Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Cloro

Il cloro (dal greco χλωρός, chloròs, «verde pallido») è l'elemento chimico della tavola periodica con numero atomico 17 e simbolo Cl.

128 relazioni: Acido clorico, Acido cloridrico, Acido cloroso, Acido ipocloroso, Acido nitrico, Acido perclorico, Acqua, Acqua distillata, Acqua regia, Alogeni, Alogenuro, Amalgama, Ammoniaca, Analisi dei cloruri, Anidride clorica, Anidride ipoclorosa, Anidride perclorica, Anodo, Argon, Armi chimiche, Asbesto, Atmosfera terrestre, Bomba atomica, Bromo, Calcio (elemento chimico), Carl Scheele, Carnallite, Catodo, Cattura elettronica, Cattura neutronica, Chimica organica, Clorammine, Clorato, Clorato di potassio, Clorato di sodio, Clorito, Clorito di sodio, Cloroformio, Cloruro, Cloruro d'ammonio, Cloruro d'argento, Cloruro di calcio, Cloruro di potassio, Cloruro di sodio, Cloruro ferrico, Cloruro ferroso, Composto organico, Condizioni standard, Decadimento beta, Decolorante, ..., Disinfezione, Disinfezione dell'acqua potabile, Edema polmonare acuto, Elastomero, Elementi del periodo 3, Elemento chimico, Elettrolisi, Elettrone, Equazione chimica, Era geologica, Ferro, Fluoro, Fotomoltiplicatore, Gallio (elemento chimico), Gas, Gruppo della tavola periodica, Guerra chimica, Halite, Humphry Davy, Idrogeno, Idrossido di sodio, Iodio, Ione, Ipoclorito, Ipoclorito di sodio, Isotopo, Jabir ibn Hayyan, Kripton, Lingua greca antica, Mar Morto, Mare, Massa atomica relativa, Mercurio (elemento chimico), Mucosa, N,N-dietil-p-fenilendiammina, Neon, Neutrino, Nuclide, Numero atomico, Numero CAS, Oceano, Orbitale atomico, Ossialogenuri, Ossidazione, Ossigeno, Parti per milione, Perclorato, Perclorato di bario, Perclorato di potassio, Perclorato di sodio, Preistoria, Prima guerra mondiale, Processo cloro-soda, Radioattività, Radionuclide, Silvite, Sistema ortorombico, Sodio, Soluzione (chimica), Soluzione acquosa, Stato di ossidazione, Tavola periodica degli elementi, Tetracloruro di carbonio, Threshold Limit Value, Titanio, Tricloroetilene, Tricloruro di azoto, Triossido di dicloro, Urea, Urina, Veleno, Vulcano, Xeno, Zolfo, 1774, 1810, 1952, 1958. Espandi índice (78 più) »

Acido clorico

L'acido clorico (HClO3) è un acido corrosivo che si comporta come un potente comburente.

Nuovo!!: Cloro e Acido clorico · Mostra di più »

Acido cloridrico

L'acido cloridrico è un idracido di formula HCl.

Nuovo!!: Cloro e Acido cloridrico · Mostra di più »

Acido cloroso

L'acido cloroso è un composto del cloro (III) di formula HClO2.

Nuovo!!: Cloro e Acido cloroso · Mostra di più »

Acido ipocloroso

L'acido ipocloroso è un acido inorganico debole di formula HClO.

Nuovo!!: Cloro e Acido ipocloroso · Mostra di più »

Acido nitrico

L'acido nitrico è un acido minerale forte, nonché un forte agente ossidante.

Nuovo!!: Cloro e Acido nitrico · Mostra di più »

Acido perclorico

L'acido perclorico è un acido estremamente forte, altamente corrosivo e ossidante (in soluzione concentrata).

Nuovo!!: Cloro e Acido perclorico · Mostra di più »

Acqua

L'acqua (in greco antico ὕδωρ, ὕδατος) è un composto chimico di formula molecolare H2O, in cui i due atomi di idrogeno sono legati all'atomo di ossigeno con legame covalente polare.

Nuovo!!: Cloro e Acqua · Mostra di più »

Acqua distillata

Acqua distillata (Farmacia Reale di Madrid). L'acqua distillata è un'acqua quasi del tutto priva di impurità (tra cui microorganismi, sali minerali e gas disciolti) che si ottiene tramite un procedimento di distillazione.

Nuovo!!: Cloro e Acqua distillata · Mostra di più »

Acqua regia

L'acqua règia (o acido nitroclorico o acido cloronitrico o acido nitromuriatico) è una miscela, instabile a temperatura ambiente, composta da una mole di acido nitrico e tre moli di acido cloridrico.

Nuovo!!: Cloro e Acqua regia · Mostra di più »

Alogeni

Gli alogeni (dal greco αλς (als) + γενος (ghenos), generatore di sali) o elementi del gruppo 17 della tavola periodica sono: fluoro (F), cloro (Cl), bromo (Br), iodio (I) e astato (At).

Nuovo!!: Cloro e Alogeni · Mostra di più »

Alogenuro

Un alogenuro (o alide) è una molecola nella quale è presente un elemento alogeno con numero di ossidazione pari a -1.

Nuovo!!: Cloro e Alogenuro · Mostra di più »

Amalgama

Si definisce amalgama una lega di mercurio con altri metalli.

Nuovo!!: Cloro e Amalgama · Mostra di più »

Ammoniaca

L'ammoniaca è un composto dell'azoto di formula chimica NH3.

Nuovo!!: Cloro e Ammoniaca · Mostra di più »

Analisi dei cloruri

L'analisi dei cloruri in soluzione, qualitativa e quantitativa, è alla base di molte determinazioni di carattere ambientale, industriale e clinico.

Nuovo!!: Cloro e Analisi dei cloruri · Mostra di più »

Anidride clorica

L'anidride clorica, nome IUPAC pentossido di dicloro, è un composto chimico con formula Cl2O5; è un composto binario molto instabile del cloro pentavalente.

Nuovo!!: Cloro e Anidride clorica · Mostra di più »

Anidride ipoclorosa

L'anidride ipoclorosa o monossido di dicloro è un ossido del cloro.

Nuovo!!: Cloro e Anidride ipoclorosa · Mostra di più »

Anidride perclorica

L'anidride perclorica o eptossido di dicloro è l'anidride dell'acido perclorico.

Nuovo!!: Cloro e Anidride perclorica · Mostra di più »

Anodo

Nei sistemi elettrochimici, l'anodo (dal greco ἄνοδος, salita) è l'elettrodo sul quale avviene una semireazione di ossidazione.

Nuovo!!: Cloro e Anodo · Mostra di più »

Argon

L'argon o argo (dal greco ἀργός -όν "argòs -òn", significato: pigro) è l'elemento chimico della tavola periodica che ha come simbolo Ar e numero atomico 18.

Nuovo!!: Cloro e Argon · Mostra di più »

Armi chimiche

Le armi chimiche sono armi usate in guerra che utilizzano le proprietà tossiche di alcune sostanze chimiche per uccidere, ferire o comunque mettere fuori combattimento il nemico.

Nuovo!!: Cloro e Armi chimiche · Mostra di più »

Asbesto

L'asbesto (o amianto) è un insieme di minerali del gruppo degli inosilicati (serie degli anfiboli) e del gruppo dei fillosilicati (serie del serpentino).

Nuovo!!: Cloro e Asbesto · Mostra di più »

Atmosfera terrestre

L'atmosfera terrestre è l'involucro di gas che riveste il pianeta Terra, trattenuto dalla forza di gravità.

Nuovo!!: Cloro e Atmosfera terrestre · Mostra di più »

Bomba atomica

Bomba atomica ("bomba A" secondo una terminologia originaria) è il nome comune della bomba a fissione nucleare, un ordigno esplosivo la cui energia è prodotta da una reazione a catena di fissione nucleare.

Nuovo!!: Cloro e Bomba atomica · Mostra di più »

Bromo

Il bromo è l'elemento chimico di numero atomico 35.

Nuovo!!: Cloro e Bromo · Mostra di più »

Calcio (elemento chimico)

Il calcio è l'elemento chimico di numero atomico 20.

Nuovo!!: Cloro e Calcio (elemento chimico) · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Cloro e Capodanno · Mostra di più »

Carl Scheele

Iniziò i suoi studi chimici lavorando in una piccola farmacia, poi tra i suoi maestri ebbe lo svedese Torbern Olof Bergman.

Nuovo!!: Cloro e Carl Scheele · Mostra di più »

Carnallite

La carnallite è un minerale, un cloruro idrato di potassio e magnesio.

Nuovo!!: Cloro e Carnallite · Mostra di più »

Catodo

Nei sistemi elettrochimici, il càtodo (dal greco κάθοδος, discesa) è l'elettrodo sul quale avviene una semireazione di riduzione.

Nuovo!!: Cloro e Catodo · Mostra di più »

Cattura elettronica

La cattura elettronica (EC) accade quando un nucleo assorbe uno dei suoi elettroni orbitanti (e−) trasformando un protone (p+) del nucleo in un neutrone (n); come risultato si ottiene l'emissione di un neutrino (νe): Questo processo è strettamente collegato con il decadimento β. Nonostante non sia un decadimento radioattivo, esso è un processo fondamentale per la trasmutazione di alcuni nuclei instabili che non posso decadere con un normale processo β. Esso avviene se la differenza di energia tra l'atomo iniziale e quello finale è minore di.

Nuovo!!: Cloro e Cattura elettronica · Mostra di più »

Cattura neutronica

La cattura neutronica è un tipo di reazione nucleare nella quale un nucleo atomico collide con uno o più neutroni, fondendosi per formare un nucleo più pesante.

Nuovo!!: Cloro e Cattura neutronica · Mostra di più »

Chimica organica

La chimica organica si occupa delle caratteristiche chimiche e fisiche delle molecole organiche.

Nuovo!!: Cloro e Chimica organica · Mostra di più »

Clorammine

Le clorammine sono ammine clorurate in cui l'azoto ha numero di ossidazione -3.

Nuovo!!: Cloro e Clorammine · Mostra di più »

Clorato

Lo ione clorato (di formula ClO) è uno ione del cloro con numero di ossidazione +5.

Nuovo!!: Cloro e Clorato · Mostra di più »

Clorato di potassio

Il clorato di potassio è il sale di potassio dell'acido clorico.

Nuovo!!: Cloro e Clorato di potassio · Mostra di più »

Clorato di sodio

Il clorato di sodio è il sale di sodio dell'acido clorico.

Nuovo!!: Cloro e Clorato di sodio · Mostra di più »

Clorito

Modello tridimensionale di uno ione clorito (ClO2−) Il clorito è lo ione di cloro con numero di ossidazione +3 di formula.

Nuovo!!: Cloro e Clorito · Mostra di più »

Clorito di sodio

Il clorito di sodio è un sale di sodio dell'acido cloroso.

Nuovo!!: Cloro e Clorito di sodio · Mostra di più »

Cloroformio

Il cloroformio, nome IUPAC triclorometano, è un alogenuro alchilico, noto anche come freon 20 o CFC 20.

Nuovo!!: Cloro e Cloroformio · Mostra di più »

Cloruro

Lo ione cloruro (formula chimica Cl−) è lo ione di cloro con numero di ossidazione −1, cioè un atomo di cloro carico negativamente con un elettrone.

Nuovo!!: Cloro e Cloruro · Mostra di più »

Cloruro d'ammonio

Il cloruro di ammonio (altresì noto come sale di ammonio, NH4Cl) è il sale di ammonio dell'acido cloridrico.

Nuovo!!: Cloro e Cloruro d'ammonio · Mostra di più »

Cloruro d'argento

Il cloruro d'argento è il sale di argento dell'acido cloridrico.

Nuovo!!: Cloro e Cloruro d'argento · Mostra di più »

Cloruro di calcio

Il cloruro di calcio è il sale di calcio dell'acido cloridrico; la sua formula chimica è CaCl2.

Nuovo!!: Cloro e Cloruro di calcio · Mostra di più »

Cloruro di potassio

Il cloruro di potassio è il sale di potassio dell'acido cloridrico.

Nuovo!!: Cloro e Cloruro di potassio · Mostra di più »

Cloruro di sodio

Il cloruro di sodio è il sale sodico dell'acido cloridrico ed è il costituente principale del comune sale da cucina.

Nuovo!!: Cloro e Cloruro di sodio · Mostra di più »

Cloruro ferrico

Il cloruro ferrico, formula FeCl3, è il sale di ferro (III) dell'acido cloridrico.

Nuovo!!: Cloro e Cloruro ferrico · Mostra di più »

Cloruro ferroso

Il cloruro di ferro(II), noto anche come cloruro ferroso, è il composto chimico di formula FeCl2.

Nuovo!!: Cloro e Cloruro ferroso · Mostra di più »

Composto organico

Si definisce composto organico un composto in cui uno o più atomi di carbonio sono uniti tramite legame covalente ad atomi di altri elementi (principalmente idrogeno, ossigeno, azoto).

Nuovo!!: Cloro e Composto organico · Mostra di più »

Condizioni standard

Con l'indicazione condizioni standard (abbreviato in STP, dall'inglese Standard Temperature and Pressure o in TPS, da Temperatura e Pressione Standard) vengono intese delle condizioni convenzionali di temperatura e/o pressione da usare come riferimento standard.

Nuovo!!: Cloro e Condizioni standard · Mostra di più »

Decadimento beta

In fisica nucleare, il decadimento β è un tipo di decadimento radioattivo, ovvero una delle reazioni nucleari spontanee attraverso le quali elementi chimici radioattivi si trasformano in altri con diverso numero atomico.

Nuovo!!: Cloro e Decadimento beta · Mostra di più »

Decolorante

Con il nome di decolorante o sbiancante si indicano vari composti chimici che hanno natura chimica ed applicazioni pratiche differenti, ma che hanno in comune la capacità di rendere più bianca una superficie.

Nuovo!!: Cloro e Decolorante · Mostra di più »

Disinfezione

La disinfezione è una misura atta a ridurre tramite uccisione, inattivazione o allontanamento/diluizione, la maggior quantità di microrganismi quali, batteri, virus, funghi, protozoi, spore, al fine di controllare il rischio di infezione per persone o di contaminazione di oggetti o ambienti.

Nuovo!!: Cloro e Disinfezione · Mostra di più »

Disinfezione dell'acqua potabile

La disinfezione dell'acqua potabile ha lo scopo di eliminare i microorganismi patogeni contenuti nell'acqua, che sono potenzialmente dannosi per la salute umana.

Nuovo!!: Cloro e Disinfezione dell'acqua potabile · Mostra di più »

Edema polmonare acuto

Per edema polmonare acuto (EPA) si intende un aumento dei liquidi nello spazio extravascolare (interstizio e alveoli) a livello del parenchima polmonare.

Nuovo!!: Cloro e Edema polmonare acuto · Mostra di più »

Elastomero

Con il generico termine di elastomero si indicano le sostanze naturali o sintetiche che hanno le proprietà chimico-fisiche tipiche del caucciù (o gomma naturale), la più peculiare delle quali è la capacità di subire grosse deformazioni elastiche (possono cioè essere allungati diverse volte per spostamenti finiti riassumendo la propria dimensione una volta ricreata una situazione di riposo).

Nuovo!!: Cloro e Elastomero · Mostra di più »

Elementi del periodo 3

Un elemento del periodo 3 è uno degli elementi chimici nella terza riga (o periodo) della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Cloro e Elementi del periodo 3 · Mostra di più »

Elemento chimico

In chimica, si dice che due o più atomi appartengono allo stesso elemento chimico se sono caratterizzati dallo stesso numero atomico (Z), cioè da uno stesso numero di protoni.

Nuovo!!: Cloro e Elemento chimico · Mostra di più »

Elettrolisi

L'elettrolisi (pronuncia corretta:; pronuncia accettabile) è un processo che consiste nello svolgimento di trasformazioni chimiche grazie all'apporto di energia elettrica; si ha quindi la conversione dell'energia elettrica in energia chimica.

Nuovo!!: Cloro e Elettrolisi · Mostra di più »

Elettrone

L'elettrone è una particella subatomica con carica elettrica negativa che si ritiene essere una particella elementare.

Nuovo!!: Cloro e Elettrone · Mostra di più »

Equazione chimica

Un'equazione chimica descrive una reazione ponendo in genere i reagenti con la loro formula molecolare a sinistra e i prodotti a destra, secondo lo schema: dove.

Nuovo!!: Cloro e Equazione chimica · Mostra di più »

Era geologica

In geocronologia, un'era geologica è una delle suddivisioni della scala dei tempi geologici; nelle ere più recenti, è normalmente compresa tra due estinzioni di massa.

Nuovo!!: Cloro e Era geologica · Mostra di più »

Ferro

Il ferro è l'elemento chimico di numero atomico 26.

Nuovo!!: Cloro e Ferro · Mostra di più »

Fluoro

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cloro e Fluoro · Mostra di più »

Fotomoltiplicatore

Un tubo fotomoltiplicatore è un rivelatore elettronico di luce estremamente sensibile nell'ultravioletto, in luce visibile e nel vicino infrarosso.

Nuovo!!: Cloro e Fotomoltiplicatore · Mostra di più »

Gallio (elemento chimico)

Il gallio è l'elemento chimico di numero atomico 31.

Nuovo!!: Cloro e Gallio (elemento chimico) · Mostra di più »

Gas

Un gas è un aeriforme la cui temperatura è superiore alla temperatura critica; di conseguenza, i gas non possono essere liquefatti senza prima essere raffreddati, al contrario dei vapori.

Nuovo!!: Cloro e Gas · Mostra di più »

Gruppo della tavola periodica

Un gruppo (o famiglia) di elementi è costituito da quelli che compaiono in una stessa colonna della tavola periodica.

Nuovo!!: Cloro e Gruppo della tavola periodica · Mostra di più »

Guerra chimica

La guerra chimica è un tipo di guerra non convenzionale dove s'impiega una tipologia di armi di distruzione di massa sia a scopo tattico (limitatamente al campo di battaglia), che strategico (esteso anche alle retrovie ed ai centri di rifornimento del nemico).

Nuovo!!: Cloro e Guerra chimica · Mostra di più »

Halite

La halite (dal greco άλς.

Nuovo!!: Cloro e Halite · Mostra di più »

Humphry Davy

Davy diventò molto conosciuto grazie ai suoi esperimenti sull'azione fisiologica di alcuni gas, tra cui il gas esilarante (ossido di diazoto) – sostanza alla quale era assuefatto, e per la quale dichiarò che le sue proprietà possedevano tutti i benefici dell'alcool pur evitandone i difetti.

Nuovo!!: Cloro e Humphry Davy · Mostra di più »

Idrogeno

L'idrogeno (dal greco ὕδωρ, hýdor, «acqua»; la radice γεν-, ghen-, «generare», quindi «generatore d'acqua») è il primo elemento chimico della tavola periodica, è il più leggero, ha numero atomico 1 e simbolo H. Il suo isotopo più comune, il prozio, consiste di un protone e di un elettrone ed essendo il più semplice isotopo è stato studiato dalla meccanica quantistica in maniera approfondita.

Nuovo!!: Cloro e Idrogeno · Mostra di più »

Idrossido di sodio

L'idrossido di sodio, talvolta denominato impropriamente idrato di sodio, commercialmente noto come soda caustica, è una base minerale forte, solido a temperatura ambiente, estremamente igroscopico e deliquescente, spesso venduto in forma di gocce biancastre dette perle, pasticche o perline; la sua formula chimica è NaOH.

Nuovo!!: Cloro e Idrossido di sodio · Mostra di più »

Iodio

Lo iodio (o, in forma arcaica, jodio) è l'elemento chimico di numero atomico 53.

Nuovo!!: Cloro e Iodio · Mostra di più »

Ione

In chimica si definisce ione un'entità molecolare elettricamente carica.

Nuovo!!: Cloro e Ione · Mostra di più »

Ipoclorito

L'ipoclorito è l'anione del cloro con numero di ossidazione +1.

Nuovo!!: Cloro e Ipoclorito · Mostra di più »

Ipoclorito di sodio

L'ipoclorito di sodio è il sale di sodio dell'acido ipocloroso.

Nuovo!!: Cloro e Ipoclorito di sodio · Mostra di più »

Isotopo

Un isotopo, dal greco ἴσος (ìsos, "stesso") e τόπος (tòpos, "posto"), è un atomo di uno stesso elemento chimico, avente perciò lo stesso numero atomico Z, che ha differente numero di massa A, e quindi differente massa atomica M. La differenza dei numeri di massa è dovuta ad un diverso numero di neutroni presenti nel nucleo dell'atomo, a parità di numero atomico.

Nuovo!!: Cloro e Isotopo · Mostra di più »

Jabir ibn Hayyan

Jabir ibn Hayyan nacque intorno all'anno 721 nella città iranica di Ṭūs, all'epoca governata dal califfato abbaside.

Nuovo!!: Cloro e Jabir ibn Hayyan · Mostra di più »

Kripton

Il kripton (o kripto, o cripto, dal greco κρυπτός, kryptòs, «nascosto») è l'elemento chimico di numero atomico 36.

Nuovo!!: Cloro e Kripton · Mostra di più »

Lingua greca antica

Il greco antico è una lingua appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee, parlata in Grecia fra il IX secolo a.C. e VI secolo d.C. Essa copre il periodo arcaico (circa tra il IX secolo a.C. e il VI secolo a.C.), il periodo classico (all'incirca dal V secolo a.C. fino al IV secolo a.C.) e il periodo ellenistico (dal III secolo a.C. al IV secolo d.C.).

Nuovo!!: Cloro e Lingua greca antica · Mostra di più »

Mar Morto

Il Mar Morto (Yam HaMelah, letteralmente "mare del sale") è - propriamente - un lago situato nel vicino Oriente tra Israele, la Giordania e la Cisgiordania, nella regione storico-geografica della Palestina.

Nuovo!!: Cloro e Mar Morto · Mostra di più »

Mare

Il mare è una vasta distesa di acqua salata, idrograficamente connessa con un oceano, che lambisce le coste di isole e terre continentali.

Nuovo!!: Cloro e Mare · Mostra di più »

Massa atomica relativa

La massa atomica relativa (equivalente al termine peso atomico) viene indicata con A_r ed è una grandezza fisica adimensionale data dal rapporto tra la massa media degli atomi di un elemento e l'unità di massa atomica unificata: In particolare, la massa atomica relativa di un elemento viene calcolata come media ponderata dei pesi atomici dei suoi isotopi: in particolare è la sommatoria del prodotto tra il peso atomico di ciascun isotopo e la relativa abbondanza isotopica.

Nuovo!!: Cloro e Massa atomica relativa · Mostra di più »

Mercurio (elemento chimico)

Il mercurio è un elemento chimico con simbolo Hg e numero atomico 80.

Nuovo!!: Cloro e Mercurio (elemento chimico) · Mostra di più »

Mucosa

La mucosa (o tonaca mucosa, o membrana mucosa) è la porzione tissutale a diretto contatto con il lume degli organi cavi animali che sono in comunicazione con l'ambiente esterno, come il canale digerente ed il tratto respiratorio (escludendo quindi gli organi dell'apparato cardiocircolatorio).

Nuovo!!: Cloro e Mucosa · Mostra di più »

N,N-dietil-p-fenilendiammina

La N,N-dietil-p-fenilendiammina (DPD) è un composto chimico, generalmente confezionato sotto forma di pastiglie, che viene utilizzato per misurare la quantità di cloro libero (ancora attivo) presente in un campione di acqua prelevato.

Nuovo!!: Cloro e N,N-dietil-p-fenilendiammina · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Cloro e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Cloro e Natale nel folclore · Mostra di più »

Neon

Il neon o neo (dal greco νέος -α -ον "nèos -a -on", significato: nuovo) è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi, che ha come simbolo Ne e come numero atomico 10.

Nuovo!!: Cloro e Neon · Mostra di più »

Neutrino

In fisica delle particelle il neutrino è una particella subatomica elementare di massa piccolissima e carica elettrica nulla.

Nuovo!!: Cloro e Neutrino · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Cloro e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Nuclide

Nuclide è un termine introdotto nel 1947 da Truman Kohman per indicare una singola specie nucleare, caratterizzata da un numero atomico Z, da un numero di massa A e da un particolare stato energetico.

Nuovo!!: Cloro e Nuclide · Mostra di più »

Numero atomico

Il numero atomico (indicato solitamente con Z, dal termine tedesco Zahl, che significa numero, e detto anche numero protonico) corrisponde al numero di protoni contenuti in un nucleo atomico.

Nuovo!!: Cloro e Numero atomico · Mostra di più »

Numero CAS

Il numero CAS è un identificativo numerico che individua in maniera univoca una sostanza chimica.

Nuovo!!: Cloro e Numero CAS · Mostra di più »

Oceano

Col termine oceano si intendono le più vaste distese d'acqua salata presenti sulla superficie terrestre.

Nuovo!!: Cloro e Oceano · Mostra di più »

Orbitale atomico

Rappresentazione degli orbitali atomici s, p, d. Un orbitale atomico è una funzione d'onda ψ che descrive il comportamento di un elettrone in un atomo.

Nuovo!!: Cloro e Orbitale atomico · Mostra di più »

Ossialogenuri

Gli ossialogenuri o ossoalogenuri sono una classe di composti chimici contenenti un elemento generico legato contemporaneamente ad uno o più atomi di ossigeno ed uno o più atomi di un alogeno.

Nuovo!!: Cloro e Ossialogenuri · Mostra di più »

Ossidazione

In chimica si dice che un elemento chimico subisce ossidazione quando subisce una sottrazione di elettroni, che si traduce nell'aumento del suo numero di ossidazione.

Nuovo!!: Cloro e Ossidazione · Mostra di più »

Ossigeno

L'ossigeno è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Cloro e Ossigeno · Mostra di più »

Parti per milione

Parti per milione (ppm) è una unità di misura adimensionale che indica un rapporto tra quantità misurate omogenee di un milione a uno.

Nuovo!!: Cloro e Parti per milione · Mostra di più »

Perclorato

Lo ione perclorato, di formula chimica ClO, è l'anione del cloro con stato di ossidazione +7.

Nuovo!!: Cloro e Perclorato · Mostra di più »

Perclorato di bario

Il perclorato di bario è il sale di bario dell'acido perclorico.

Nuovo!!: Cloro e Perclorato di bario · Mostra di più »

Perclorato di potassio

Il perclorato di potassio è il sale di potassio dell'acido perclorico.

Nuovo!!: Cloro e Perclorato di potassio · Mostra di più »

Perclorato di sodio

Il perclorato di sodio è il sale di sodio dell'acido perclorico.

Nuovo!!: Cloro e Perclorato di sodio · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Cloro e Periodo natalizio · Mostra di più »

Preistoria

La preistoria (dal latino præ "prima, innanzi" e historia "storia") è il periodo della storia umana che convenzionalmente precede la scrittura, anteriore quindi alla storia documentata e abbracciante l'intervallo temporale, secondo una visione sufficientemente condivisa, che va da circa 2,5-2,6 milioni di anni fa sino (almeno in Eurasia) al IV millennio a.C. In alcune discipline e contesti è comprensiva della protostoria, ovvero di quasi tutta l'era quaternaria.

Nuovo!!: Cloro e Preistoria · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: Cloro e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Processo cloro-soda

Il processo cloro-soda è il processo chimico-industriale tramite il quale dal cloruro di sodio in soluzione (salamoia) si ottengono per elettrolisi cloro gassoso, Idrossido di sodio e idrogeno.

Nuovo!!: Cloro e Processo cloro-soda · Mostra di più »

Radioattività

La radioattività, o decadimento radioattivo, è un insieme di processi fisico-nucleari attraverso i quali alcuni nuclei atomici instabili o radioattivi (radionuclidi) decadono (trasmutano), in un certo lasso di tempo detto tempo di decadimento, in nuclei di energia inferiore raggiungendo uno stato di maggiore stabilità con emissione di radiazioni ionizzanti in accordo ai principi di conservazione della massa/energia e della quantità di moto.

Nuovo!!: Cloro e Radioattività · Mostra di più »

Radionuclide

Un radionuclide è un nuclide instabile che decade emettendo energia sotto forma di radiazioni, da qui il suo nome.

Nuovo!!: Cloro e Radionuclide · Mostra di più »

Silvite

La silvite è un minerale, un cloruro di potassio, appartenente al gruppo dell'halite.

Nuovo!!: Cloro e Silvite · Mostra di più »

Sistema ortorombico

In cristallografia, il sistema ortorombico è uno dei sette sistemi cristallini.

Nuovo!!: Cloro e Sistema ortorombico · Mostra di più »

Sodio

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cloro e Sodio · Mostra di più »

Soluzione (chimica)

In chimica, si definisce soluzione una miscela omogenea in cui una o più sostanze sono contenute in una fase liquida o solida o gassosa; contiene particelle diverse mescolate e distribuite in modo uniforme nello spazio disponibile in modo che ogni volume di soluzione abbia la medesima composizione degli altri.

Nuovo!!: Cloro e Soluzione (chimica) · Mostra di più »

Soluzione acquosa

Una soluzione acquosa è una soluzione nella quale il solvente è costituito da acqua.

Nuovo!!: Cloro e Soluzione acquosa · Mostra di più »

Stato di ossidazione

In chimica, lo stato di ossidazione (o numero di ossidazione, abbreviato in "n.o.") di un atomo in una sostanza è definito come la differenza tra il numero di elettroni di valenza dell'atomo considerato e il numero di elettroni che ad esso rimangono dopo aver assegnato tutti gli elettroni di legame all'atomo più elettronegativo di ogni coppia.

Nuovo!!: Cloro e Stato di ossidazione · Mostra di più »

Tavola periodica degli elementi

La tavola periodica degli elementi (o semplicemente tavola periodica) è lo schema con cui sono ordinati gli elementi chimici sulla base del loro numero atomico Z e del numero di elettroni presenti negli orbitali atomici s, p, d, f. La tavola periodica degli elementi è stata ideata dal chimico russo Dmitrij Ivanovič Mendeleev nel 1869, e, in modo indipendente, dal chimico tedesco Julius Lothar Meyer (1830 - 1895).

Nuovo!!: Cloro e Tavola periodica degli elementi · Mostra di più »

Tetracloruro di carbonio

Il tetracloruro di carbonio, nome IUPAC tetraclorometano, ha formula molecolare CCl4 ed è un composto sintetico.

Nuovo!!: Cloro e Tetracloruro di carbonio · Mostra di più »

Threshold Limit Value

I Threshold Limit Value (ovvero "valore limite di soglia" o TLV) sono le concentrazioni ambientali delle sostanze chimiche aerodisperse al di sotto delle quali si ritiene che la maggior parte dei lavoratori possa rimanere esposta ripetutamente giorno dopo giorno, per una vita lavorativa, senza alcun effetto negativo per la salute.

Nuovo!!: Cloro e Threshold Limit Value · Mostra di più »

Titanio

Il titanio è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo Ti e numero atomico 22.

Nuovo!!: Cloro e Titanio · Mostra di più »

Tricloroetilene

Il tricloroetilene, noto anche col nome commerciale di trielina, è un alogenuro alchilico la cui struttura chimica è quella di una molecola di etene in cui tre atomi di idrogeno sono sostituiti da tre atomi di cloro.

Nuovo!!: Cloro e Tricloroetilene · Mostra di più »

Tricloruro di azoto

Il tricloruro d'azoto, conosciuto anche come tricloroammina è un liquido oleoso di colore giallo e di odore pungente.

Nuovo!!: Cloro e Tricloruro di azoto · Mostra di più »

Triossido di dicloro

Il triossido di dicloro è uno dei numerosi ossidi di cloro, e ha formula Cl2O3.

Nuovo!!: Cloro e Triossido di dicloro · Mostra di più »

Urea

L'urea (urèa o ùrea) è un composto chimico di formula CO(NH2)2 e massa molare 60,06 g/mol; in condizioni normali si presenta come un solido cristallino incolore; si tratta della diammide dell'acido carbonico.

Nuovo!!: Cloro e Urea · Mostra di più »

Urina

L'urina è il prodotto finale della escrezione del rene attraverso la quale vengono eliminati dall'organismo i prodotti metabolici (scorie dannose, soprattutto urea) presenti nel sangue.

Nuovo!!: Cloro e Urina · Mostra di più »

Veleno

Per veleno si intende una sostanza che, assunta da un organismo vivente, ha effetti dannosi temporanei o permanenti, fino ad essere letali, attraverso un meccanismo chimico.

Nuovo!!: Cloro e Veleno · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Cloro e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Vulcano

Il vulcano è una struttura geologica complessa generata all'interno della crosta terrestre dalla risalita, in seguito ad attività eruttiva, di massa rocciosa fusa, il magma, formatasi al di sotto o all'interno della crosta terrestre.

Nuovo!!: Cloro e Vulcano · Mostra di più »

Xeno

Lo xeno o xenon (dal greco ξένος -η -ον "xènos -e -on", significato: straniero) è l'elemento chimico di numero atomico 54.

Nuovo!!: Cloro e Xeno · Mostra di più »

Zolfo

Lo zolfo (o solfo) è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi con simbolo S (dal latino sulfur) e numero atomico 16.

Nuovo!!: Cloro e Zolfo · Mostra di più »

1774

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cloro e 1774 · Mostra di più »

1810

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cloro e 1810 · Mostra di più »

1952

* Lista dei capi di Stato e di governo nel 1952.

Nuovo!!: Cloro e 1952 · Mostra di più »

1958

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cloro e 1958 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Chlorine, Cl2.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »