riguarda i processi di respirazione aerobica, o ad altro composto o elemento per quanto riguarda i processi di fermentazione e di respirazione anaerobica, per esempio usando come accettori finali di elettroni NO3-, SO42- o CO22- Il metabolismo energetico aerobico consuma ossigeno e produce biossido di carbonio (comunemente detta anidride carbonica).

Nuovo!!: Bacteria e Respirazione · Mostra di più »

Respirazione anaerobica

Il termine respirazione anaerobica indica una via del metabolismo energetico in cui una catena di trasporto degli elettroni usa come accettore finale un composto ossidato diverso dalla molecola d'ossigeno (ossigeno molecolare) O2 che è invece alla base della respirazione aerobica o cellulare.

Nuovo!!: Bacteria e Respirazione anaerobica · Mostra di più »

Respirazione cellulare

La respirazione cellulare è un lento processo di combustione nel quale i nutrienti, ridotti dalla digestione a componenti elementari come gli zuccheri semplici, (amminoacidi e acidi grassi), vengono demoliti in molecole ancora più semplici, ottenendo energia disponibile alla cellula sotto forma di ATP.

Nuovo!!: Bacteria e Respirazione cellulare · Mostra di più »

Ribitolo

Il ribitolo è un alditolo che deriva dalla riduzione del ribosio o del ribulosio.

Nuovo!!: Bacteria e Ribitolo · Mostra di più »

Rickettsia

Rickettsia è un genere di microrganismi gram-negativi, non sporigeni e parassiti intracellulari obbligati.

Nuovo!!: Bacteria e Rickettsia · Mostra di più »

Riduzione (chimica)

In chimica, la riduzione è l'acquisizione di uno o più elettroni da parte di una specie chimica.

Nuovo!!: Bacteria e Riduzione (chimica) · Mostra di più »

Robert Whittaker

Nato a Wichita, Kansas, ha ottenuto una laurea in lettere al Washburn College (ora Washburn University) a Topeka, Kansas; dopo il servizio militare consegue il dottorato di ricerca presso la University of Illinois.

Nuovo!!: Bacteria e Robert Whittaker · Mostra di più »

Salmonella enterica

Salmonella enterica, conosciuta in precedenza come Salmonella cholaeresuis, è un batterio gram-negativo, flagellato, a forma di bastoncello che appartiene al genere delle Salmonelle.

Nuovo!!: Bacteria e Salmonella enterica · Mostra di più »

Simbionti

Sono detti simbionti gli organismi che vivono obbligatoriamente un rapporto con altri organismi viventi e non per forza traggono reciproco vantaggio della vita in comune.

Nuovo!!: Bacteria e Simbionti · Mostra di più »

Simbiosi

Per simbiosi (dal greco σύν «con, insieme» e βιόω «vivere») in ecologia si intende un'interazione biologica piuttosto intima, di lungo termine, fra due o più organismi (anche se in senso lato, indica una qualsiasi interazione fra organismi).

Nuovo!!: Bacteria e Simbiosi · Mostra di più »

Spirillum

Spirillum è un genere di batterio di aspetto bacillare, il cui asse maggiore presenta due o più curvature che fanno assumere alla cellula un aspetto spiraliforme o elicoidale.

Nuovo!!: Bacteria e Spirillum · Mostra di più »

Spirochaetes

Le spirochete costituiscono un phylum eterogeneo di batteri a forma di spirale e dotati di filamenti assiali simili ai flagelli, fissati ad ambedue le estremità, le cui contrazioni consentono loro di muoversi.

Nuovo!!: Bacteria e Spirochaetes · Mostra di più »

Spora

Per spora si possono intendere due diversi prodotti dei viventi: nel regno dei vegetali e dei funghi si tratta di cellule riproduttrici che germinando producono un nuovo individuo; fra i batteri invece, si tratta di una fase vitale che serve alla sopravvivenza estrema.

Nuovo!!: Bacteria e Spora · Mostra di più »

Steroli

Gli steroli sono una classe di composti chimici derivati dallo sterolo, composto policiclico formato da quattro anelli condensati (tre a sei atomi di carbonio e uno a cinque atomi di carbonio).

Nuovo!!: Bacteria e Steroli · Mostra di più »

Succinato deidrogenasi (ubichinone)

La succinato deidrogenasi (ubichinone) (o complesso II o complesso della succinato deidrogenasi) è un complesso enzimatico situato nella matrice della membrana mitocondriale interna, che catalizza la seguente reazione: È un enzima chiave del ciclo di Krebs ed è l'unico di questo ciclo ad essere legato ad una membrana.

Nuovo!!: Bacteria e Succinato deidrogenasi (ubichinone) · Mostra di più »

Tassonomia

La tassonomia (dal greco: ταξις, taxis, ordinamento e νομος, nomos, norma o regola; talora tassinomia) è, nel suo significato più generale, la disciplina della classificazione.

Nuovo!!: Bacteria e Tassonomia · Mostra di più »

Temperatura

La temperatura di un corpo può essere definita come una misura dello stato di agitazione delle entità molecolari delle quali è costituito.

Nuovo!!: Bacteria e Temperatura · Mostra di più »

Tenericutes

Tenericutes Murray, 1984 (dal latino: tĕnĕr.

Nuovo!!: Bacteria e Tenericutes · Mostra di più »

Teoria chemiosmotica

La teoria chemiosmotica (o teoria chemioosmotica) è una teoria scientifica pubblicata da Peter Mitchell nel 1961, che per questo ricevette un premio Nobel per la chimica nel 1978.

Nuovo!!: Bacteria e Teoria chemiosmotica · Mostra di più »

Terreno di coltura

Generalmente i terreni di coltura sono delle soluzioni solide o liquide contenenti sostanze nutritive su cui è possibile crescere cellule eucariote e procariote.

Nuovo!!: Bacteria e Terreno di coltura · Mostra di più »

Thomas Cavalier-Smith

È autore di molti lavori sulla classificazione sistematica dei protisti e dei procarioti.

Nuovo!!: Bacteria e Thomas Cavalier-Smith · Mostra di più »

Trasporto attivo

Il trasporto attivo è il trasporto di molecole attraverso la membrana plasmatica mediato da una proteina transmembrana detta trasportatore di membrana.

Nuovo!!: Bacteria e Trasporto attivo · Mostra di più »

Tumore dello stomaco

Il tumore dello stomaco o tumore gastrico è una neoplasia che si sviluppa sul rivestimento dello stomaco.

Nuovo!!: Bacteria e Tumore dello stomaco · Mostra di più »

Unità di massa atomica

L'unità di massa atomica unificata (u) detta anche dalton (Da) è un'unità di misura di massa che non fa parte del Sistema Internazionale di unità di misura, ma è da esso riconosciuta in virtù del largo impiego che ne viene fatto, specialmente in chimica, biochimica e biologia molecolare.

Nuovo!!: Bacteria e Unità di massa atomica · Mostra di più »

Università di Harvard

L'Università Harvard (in inglese: Harvard University) è un'università privata statunitense situata a Cambridge, nel Massachusetts, nell'area metropolitana della città di Boston.

Nuovo!!: Bacteria e Università di Harvard · Mostra di più »

Uridina difosfato

L'uridina difosfato, comunemente abbreviato come UDP, è un nucleotide.

Nuovo!!: Bacteria e Uridina difosfato · Mostra di più »

Veleno

Per veleno si intende una sostanza che, assunta da un organismo vivente, ha effetti dannosi temporanei o permanenti, fino ad essere letali, attraverso un meccanismo chimico.

Nuovo!!: Bacteria e Veleno · Mostra di più »

Vibrio

I vibrioni sono batteri Gram-negativi, aerobi-anaerobi facoltativi, asporigeni e privi di capsula, la cui cellula presenta una curvatura lungo l'asse maggiore in modo da far loro assumere la tipica forma a virgola o a C. Tutti i vibrioni possiedono un unico flagello polare, che ne assicura la mobilità.

Nuovo!!: Bacteria e Vibrio · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Bacteria e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Virus (biologia)

Un virus è un organismo biologico con caratteristiche di parassita obbligato, in quanto si replica esclusivamente all'interno delle cellule viventi di altri organismi.

Nuovo!!: Bacteria e Virus (biologia) · Mostra di più »

Vitamine

Le vitamine sono un composto organico e un nutriente essenziale che un organismo richiede in quantità limitate.

Nuovo!!: Bacteria e Vitamine · Mostra di più »

1969

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Bacteria e 1969 · Mostra di più »

1970

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Bacteria e 1970 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Bacterium, Batteri, Batteri sporigeni, Batterica, Batterio, Batterio sporigeno, Cellula batterica, Colibatteri, Eubacteria, Eubatteri, Schizomicete.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »