Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Capriccio (musica)

Il capriccio è un tipo di composizione caratterizzato da una certa libertà di realizzazione.

19 relazioni: Capriccio italiano (Čajkovskij), Capriccio sopra la lontananza del suo fratello dilettissimo, Capriccio spagnolo, Composizione (musica), Felix Mendelssohn, Frescobaldi, Giovanni Croce, Johann Sebastian Bach, Ludwig van Beethoven, Madrigale, Niccolò Paganini, Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov, Orchestra, Pëtr Il'ič Čajkovskij, Pietro Antonio Locatelli, XVI secolo, XVII secolo, XVIII secolo, 24 Capricci.

Capriccio italiano (Čajkovskij)

Il Capriccio italiano op.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Capriccio italiano (Čajkovskij) · Mostra di più »

Capriccio sopra la lontananza del suo fratello dilettissimo

Con Capriccio sopra la lontananza del suo fratello dilettissimo BWV 992 ci si riferisce a una composizione di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Capriccio sopra la lontananza del suo fratello dilettissimo · Mostra di più »

Capriccio spagnolo

Capriccio spagnolo, op.34 (il titolo originale russo è Каприччио на испанские темы, cioè, letteralmente, Capriccio su temi spagnoli), è una composizione per orchestra sinfonica di Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov del 1887, basata su tipiche melodie spagnole.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Capriccio spagnolo · Mostra di più »

Composizione (musica)

In musica, la composizione è il processo creativo che concepisce un'opera d'arte e il prodotto stesso dell'atto.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Composizione (musica) · Mostra di più »

Felix Mendelssohn

Nipote del filosofo Moses Mendelssohn (che proveniva da una poverissima famiglia israelita), Felix nacque in una condizione famigliare di primo piano, poiché il padre Abraham, banchiere berlinese figlio di Moses, aveva creato e consolidato un ragguardevole patrimonio finanziario.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Felix Mendelssohn · Mostra di più »

Frescobaldi

Stemma matrimoniale: Frescobaldi (metà sinistra) e Albizi (metà destra), forse risalente alle nozze tra Angiolo Frescobaldi e Leonia degli Albizi (XIX secolo), Palazzo Frescobaldi Stemma Frescobaldi sulla facciata di Santa Maria Novella Quella dei Frescobaldi fu una delle maggiori famiglie di Firenze nella storia politica, economica e sociale della città.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Frescobaldi · Mostra di più »

Giovanni Croce

Nato a Chioggia, città da cui gli è derivato il nome di Chiozzotto, fu allievo di Zarlino, suo compatriota, che lo fece entrare in qualità di contralto nella cappella di San Marco, dove succedette a Baldassare Donato come maestro di cappella della stessa chiesa il 13 luglio 1603.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Giovanni Croce · Mostra di più »

Johann Sebastian Bach

Bach operò una sintesi mirabile fra lo stile tedesco (di cui erano stati esponenti, fra gli altri, Pachelbel e Buxtehude) e le opere dei compositori italiani (particolarmente Vivaldi, del quale trascrisse numerosi brani, assimilandone soprattutto lo stile concertante).

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Ludwig van Beethoven

Figura cruciale della musica colta occidentale, Beethoven fu l'ultimo rappresentante di rilievo del classicismo viennese ed è considerato uno dei più grandi e influenti compositori di tutti i tempi.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Ludwig van Beethoven · Mostra di più »

Madrigale

Il madrigale è una composizione musicale o lirica, in maggior parte per gruppi di 3-5 voci, originaria dell'Italia, e diffusa in particolare tra Rinascimento e Barocco.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Madrigale · Mostra di più »

Niccolò Paganini

Continuatore della scuola violinistica italiana di Pietro Locatelli, Gaetano Pugnani e Giovanni Battista Viotti, è considerato uno fra i maggiori violinisti dell'Ottocento, sia per la padronanza dello strumento, sia per le innovazioni apportate in particolare allo staccato e al pizzicato.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Niccolò Paganini · Mostra di più »

Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov

Nato a Tichvin da una famiglia aristocratica con una lunga tradizione militare alle spalle, Rimskij-Korsakov mostrò doti musicali già in tenera età, ma fu avviato agli studi presso il Collegio della Marina militare Imperiale Russa e, successivamente, si arruolò nella Marina Imperiale Russa imbarcandosi sulla nave-scuola Almaz.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov · Mostra di più »

Orchestra

La parola orchestra indica genericamente un insieme di molti strumentisti.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Orchestra · Mostra di più »

Pëtr Il'ič Čajkovskij

Benché di talento musicale precoce, Čajkovskij studiò inizialmente giurisprudenza.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Pëtr Il'ič Čajkovskij · Mostra di più »

Pietro Antonio Locatelli

Locatelli nacque a Bergamo, dove poté formarsi nelle ‘cantorie' della Basilica di Santa Maria Maggiore, come violinista.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e Pietro Antonio Locatelli · Mostra di più »

XVI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e XVI secolo · Mostra di più »

XVII secolo

È usualmente ricordato in Europa come il secolo dell'assolutismo monarchico in politica, della rivoluzione scientifica nelle scienze e del barocco nell'arte e nella letteratura.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e XVII secolo · Mostra di più »

XVIII secolo

Nel 1780 ci fu la prima rivoluzione industriale, James Watt inventa la macchina a vapore che rivoluziona appunto l'industria: i prezzi dei prodotti calarono rendendo la popolazione povera più felice, mentre gli artigiani persero così il lavoro perché i loro prodotti erano più costosi anche se unici.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e XVIII secolo · Mostra di più »

24 Capricci

I 24 Capricci op.

Nuovo!!: Capriccio (musica) e 24 Capricci · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »