Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Cibele

Cibele (greco: Κυβέλη - Kybelē; latino: Cibelis) è un'antica divinità anatolica, venerata come Grande Madre Idea, dal monte Ida presso Troia,Tina Squadrilli,Vicende e monumenti di Roma, Staderini Editore,1961,Roma,pag.34 dea della natura, degli animali (Potnia Theron) e dei luoghi selvatici.

83 relazioni: Agdistis, Altare taurobolico di Lione, Anatolia, Andrea Mantegna, Annibale, Argento, Atalanta (mitologia), Attis, Augusto, Avellino, Candelora, Cibele (nome), Claudio Claudiano, Colonizzazione greca, Coribanti, Corona muraria, Culto, Dioniso, Editto di Tessalonica, Equinozio, Ermafrodito, Eunuchi nell'antica Roma, Febronia di Nisibis, Franz Cumont, Frigia, Fritz Graf, Gallo (sacerdote), Grande Madre, Impero romano, Introduzione del culto di Cibele a Roma, IV secolo, Libri sibillini, Lidia, Lingua greca, Lingua latina, Lione, Lira (strumento musicale), Megalesia, Melanione, Mitologia greca, Monte Ida (Turchia), Ninfe, Ordine corinzio, Palagonia, Palatino, Panthera leo, Panthera pardus, Parabiago, Patera di Parabiago, Pessinunte, ..., Pignora imperii, Pinus, Plaza de Cibeles, Potnia Theron, Prenome, Primavera, Provincia di Milano, Punica granatum, Rea (divinità), Religioni misteriche, Repubblica romana, Roma, Romolo, Salvatore Settis, Sangaride, Sangario, Sangue, Sanguem, Santuario di Montevergine, Soteriologia, Sperma, Tempio della Magna Mater, Troia, VII secolo a.C., Walter Burkert, Zeus, 111 a.C., 160, 1907, 191 a.C., 204 a.C., 3, 389. Espandi índice (33 più) »

Agdistis

Nella mitologia greca, Agdistis (Ἄγδιστις) era il nome di uno dei figli di Zeus, dotato di intersessualità, a cui vengono legate diverse leggende.

Nuovo!!: Cibele e Agdistis · Mostra di più »

Altare taurobolico di Lione

L'altare taurobolico di Lione è un altare in pietra con scolpita una testa di toro, scoperto a Lione (collina di Fourvière) nel 1704.

Nuovo!!: Cibele e Altare taurobolico di Lione · Mostra di più »

Anatolia

L'Anatolia (in turco Anadolu, derivante dal greco, "sorgere del sole"), denominata dai Romani, dai Greci e dai Bizantini Asia Minore, è una regione geografica dell'Asia occidentale: si tratta di una grande penisola compresa nell'odierna Turchia, bagnata dal Mar Mediterraneo a sud, dal Mar Egeo a ovest e dal Mar Nero a nord, e caratterizzata da un territorio prevalentemente montuoso ricco di dorsali montuose e altopiani.

Nuovo!!: Cibele e Anatolia · Mostra di più »

Andrea Mantegna

Si formò nella bottega padovana dello Squarcione, dove maturò il gusto per la citazione archeologica; venne a contatto con le novità dei toscani di passaggio in città quali Filippo Lippi, Paolo Uccello, Andrea del Castagno e, soprattutto, Donatello, dai quali imparò una precisa applicazione della prospettiva.

Nuovo!!: Cibele e Andrea Mantegna · Mostra di più »

Annibale

Figlio del comandante Amilcare Barca e fratello maggiore di Asdrubale, Annibale, sin da piccolo profondamente nemico di Roma e deciso a combatterla, concepì ed eseguì un audace piano di guerra per invadere l'Italia.

Nuovo!!: Cibele e Annibale · Mostra di più »

Argento

L'argento è l'elemento chimico nella tavola periodica che ha simbolo Ag (dall'abbreviazione del latino Argentum) e numero atomico 47.

Nuovo!!: Cibele e Argento · Mostra di più »

Atalanta (mitologia)

Atalanta (dal greco Atalànte, "in equilibrio") è una figura della mitologia greca, figlia di Iasio (o Iaso), re dell'Arcadia e di Climene.

Nuovo!!: Cibele e Atalanta (mitologia) · Mostra di più »

Attis

Attis è il paredro di Cibele, il servitore autoeviratosi, che guida il carro della dea.

Nuovo!!: Cibele e Attis · Mostra di più »

Augusto

Nel 27 a.C. egli rimise le cariche nelle mani del senato; in cambio ebbe un imperio proconsolare che lo rese capo dell'esercito e il Senato romano, per determinazione di Lucio Munazio Planco, gli conferì il titolo di Augustus il 16 gennaio 27 a.C., cioè il più autorevole fra i politici di Roma e il suo nome ufficiale fu da quel momento Imperator Caesar Divi filius Augustus (nelle epigrafi IMPERATOR•CAESAR•DIVI•FILIVS•AVGVSTVS).

Nuovo!!: Cibele e Augusto · Mostra di più »

Avellino

Avellino (IPA:, Avell'ino in dialetto irpino, Abellinum in latino) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della provincia omonima in Campania.

Nuovo!!: Cibele e Avellino · Mostra di più »

Candelora

Candelora è il nome con cui è popolarmente nota in italiano (ma nomi simili esistono anche in altre lingue) la festa della Presentazione al Tempio di Gesù, celebrata dalla Chiesa cattolica il 2 febbraio.

Nuovo!!: Cibele e Candelora · Mostra di più »

Cibele (nome)

.

Nuovo!!: Cibele e Cibele (nome) · Mostra di più »

Claudio Claudiano

Greco di lingua, apprese la lingua latina sui testi degli autori classici.

Nuovo!!: Cibele e Claudio Claudiano · Mostra di più »

Colonizzazione greca

La colonizzazione greca è il termine con cui si definiscono due ondate colonizzatrici da parte dei popoli greci prima nel IX secolo a.C. e poi tra l'VIII e il V secolo a.C..

Nuovo!!: Cibele e Colonizzazione greca · Mostra di più »

Coribanti

La danza dei Coribanti in un'illustrazione del ''Dizionario d'antichità greche e romane'' di William Smith I coribanti (in greco antico Κορύβαντες, Korybantes) erano i sacerdoti di Cibele (divinità nata dall'unione tra Gea e Urano).

Nuovo!!: Cibele e Coribanti · Mostra di più »

Corona muraria

dea Tiche, raffigurata con la corona muraria. Tratto da un'opera di Eutichide di Sicione. La corona muraria (latino: corona muralis), detta anche corona turrita quando vi compaiano anche delle torri stilizzate, era una corona utilizzata come onorificenza della Repubblica e dell'Impero romano.

Nuovo!!: Cibele e Corona muraria · Mostra di più »

Culto

Nell'uso tradizionale, il culto di una religione, indipendentemente dalle sue sacre scritture, dalla sua teologia o mitologia, o dalla fede personale dei suoi credenti, è la totalità della pratica religiosa esteriore.

Nuovo!!: Cibele e Culto · Mostra di più »

Dioniso

Dioniso (AFI:, alla latina; in greco attico:; in greco omerico:; in greco eolico: o; in Lineare B di-wo-nu-so, forma genitiva di-wo-nu-so-jo Lineare B) è una divinità della religione greca.

Nuovo!!: Cibele e Dioniso · Mostra di più »

Editto di Tessalonica

L'editto di Tessalonica, conosciuto anche come Cunctos populos, venne emesso il 27 febbraio 380 dagli imperatori Graziano, Teodosio I e Valentiniano II (quest'ultimo all'epoca aveva solo nove anni).

Nuovo!!: Cibele e Editto di Tessalonica · Mostra di più »

Equinozio

L'equinozio (dal latino aequinoctium, derivato a sua volta da "aequa-nox" cioè «notte uguale» in riferimento alla durata del periodo notturno uguale a quello diurno) è quel momento della rivoluzione terrestre intorno al Sole in cui quest'ultimo si trova allo zenit dell'equatore.

Nuovo!!: Cibele e Equinozio · Mostra di più »

Ermafrodito

Ermafrodito è un personaggio della mitologia greca, figlio di Ermes e di Afrodite.

Nuovo!!: Cibele e Ermafrodito · Mostra di più »

Eunuchi nell'antica Roma

La presenza di eunuchi nell'antica Roma divenne sempre più frequente con l'espandersi delle conquiste romane nel Mediterraneo e con l'assimilazione delle culture e religiosità orientali come il culto della dea Cibele che a Roma fu agli inizi malvisto per il suo carattere orgiastico.

Nuovo!!: Cibele e Eunuchi nell'antica Roma · Mostra di più »

Febronia di Nisibis

Orfana all'età di due anni, visse la sua esistenza all'interno di una di quelle comunità cristiane note, secondo quanto ci riferisce più tardi sant'Efrem il Siro da Nisibis, col nome "Figlie dell'Alleanza", nate in Mesopotamia tra la metà del III secolo e l'inizio del IV secolo, di cui fu promotrice nella città di Nisibis Santa Plotinide.

Nuovo!!: Cibele e Febronia di Nisibis · Mostra di più »

Franz Cumont

Si laureò in filosofia e lettere nel 1887.

Nuovo!!: Cibele e Franz Cumont · Mostra di più »

Frigia

La Frigia (in greco: Φρυγία) era una regione storica dell'Anatolia centrale, abitata dai Frigi, che si stabilirono nella zona nel 1200 - 1100 a.C. circa, estendendosi ad oriente fino al fiume Halys e a occidente alle coste del Mare Egeo, stabilendo la loro capitale a Gordio.

Nuovo!!: Cibele e Frigia · Mostra di più »

Fritz Graf

Fritz Graf consegue il dottorato presso l'Università di Zurigo nel 1971, assieme a Walter Burkert, e l'abilitazione nel 1981.

Nuovo!!: Cibele e Fritz Graf · Mostra di più »

Gallo (sacerdote)

Gallo è il nome dato dagli antichi Romani ai sacerdoti eunuchi della Dea Cibele e del suo consorte Attis, il cui culto originario della Frigia è stato in seguito incorporato nella religione romana.

Nuovo!!: Cibele e Gallo (sacerdote) · Mostra di più »

Grande Madre

La Grande Madre (e anche Grande Dea, o Dea Madre) è una divinità femminile primordiale, che si concretizza in forme molto diverse in una vasta gamma di culture, civiltà e popolazioni di varie aree del mondo sia nel periodo paleolitico, coinvolgendo quindi le civiltà di cacciatori-raccoglitori, sia nel periodo neolitico, interessando civiltà già centrate sull'agricoltura e l'allevamento animale.

Nuovo!!: Cibele e Grande Madre · Mostra di più »

Impero romano

L'Impero romano è lo Stato romano consolidatosi nell'area euro-mediterranea tra il I secolo a.C. e il V secolo d.C. Le due date che generalmente identificano l'inizio e la fine di un'entità statuale unica sono il 27 a.C., primo anno del principato di Ottaviano, con il conferimento del titolo di Augusto, e il 395 d.C, allorquando, alla morte di Teodosio I, l'impero viene suddiviso in una pars occidentalis e in una orientalis.

Nuovo!!: Cibele e Impero romano · Mostra di più »

Introduzione del culto di Cibele a Roma

LIntroduzione del culto di Cibele a Roma è un dipinto tempera a colla su tela (73,5x268 cm) di Andrea Mantegna, datato al 1505-1506 e conservato nella National Gallery di Londra.

Nuovo!!: Cibele e Introduzione del culto di Cibele a Roma · Mostra di più »

IV secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cibele e IV secolo · Mostra di più »

Libri sibillini

I Libri sibillini erano una raccolta di responsi oracolari scritti in lingua greca e conservati nel tempio di Giove Capitolino sul Campidoglio, e poi trasferiti da Augusto nel Tempio di Apollo Palatino.

Nuovo!!: Cibele e Libri sibillini · Mostra di più »

Lidia

La Lidia (in assiro: Luddu; in greco: Λυδία) è un'antica regione storica (e un regno dell'età del ferro) localizzata nell'Asia Minore occidentale, generalmente a est dell'antica Ionia, nelle attuali province turche di Manisa e l'entroterra di Smirne.

Nuovo!!: Cibele e Lidia · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Cibele e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Cibele e Lingua latina · Mostra di più »

Lione

Lione (AFI:; in francese Lyon, /ljɔ̃/) è una città della Francia centro-orientale, capoluogo della metropoli di Lione e della regione Alvernia-Rodano-Alpi.

Nuovo!!: Cibele e Lione · Mostra di più »

Lira (strumento musicale)

La lira è uno strumento musicale a corde, composto da una cassa armonica alla quale sono attaccati due bracci verticali, uniti da una trasversa.

Nuovo!!: Cibele e Lira (strumento musicale) · Mostra di più »

Megalesia

Le Megalesia o Megalensia (conosciuti anche come Ludi Megalesi) erano una festività romana celebrata a Roma antica nel mese di aprile in onore della Grande Madre Cibele.

Nuovo!!: Cibele e Megalesia · Mostra di più »

Melanione

Melanione ("Cacciatore nero") o Ippomene è una figura della mitologia greca, era figlio di Onchestrio.

Nuovo!!: Cibele e Melanione · Mostra di più »

Mitologia greca

La mitologia greca fu ed è la raccolta e quindi lo studio dei miti appartenenti alla cultura religiosa degli antichi greci e che riguardano, in particolare, i loro dèi ed eroi.

Nuovo!!: Cibele e Mitologia greca · Mostra di più »

Monte Ida (Turchia)

Monte Ida (in turco: Kazdağı) è un monte nei pressi dell'antica Troia, nell'attuale provincia di Balıkesir, nel nordovest della Turchia.

Nuovo!!: Cibele e Monte Ida (Turchia) · Mostra di più »

Ninfe

Le Ninfe (greco antico: Νύμφη Nymphē, lett. "fanciulle" o "spose") sono delle dee della religione greca; potenze divine dei boschi, dei monti, delle acque e delle sorgenti, degli alberi, ma anche delle regioni o delle città o degli stati.

Nuovo!!: Cibele e Ninfe · Mostra di più »

Ordine corinzio

L'ordine corinzio è uno degli ordini architettonici dell'architettura romana; in epoca precedente, durante l'epoca greca, si parla di stile corinzio, in quanto non esisteva ancora l'ordine canonizzato.

Nuovo!!: Cibele e Ordine corinzio · Mostra di più »

Palagonia

Palagonìa (Palagunìa o Palaunìa in siciliano) è un comune italiano di 16.609 abitanti della città metropolitana di Catania in Sicilia.

Nuovo!!: Cibele e Palagonia · Mostra di più »

Palatino

Il Palatino è uno dei sette colli di Roma, situato tra il Velabro e il Foro Romano, ed è una delle parti più antiche della città.

Nuovo!!: Cibele e Palatino · Mostra di più »

Panthera leo

Il leone (Panthera leo Linnaeus, 1758) è un mammifero carnivoro della famiglia dei felidi.

Nuovo!!: Cibele e Panthera leo · Mostra di più »

Panthera pardus

Il leopardo, Panthera pardus (Linnaeus, 1758) è una specie di felide della sottofamiglia dei panterini.

Nuovo!!: Cibele e Panthera pardus · Mostra di più »

Parabiago

Parabiago (Parabiagh In dialetto milanese, Parabiacum in latino) è un comune italiano di 27.723 abitanti della città metropolitana di Milano, in Lombardia, situato a circa 20 chilometri a nord-ovest dal capoluogo lombardo, sull'asse del Sempione.

Nuovo!!: Cibele e Parabiago · Mostra di più »

Patera di Parabiago

La patera di Parabiago è un piatto rituale d'argento, datato alla seconda metà del IV secolo.

Nuovo!!: Cibele e Patera di Parabiago · Mostra di più »

Pessinunte

Pessinunte fu una città anatolica situata sull'alto corso del Sakarya (Sangarios), da cui si dice che il mitologico re Mida abbia dominato un grande regno frigio.

Nuovo!!: Cibele e Pessinunte · Mostra di più »

Pignora imperii

I pignora imperii erano i sette oggetti che garantivano, secondo le credenze dei romani, il potere di Roma.

Nuovo!!: Cibele e Pignora imperii · Mostra di più »

Pinus

Pino (Pinus L., 1753) è il nome comune di un genere di alberi e arbusti sempreverdi, appartenente alla famiglia Pinaceae.

Nuovo!!: Cibele e Pinus · Mostra di più »

Plaza de Cibeles

La plaza de Cibeles si trova nella città spagnola di Madrid, all'intersezione di Calle de Alcalá (che l'attraversa da ovest a est) con il paseo de Recoletos (a nord) e il paseo del Prado (a sud).

Nuovo!!: Cibele e Plaza de Cibeles · Mostra di più »

Potnia Theron

Potnia theròn (dal greco Ἡ Πότνια Θηρῶν, "Signora degli animali") è un termine usato per la prima volta da Omero (Iliade, libro XXI, v. 470) come attributo di Artemide e in seguito utilizzato per descrivere alcune divinità femminili associate con gli animali su cui erano in grado di esercitare il potere.

Nuovo!!: Cibele e Potnia Theron · Mostra di più »

Prenome

Il prenome è il nome individuale di una persona che, assieme al cognome (o "nome di famiglia"), forma l'antroponimo.

Nuovo!!: Cibele e Prenome · Mostra di più »

Primavera

La primavera è una delle quattro stagioni in cui è diviso l'anno, posta tra l'inverno e l'estate.

Nuovo!!: Cibele e Primavera · Mostra di più »

Provincia di Milano

Aiuto:Provincia --> La provincia di Milano era una provincia italiana della Lombardia.

Nuovo!!: Cibele e Provincia di Milano · Mostra di più »

Punica granatum

Il melograno (Punica granatum, L.) è una pianta appartenente alla famiglia delle Punicaceae (o Lythraceae secondo la classificazione APG) e al genere Punica, originario di una regione geografica che va dall'Iran alla zona himalayana dell'India settentrionale, e presente sin dall'antichità nel Caucaso e nell'intera Macchia mediterranea.

Nuovo!!: Cibele e Punica granatum · Mostra di più »

Rea (divinità)

Rea (Rhéa) è un personaggio della mitologia greca, figlia di Urano (il cielo) e di Gea (la terra).

Nuovo!!: Cibele e Rea (divinità) · Mostra di più »

Religioni misteriche

Con il termine misteri (dal greco μυστήριον, poi in latino mysterium) si vogliono indicare i culti di carattere esoterico che affondano le loro radici nelle antiche iniziazioni primitive e che si diffusero in tutto il mondo antico greco e medio-orientale, con un particolare sviluppo in età ellenistica e successivamente in epoca romana.

Nuovo!!: Cibele e Religioni misteriche · Mostra di più »

Repubblica romana

La Repubblica romana (Res publica Populi Romani) fu il sistema di governo della città di Roma nel periodo compreso tra il 509 a.C. e il 27 a.C., quando l'Urbe fu governata da un'oligarchia repubblicana.

Nuovo!!: Cibele e Repubblica romana · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Cibele e Roma · Mostra di più »

Romolo

Di origini latine, figlio del dio Marte e di Rea Silvia, figlia di Numitore, re di Alba Longa, secondo la tradizione fondò Roma tracciandone il confine sacro, il pomerio, il 21 aprile 753 a.C..

Nuovo!!: Cibele e Romolo · Mostra di più »

Salvatore Settis

Dal 1999 al 2010 è stato direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa.

Nuovo!!: Cibele e Salvatore Settis · Mostra di più »

Sangaride

Nella mitologia greca, Sangaride o Sagaritide era una delle ninfe figlia di Sangario.

Nuovo!!: Cibele e Sangaride · Mostra di più »

Sangario

Nella mitologia greca, Sangario era il nome di una divinità fluviale, collegata al corso d'acqua del Sangarius, l'odierno Sakarya.

Nuovo!!: Cibele e Sangario · Mostra di più »

Sangue

Il sangue è un tessuto connettivo fluido (allo stato di aggregazione liquido e dal comportamento non newtoniano).

Nuovo!!: Cibele e Sangue · Mostra di più »

Sanguem

Il Sanguem era una festività romana, connessa con il mito di Cibele e di suo figlio Attis.

Nuovo!!: Cibele e Sanguem · Mostra di più »

Santuario di Montevergine

Il santuario di Montevergine è un complesso monastico mariano di Mercogliano, situato nella frazione di Montevergine: è monumento nazionale.

Nuovo!!: Cibele e Santuario di Montevergine · Mostra di più »

Soteriologia

La soteriologia (dal greco σωτηρία - sōtēria -, "salvezza", e da λόγος - logos -, "parola", "ragione" o "principio"), nell'ambito della storia delle religioni, è lo studio della salvezza nel senso di liberazione da uno stato o una condizione non desiderata.

Nuovo!!: Cibele e Soteriologia · Mostra di più »

Sperma

Lo sperma è un composto organico di consistenza liquido-albuminosa, generalmente di colore bianco oppure bianco-perlato, con aspetto opalescente o lattescente, che fisiologicamente contiene cellule germinali dette spermatozoi (tranne nei casi patologici di azoospermia) prodotte nelle gonadi di animali maschi o ermafroditi, e da altre sostanze di natura organica.

Nuovo!!: Cibele e Sperma · Mostra di più »

Tempio della Magna Mater

Il tempio della Magna Mater o di Cibele (Aedes Matris Magnae) era un tempio di Roma antica, situato sul colle Palatino.

Nuovo!!: Cibele e Tempio della Magna Mater · Mostra di più »

Troia

Troia o Ilio (Τροία o -Īlĭŏn- o -Īlĭŏs- e in latino Trōia o Īlium), è sia un antico sito storico dell'Asia Minore, posto all'entrata dell'Ellesponto (Stretto dei Dardanelli), nell'odierna Turchia, attualmente chiamata Truva e popolata da un centinaio di abitanti, sia una città mitica dei testi classici greci.

Nuovo!!: Cibele e Troia · Mostra di più »

VII secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cibele e VII secolo a.C. · Mostra di più »

Walter Burkert

Figlio di Adolf Burkert, un pastore protestante bavarese, e di Louise Grossman, Walter Burkert ha vissuto in differenti cittadine tedesche di volta in volta influenzate dalla cultura cattolica o protestante, ciò gli ha consentito di conoscere il fenomeno religioso da prospettive diverse.

Nuovo!!: Cibele e Walter Burkert · Mostra di più »

Zeus

Zeus (Zéus) nella religione greca è il re, sovrano degli dèi e dei sovrani, il capo di tutti gli dèi, il capo dell'Olimpo, il dio del cielo e del tuono.

Nuovo!!: Cibele e Zeus · Mostra di più »

111 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cibele e 111 a.C. · Mostra di più »

160

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cibele e 160 · Mostra di più »

1907

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cibele e 1907 · Mostra di più »

191 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cibele e 191 a.C. · Mostra di più »

204 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cibele e 204 a.C. · Mostra di più »

3

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cibele e 3 · Mostra di più »

389

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cibele e 389 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Cibelis, Cybele, Kubelis, Magna Mater.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »