Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Ciclo economico

Indice Ciclo economico

In macroeconomia il ciclo economico è l'alternanza di fasi caratterizzate da una diversa intensità dell'attività economica di un Paese o di un gruppo di Paesi economicamente collegati.

85 relazioni: Alfred Marshall, Anni 1920, Anni 1930, Banca, Banca centrale, Bene (economia), Carl Menger, Clément Juglar, Contabilità nazionale, Domanda aggregata, Domanda e offerta, Economia, Economisti classici, Equazione di Fisher (economia), Eugen von Böhm-Bawerk, Friedrich von Hayek, Glossario economico, Grande depressione, Guerre napoleoniche, Henry Ludwell Moore, Il Capitale, Indice dei prezzi al consumo, Indice di Laspeyres, Inflazione, Infrastruttura, Irving Fisher, John Hicks (economista), John Hobson, John Maynard Keynes, Joseph Schumpeter, Karl Marx, Knut Wicksell, Léon Walras, Legge di Say, Macchia solare, Macroeconomia, Marginalismo, Mercantilismo, Mercato, Nikolaj Dmitrievič Kondrat'ev, Numero indice, Occupazione, Offerta, Offerta aggregata, Onde di Kondratiev, Paolo Sylos Labini, Piero Sraffa, Preferenza per la liquidità, Prezzo, Prodotto (economia), ..., Prodotto interno lordo, Produzione, Propensione marginale al consumo, Ralph George Hawtrey, Recessione, Risparmio, Rivoluzione industriale, Seconda guerra mondiale, Simon Kuznets, Sovraccumulazione, Spesa pubblica, Tasso d'interesse nominale, Tasso d'interesse reale, Teoria austriaca del ciclo economico, Thomas Robert Malthus, William Stanley Jevons, XIX secolo, XX secolo, 1787, 1814, 1827, 1842, 1843, 1857, 1897, 1898, 1911, 1914, 1933, 1934, 1935, 1937, 1938, 1939, 1950. Espandi índice (35 più) »

Alfred Marshall

Insegnò economia all'Università di Oxford e successivamente in quella di Cambridge.

Nuovo!!: Ciclo economico e Alfred Marshall · Mostra di più »

Anni 1920

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e Anni 1920 · Mostra di più »

Anni 1930

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e Anni 1930 · Mostra di più »

Banca

Una banca (detta anche istituto di credito) è un istituto pubblico o privato che esercita congiuntamente l'attività di raccolta del risparmio tra il pubblico e di esercizio del credito (attività bancaria) verso i propri clienti (imprese e privati cittadini); costituisce raccolta del risparmio l'acquisizione di fondi con obbligo di rimborso.

Nuovo!!: Ciclo economico e Banca · Mostra di più »

Banca centrale

Le banche centrali sono istituti di emissione di diritto pubblico che si occupano di gestire la politica monetaria dei Paesi o delle aree economiche che condividono la medesima moneta come forma di pagamento.

Nuovo!!: Ciclo economico e Banca centrale · Mostra di più »

Bene (economia)

In economia per bene s'intende un oggetto disponibile in quantità limitata, reperibile e utile, cioè idoneo a soddisfare un bisogno.

Nuovo!!: Ciclo economico e Bene (economia) · Mostra di più »

Carl Menger

Fu il fondatore della scuola austriaca di economia, nota per aver contribuito allo sviluppo della teoria dell'utilità marginale che confutava la classica teoria del valore-lavoro sviluppata da Adam Smith e David Ricardo, e portata alle estreme conseguenze da Karl MarxLuigi Firpo, Introduzione a Carlo Marx, Il capitale, Torino, UTET, 1963, pag.

Nuovo!!: Ciclo economico e Carl Menger · Mostra di più »

Clément Juglar

È stato uno dei primi a sviluppare la teoria economica del ciclo economico.

Nuovo!!: Ciclo economico e Clément Juglar · Mostra di più »

Contabilità nazionale

La contabilità economica nazionale può essere definita come la descrizione quantitativa dell'attività economica di un Paese e di ogni altra circoscrizione territoriale sotto forma di una completa e sistematica presentazione dei flussi economici e finanziari e delle consistenze dei beni reali e finanziari.

Nuovo!!: Ciclo economico e Contabilità nazionale · Mostra di più »

Domanda aggregata

In macroeconomia la domanda aggregata rappresenta la domanda di beni e servizi formulata da un sistema economico nel suo complesso, in un certo periodo temporale; come tale essa rappresenta la potenzialità di sfruttamento della capacità produttiva globale di un certo sistema economico.

Nuovo!!: Ciclo economico e Domanda aggregata · Mostra di più »

Domanda e offerta

In economia domanda e offerta è un modello matematico di determinazione del prezzo nell'ambito del sistema matematico denominato tecnicamente, con termine intuitivo, mercato.

Nuovo!!: Ciclo economico e Domanda e offerta · Mostra di più »

Economia

Per economia – dal greco (oikos), "casa" inteso anche come "beni di famiglia", e (nomos), "norma" o "legge" – si intende sia l'organizzazione dell'utilizzo di risorse scarse (limitate o finite) quando attuata al fine di soddisfare al meglio bisogni individuali o collettivi, sia un sistema di interazioni che garantisce un tale tipo di organizzazione, sistema detto anche sistema economico.

Nuovo!!: Ciclo economico e Economia · Mostra di più »

Economisti classici

Gli economisti classici sono cronologicamente la terza scuola di pensiero economico, dopo il mercantilismo (e il cameralismo) e i fisiocratici, e sono considerati la prima scuola moderna, che fonda la scienza economica come la conosciamo oggi.

Nuovo!!: Ciclo economico e Economisti classici · Mostra di più »

Equazione di Fisher (economia)

L'equazione di Fisher in matematica finanziaria e economia stima la relazione tra tasso di inflazione atteso, tasso d'interesse nominale e tasso d'interesse reale.

Nuovo!!: Ciclo economico e Equazione di Fisher (economia) · Mostra di più »

Eugen von Böhm-Bawerk

Formatosi all'Università di Vienna in giurisprudenza ebbe occasione di leggere i Principi di economia di Carl Menger.

Nuovo!!: Ciclo economico e Eugen von Böhm-Bawerk · Mostra di più »

Friedrich von Hayek

È stato uno dei massimi esponenti della scuola austriaca e critico dell'intervento statale in economia.

Nuovo!!: Ciclo economico e Friedrich von Hayek · Mostra di più »

Glossario economico

Il presente glossario contiene termini ed espressioni usate nel campo dell'economia e della finanza.

Nuovo!!: Ciclo economico e Glossario economico · Mostra di più »

Grande depressione

La grande depressione, detta anche crisi del 1929, grande crisi o crollo di Wall Street, fu una grave crisi economica e finanziaria che sconvolse l'economia mondiale alla fine degli anni venti, con forti ripercussioni durante i primi anni del decennio successivo.

Nuovo!!: Ciclo economico e Grande depressione · Mostra di più »

Guerre napoleoniche

Guerre napoleoniche è il termine usato per definire l'insieme delle guerre combattute in Europa nel periodo in cui Napoleone Bonaparte governò la Francia.

Nuovo!!: Ciclo economico e Guerre napoleoniche · Mostra di più »

Henry Ludwell Moore

Fu noto per i suoi lavori pionieristici nel campo dell'econometria.

Nuovo!!: Ciclo economico e Henry Ludwell Moore · Mostra di più »

Il Capitale

Il Capitale (Das Kapital) è l'opera maggiore di Karl Marx ed è considerata il testo-chiave del marxismo.

Nuovo!!: Ciclo economico e Il Capitale · Mostra di più »

Indice dei prezzi al consumo

In economia, l'indice dei prezzi al consumo (talvolta indicato anche come indice dei prezzi al dettaglio o CPI - Consumer Price Index, nella notazione inglese) è, come tutti gli indici dei prezzi, una misura statistica formata dalla media dei prezzi ponderati per mezzo di uno specifico paniere di beni e servizi.

Nuovo!!: Ciclo economico e Indice dei prezzi al consumo · Mostra di più »

Indice di Laspeyres

L'indice di Laspeyres, dal nome dello statistico ed economista tedesco Etienne Laspeyres, è un indice utilizzato per misurare la variazione nei volumi o nei prezzi di determinati aggregati.

Nuovo!!: Ciclo economico e Indice di Laspeyres · Mostra di più »

Inflazione

In macroeconomia l'inflazione (dal latino inflatio «enfiamento, gonfiatura», derivato da inflāre «gonfiare») è l'aumento prolungato del livello medio generale dei prezzi di beni e servizi in un dato periodo di tempo, che genera una diminuzione del potere d'acquisto della moneta.

Nuovo!!: Ciclo economico e Inflazione · Mostra di più »

Infrastruttura

Per infrastruttura s'intende uno o la serie di elementi strutturati che intermedia i rapporti tra i vari componenti di una struttura.

Nuovo!!: Ciclo economico e Infrastruttura · Mostra di più »

Irving Fisher

Contribuì in modo determinante alla teoria dei Numeri indici analizzandone le proprietà teoriche e statistiche.

Nuovo!!: Ciclo economico e Irving Fisher · Mostra di più »

John Hicks (economista)

Nato a Leamington Spa nel Warwickshire (Inghilterra), Hicks studiò a Oxford ai college Clifton e Balliol.

Nuovo!!: Ciclo economico e John Hicks (economista) · Mostra di più »

John Hobson

Criticando l'economia classica, che giudicava troppo centrata su inflessibili leggi matematiche, egli sosteneva che la teoria economica si dovesse ricollegare con i problemi etici dello stato sociale e dovesse essere una guida alle riforme.

Nuovo!!: Ciclo economico e John Hobson · Mostra di più »

John Maynard Keynes

I suoi contributi alla teoria economica hanno dato origine alla cosiddetta "rivoluzione keynesiana": in contrasto con la teoria economica neoclassica, ha sostenuto la necessità dell'intervento pubblico statale nell'economia con misure di politica di bilancio e monetaria, qualora un'insufficiente domanda aggregata non riesca a garantire la piena occupazione nel sistema capitalista, in particolare nella fase di crisi del ciclo economico, promuovendo dunque una forma di economia mista.

Nuovo!!: Ciclo economico e John Maynard Keynes · Mostra di più »

Joseph Schumpeter

Iniziò la sua formazione a Vienna, dove fu allievo dei principali rappresentanti della "scuola economica austriaca" dell'epoca, F. von Wieser e Von Böhm-Bawerk.

Nuovo!!: Ciclo economico e Joseph Schumpeter · Mostra di più »

Karl Marx

Il suo pensiero, incentrato sulla critica in chiave materialista dell'economia, della politica, della società e della cultura capitalistiche, ha dato vita alla corrente socio-politica del marxismo.

Nuovo!!: Ciclo economico e Karl Marx · Mostra di più »

Knut Wicksell

Wicksell nacque a Stoccolma nel 1851.

Nuovo!!: Ciclo economico e Knut Wicksell · Mostra di più »

Léon Walras

Considerato da Joseph Schumpeter come "il più grande di tutti gli economisti".

Nuovo!!: Ciclo economico e Léon Walras · Mostra di più »

Legge di Say

In economia la legge di Say, detta anche legge degli sbocchi, fu enunciata dall'economista francese Jean-Baptiste Say (1767-1832) e riguarda il fenomeno delle crisi economiche.

Nuovo!!: Ciclo economico e Legge di Say · Mostra di più »

Macchia solare

Una macchia solare è una regione della superficie del Sole (la fotosfera) che è distinta dall'ambiente circostante per una temperatura minore ed una forte attività magnetica.

Nuovo!!: Ciclo economico e Macchia solare · Mostra di più »

Macroeconomia

In economia la teoria macroeconomica (o semplicemente macroeconomia) è un ramo dell'economia politica che, diversamente dalla microeconomia che studia i comportamenti dei singoli operatori economici, studia invece il sistema economico a livello aggregato.

Nuovo!!: Ciclo economico e Macroeconomia · Mostra di più »

Marginalismo

In economia il marginalismo è una corrente di pensiero economico sviluppatasi tra il 1870 e 1890.

Nuovo!!: Ciclo economico e Marginalismo · Mostra di più »

Mercantilismo

Il mercantilismo fu una politica economica che prevalse in Europa dal XVI al XVII secolo, basata sul concetto che la potenza di una nazione sia accresciuta dalla prevalenza delle esportazioni sulle importazioni (in termini economici di uso comune si parla di surplus commerciale).

Nuovo!!: Ciclo economico e Mercantilismo · Mostra di più »

Mercato

Il termine mercato, in economia, indica il luogo (anche in senso figurato) e al contempo anche il momento in cui vengono realizzati gli scambi economico-commerciali di materie prime, beni, servizi, denaro, strumenti finanziari eccetera, del particolare sottosistema economico di riferimento.

Nuovo!!: Ciclo economico e Mercato · Mostra di più »

Nikolaj Dmitrievič Kondrat'ev

Nikolai Kondratiev nacque il 4 marzo 1892 in una famiglia di contadini.

Nuovo!!: Ciclo economico e Nikolaj Dmitrievič Kondrat'ev · Mostra di più »

Numero indice

Un numero indice (o semplicemente indice) è un numero che esprime il variare dell'intensità di un dato fenomeno in circostanze diverse.

Nuovo!!: Ciclo economico e Numero indice · Mostra di più »

Occupazione

L'occupazione, (in latino occupatio) in diritto, è una condotta consistente nella presa di possesso di beni mobili o immobili, che appartengano o meno ad altri soggetti.

Nuovo!!: Ciclo economico e Occupazione · Mostra di più »

Offerta

In generale un'offerta è quanto si propone di dare in cambio di qualcosa.

Nuovo!!: Ciclo economico e Offerta · Mostra di più »

Offerta aggregata

In economia l'offerta aggregata rappresenta la capacità produttiva di un sistema economico nel suo complesso.

Nuovo!!: Ciclo economico e Offerta aggregata · Mostra di più »

Onde di Kondratiev

In economia, le onde di Kondratiev (chiamate anche onde di Kondrat'ev o, più semplicemente, onde K) sono cicli regolari sinusoidali nel moderno mondo economico capitalistico.

Nuovo!!: Ciclo economico e Onde di Kondratiev · Mostra di più »

Paolo Sylos Labini

Paolo Sylos Labini è nato a Roma il 30 ottobre 1920.

Nuovo!!: Ciclo economico e Paolo Sylos Labini · Mostra di più »

Piero Sraffa

Sraffa nacque a Torino il 5 agosto del 1898 da una benestante famiglia ebraica, figlio unico di Angelo Sraffa (1865–1937), docente di diritto commerciale tra i più eminenti del suo tempo, e di Irma Tivoli (1873–1949).

Nuovo!!: Ciclo economico e Piero Sraffa · Mostra di più »

Preferenza per la liquidità

In macroeconomia, viene definita preferenza per la liquidità la teoria di John Maynard Keynes sulla moneta e sul tasso di interesse.

Nuovo!!: Ciclo economico e Preferenza per la liquidità · Mostra di più »

Prezzo

Il prezzo è il valore economico di un bene o servizio espresso in moneta corrente in un dato tempo e luogo, che varia in base a modificazioni della domanda e offerta, e deve corrispondere al rapporto fra il ricavo totale desiderato dall'azienda da quella merce e il quantitativo prodotto: In questo parametro si concentra tutta l'informazione a disposizione degli agenti economici.

Nuovo!!: Ciclo economico e Prezzo · Mostra di più »

Prodotto (economia)

Un prodotto, in economia, è un insieme di attributi tangibili e intangibili di un bene o un servizio volti a procurare un beneficio a un utilizzatore, ottenuto tipicamente attraverso un processo di produzione o creazione a partire da risorse iniziali e con valore aggiunto finale.

Nuovo!!: Ciclo economico e Prodotto (economia) · Mostra di più »

Prodotto interno lordo

In macroeconomia il prodotto interno lordo (abbreviato PIL) misura il valore di mercato aggregato di tutte le merci finite e di tutti i servizi prodotti nei confini di una nazione in un dato periodo di tempo.

Nuovo!!: Ciclo economico e Prodotto interno lordo · Mostra di più »

Produzione

La produzione in economia è l'insieme delle operazioni attraverso cui beni e risorse primarie (es. materie prime) vengono trasformati o modificati, con l'impiego di risorse materiali (es. macchine) e immateriali (ad es. energia e lavoro umano), in beni e prodotti finali a valore aggiunto in modo da renderli utili o più utili cioè idonei a soddisfare, in seguito alla loro distribuzione sul mercato, la domanda e il consumo da parte dei consumatori finali.

Nuovo!!: Ciclo economico e Produzione · Mostra di più »

Propensione marginale al consumo

La propensione marginale al consumo è il rapporto tra l'incremento del consumo e l'incremento del reddito che ne è la causa.

Nuovo!!: Ciclo economico e Propensione marginale al consumo · Mostra di più »

Ralph George Hawtrey

Studiò a Eton e Cambridge, ma imparò l'economia preparando il concorso per entrare nella Marina Britannica.

Nuovo!!: Ciclo economico e Ralph George Hawtrey · Mostra di più »

Recessione

In economia la recessione è una condizione macroeconomica caratterizzata da livelli di attività produttiva (PIL) più bassi di quelli che si potrebbero ottenere usando completamente ed in maniera efficiente tutti i fattori produttivi a disposizione, in contrapposizione dunque al concetto di crescita economica.

Nuovo!!: Ciclo economico e Recessione · Mostra di più »

Risparmio

In economia il risparmio è la quota del reddito di persone, imprese o istituzioni che non viene spesa nel periodo in cui il reddito è percepito, ma è accantonato per essere speso in un momento futuro.

Nuovo!!: Ciclo economico e Risparmio · Mostra di più »

Rivoluzione industriale

La rivoluzione industriale fu un processo di evoluzione economica o industrializzazione della società che da sistema agricolo-artigianale-commerciale divenne un sistema industriale moderno caratterizzato dall'uso generalizzato di macchine azionate da energia meccanica e dall'utilizzo di nuove fonti energetiche inanimate (come ad esempio i combustibili fossili), il tutto favorito da una forte componente di innovazione tecnologica e accompagnato da fenomeni di crescita, sviluppo economico e profonde modificazioni socio-culturali e anche politiche.

Nuovo!!: Ciclo economico e Rivoluzione industriale · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Ciclo economico e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Simon Kuznets

Vinse il premio Nobel per l'economia nel 1971 «per la sua interpretazione, empiricamente fondata, della crescita economica, che ha portato ad una nuova e più approfondita analisi della struttura sociale ed economica e del suo processo di sviluppo».

Nuovo!!: Ciclo economico e Simon Kuznets · Mostra di più »

Sovraccumulazione

La sovraccumulazione o superaccumulazione è un concetto dell'economia marxista che definisce la situazione nella quale gli investitori, al non avere l'aspettativa di ottenere un saggio di profitto che considerano sufficiente, optano per lasciare di reinvestire il suo capitale e plusvalore, accumulandolo senza fini produttivi.

Nuovo!!: Ciclo economico e Sovraccumulazione · Mostra di più »

Spesa pubblica

La spesa pubblica, in economia, indica il complesso di denaro di provenienza pubblica che viene utilizzato dallo Stato in beni pubblici e/o servizi pubblici finalizzati al perseguimento di fini pubblici, indipendentemente dalla natura (pubblica o privata) dell'obbligazione che ne è titolo.

Nuovo!!: Ciclo economico e Spesa pubblica · Mostra di più »

Tasso d'interesse nominale

Il tasso d'interesse nominale è il tasso applicato in un atto o in un contratto di prestito, di finanziamento o di mutuo.

Nuovo!!: Ciclo economico e Tasso d'interesse nominale · Mostra di più »

Tasso d'interesse reale

Il tasso di interesse reale è il tasso di interesse al netto del tasso di inflazione vigente in una data economia (tasso di interesse nominale).

Nuovo!!: Ciclo economico e Tasso d'interesse reale · Mostra di più »

Teoria austriaca del ciclo economico

La teoria austriaca del ciclo economico (in inglese Austrian business cycle theory) è una teoria economica, forse la più importante della scuola austriaca, che ha trattato il fenomeno dei cicli economici.

Nuovo!!: Ciclo economico e Teoria austriaca del ciclo economico · Mostra di più »

Thomas Robert Malthus

Settimo figlio di Henrietta Catherine Graham e di Daniel Malthus.

Nuovo!!: Ciclo economico e Thomas Robert Malthus · Mostra di più »

William Stanley Jevons

È considerato uno dei fondatori della Economia neoclassica e della rivoluzione marginalista, insieme a Léon Walras e Carl Menger.

Nuovo!!: Ciclo economico e William Stanley Jevons · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Ciclo economico e XIX secolo · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Ciclo economico e XX secolo · Mostra di più »

1787

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1787 · Mostra di più »

1814

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1814 · Mostra di più »

1827

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1827 · Mostra di più »

1842

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1842 · Mostra di più »

1843

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1843 · Mostra di più »

1857

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1857 · Mostra di più »

1897

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1897 · Mostra di più »

1898

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1898 · Mostra di più »

1911

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1911 · Mostra di più »

1914

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1914 · Mostra di più »

1933

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1933 · Mostra di più »

1934

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1934 · Mostra di più »

1935

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1935 · Mostra di più »

1937

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1937 · Mostra di più »

1938

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1938 · Mostra di più »

1939

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1939 · Mostra di più »

1950

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ciclo economico e 1950 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Teoria dello sviluppo economico.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »