Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

C++/CLI

C++/CLI (C++ modificato per la Common Language Infrastructure) è un linguaggio di programmazione specifico creato da Microsoft e destinato a sostituire le Managed extensions per C++.

10 relazioni: C++, C++/CX, Common Language Infrastructure, Component Object Model, ECMA International, Garbage collection, Interfaccia, Linguaggio di programmazione, Microsoft Visual Studio, Puntatore (programmazione).

C++

C++ è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti, con tipizzazione statica.

Nuovo!!: C++/CLI e C++ · Mostra di più »

C++/CX

C ++ / CX (estensioni dei componenti) è un'estensione di linguaggio per i compilatori C ++ di Microsoft che consente ai programmatori C ++ di scrivere programmi per la nuova piattaforma Windows Runtime o API WinRT.

Nuovo!!: C++/CLI e C++/CX · Mostra di più »

Common Language Infrastructure

Il Common Language Infrastructure (CLI), in italiano "infrastruttura del linguaggio comune" è una specifica aperta sviluppata da Microsoft, che descrive il codice eseguibile e l'ambiente di esecuzione che costituisce il cuore del framework.NET.

Nuovo!!: C++/CLI e Common Language Infrastructure · Mostra di più »

Component Object Model

Il Component Object Model (noto con l'acronimo COM, inglese per Modello a oggetti per componenti) è un'interfaccia per componenti software introdotta da Microsoft nel 1993.

Nuovo!!: C++/CLI e Component Object Model · Mostra di più »

ECMA International

La ECMA (European Computer Manufacturers Association) è un'associazione fondata nel 1961 e dedicata alla standardizzazione nel settore informatico e dei sistemi di comunicazione.

Nuovo!!: C++/CLI e ECMA International · Mostra di più »

Garbage collection

"Doppio bug-free"). C'è da correggere lungo tutta la pagina. Nota: la voce non sembra essere stata ottenuta COMPLETAMENTE mediante traduzione automatica (vedi Teplate:Da correggere) --> In informatica per garbage collection (termine a volte abbreviato con GC, letteralmente raccolta dei rifiuti) si intende una modalità automatica di gestione della memoria, mediante la quale un sistema operativo, o un compilatore e un modulo di run-time, liberano porzioni di memoria non più utilizzate dalle applicazioni. In altre parole, il garbage collector annoterà le aree di memoria non più referenziate, cioè allocate da un processo attivo, e le libererà automaticamente. La garbage collection è stata inventata nel 1959 da John McCarthy per il linguaggio di programmazione Lisp. Questo meccanismo ha condotto ad un notevole cambio nello stile di programmazione dei linguaggi che lo implementano. Infatti non è più necessario richiedere esplicitamente la liberazione della memoria utilizzata da un oggetto, ovvero terminare tale oggetto in modo deterministico, ma si lascia che il sistema esegua questa operazione automaticamente, nel momento in cui lo riterrà più opportuno al fine di migliorare le prestazioni complessive. Tale azione viene definita nell'ambito delle finalizzazioni non deterministiche.

Nuovo!!: C++/CLI e Garbage collection · Mostra di più »

Interfaccia

Un'interfaccia, nel senso generale del termine, indica l'area o la superficie sulla quale due entità qualitativamente differenti si incontrano; la parola è anche utilizzata in senso metaforico per rappresentare la giuntura tra oggetti (sia dello stesso tipo che di diverso tipo).

Nuovo!!: C++/CLI e Interfaccia · Mostra di più »

Linguaggio di programmazione

Un linguaggio di programmazione, in informatica, è un linguaggio formale che specifica un insieme di istruzioni che possono essere usate per produrre dati in output.

Nuovo!!: C++/CLI e Linguaggio di programmazione · Mostra di più »

Microsoft Visual Studio

Visual Studio è un ambiente di sviluppo integrato (Integrated development environment o IDE) sviluppato da Microsoft, che supporta attualmente diversi tipi di linguaggio, quali C, C++, C#, F#, Visual Basic.Net, Html e JavaScript, e che permette la realizzazione di applicazioni, siti web, applicazioni web e servizi web.

Nuovo!!: C++/CLI e Microsoft Visual Studio · Mostra di più »

Puntatore (programmazione)

In programmazione, i puntatori sono tipi di dati che rappresentano la posizione (usando indirizzi di memoria) di elementi del programma come variabili, oggetti, strutture di dati, sottoprogrammi.

Nuovo!!: C++/CLI e Puntatore (programmazione) · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »