Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Citochina

Indice Citochina

Le citochine sono molecole proteiche prodotte da vari tipi di cellule e secrete nel mezzo circostante di solito in risposta a uno stimolo in grado di modificare il comportamento di altre cellule inducendo nuove attività come crescita, differenziazione e morte.

46 relazioni: Adenilato ciclasi, Amminoacido, Antagonista (biochimica), Apoptosi, Caspasi, CD154, Cellula, Cellula dendritica, Chemochine, Cisteina, Differenziazione cellulare, Epatocita, Eritropoietina, Fattore di necrosi tumorale, Fosforilazione, Guanosintrifosfato, HIV, IgA, IgE, Interferoni, Interleuchina 1, Interleuchina 10, Interleuchina 3, Interleuchina 4, Interleuchine, Linfocita B, Linfocita NK, Linfocita T, Linfocita T helper, Macrofago, Membrana cellulare, NF-κB, Nucleo cellulare, Pleiotropia, Proteina C, Proteine, Recettore (biochimica), Recettori accoppiati a chinasi, Ridondanza, Serina (chimica), Sinergia, Sistema immunitario, Stimolo, Trascrizione (biologia), Triptofano, Virus (biologia).

Adenilato ciclasi

La adenilato ciclasi o adenilico ciclasi, spesso abbreviata come AC, è un enzima della classe delle liasi che catalizza la seguente reazione: ATP.

Nuovo!!: Citochina e Adenilato ciclasi · Mostra di più »

Amminoacido

In chimica gli amminoacidi (impropriamente chiamati anche aminoacidi o amino acidi) sono molecole organiche che nella loro struttura recano sia il gruppo funzionale amminico (delle ammine) (-NH2) denominato N terminus, sia quello carbossilico (degli acidi carbossilici) (-COOH) denominato C terminus. Proprio per questo sono molecole anfotere o zwitterioni, poiché presentano contemporaneamente un gruppo acido (-COOH) e un gruppo basico (-NH2).

Nuovo!!: Citochina e Amminoacido · Mostra di più »

Antagonista (biochimica)

Una molecola si definisce antagonista quando, pur legandosi selettivamente ad un recettore, non lo attiva, cioè blocca la trasduzione del segnale.

Nuovo!!: Citochina e Antagonista (biochimica) · Mostra di più »

Apoptosi

In biologia, il termine apoptosi (coniato nel 1972 da John F. Kerr, Andrew H. Wyllie e A. R. Currie a partire dal termine greco che indica la caduta delle foglie e dei petali dei fiori) indica una forma di morte cellulare programmata, termine con il quale il processo è stato tradizionalmente chiamato.

Nuovo!!: Citochina e Apoptosi · Mostra di più »

Caspasi

Le caspasi (contrazione di cistein-aspartasi) sono un gruppo di proteasi con cisteina nel sito attivo; questi enzimi possono tagliare altre proteine dopo un residuo di acido aspartico, tale capacità non è comune alle altre proteasi.

Nuovo!!: Citochina e Caspasi · Mostra di più »

CD154

La CD154, anche chiamata CD40 ligando o semplicemente CD40L, è una proteina espressa soprattutto nei linfociti T attivati e facente parte della superfamiglia del TNF.

Nuovo!!: Citochina e CD154 · Mostra di più »

Cellula

La cellula è l'unità morfologico-funzionale degli organismi viventi, la più piccola struttura ad essere ununimamente classificabile come vivente.

Nuovo!!: Citochina e Cellula · Mostra di più »

Cellula dendritica

Le cellule dendritiche (DC) sono cellule APC specializzate nella cattura di antigeni (Ag).

Nuovo!!: Citochina e Cellula dendritica · Mostra di più »

Chemochine

Le chemochine sono un grande gruppo di proteine a basso peso molecolare della famiglia delle citochine caratterizzate da una buona omologia di struttura.

Nuovo!!: Citochina e Chemochine · Mostra di più »

Cisteina

La cisteina è un amminoacido polare e una molecola chirale.

Nuovo!!: Citochina e Cisteina · Mostra di più »

Differenziazione cellulare

La differenziazione cellulare o differenziamento cellulare, in biologia, indica la maturazione di una cellula o di un tessuto da una forma primitiva o indifferenziata a una forma matura o differenziata, con funzioni specializzate, processo che le cellule di un organismo pluricellulare complesso subiscono per ripartirsi i compiti.

Nuovo!!: Citochina e Differenziazione cellulare · Mostra di più »

Epatocita

Gli epatociti sono le cellule del fegato.

Nuovo!!: Citochina e Epatocita · Mostra di più »

Eritropoietina

L'eritropoietina o EPO è un ormone glicoproteico prodotto negli esseri umani dai reni e in misura minore dal fegato e dal cervello, che ha come funzione principale la regolazione dell'eritropoiesi (produzione dei globuli rossi da parte del midollo osseo).

Nuovo!!: Citochina e Eritropoietina · Mostra di più »

Fattore di necrosi tumorale

Il fattore di necrosi tumorale α (solitamente abbreviato come TNFα, dall'inglese Tumor necrosis factor) è una citochina coinvolta nell'infiammazione sistemica ed è membro di un gruppo di citochine che stimolano la reazione della fase acuta.

Nuovo!!: Citochina e Fattore di necrosi tumorale · Mostra di più »

Fosforilazione

La fosforilazione è una reazione chimica che consiste nell'addizione di un gruppo fosfato (PO43-) ad una proteina o ad un'altra molecola.

Nuovo!!: Citochina e Fosforilazione · Mostra di più »

Guanosintrifosfato

Il guanosintrifosfato o GTP è un ribonucleotide trifosfato formato dalla guanina (una base azotata), dal ribosio (uno zucchero pentoso) e da tre gruppi fosfato.

Nuovo!!: Citochina e Guanosintrifosfato · Mostra di più »

HIV

Il virus dell'immunodeficienza umana (HIV, sigla dell'inglese Human Immunodeficiency Virus) è l'agente responsabile della sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS).

Nuovo!!: Citochina e HIV · Mostra di più »

IgA

Le immunoglobuline A (IgA) sono un tipo di anticorpi, cioè molecole coinvolte nella risposta immunitaria dell'organismo umano.

Nuovo!!: Citochina e IgA · Mostra di più »

IgE

Le immunoglobuline E (IgE) sono un isotipo di Immunoglobuline (cioè anticorpi) che hanno la particolarità di trovarsi solo nei mammiferi.

Nuovo!!: Citochina e IgE · Mostra di più »

Interferoni

Gli interferoni (IFN) sono una famiglia di proteine prodotte sia da cellule del sistema immunitario (globuli bianchi) sia da cellule tissutali in risposta alla presenza di agenti esterni come virus, batteri, parassiti ma anche di cellule tumorali.

Nuovo!!: Citochina e Interferoni · Mostra di più »

Interleuchina 1

Per interleuchina 1 (IL-1) si intende una citochina secreta da vari tipi di cellule del sistema immunitario tra cui macrofagi, monociti e cellule dendritiche, ma anche da fibroblasti e cellule endoteliali.

Nuovo!!: Citochina e Interleuchina 1 · Mostra di più »

Interleuchina 10

L'interleuchina 10 è una citochina anti-infiammatoria.

Nuovo!!: Citochina e Interleuchina 10 · Mostra di più »

Interleuchina 3

L'interleuchina 3, conosciuta anche come IL3, è una proteina codificata dal gene umano IL3.

Nuovo!!: Citochina e Interleuchina 3 · Mostra di più »

Interleuchina 4

L'interleuchina 4 (IL-4) ha come funzione principale quella di regolare le reazioni immuni mediate da IgE e mastociti/eosinofili.

Nuovo!!: Citochina e Interleuchina 4 · Mostra di più »

Interleuchine

Le interleuchine sono proteine secrete da cellule del sistema immunitario (Linfociti, cellule NK, fagociti, cellule dendritiche) e, in alcuni casi, anche da cellule endoteliali e cellule epiteliali, durante la risposta immunitaria.

Nuovo!!: Citochina e Interleuchine · Mostra di più »

Linfocita B

I linfociti B sono cellule del sistema immunitario che giocano un ruolo primario nell'immunità umorale dell'immunità acquisita (al contrario dei linfociti T che sono fondamentali nell'immunità cellulare).

Nuovo!!: Citochina e Linfocita B · Mostra di più »

Linfocita NK

Le cellule Natural Killer o cellule NK o Linfociti NK sono una classe di cellule citotossiche del sistema immunitario, particolarmente importanti nel riconoscimento e distruzione di cellule tumorali o infette da virus con un meccanismo d'azione che viene definito "naturale" poiché riconoscono il target aspecificamente e senza l'ausilio di molecole del complesso maggiore di istocompatibilità (MHC), provocando così la lisi o l'apoptosi delle cellule bersaglio.

Nuovo!!: Citochina e Linfocita NK · Mostra di più »

Linfocita T

I linfociti T sono un gruppo di leucociti appartenenti alla famiglia dei linfociti.

Nuovo!!: Citochina e Linfocita T · Mostra di più »

Linfocita T helper

I linfociti T helper, o linfociti T CD4 helper, sono i linfociti T ristretti per le molecole MHC di classe II che vengono attivati solamente dalle APC.

Nuovo!!: Citochina e Linfocita T helper · Mostra di più »

Macrofago

I macrofagi (noti anche come istiociti o istociti) sono cellule mononucleate tessutali che appartengono al sistema dei fagociti.

Nuovo!!: Citochina e Macrofago · Mostra di più »

Membrana cellulare

La membrana cellulare, detta anche membrana plasmatica, plasmalemma o citomembrana, è un sottile rivestimento, con spessore di 5-10 nm (50-100 Å), che delimita la cellula in tutti gli organismi viventi, la separa dall'ambiente esterno e ne regola gli scambi di elementi e sostanze chimiche con questo.

Nuovo!!: Citochina e Membrana cellulare · Mostra di più »

NF-κB

L'NF-κB ("nuclear factor kappa-light-chain-enhancer of activated B cells") è un complesso proteico funzionante come fattore di trascrizione.

Nuovo!!: Citochina e NF-κB · Mostra di più »

Nucleo cellulare

Il nucleo cellulare è un compartimento cellulare dotato di membrana contenente la maggior parte del patrimonio genetico.

Nuovo!!: Citochina e Nucleo cellulare · Mostra di più »

Pleiotropia

La pleiotropia (dal greco pleion πλείων - "molteplice", e tropein, τροπή - "cambiamento") è un fenomeno genetico per il quale un unico gene è in grado di influenzare aspetti multipli e almeno a prima vista non correlati tra loro del fenotipo di un essere vivente.

Nuovo!!: Citochina e Pleiotropia · Mostra di più »

Proteina C

La proteina C è il maggiore anticoagulante fisiologico.

Nuovo!!: Citochina e Proteina C · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Citochina e Proteine · Mostra di più »

Recettore (biochimica)

In biochimica, un recettore è una proteina, transmembrana o intracellulare, che si lega con un fattore specifico, definito ligando, causando nel recettore una variazione conformazionale in seguito alla quale si ha l'insorgenza di una risposta cellulare o un effetto biologico.

Nuovo!!: Citochina e Recettore (biochimica) · Mostra di più »

Recettori accoppiati a chinasi

Costituiscono un gruppo numeroso e particolarmente eterogeneo di recettori di membrana che viene attivato da mediatori di tipo proteico.

Nuovo!!: Citochina e Recettori accoppiati a chinasi · Mostra di più »

Ridondanza

La ridondanza è l'essere sovrabbondante, eccessivo o non necessario.

Nuovo!!: Citochina e Ridondanza · Mostra di più »

Serina (chimica)

La serina è un amminoacido polare.

Nuovo!!: Citochina e Serina (chimica) · Mostra di più »

Sinergia

La sinergia (dal greco συνεργός, che significa "lavorare insieme"), in generale, può essere definita come la reazione di due o più agenti che lavorano insieme per produrre un risultato non ottenibile singolarmente.

Nuovo!!: Citochina e Sinergia · Mostra di più »

Sistema immunitario

Il sistema immunitario è una complessa rete integrata di mediatori chimici e cellulari, di strutture e processi biologici, sviluppatasi nel corso dell'evoluzione, per difendere l'organismo da qualsiasi forma di insulto chimico, traumatico o infettivo alla sua integrità.

Nuovo!!: Citochina e Sistema immunitario · Mostra di più »

Stimolo

Lo stimolo in medicina è qualunque cosa riesca ad eccitare un organismo o parte di esso, provocando una risposta o l'attivazione dello stesso.

Nuovo!!: Citochina e Stimolo · Mostra di più »

Trascrizione (biologia)

In biologia molecolare, la trascrizione è il processo mediante il quale le informazioni contenute nel DNA vengono trascritte enzimaticamente in una molecola complementare di RNA.

Nuovo!!: Citochina e Trascrizione (biologia) · Mostra di più »

Triptofano

Il triptofano è un amminoacido poco polare, il suo gruppo laterale è un indolile.

Nuovo!!: Citochina e Triptofano · Mostra di più »

Virus (biologia)

Un virus è un organismo biologico con caratteristiche di parassita obbligato, in quanto si replica esclusivamente all'interno delle cellule viventi di altri organismi.

Nuovo!!: Citochina e Virus (biologia) · Mostra di più »

Riorienta qui:

Citochine.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »