Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Casa religiosa

Indice Casa religiosa

Nella Chiesa cattolica, la casa religiosa è il complesso edilizio destinato all'abitazione di una comunità di un istituto regolare.

31 relazioni: Abate, Abate primate, Abbazia, Abbazia territoriale, Badessa, Cappella, Carbonara al Ticino, Chierici regolari, Chiesa (architettura), Chiesa cattolica, Congregazione religiosa, Convento, Diocesi, Eremita, Eremo, Istituto regolare, Moderatore supremo, Monachesimo, Monastero, Ordine francescano, Ordine religioso cattolico, Ordini mendicanti, Padre provinciale, Parrocchia, Provincia religiosa, Religioso (cristianesimo), Sacerdote (cattolicesimo), Società di vita apostolica, Suora, Vescovo, Vita consacrata.

Abate

Abate è il titolo spettante al superiore di una comunità monastica di dodici o più monaci, particolarmente utilizzato nella Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Casa religiosa e Abate · Mostra di più »

Abate primate

Abate primate è l'abate che presiede a una confederazione di monasteri.

Nuovo!!: Casa religiosa e Abate primate · Mostra di più »

Abbazia

L'abbazia (detta anche abazia o badia), è un particolare tipo di monastero, che per il diritto canonico è un ente autonomo.

Nuovo!!: Casa religiosa e Abbazia · Mostra di più »

Abbazia territoriale

L'abbazia territoriale è una tipologia di circoscrizione ecclesiastica della Chiesa cattolica di rito latino.

Nuovo!!: Casa religiosa e Abbazia territoriale · Mostra di più »

Badessa

Il termine badessa, forma aferetica di abadessa, entrambi derivati da abatessa, quale femminile di abate, indica la superiora di un monastero di alcuni ordini religiosi cristiani.

Nuovo!!: Casa religiosa e Badessa · Mostra di più »

Cappella

Con il termine cappella nell'architettura religiosa si intende un'ampia nicchia ricavata all'interno di una chiesa, oppure un piccolo edificio, spesso funzionalmente legato ad un altro edificio più grande, ad esempio la cappella nobiliare all'interno di un palazzo o villa patrizia, la cappella di un convento.

Nuovo!!: Casa religiosa e Cappella · Mostra di più »

Carbonara al Ticino

Carbonara al Ticino (Carbunàra in dialetto lomellino) è un comune italiano di 1.499 abitanti della provincia di Pavia in Lombardia.

Nuovo!!: Casa religiosa e Carbonara al Ticino · Mostra di più »

Chierici regolari

I chierici regolari sono comunità religiose cattoliche composte prevalentemente da sacerdoti.

Nuovo!!: Casa religiosa e Chierici regolari · Mostra di più »

Chiesa (architettura)

Una chiesa (AFI) in architettura è un edificio specificamente dedicato al culto religioso cristiano. Il termine deriva dal latino ecclesia e dal greco ἐκκλησία (ekklesía), cioè comunità come effetto di una convocazione (vedi Chiesa).

Nuovo!!: Casa religiosa e Chiesa (architettura) · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Casa religiosa e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Congregazione religiosa

La Chiesa cattolica definisce Congregazione religiosa un istituto religioso i cui membri emettono i voti in forma semplice.

Nuovo!!: Casa religiosa e Congregazione religiosa · Mostra di più »

Convento

Un convento è un complesso residenziale tipico dell'organizzazione comunitaria della vita consacrata nella cristianità latina, soprattutto cattolica: in particolare, il convento è il luogo che ospita una comunità di un ordine mendicante.

Nuovo!!: Casa religiosa e Convento · Mostra di più »

Diocesi

La diocesi (in latino dioecesis, dal greco διοίκησις, cioè "amministrazione") è un tipo di suddivisione amministrativa.

Nuovo!!: Casa religiosa e Diocesi · Mostra di più »

Eremita

Eremita è colui che vive, per sua scelta ed in una certa misura, in isolamento dalla società, spesso in un luogo remoto.

Nuovo!!: Casa religiosa e Eremita · Mostra di più »

Eremo

L'eremo (dal greco érēmos) è un luogo di difficile accesso, dove uno o più individui, detti eremiti o anacoreti (dal greco anachōrētēs, derivato da anachōrêin, ritirarsi), si ritirano escludendosi volontariamente dalla società, per condurre una vita di preghiera e/o ascesi.

Nuovo!!: Casa religiosa e Eremo · Mostra di più »

Istituto regolare

Nella Chiesa Cattolica, un istituto regolare è una società ecclesiastica i cui membri (regolari) vivono in comunità secondo i dettami della regola redatta dal fondatore dell'istituto ed approvata dalla competente autorità della Chiesa.

Nuovo!!: Casa religiosa e Istituto regolare · Mostra di più »

Moderatore supremo

A norma del diritto canonico (CIC, can. 622), il moderatore supremo (detto in passato generale) è il capo di un istituto di vita consacrata o di una società di vita apostolica che ha potestà su tutti i membri, le case e le province della congregazione.

Nuovo!!: Casa religiosa e Moderatore supremo · Mostra di più »

Monachesimo

Il monachesimo (dal greco μοναχός, persona solitaria) è un fenomeno caratterizzato da alcune rinunce agli interessi mondani per dedicarsi in modo più completo all'aspetto spirituale coinvolgendo la propria vita.

Nuovo!!: Casa religiosa e Monachesimo · Mostra di più »

Monastero

Con il termine monastero si indica quel complesso di edifici destinati ai monaci o alle monache nelle differenti religioni.

Nuovo!!: Casa religiosa e Monastero · Mostra di più »

Ordine francescano

Con il nome Ordine francescano (Ordo Franciscanus) viene indicato, per antonomasia, quello dei Frati Minori nel suo complesso, il cosiddetto "Primo ordine" fondato da san Francesco d'Assisi nel 1209 e i cui membri - dal suo stesso nome chiamati francescani - «sono oggi raggruppati nelle tre famiglie, pari indipendenti, dei Frati Minori (O.F.M., già detti Osservanti, Riformati, etc.), dei Frati Minori Conventuali (O.F.M.Conv.) e dei Frati Minori Cappuccini (O.F.M.Cap.), professanti tutti l'identica Regola del fondatore (1224), ma con costituzioni, tradizioni e caratteristiche proprie».

Nuovo!!: Casa religiosa e Ordine francescano · Mostra di più »

Ordine religioso cattolico

La Chiesa cattolica definisce ordine religioso un istituto religioso nel quale tutti i membri emettono i voti in forma solenne.

Nuovo!!: Casa religiosa e Ordine religioso cattolico · Mostra di più »

Ordini mendicanti

Gli ordini mendicanti, sorti tra il XII ed il XIII secolo in seno alla Chiesa cattolica, sono quegli ordini religiosi ai quali la regola primitiva imponeva l'emissione di un voto di povertà che implicava la rinuncia ad ogni proprietà non solo per gli individui, ma anche per i conventi, e che traevano sostentamento unicamente dalla raccolta delle elemosine (questua).

Nuovo!!: Casa religiosa e Ordini mendicanti · Mostra di più »

Padre provinciale

Nella Chiesa cattolica si chiama padre provinciale il superiore di una provincia religiosa, costituita da un minimo di tre comunità religiose appartenenti allo stesso istituto di vita consacrata.

Nuovo!!: Casa religiosa e Padre provinciale · Mostra di più »

Parrocchia

La parrocchia è una porzione di una diocesi di una Chiesa cristiana.

Nuovo!!: Casa religiosa e Parrocchia · Mostra di più »

Provincia religiosa

La provincia religiosa è l'unità organizzativa territoriale di alcuni ordini e congregazioni della Chiesa cattolica, posta ad un livello intermedio tra il vertice generale e le unità organizzative locali (abbazia, priorato, monastero o badia).

Nuovo!!: Casa religiosa e Provincia religiosa · Mostra di più »

Religioso (cristianesimo)

I religiosi sono i fedeli cristiani appartenenti agli istituti religiosi, cioè a quelle società ecclesiastiche i cui membri conducono vita fraterna in comunità e osservano, oltre ai normali precetti cristiani, i consigli evangelici mediante i voti pubblici di povertà, obbedienza e castità.

Nuovo!!: Casa religiosa e Religioso (cristianesimo) · Mostra di più »

Sacerdote (cattolicesimo)

La locuzione sacerdote cattolico identifica un ministro di culto della Chiesa cattolica: colui che ha ricevuto il secondo o il terzo grado del sacramento dell'Ordine sacro.

Nuovo!!: Casa religiosa e Sacerdote (cattolicesimo) · Mostra di più »

Società di vita apostolica

Una società di vita apostolica è una forma di vita comunitaria della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Casa religiosa e Società di vita apostolica · Mostra di più »

Suora

La suora (dal latino sŏrŏr, sororis, ovvero sorella), nella Chiesa cattolica, è una donna che ha pronunciato voti pubblici e semplici di povertà, obbedienza e castità e che conduce vita fraterna in una congregazione religiosa canonicamente eretta dalla legittima autorità ecclesiastica.

Nuovo!!: Casa religiosa e Suora · Mostra di più »

Vescovo

Il vescovo è il responsabile (pastore) in alcune chiese cristiane di una diocesi e, nel cattolicesimo, nell'ortodossia, nell'anglicanesimo e in tutte le chiese che credono nell'episcopato storico, è considerato un successore degli apostoli.

Nuovo!!: Casa religiosa e Vescovo · Mostra di più »

Vita consacrata

Nella Chiesa cattolica, per vita consacrata si intende quella forma di vita con la quale i fedeli (chierici o laici, uomini o donne) si consacrano in modo speciale a Dio attraverso la professione, mediante voto pubblico, dei consigli evangelici di povertà, castità e obbedienza.

Nuovo!!: Casa religiosa e Vita consacrata · Mostra di più »

Riorienta qui:

Case religiose.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »