Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

C dolce

In italiano, C dolce è l'espressione usata per indicare il suono affricato postalveolare sordo /ʧ/, rappresentato, a seconda dei casi, con c oppure ci, in opposizione alla cosiddetta C dura avente, rispetto a questa, un comportamento praticamente opposto e complementare.

34 relazioni: A, Accento (linguistica), Affricata postalveolare sorda, C, C dura, Cecità, Cecoslovacchia, Central Intelligence Agency, Consonante affricata, Consonante occlusiva, Consonante palatale, Consonante velare, Digramma, Digrammi e trigrammi della lingua italiana, E, Fonema, Fonetica articolatoria, Fono, Fonologia della lingua italiana, G, Geminazione consonantica, Grafema, I, Italofonia, K, Lingua italiana, Lingua latina, Lingue romanze, O, Palatalizzazione, Q, Segno diacritico, U, Vocale anteriore.

A

A (minuscolo: a; nome italiano "a") è la prima lettera dell'alfabeto latino e italiano, nonché della maggior parte degli alfabeti derivanti da quello fenicio.

Nuovo!!: C dolce e A · Mostra di più »

Accento (linguistica)

In linguistica, l'accento di parola è un tratto prosodico (soprasegmentale), che permette – nella realizzazione fonetica di una parola – la messa in rilievo di una delle sillabe che la compongono.

Nuovo!!: C dolce e Accento (linguistica) · Mostra di più »

Affricata postalveolare sorda

L'affricata postalveolare sorda è una consonante affricata presente in molte lingue, che in base all'alfabeto fonetico internazionale è rappresentata con la sequenza (in passato, con la legatura). Nella lingua italiana tale fono, detto anche C dolce, è reso ortograficamente con la lettera seguita dalle vocali e, i, oppure col digramma seguito dalle vocali a, o, u. Corrisponde alla c di amici.

Nuovo!!: C dolce e Affricata postalveolare sorda · Mostra di più »

C

La C o c (nome ci) è la terza lettera dell'alfabeto latino e di quello italiano.

Nuovo!!: C dolce e C · Mostra di più »

C dura

In italiano, C dura è l'espressione usata per indicare il suono occlusivo velare sordo, rappresentato, a seconda dei casi, con c oppure ch, più raramente da q, in opposizione alla cosiddetta C dolce avente, rispetto a questa, un comportamento praticamente opposto e complementare.

Nuovo!!: C dolce e C dura · Mostra di più »

Cecità

La cecità è definita come la forma più pronunciata di disabilità visiva con una mancanza totale o parziale della percezione visiva di uno o di entrambi gli occhi.

Nuovo!!: C dolce e Cecità · Mostra di più »

Cecoslovacchia

La Cecoslovacchia (o; in ceco e in slovacco: Československo, Česko-Slovensko) fu uno Stato europeo indipendente esistito dal 1918 al 1992.

Nuovo!!: C dolce e Cecoslovacchia · Mostra di più »

Central Intelligence Agency

La Central Intelligence Agency (in italiano letteralmente: Agenzia d'Informazioni Centrale, nota con la sigla CIA) è un'agenzia di spionaggio civile del governo federale degli Stati Uniti d'America che rivolge le sue attività all'estero.

Nuovo!!: C dolce e Central Intelligence Agency · Mostra di più »

Consonante affricata

Nella fonetica articolatoria, una consonante affricata (o più semplicemente affricata) è una consonante, classificata secondo il suo modo di articolazione, prodotta in due fasi successive: una fase occlusiva e una fase fricativa, benché aventi lo stesso punto di articolazione.

Nuovo!!: C dolce e Consonante affricata · Mostra di più »

Consonante occlusiva

Nella fonetica articolatoria, una consonante occlusiva (o contoide occlusiva o, in breve, occlusiva) è una consonante, classificata secondo il proprio modo di articolazione.

Nuovo!!: C dolce e Consonante occlusiva · Mostra di più »

Consonante palatale

In fonetica articolatoria, una consonante palatale è una consonante, classificata secondo il proprio luogo di articolazione.

Nuovo!!: C dolce e Consonante palatale · Mostra di più »

Consonante velare

In fonetica articolatoria, una consonante velare (o gutturale) è una consonante, classificata secondo il proprio luogo di articolazione.

Nuovo!!: C dolce e Consonante velare · Mostra di più »

Digramma

In linguistica, un digramma è una sequenza di due grafemi (o lettere) che all'interno di una lingua identificano graficamente un fonema (o un gruppo di fonemi) indipendente dal valore fonologico singolarmente assunto dalle lettere che lo compongono.

Nuovo!!: C dolce e Digramma · Mostra di più »

Digrammi e trigrammi della lingua italiana

Nella lingua italiana alcuni suoni non corrispondono ad alcuna singola lettera dell'alfabeto, ma vengono trascritti per mezzo di digrammi e trigrammi.

Nuovo!!: C dolce e Digrammi e trigrammi della lingua italiana · Mostra di più »

E

E è la quinta lettera dell'alfabeto italiano, largamente modellato su quello latino.

Nuovo!!: C dolce e E · Mostra di più »

Fonema

Un fonema è una unità linguistica dotata di valore distintivo, ossia una unità che può produrre variazioni di significato se scambiata con un'altra unità: ad esempio, la differenza di significato tra l'italiano tetto e detto è il risultato dello scambio tra il fonema /t/ e il fonema /d/.

Nuovo!!: C dolce e Fonema · Mostra di più »

Fonetica articolatoria

Nell'ambito delle discipline linguistiche, la fonetica articolatoria è una branca della fonetica.

Nuovo!!: C dolce e Fonetica articolatoria · Mostra di più »

Fono

Un fono (dal greco phōnḗ, "suono", "voce") è un suono linguistico, ossia un suono del linguaggio umano, prodotto dall'apparato fonatorio.

Nuovo!!: C dolce e Fono · Mostra di più »

Fonologia della lingua italiana

Questa voce tratta la fonologia della lingua italiana: si espongono quindi i fonemi, gli allofoni, le varianti libere e le regole fonotattiche della lingua italiana.

Nuovo!!: C dolce e Fonologia della lingua italiana · Mostra di più »

G

La G o g (nome gi) è la settima lettera dell'alfabeto latino e della sua variante italiana.

Nuovo!!: C dolce e G · Mostra di più »

Geminazione consonantica

In fonetica, la consonante geminata indica un suono consonantico la cui durata sia apprezzabilmente più lunga di quella delle consonanti ordinarie, dette brevi o scempie, indipendentemente dal fatto che il suono venga rappresentato ortograficamente da una lettera singola o da una doppia.

Nuovo!!: C dolce e Geminazione consonantica · Mostra di più »

Grafema

Con il termine grafema si indica il segno elementare e non ulteriormente suddivisibile che costituisce l'unità minima dei sistemi di scrittura: un grafema rappresenta un'unità linguistica (un fonema, una sillaba o un morfema).

Nuovo!!: C dolce e Grafema · Mostra di più »

I

I è la nona lettera dell'alfabeto italiano.

Nuovo!!: C dolce e I · Mostra di più »

Italofonia

L'area dell'italofonia designa l'insieme dei paesi e delle persone che parlano l'italiano come.

Nuovo!!: C dolce e Italofonia · Mostra di più »

K

K (chiamata cappa o kappa in italiano) è l'undicesima lettera dell'alfabeto latino.

Nuovo!!: C dolce e K · Mostra di più »

Lingua italiana

L'italiano (Questa è una trascrizione fonetica. La trascrizione fonemica corrispondente è, dove la lunghezza della vocale non è segnata perché in italiano non ha valore distintivo.) è una lingua romanza parlata principalmente in Italia.

Nuovo!!: C dolce e Lingua italiana · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: C dolce e Lingua latina · Mostra di più »

Lingue romanze

Le lingue romanze, lingue latine o lingue neolatine sono le lingue derivate dal latino.

Nuovo!!: C dolce e Lingue romanze · Mostra di più »

O

La O è la tredicesima lettera dell'alfabeto italiano e la quindicesima dell'alfabeto latino.

Nuovo!!: C dolce e O · Mostra di più »

Palatalizzazione

In fonetica, si dice palatalizzazione il fenomeno per cui le consonanti velari si trasformano nelle corrispondenti consonanti palatali, cioè in cui il punto di articolazione di un suono si sposta più avanti sul palato rispetto al suono d'origine, o viceversa quello in cui le consonanti alveolari, bilabiali e nasali si trasformano in palatali.

Nuovo!!: C dolce e Palatalizzazione · Mostra di più »

Q

Q o q è la quindicesima lettera dell'alfabeto italiano e la diciassettesima dell'alfabeto latino, in italiano il suo nome esteso è cu, ma viene talvolta scritto anche qu, mantenendo inalterata la pronuncia.

Nuovo!!: C dolce e Q · Mostra di più »

Segno diacritico

Un segno diacritico (o solo diacritico) è un segno aggiunto a una lettera per modificarne la pronuncia o per distinguere il significato di parole simili.

Nuovo!!: C dolce e Segno diacritico · Mostra di più »

U

La U è la diciannovesima lettera dell'alfabeto italiano e la ventunesima dell'alfabeto latino.

Nuovo!!: C dolce e U · Mostra di più »

Vocale anteriore

Una vocale anteriore (o vocale palatale) è un tipo di suono vocalico impiegato in certe lingue.

Nuovo!!: C dolce e Vocale anteriore · Mostra di più »

Riorienta qui:

Ci dolce.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »