Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Cerio

Indice Cerio

Il cerio è l'elemento chimico di numero atomico 58.

80 relazioni: Abbondanza isotopica, Allanite-(Ce), Alluminio, Antimonio, Base (chimica), Bastnäsite-(Ce), Bismuto, Calore specifico, Carbonile, Carl Gustav Mosander, Cattura elettronica, Cerere (astronomia), Cerimetria, Chimica organica, Cloro, Convertitore catalitico, Crosta terrestre, Decadimento beta, Duttilità, Elementi del periodo 6, Elemento chimico, Emivita (fisica), Europio, Ferro, Fluoruro ceroso, Germania, Hydroxylbastnäsite-(Nd), Icilio Guareschi, Idrogeno, Il sistema periodico, Isomeria nucleare, Isotopo stabile, Jöns Jacob Berzelius, Lantanio, Lantanoidi, Los Alamos National Laboratory, Martin Heinrich Klaproth, Massa atomica relativa, Metallo, Metallurgia, Minerale, Mischmetal, Mole, Monazite, Neodimio, Neutrone, Numero atomico, Ohm, Orbitale atomico, Ossidazione, ..., Ossido di cerio, Ossido di cerio(III), Ossido di cerio(IV), Parti per milione, Pianeta nano, Piombo, Piroforicità, Praseodimio, Precipitazione (chimica), Primo Levi, Processo esotermico, Radionuclide, Resina a scambio ionico, Reticolo cubico a facce centrate, Rhabdophane-(Ce), Simbolo chimico, Solfato cerico ammonico, Solido, Stato di ossidazione, Svedesi, Synchysite-(Ce), Terre rare, Titolazione (chimica), Torio, Vetro, Wilhelm Hisinger, Xeno, Zinco, 1801, 1803. Espandi índice (30 più) »

Abbondanza isotopica

L'abbondanza isotopica è il rapporto tra il numero di atomi di un determinato isotopo di un elemento e il numero di atomi totali dell'elemento.

Nuovo!!: Cerio e Abbondanza isotopica · Mostra di più »

Allanite-(Ce)

La allanite-(Ce) è un minerale pirognomico appartenente al gruppo dell'allanite.

Nuovo!!: Cerio e Allanite-(Ce) · Mostra di più »

Alluminio

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cerio e Alluminio · Mostra di più »

Antimonio

L'antimonio è l'elemento chimico di numero atomico 51.

Nuovo!!: Cerio e Antimonio · Mostra di più »

Base (chimica)

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Cerio e Base (chimica) · Mostra di più »

Bastnäsite-(Ce)

La bastnäsite-(Ce) è un minerale appartenente al gruppo della bastnäsite.

Nuovo!!: Cerio e Bastnäsite-(Ce) · Mostra di più »

Bismuto

Il bismùto è l'elemento chimico di numero atomico 83.

Nuovo!!: Cerio e Bismuto · Mostra di più »

Calore specifico

Il calore specifico, detto anche calore specifico massico, di una sostanza è definito come la quantità di calore necessaria per innalzare, o diminuire, la temperatura di una unità di massa di 1 K. Una grandezza analoga è il calore specifico molare, detto anche calore molare, definito come la quantità di calore necessaria per innalzare, o diminuire, la temperatura di una mole di sostanza di 1 K. Nel Sistema internazionale l'unità di misura del calore specifico è il \mathrm, anche se si usa molto la kcal / (kg × °C), mentre quella del calore molare è il \mathrm.

Nuovo!!: Cerio e Calore specifico · Mostra di più »

Carbonile

In chimica organica un carbonile o gruppo carbonilico è un gruppo funzionale costituito da un atomo di carbonio ed uno di ossigeno legati da un doppio legame: C.

Nuovo!!: Cerio e Carbonile · Mostra di più »

Carl Gustav Mosander

Mosander frequentò dapprima le scuole di Kalmar.

Nuovo!!: Cerio e Carl Gustav Mosander · Mostra di più »

Cattura elettronica

La cattura elettronica (EC) accade quando un nucleo assorbe uno dei suoi elettroni orbitanti (e−) trasformando un protone (p+) del nucleo in un neutrone (n); come risultato si ottiene l'emissione di un neutrino (νe): Questo processo è strettamente collegato con il decadimento β. Nonostante non sia un decadimento radioattivo, esso è un processo fondamentale per la trasmutazione di alcuni nuclei instabili che non posso decadere con un normale processo β. Esso avviene se la differenza di energia tra l'atomo iniziale e quello finale è minore di.

Nuovo!!: Cerio e Cattura elettronica · Mostra di più »

Cerere (astronomia)

Cerere (dal latino Cerēs, Cerere, in origine chiamato Cerere Ferdinandea, catalogato come 1 Ceres secondo la designazione asteroidale) è l'asteroide più massiccio della fascia principale del sistema solare; la sua scoperta, avvenuta il 1º gennaio 1801 a opera di Giuseppe Piazzi, è stata la prima per un asteroide e per mezzo secolo Cerere è stato considerato l'ottavo pianeta.

Nuovo!!: Cerio e Cerere (astronomia) · Mostra di più »

Cerimetria

La cerimetria è una titolazione redox che usa come reattivo il cerio(IV).

Nuovo!!: Cerio e Cerimetria · Mostra di più »

Chimica organica

La chimica organica si occupa delle caratteristiche chimiche e fisiche delle molecole organiche.

Nuovo!!: Cerio e Chimica organica · Mostra di più »

Cloro

Il cloro (dal greco χλωρός, chloròs, «verde pallido») è l'elemento chimico della tavola periodica con numero atomico 17 e simbolo Cl.

Nuovo!!: Cerio e Cloro · Mostra di più »

Convertitore catalitico

In ingegneria meccanica il convertitore catalitico, conosciuto come marmitta catalitica, è un dispositivo catalizzatore montato sull'impianto di scarico di un motore a combustione interna, che opera preferibilmente tra i 180 e.

Nuovo!!: Cerio e Convertitore catalitico · Mostra di più »

Crosta terrestre

La crosta terrestre (chiamata comunemente superficie terrestre), in geologia e in geofisica, è uno degli involucri concentrici di cui è costituita la Terra: per la precisione, si intende lo strato più esterno della Terra solida, limitata inferiormente dalla Discontinuità di Mohorovičić, avente uno spessore medio variabile fra 4 (crosta oceanica) e 70 chilometri (crosta continentale).

Nuovo!!: Cerio e Crosta terrestre · Mostra di più »

Decadimento beta

In fisica nucleare, il decadimento β è un tipo di decadimento radioattivo, ovvero una delle reazioni nucleari spontanee attraverso le quali elementi chimici radioattivi si trasformano in altri con diverso numero atomico.

Nuovo!!: Cerio e Decadimento beta · Mostra di più »

Duttilità

La duttilità è una proprietà tecnologica della materia che indica la capacità di un corpo o di un materiale di deformarsi plasticamente sotto carico prima di giungere a rottura, cioè la capacità di sopportare deformazioni plastiche.

Nuovo!!: Cerio e Duttilità · Mostra di più »

Elementi del periodo 6

Un elemento del periodo 6 è uno degli elementi chimici nella sesta riga (o periodo) della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Cerio e Elementi del periodo 6 · Mostra di più »

Elemento chimico

In chimica, si dice che due o più atomi appartengono allo stesso elemento chimico se sono caratterizzati dallo stesso numero atomico (Z), cioè da uno stesso numero di protoni.

Nuovo!!: Cerio e Elemento chimico · Mostra di più »

Emivita (fisica)

L'emivita (o tempo di dimezzamento) di un isotopo radioattivo è definita come il tempo occorrente perché la metà degli atomi di un campione puro dell'isotopo decadano in un altro elemento.

Nuovo!!: Cerio e Emivita (fisica) · Mostra di più »

Europio

L'europio è l'elemento chimico con numero atomico 63.

Nuovo!!: Cerio e Europio · Mostra di più »

Ferro

Il ferro è l'elemento chimico di numero atomico 26.

Nuovo!!: Cerio e Ferro · Mostra di più »

Fluoruro ceroso

Il fluoruro ceroso è il sale di cerio (III) dell'acido fluoridrico.

Nuovo!!: Cerio e Fluoruro ceroso · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Cerio e Germania · Mostra di più »

Hydroxylbastnäsite-(Nd)

La hydroxylbastnäsite-(Nd) è un minerale appartenente al gruppo della bastnäsite.

Nuovo!!: Cerio e Hydroxylbastnäsite-(Nd) · Mostra di più »

Icilio Guareschi

Nel 1866, quando era ancora studente del Liceo ginnasio statale Giovanni Domenico Romagnosi di Parma, si arruolò volontario nell'esercito regolare per partecipare alla terza guerra di indipendenza contro l'Impero austriaco.

Nuovo!!: Cerio e Icilio Guareschi · Mostra di più »

Idrogeno

L'idrogeno (dal greco ὕδωρ, hýdor, «acqua»; la radice γεν-, ghen-, «generare», quindi «generatore d'acqua») è il primo elemento chimico della tavola periodica, è il più leggero, ha numero atomico 1 e simbolo H. Il suo isotopo più comune, il prozio, consiste di un protone e di un elettrone ed essendo il più semplice isotopo è stato studiato dalla meccanica quantistica in maniera approfondita.

Nuovo!!: Cerio e Idrogeno · Mostra di più »

Il sistema periodico

Il sistema periodico è il quinto libro pubblicato da Primo Levi.

Nuovo!!: Cerio e Il sistema periodico · Mostra di più »

Isomeria nucleare

L'isomeria nucleare (Uranio X2/Uranio Z) è stata scoperta dal chimico Otto Hahn nel 1921.

Nuovo!!: Cerio e Isomeria nucleare · Mostra di più »

Isotopo stabile

Gli isotopi stabili sono isotopi chimici che possono essere o meno radioattivi, ma se lo sono, hanno emivite troppo lunghe per essere misurate.

Nuovo!!: Cerio e Isotopo stabile · Mostra di più »

Jöns Jacob Berzelius

Tra le sue scoperte il rilevamento di elementi della tavola periodica quali cerio, silicio, selenio e torio.

Nuovo!!: Cerio e Jöns Jacob Berzelius · Mostra di più »

Lantanio

Il lantanio è l'elemento chimico di numero atomico 57.

Nuovo!!: Cerio e Lantanio · Mostra di più »

Lantanoidi

La serie dei lantanoidi (in passato lantanidi, termine coniato da Victor Moritz Goldschmidt nel 1925) è costituita dai 15 elementi chimici, che sulla tavola periodica si trovano fra il lantanio e afnio.

Nuovo!!: Cerio e Lantanoidi · Mostra di più »

Los Alamos National Laboratory

Los Alamos National Laboratory (LANL) (noto, in precedenza, come Los Alamos Laboratory, Los Alamos Scientific Laboratory, o con altre varianti) è un laboratorio dell'United States Department of Energy (DOE) gestito dalla Los Alamos National Security LLC, situato a Los Alamos, nel Nuovo Messico.

Nuovo!!: Cerio e Los Alamos National Laboratory · Mostra di più »

Martin Heinrich Klaproth

Martin Heinrich Klaproth.

Nuovo!!: Cerio e Martin Heinrich Klaproth · Mostra di più »

Massa atomica relativa

La massa atomica relativa (equivalente al termine peso atomico) viene indicata con A_r ed è una grandezza fisica adimensionale data dal rapporto tra la massa media degli atomi di un elemento e l'unità di massa atomica unificata: In particolare, la massa atomica relativa di un elemento viene calcolata come media ponderata dei pesi atomici dei suoi isotopi: in particolare è la sommatoria del prodotto tra il peso atomico di ciascun isotopo e la relativa abbondanza isotopica.

Nuovo!!: Cerio e Massa atomica relativa · Mostra di più »

Metallo

Il metallo è un materiale conduttore di calore e di elettricità, capace di riflettere la luce (dando luogo in tal modo alla cosiddetta lucentezza metallica), che può essere attaccato dagli acidi (con sviluppo di idrogeno) e dalle basi, spesso con buone caratteristiche di resistenza meccanica.

Nuovo!!: Cerio e Metallo · Mostra di più »

Metallurgia

La metallurgia è la disciplina tecnica che riguarda essenzialmente lo studio dei metalli, del loro comportamento e dei procedimenti tecnici relativi al loro ottenimento e lavorazione.

Nuovo!!: Cerio e Metallurgia · Mostra di più »

Minerale

I minerali (dal latino medievale minerale, derivato del francese antico minière, "miniera") sono corpi inorganici e naturali, con una composizione chimica ben definita o variabile in un campo ristretto; essi costituiscono la crosta terrestre e altri corpi celesti.

Nuovo!!: Cerio e Minerale · Mostra di più »

Mischmetal

Il mischmetal (dal tedesco mischmetall, miscela di metalli) è una lega metallica piroforica costituita da elementi appartenenti al gruppo delle terre rare in percentuali varie.

Nuovo!!: Cerio e Mischmetal · Mostra di più »

Mole

La mole (ex grammomole, simbolo mol) è l'unità di misura della quantità di sostanza.

Nuovo!!: Cerio e Mole · Mostra di più »

Monazite

La monazite è un minerale fosfato di colore marrone-rossiccio, contenente metalli delle terre rare.

Nuovo!!: Cerio e Monazite · Mostra di più »

Neodimio

Il neodimio è l'elemento chimico di numero atomico 60.

Nuovo!!: Cerio e Neodimio · Mostra di più »

Neutrone

Il neutrone è una particella subatomica costituita da un quark up e due quark down, con carica elettrica netta pari a zero.

Nuovo!!: Cerio e Neutrone · Mostra di più »

Numero atomico

Il numero atomico (indicato solitamente con Z, dal termine tedesco Zahl, che significa numero, e detto anche numero protonico) corrisponde al numero di protoni contenuti in un nucleo atomico.

Nuovo!!: Cerio e Numero atomico · Mostra di più »

Ohm

L'ohm (simbolo Ω) è l'unità di misura della resistenza elettrica nel Sistema Internazionale.

Nuovo!!: Cerio e Ohm · Mostra di più »

Orbitale atomico

Rappresentazione degli orbitali atomici s, p, d. Un orbitale atomico è una funzione d'onda ψ che descrive il comportamento di un elettrone in un atomo.

Nuovo!!: Cerio e Orbitale atomico · Mostra di più »

Ossidazione

In chimica si dice che un elemento chimico subisce ossidazione quando subisce una sottrazione di elettroni, che si traduce nell'aumento del suo numero di ossidazione.

Nuovo!!: Cerio e Ossidazione · Mostra di più »

Ossido di cerio

*Ossido di cerio(III).

Nuovo!!: Cerio e Ossido di cerio · Mostra di più »

Ossido di cerio(III)

L'ossido di cerio(III) è un composto chimico di formula Ce2O3; in condizioni normali si presenta come una polvere di colore verde-giallo.

Nuovo!!: Cerio e Ossido di cerio(III) · Mostra di più »

Ossido di cerio(IV)

L'ossido cerico è l'ossido del Cerio (IV).

Nuovo!!: Cerio e Ossido di cerio(IV) · Mostra di più »

Parti per milione

Parti per milione (ppm) è una unità di misura adimensionale che indica un rapporto tra quantità misurate omogenee di un milione a uno.

Nuovo!!: Cerio e Parti per milione · Mostra di più »

Pianeta nano

Un pianeta nano è un corpo celeste di tipo planetario orbitante attorno a una stella e caratterizzato da una massa sufficiente a conferirgli una forma quasi sferica, ma che non è stato in grado di "ripulire" la propria fascia orbitale da altri oggetti di dimensioni confrontabili: per quest'ultima caratteristica non rientra nella denominazione di pianeta.

Nuovo!!: Cerio e Pianeta nano · Mostra di più »

Piombo

Il piombo è l'elemento chimico di numero atomico 82.

Nuovo!!: Cerio e Piombo · Mostra di più »

Piroforicità

Una sostanza piroforica (dal greco πυροφόρος, pyrophoros, "portatore di fuoco") è una sostanza che si incendia spontaneamente all'aria anche a temperatura ambiente.

Nuovo!!: Cerio e Piroforicità · Mostra di più »

Praseodimio

Il praseodimio è l'elemento chimico di numero atomico 59.

Nuovo!!: Cerio e Praseodimio · Mostra di più »

Precipitazione (chimica)

AgCl In chimica il termine precipitazione è il fenomeno della separazione sotto forma di solido di un soluto (detto precipitato) che si trova in una soluzione in concentrazione maggiore del suo limite di solubilità, per cui la soluzione, prima che sopraggiunga la precipitazione, si trova in condizioni di sovrasaturazione rispetto a tale soluto.

Nuovo!!: Cerio e Precipitazione (chimica) · Mostra di più »

Primo Levi

Partigiano antifascista, il 13 dicembre 1943 venne arrestato dai nazifascisti in Valle d'Aosta venendo prima mandato in un campo di raccolta di tutti gli ebrei a Fossoli e nel febbraio dell'anno successivo, deportato nel campo di concentramento di Auschwitz in quanto ebreo.

Nuovo!!: Cerio e Primo Levi · Mostra di più »

Processo esotermico

In termodinamica viene definito processo esotermico una trasformazione che comporta un trasferimento di calore dal sistema all'ambiente.

Nuovo!!: Cerio e Processo esotermico · Mostra di più »

Radionuclide

Un radionuclide è un nuclide instabile che decade emettendo energia sotto forma di radiazioni, da qui il suo nome.

Nuovo!!: Cerio e Radionuclide · Mostra di più »

Resina a scambio ionico

Una resina a scambio ionico è composta da una matrice polimerica (in genere granuli di pochi millimetri di diametro) in cui sono intrappolati o inglobati ioni, disponibili per lo scambio ionico.

Nuovo!!: Cerio e Resina a scambio ionico · Mostra di più »

Reticolo cubico a facce centrate

Il reticolo cubico a facce centrate (o reticolo CFC) è uno dei 14 reticoli di Bravais, appartenente al sistema cubico.

Nuovo!!: Cerio e Reticolo cubico a facce centrate · Mostra di più »

Rhabdophane-(Ce)

La rhabdophane-(Ce) è un minerale.

Nuovo!!: Cerio e Rhabdophane-(Ce) · Mostra di più »

Simbolo chimico

Un simbolo chimico è un'abbreviazione o una rappresentazione accorciata del nome di un elemento chimico.

Nuovo!!: Cerio e Simbolo chimico · Mostra di più »

Solfato cerico ammonico

Il solfato cerico ammonico o solfato di cerio e ammonio (IV) è un sale di cerio (IV) e di ammonio dell'acido solforico.

Nuovo!!: Cerio e Solfato cerico ammonico · Mostra di più »

Solido

Si definisce solido una porzione di materia che si trova in uno stato condensato caratterizzato da resistenza a deformazione e a variazioni di volume.

Nuovo!!: Cerio e Solido · Mostra di più »

Stato di ossidazione

In chimica, lo stato di ossidazione (o numero di ossidazione, abbreviato in "n.o.") di un atomo in una sostanza è definito come la differenza tra il numero di elettroni di valenza dell'atomo considerato e il numero di elettroni che ad esso rimangono dopo aver assegnato tutti gli elettroni di legame all'atomo più elettronegativo di ogni coppia.

Nuovo!!: Cerio e Stato di ossidazione · Mostra di più »

Svedesi

Con il termine svedesi si indica la popolazione della Svezia.

Nuovo!!: Cerio e Svedesi · Mostra di più »

Synchysite-(Ce)

La synchysite-(Ce) è un minerale.

Nuovo!!: Cerio e Synchysite-(Ce) · Mostra di più »

Terre rare

Secondo la definizione della IUPAC, le terre rare (in inglese "rare earth elements" o "rare earth metals") sono un gruppo di 17 elementi chimici della tavola periodica, precisamente scandio, ittrio e i lantanoidi.

Nuovo!!: Cerio e Terre rare · Mostra di più »

Titolazione (chimica)

L'analisi volumetrica o volumetria è una tecnica analitica che consiste nel far reagire una soluzione a titolo noto di un reagente (titolante) con un volume noto di una soluzione a titolo non noto contenente l'analita (titolando).

Nuovo!!: Cerio e Titolazione (chimica) · Mostra di più »

Torio

Il torio è l'elemento chimico di numero atomico 90.

Nuovo!!: Cerio e Torio · Mostra di più »

Vetro

Il vetro è un materiale ottenuto tramite la solidificazione di un liquido non accompagnata dalla cristallizzazione.

Nuovo!!: Cerio e Vetro · Mostra di più »

Wilhelm Hisinger

Era il figlio di un imprenditore siderurgico di nome William Hising, ma rimase orfano di entrambi i genitori nel 1780 e fu adottato da suo zio Johan Hisinger da cui prese il nome.

Nuovo!!: Cerio e Wilhelm Hisinger · Mostra di più »

Xeno

Lo xeno o xenon (dal greco ξένος -η -ον "xènos -e -on", significato: straniero) è l'elemento chimico di numero atomico 54.

Nuovo!!: Cerio e Xeno · Mostra di più »

Zinco

Lo zinco è l'elemento chimico di numero atomico 30.

Nuovo!!: Cerio e Zinco · Mostra di più »

1801

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cerio e 1801 · Mostra di più »

1803

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cerio e 1803 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »