Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Blasonatura

Indice Blasonatura

In araldica, la blasonatura, nel suo significato principale, è l'azione di leggere (descrivere), perfino decifrare i blasoni.

28 relazioni: Alsazia, Araldica, Argento (araldica), Arma (araldica), Banda (araldica), Bordura, Campo dello scudo, Capo (araldica), Cavalleria medievale, Corona (copricapo), Cotissa, Crittografia, Descrizione, Figura araldica, Filiera (araldica), Orlatura, Oro (araldica), Partito (araldica), Partizione araldica, Pieno (araldica), Punta (araldica), Ripartizione araldica, Rosso (araldica), Sbarra (araldica), Scudo (araldica), Stemma, Testo, Torneo medievale.

Alsazia

L'Alsazia (in francese Alsace, IPA; in alsaziano: ’s Elsass,; in tedesco: Elsass, vetusto anche Elsaß,; in latino: Alsatia) è una regione storico-culturale della Francia.

Nuovo!!: Blasonatura e Alsazia · Mostra di più »

Araldica

L'araldica è lo studio del blasone, cioè degli stemmi.

Nuovo!!: Blasonatura e Araldica · Mostra di più »

Argento (araldica)

L'argento è un metallo araldico di aspetto brillante che quasi sempre sostituisce il bianco, che non è di norma impiegato come colore araldico.

Nuovo!!: Blasonatura e Argento (araldica) · Mostra di più »

Arma (araldica)

Una arma (o arme), in araldica, è una rappresentazione grafica simbolica avente lo scopo di consentire l'identificazione di una famiglia, o un ente o un gruppo sociale, e l'eventuale individuazione di una specifica persona all'interno di tale famiglia.

Nuovo!!: Blasonatura e Arma (araldica) · Mostra di più »

Banda (araldica)

Banda è un termine utilizzato in araldica per indicare una pezza onorevole costituita da una striscia, della larghezza normale di due moduli (2/7 della larghezza dello scudo) che scende, dalla sinistra alla destra, diagonalmente.

Nuovo!!: Blasonatura e Banda (araldica) · Mostra di più »

Bordura

La Bordatura è un termine utilizzato in araldica per indicare una lista aderente ai lembi interni dello scudo, del quale segue le sinuosità.

Nuovo!!: Blasonatura e Bordura · Mostra di più »

Campo dello scudo

In araldica, il termine campo in senso stretto indica la superficie dello scudo.

Nuovo!!: Blasonatura e Campo dello scudo · Mostra di più »

Capo (araldica)

Capo (fr: chef) è un termine utilizzato in araldica per indicare una pezza onorevole staccata, in testa allo scudo, da una linea di partizione a 2 moduli d'altezza, dalla testata (1/4).

Nuovo!!: Blasonatura e Capo (araldica) · Mostra di più »

Cavalleria medievale

La cavalleria medievale è stata una classe nobiliare della società europea del Medioevo, che identificava i guerrieri a cavallo a cui un sovrano o un signore ne aveva riconosciuto il titolo, e il relativo ideale di vita e codice di condotta a cui questi cavalieri si ispiravano.

Nuovo!!: Blasonatura e Cavalleria medievale · Mostra di più »

Corona (copricapo)

La corona è un copricapo cerimoniale utilizzato in particolare dai monarchi.

Nuovo!!: Blasonatura e Corona (copricapo) · Mostra di più »

Cotissa

Cotissa è un termine utilizzato in araldica per indicare una banda diminuita in larghezza ma non tanto da poter essere definita bastone.

Nuovo!!: Blasonatura e Cotissa · Mostra di più »

Crittografia

La crittografia (dall'unione di due parole greche: κρυπτóς che significa "nascosto", e γραφία che significa "scrittura") è la branca della crittologia che tratta delle "scritture nascoste", ovvero dei metodi per rendere un messaggio "offuscato" in modo da non essere comprensibile/intelligibile a persone non autorizzate a leggerlo.

Nuovo!!: Blasonatura e Crittografia · Mostra di più »

Descrizione

La descrizione (dal latino descriptio, in inglese description) è l'atto di rappresentare con parole una determinata realtà.

Nuovo!!: Blasonatura e Descrizione · Mostra di più »

Figura araldica

Figure è un termine utilizzato in araldica per designare tutti quei mobili che rappresentano, in forma descrittiva o anche solo simbolica e convenzionale, oggetti o esseri viventi facenti parte sia del mondo reale (figure naturali), sia quelli derivanti dall'ingegno e dal lavoro dell'uomo (figure artificiali) sia, infine, quelli derivanti dall'immaginazione o da credenze filosofiche o religiose (figure chimeriche).

Nuovo!!: Blasonatura e Figura araldica · Mostra di più »

Filiera (araldica)

In araldica il termine filiera è utilizzato per indicare la bordura ridotta a metà della sua larghezza ordinaria e mantenuta aderente ai lati dello scudo.

Nuovo!!: Blasonatura e Filiera (araldica) · Mostra di più »

Orlatura

Orlatura, detta anche orlo, è un termine utilizzato in araldica per indicare una bordatura diminuita e posta con distacco dai lembi dello scudo.

Nuovo!!: Blasonatura e Orlatura · Mostra di più »

Oro (araldica)

L'oro è un metallo araldico di aspetto brillante che quasi sempre sostituisce il giallo, che non è di norma impiegato come colore araldico.

Nuovo!!: Blasonatura e Oro (araldica) · Mostra di più »

Partito (araldica)

Partito è un termine utilizzato in araldica per indicare uno scudo diviso per metà da una linea verticale passante per il centro.

Nuovo!!: Blasonatura e Partito (araldica) · Mostra di più »

Partizione araldica

Partizione è un termine utilizzato in araldica per indicare le divisioni dello scudo in direzioni araldiche; è superfluità francese dirle convenienti"Vocabolario araldico ufficiale", a cura di Antonio Manno.

Nuovo!!: Blasonatura e Partizione araldica · Mostra di più »

Pieno (araldica)

Pieno è un termine utilizzato in araldica o per lo scudo, tutto d'uno smalto, o di una pezza o figura smaltata dentro.

Nuovo!!: Blasonatura e Pieno (araldica) · Mostra di più »

Punta (araldica)

Punta è un termine utilizzato in araldica parlando dello scudo.

Nuovo!!: Blasonatura e Punta (araldica) · Mostra di più »

Ripartizione araldica

La ripartizione araldica indica la ripetizione di partizioni semplici o di pezze semplici all'interno di uno stemma.

Nuovo!!: Blasonatura e Ripartizione araldica · Mostra di più »

Rosso (araldica)

Il rosso è uno smalto araldico di colore rosso intenso.

Nuovo!!: Blasonatura e Rosso (araldica) · Mostra di più »

Sbarra (araldica)

Sbarra è un termine utilizzato in araldica per indicare la pezza onorevole che scende, nello scudo, da destra, diagonalmente, a sinistra.

Nuovo!!: Blasonatura e Sbarra (araldica) · Mostra di più »

Scudo (araldica)

Uno scudo in araldica, è il supporto fisico dello stemma ed elemento centrale delle armi.

Nuovo!!: Blasonatura e Scudo (araldica) · Mostra di più »

Stemma

Lo stemma, dal greco (stémma), corona, è l'insieme di scudo ed ornamenti esteriori di un'insegna simbolica gentilizia, nazionale o civica.

Nuovo!!: Blasonatura e Stemma · Mostra di più »

Testo

Il testo, dal latino textus (con significato originario di «tessuto» o «trama»), è un insieme di parole correlate tra loro per formare un'unità logico-concettuale, rispettando sintassi e semantica della lingua utilizzata, ovvero la sua grammatica e il suo lessico.

Nuovo!!: Blasonatura e Testo · Mostra di più »

Torneo medievale

I tornei (dal francese tourner, roteare), conosciuti anche come giostre (dal latino juxtare, avvicinarsi), sono una forma di festa d'armi di origine medievale; nascono come giochi guerreschi con fine di esercizio all'arte della guerra diffusisi secondo le fonti storiche sin dal IX secolo in ambito carolingio.

Nuovo!!: Blasonatura e Torneo medievale · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »