Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Consumismo

Indice Consumismo

Il consumismo è un fenomeno economico-sociale tipico delle società industrializzate che consiste nell'acquisto indiscriminato di beni di consumo da parte della massa, suscitato ed esasperato dall'azione delle moderne tecniche pubblicitarie, per lo più inclini a far apparire come reali bisogni fittizi, al solo scopo di allargare continuamente la produzione.

54 relazioni: Anni 1950, Anni 1960, Bene (economia), Bene Veblen, Bricolage, Cambiale, Capitalismo, Carta di credito, Consumo, Consumo critico, Consumo ostentativo, Credito, David Fincher, Daybreakers - L'ultimo vampiro, Denaro, Economia, Enciclopedia Treccani, Essi vivono, Europa occidentale, Felicità, Feticismo, Fight Club (film), Film, Fredy Perlman, George A. Romero, Harry Harrison, Industrialismo, John Carpenter, Karl Marx, Largo! Largo!, Marketing, Massa (sociologia), Michelangelo Antonioni, Miracolo economico italiano, Moda, Obsolescenza programmata, Produzione, Pubblicità, Rata, Richard Fleischer, Seconda rivoluzione industriale, Sessantotto, Sociologia, Stati Uniti d'America, Stato sociale, Stile di vita, Thorstein Veblen, Victor Lebow, Zabriskie Point (film), Zombi (film), ..., 1966, 1968, 1973, 2022: i sopravvissuti. Espandi índice (4 più) »

Anni 1950

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Consumismo e Anni 1950 · Mostra di più »

Anni 1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Consumismo e Anni 1960 · Mostra di più »

Bene (economia)

In economia per bene s'intende un oggetto disponibile in quantità limitata, reperibile e utile, cioè idoneo a soddisfare un bisogno.

Nuovo!!: Consumismo e Bene (economia) · Mostra di più »

Bene Veblen

I beni Veblen sono quelle merci per cui il desiderio di acquistarle da parte dei consumatori aumenta al crescere del loro prezzo, il che appare in contraddizione con la legge della domanda e dell'offerta.

Nuovo!!: Consumismo e Bene Veblen · Mostra di più »

Bricolage

Il fai da te, conosciuto anche col termine francese bricolage, è un'attività manuale che consiste in piccoli lavori che una persona, generalmente non professionista, esegue per proprio conto e propria soddisfazione.

Nuovo!!: Consumismo e Bricolage · Mostra di più »

Cambiale

La cambiale, nel diritto italiano, è un titolo di credito la cui funzione tipica è quella di rimandare il pagamento di una somma in denaro.

Nuovo!!: Consumismo e Cambiale · Mostra di più »

Capitalismo

In economia il termine capitalismo può riferirsi genericamente a diverse accezioni di teorie e pratiche economiche, istituzionalizzate in Europa tra il XIV e il XV secolo (come dimostrato da Giovanni Arrighi), appartenenti alla storia del pensiero economico, che coinvolgono in particolar modo il diritto da parte di individui o gruppi di individui (che agiscono come "persone giuridiche" o società) di comprare e vendere, in un mercato libero dal controllo statale, beni capitali e il lavoro, ovvero i fattori della produzione.

Nuovo!!: Consumismo e Capitalismo · Mostra di più »

Carta di credito

La carta di credito è una tipologia di carta di pagamento ovvero uno strumento di pagamento elettronico, costituito da una carta di materia plastica.

Nuovo!!: Consumismo e Carta di credito · Mostra di più »

Consumo

Per consumo si intende l'uso di beni e servizi da parte di individui, di imprese o della pubblica amministrazione (consumatore) che ne implichi il possesso o la distruzione materiale o la distruzione figurata (nel caso dei servizi).

Nuovo!!: Consumismo e Consumo · Mostra di più »

Consumo critico

Per consumo critico, o consapevole (in opposizione ideale al consumo compulsivo), si intende la pratica di organizzare le proprie abitudini di acquisto e di consumo in modo da accordare la propria preferenza ai prodotti che posseggono determinati requisiti di qualità differenti da quelli comunemente riconosciuti dal consumatore medio.

Nuovo!!: Consumismo e Consumo critico · Mostra di più »

Consumo ostentativo

Secondo la teorizzazione formulata dal sociologo Thorstein Veblen nel suo celebre saggio sullo stile di vita delle classi agiate statunitensi, il consumo ostentativo, detto anche consumo vistoso (in inglese: conspicuous consumption), è quel comportamento sociale che si esprime nella volontà di acquisto di beni e merci (ma anche di fruizione di servizi) che, in modo consapevole, assolvono alla funzione di esibire e rendere evidenti le differenze di status.

Nuovo!!: Consumismo e Consumo ostentativo · Mostra di più »

Credito

Il credito, in diritto, indica la situazione giuridica soggettiva attiva del rapporto obbligatorio, ossia il diritto del creditore all'esecuzione della prestazione dovutagli dal debitore per effetto del debito da questi contratto.

Nuovo!!: Consumismo e Credito · Mostra di più »

David Fincher

Regista di alcuni film di successo, tra cui Fight Club, nel 2011 è stato premiato con il Golden Globe quale miglior regista per la direzione nel film The Social Network ed è stato candidato due volte all'Oscar al miglior regista per Il curioso caso di Benjamin Button e The Social Network.

Nuovo!!: Consumismo e David Fincher · Mostra di più »

Daybreakers - L'ultimo vampiro

Daybreakers - L'ultimo vampiro (Daybreakers) è un film del 2009 scritto e diretto dai fratelli Spierig.

Nuovo!!: Consumismo e Daybreakers - L'ultimo vampiro · Mostra di più »

Denaro

Il denaro è uno strumento economico, che può assumere le funzioni di.

Nuovo!!: Consumismo e Denaro · Mostra di più »

Economia

Per economia – dal greco (oikos), "casa" inteso anche come "beni di famiglia", e (nomos), "norma" o "legge" – si intende sia l'organizzazione dell'utilizzo di risorse scarse (limitate o finite) quando attuata al fine di soddisfare al meglio bisogni individuali o collettivi, sia un sistema di interazioni che garantisce un tale tipo di organizzazione, sistema detto anche sistema economico.

Nuovo!!: Consumismo e Economia · Mostra di più »

Enciclopedia Treccani

Treccani è il nome con cui è comunemente nota l'Enciclopedia Italiana di scienze, lettere ed arti (abbreviata anche in Enciclopedia Italiana).

Nuovo!!: Consumismo e Enciclopedia Treccani · Mostra di più »

Essi vivono

Essi vivono (They Live) è un film del 1988 diretto da John Carpenter.

Nuovo!!: Consumismo e Essi vivono · Mostra di più »

Europa occidentale

L'Europa occidentale è principalmente un concetto socio-politico coniato e utilizzato durante la Guerra fredda.

Nuovo!!: Consumismo e Europa occidentale · Mostra di più »

Felicità

La felicità è lo stato d'animo (emozione) positivo di chi ritiene soddisfatti tutti i propri desideri.

Nuovo!!: Consumismo e Felicità · Mostra di più »

Feticismo

In etnologia si definisce feticismo una forma di religiosità primitiva che prevede l'adorazione di feticci, ovvero di oggetti (spesso manufatti antropomorfi o zoomorfi) ritenuti dotati di poteri magici.

Nuovo!!: Consumismo e Feticismo · Mostra di più »

Fight Club (film)

Fight Club è un film del 1999 diretto da David Fincher, basato sull'omonimo romanzo di Chuck Palahniuk.

Nuovo!!: Consumismo e Fight Club (film) · Mostra di più »

Film

Un film è un'immagine in movimento che è stata registrata su uno o più supporti cinematografici.

Nuovo!!: Consumismo e Film · Mostra di più »

Fredy Perlman

La sua opera più famosa, il libro Contro la Storia, contro il Leviatano!, tratta dell'ascesa del dominio dello Stato con una rivisitazione della storia attraverso la metafora hobbesiana del Leviatano.

Nuovo!!: Consumismo e Fredy Perlman · Mostra di più »

George A. Romero

Considerato un maestro del genere horror, il suo La notte dei morti viventi è ritenuto un film di culto e ha lanciato nel cinema il tema dell'apocalisse zombi.

Nuovo!!: Consumismo e George A. Romero · Mostra di più »

Harry Harrison

Harrison visse in diverse parti del mondo come il Messico, l'Inghilterra, l'Irlanda, la Danimarca e l'Italia.

Nuovo!!: Consumismo e Harry Harrison · Mostra di più »

Industrialismo

L'industrialismo è un aspetto della politica economica diretta a potenziare prevalentemente lo sviluppo industriale poiché lo considera di importanza predominante su l'attività agricola e artigiana e in genere su tutti gli altri aspetti dell'economia di un territorio.

Nuovo!!: Consumismo e Industrialismo · Mostra di più »

John Carpenter

Tra i suoi lavori più famosi si annoverano Distretto 13 - Le brigate della morte (1976), Halloween - La notte delle streghe (1978), 1997: Fuga da New York (1981), La cosa (1982), Christine - La macchina infernale (1983), Grosso guaio a Chinatown (1986), Essi vivono (1988) e Il seme della follia (1994).

Nuovo!!: Consumismo e John Carpenter · Mostra di più »

Karl Marx

Il suo pensiero, incentrato sulla critica in chiave materialista dell'economia, della politica, della società e della cultura capitalistiche, ha dato vita alla corrente socio-politica del marxismo.

Nuovo!!: Consumismo e Karl Marx · Mostra di più »

Largo! Largo!

Largo! Largo! (Make Room! Make Room!) è un romanzo di fantascienza di Harry Harrison pubblicato nel 1966.

Nuovo!!: Consumismo e Largo! Largo! · Mostra di più »

Marketing

Il marketing (termine inglese, spesso abbreviato in mktg), anche commercializzazione o mercatistica o mercatologia, è un ramo dell'economia che si occupa dello studio descrittivo del mercato e dell'analisi dell'interazione del mercato e degli utilizzatori con l'impresa.

Nuovo!!: Consumismo e Marketing · Mostra di più »

Massa (sociologia)

Il termine massa ha avuto diversi significati nel corso delle diverse epoche storiche.

Nuovo!!: Consumismo e Massa (sociologia) · Mostra di più »

Michelangelo Antonioni

Autore di riferimento del cinema moderno, fin dall'esordio nel 1950 con Cronaca di un amore, pellicola che «segna la fine del neorealismo e la nascita di una nuova stagione del cinema italiano»Le Garzantine - L'Universale Cinema, 2006, p. 37, Antonioni ha firmato alcune delle pagine più intense e profonde del cinema degli anni sessanta e settanta.

Nuovo!!: Consumismo e Michelangelo Antonioni · Mostra di più »

Miracolo economico italiano

Il miracolo economico italiano (anche detto boom economico) è un periodo della storia d'Italia, compreso tra gli anni 50 e 60 del XX secolo, appartenente dunque al secondo dopoguerra italiano ovvero ai primi decenni della Prima Repubblica e caratterizzato da una forte crescita economica e sviluppo tecnologico dopo l'iniziale fase di ricostruzione.

Nuovo!!: Consumismo e Miracolo economico italiano · Mostra di più »

Moda

Il termine moda indica uno o più comportamenti collettivi con criteri mutevoli.

Nuovo!!: Consumismo e Moda · Mostra di più »

Obsolescenza programmata

L'obsolescenza programmata o pianificata in economia industriale è una strategia volta a definire il ciclo vitale di un prodotto in modo da limitarne la durata a un periodo prefissato.

Nuovo!!: Consumismo e Obsolescenza programmata · Mostra di più »

Produzione

La produzione in economia è l'insieme delle operazioni attraverso cui beni e risorse primarie (es. materie prime) vengono trasformati o modificati, con l'impiego di risorse materiali (es. macchine) e immateriali (ad es. energia e lavoro umano), in beni e prodotti finali a valore aggiunto in modo da renderli utili o più utili cioè idonei a soddisfare, in seguito alla loro distribuzione sul mercato, la domanda e il consumo da parte dei consumatori finali.

Nuovo!!: Consumismo e Produzione · Mostra di più »

Pubblicità

Con il termine pubblicità si intende quella forma di comunicazione di massa usata dalle imprese per creare consenso intorno alla propria immagine, con l'obiettivo di conseguire i propri obiettivi di marketing.

Nuovo!!: Consumismo e Pubblicità · Mostra di più »

Rata

La rata è il pagamento periodico da effettuare per estinguere un debito.

Nuovo!!: Consumismo e Rata · Mostra di più »

Richard Fleischer

Nato a Brooklyn da una famiglia ebreo-polacca, figlio del famoso regista di film d'animazione Max Fleischer, esordisce grazie a suo padre nella direzione di alcuni cortometraggi animati della serie Betty Boop, Popeye e Superman.

Nuovo!!: Consumismo e Richard Fleischer · Mostra di più »

Seconda rivoluzione industriale

La seconda rivoluzione industriale è il processo che rappresentò la seconda fase dello sviluppo industriale e che viene cronologicamente riportato al periodo compreso tra il Congresso di Parigi (1856) e quello di Berlino (1878) e che giunge a pieno sviluppo nell'ultimo decennio del XIX secolo, sia pure in concomitanza con la grande depressione di fine Ottocento.

Nuovo!!: Consumismo e Seconda rivoluzione industriale · Mostra di più »

Sessantotto

Il Sessantotto (o movimento del Sessantotto) è il fenomeno socio-culturale avvenuto negli anni a cavallo del 1968, nei quali grandi movimenti di massa socialmente eterogenei (operai, studenti e gruppi etnici minoritari), formatisi spesso per aggregazione spontanea, interessarono quasi tutti i Paesi del mondo con la loro forte carica di contestazione contro i pregiudizi socio-politici.

Nuovo!!: Consumismo e Sessantotto · Mostra di più »

Sociologia

La sociologia è la scienza sociale che studia i fenomeni della società umana, indagando i loro effetti e le loro cause, in rapporto con l'individuo e il gruppo sociale.

Nuovo!!: Consumismo e Sociologia · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Consumismo e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stato sociale

Lo Stato sociale o anche Stato assistenziale (anche detto dall'inglese welfare state), è una caratteristica dei moderni Stati di diritto che si fondano sul principio di uguaglianza.

Nuovo!!: Consumismo e Stato sociale · Mostra di più »

Stile di vita

Lo stile di vita rappresenta il profilo di pensiero e di azione (composto, a seconda delle interpretazioni, da tratti di personalità; valori; atteggiamenti, interessi, opinioni; comportamenti; pratiche sociali, variamente combinati tra loro) caratterizzante un singolo individuo o una categoria di individui.

Nuovo!!: Consumismo e Stile di vita · Mostra di più »

Thorstein Veblen

Figlio di immigrati norvegesi, studiò a Baltimora ed a Yale ed insegnò all'Università di Chicago ed a quella del Missouri.

Nuovo!!: Consumismo e Thorstein Veblen · Mostra di più »

Victor Lebow

È considerato uno dei fautori del consumismo ed è noto soprattutto per la sua formulazione di capitalismo consumistico americano, espressa nel 1955 con un articolo pubblicato sul Journal of Retailing.

Nuovo!!: Consumismo e Victor Lebow · Mostra di più »

Zabriskie Point (film)

Zabriskie Point è un film del 1970 diretto da Michelangelo Antonioni.

Nuovo!!: Consumismo e Zabriskie Point (film) · Mostra di più »

Zombi (film)

Zombi (Dawn of the Dead) è un film del 1978, diretto da George A. Romero.

Nuovo!!: Consumismo e Zombi (film) · Mostra di più »

1966

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Consumismo e 1966 · Mostra di più »

1968

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Consumismo e 1968 · Mostra di più »

1973

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Consumismo e 1973 · Mostra di più »

2022: i sopravvissuti

2022: i sopravvissuti (Soylent Green) è un film di fantascienza del 1973 per la regia di Richard Fleischer.

Nuovo!!: Consumismo e 2022: i sopravvissuti · Mostra di più »

Riorienta qui:

Civiltà dei consumi, Consumo di massa, Società dei consumi.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »