Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Combinazione

Indice Combinazione

Nel calcolo combinatorio, se n e k sono due interi positivi, si definisce combinazione di n elementi presi k alla volta (oppure di n elementi di classe k) ogni sottoinsieme di k oggetti estratti da un insieme di n oggetti.

17 relazioni: Algebra di Boole, Calcolo combinatorio, Cardinalità, Coefficiente binomiale, Combinazione, Coppia (matematica), Corrispondenza biunivoca, Criptomorfismo, Disposizione, Funzione monotona, Insieme, Multiinsieme, Numero intero, Ordine lessicografico, Permutazione, Relazione di ricorrenza, Triangolo di Tartaglia.

Algebra di Boole

L'algebra di Boole (anche detta algebra booleana o reticolo booleano), in matematica e logica matematica, è il ramo dell'algebra in cui le variabili possono assumere solamente i valori vero e falso (valori di verità), generalmente denotati rispettivamente come 1 e 0.

Nuovo!!: Combinazione e Algebra di Boole · Mostra di più »

Calcolo combinatorio

Il calcolo combinatorio è il termine che denota tradizionalmente la branca della matematica che studia i modi per raggruppare e/o ordinare secondo date regole gli elementi di un insieme finito di oggetti.

Nuovo!!: Combinazione e Calcolo combinatorio · Mostra di più »

Cardinalità

In teoria degli insiemi per cardinalità (o numerosità o potenza) di un insieme finito si intende il numero dei suoi elementi.

Nuovo!!: Combinazione e Cardinalità · Mostra di più »

Coefficiente binomiale

In matematica, il coefficiente binomiale (che si legge "n su k") è un numero intero non negativo definito dalla seguente formula (dove n! è il fattoriale di n) e può essere calcolato anche facendo ricorso al triangolo di Tartaglia.

Nuovo!!: Combinazione e Coefficiente binomiale · Mostra di più »

Combinazione

Nel calcolo combinatorio, se n e k sono due interi positivi, si definisce combinazione di n elementi presi k alla volta (oppure di n elementi di classe k) ogni sottoinsieme di k oggetti estratti da un insieme di n oggetti.

Nuovo!!: Combinazione e Combinazione · Mostra di più »

Coppia (matematica)

In matematica con il termine coppia o con il termine equivalente più esplicito coppia ordinata si intende una collezione di due oggetti tra i quali si possa distinguere un primo componente (o membro) da un secondo componente, e si tratta del caso più semplice del concetto più generale di ennupla ordinata.

Nuovo!!: Combinazione e Coppia (matematica) · Mostra di più »

Corrispondenza biunivoca

Un esempio di funzione biiettiva In matematica una corrispondenza biunivoca tra due insiemi X e Y è una relazione binaria tra X e Y, tale che ad ogni elemento di X corrisponda uno ed un solo elemento di Y, e viceversa ad ogni elemento di Y corrisponda uno ed un solo elemento di X. Lo stesso concetto può anche essere espresso usando le funzioni.

Nuovo!!: Combinazione e Corrispondenza biunivoca · Mostra di più »

Criptomorfismo

In matematica, due oggetti (solitamente sistemi di assiomi) sono detti criptomorfi se è possibile trovare tra essi un'equivalenza (anche in modo informale) ma non sia invece esplicitato un isomorfismo.

Nuovo!!: Combinazione e Criptomorfismo · Mostra di più »

Disposizione

Nel calcolo combinatorio, se n e k sono due numeri interi positivi, si definisce disposizione di n elementi k a k (oppure di n elementi di classe k, oppure di n elementi presi k alla volta) ogni sottoinsieme ordinato di k oggetti estratti da un insieme di n oggetti, in cui i sottoinsiemi differiscono se presentano qualche elemento diverso o se presentano gli stessi elementi ma in ordine diverso.

Nuovo!!: Combinazione e Disposizione · Mostra di più »

Funzione monotona

In matematica, una funzione monotòna è una funzione che mantiene l'ordinamento tra insiemi ordinati.

Nuovo!!: Combinazione e Funzione monotona · Mostra di più »

Insieme

In matematica, un raggruppamento di oggetti rappresenta un insieme se esiste un criterio oggettivo che permette di decidere univocamente se un qualunque oggetto fa parte o no del raggruppamento.

Nuovo!!: Combinazione e Insieme · Mostra di più »

Multiinsieme

In matematica, e più in particolare nella combinatoria, nella logica matematica e nella teoria degli insiemi, un multiinsieme è una generalizzazione del concetto basilare di insieme.

Nuovo!!: Combinazione e Multiinsieme · Mostra di più »

Numero intero

I numeri interi (o numeri interi relativi o, semplicemente, numeri relativi) sono formati dall'unione dei numeri naturali (0, 1, 2,...) e dei numeri interi negativi (−1, −2, −3,...), costruiti ponendo un segno “−” davanti ai naturali.

Nuovo!!: Combinazione e Numero intero · Mostra di più »

Ordine lessicografico

L'ordine lessicografico è un criterio di ordinamento di stringhe costituite da una sequenza di simboli, per i quali è già presente un ordine interno.

Nuovo!!: Combinazione e Ordine lessicografico · Mostra di più »

Permutazione

Una permutazione è un modo di ordinare in successione n oggetti distinti, come nell'anagrammare una parola.

Nuovo!!: Combinazione e Permutazione · Mostra di più »

Relazione di ricorrenza

In matematica, una relazione di ricorrenza, chiamata anche equazione di ricorrenza, è un'equazione che, nei casi più semplici, riguarda i componenti di una successione la quale stabilisce un legame tra alcuni componenti che occupano posizioni generiche, ma successive, cioè presenta una forma del tipo: Il numero k viene detto ordine della relazione.

Nuovo!!: Combinazione e Relazione di ricorrenza · Mostra di più »

Triangolo di Tartaglia

In matematica, il triangolo di Tartaglia (detto anche triangolo di Pascal o Khayyàm o Yang Hui) è una disposizione geometrica dei coefficienti binomiali, ossia dei coefficienti dello sviluppo del binomio (a+b) elevato ad una qualsiasi potenza n, a forma di triangolo.

Nuovo!!: Combinazione e Triangolo di Tartaglia · Mostra di più »

Riorienta qui:

Combinazioni con ripetizione.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »