Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Crimea

La Crimea (in tataro di Crimea: Qırım) è la più grande penisola affacciata sul mar Nero ed è collegata alla terraferma solo dall'istmo di Perekop, che la unisce alle regioni sudorientali dell'Ucraina.

58 relazioni: Alušta, Artemide, Baia, Bulgari, Cessione della Crimea, Città federali della Russia, Clima mediterraneo, De facto, De iure, Europa, Feodosia, Germania nazista, Goti, Greci, Gulag, Gurzuf, Ifigenia (mitologia), Impero bizantino, Impero ottomano, Impero romano, Impero russo, Istmo di Perekop, Italiani di Crimea, Jalta, Khanato di Crimea, Laguna, Lingua russa, Lingua tatara di Crimea, Lingua ucraina, Mar d'Azov, Mar Nero, Mitologia greca, Monti della Crimea, Oblast', Oblast' di Cherson, Operazione Barbarossa, Penisola, Penisola di Kerč', Penisola di Taman, Porto, Repubblica autonoma di Crimea, Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa, Repubblica Socialista Sovietica Autonoma di Crimea, Repubblica Socialista Sovietica Ucraina, Russia, Sciti, Sebastopoli, Sinferopoli, Sivaš, Soviet Supremo dell'Unione Sovietica, ..., Steppe pontico-caspiche, Stretto di Kerč', Striscia di Arabat, Sudak, Ucraina, Unni, UTC+2, Uzbekistan. Espandi índice (8 più) »

Alušta

Torre genovese del XV secolo Alušta (in ucraino e) è una località turistica della penisola di Crimea situata sulla costa del mar Nero.

Nuovo!!: Crimea e Alušta · Mostra di più »

Artemide

Artemide (Ártemis) è un personaggio della mitologia greca, dea della caccia, degli animali selvatici, del tiro con l'arco, della foresta e dei campi coltivati; è anche la dea delle iniziazioni femminili, protettrice della verginità e della pudicizia.

Nuovo!!: Crimea e Artemide · Mostra di più »

Baia

Una baia è un'insenatura costiera poco estesa, generalmente meno di un golfo, che presenta un'entrata dal mare o dal lago piuttosto stretta e che poi penetra profondamente nell'entroterra.

Nuovo!!: Crimea e Baia · Mostra di più »

Bulgari

I bulgari sono il gruppo etnico di maggioranza della Bulgaria e parlano il bulgaro (lingua slava meridionale).

Nuovo!!: Crimea e Bulgari · Mostra di più »

Cessione della Crimea

La cessione della Crimea fu il passaggio dell'oblast' di Crimea dalla RSFS Russa alla RSS Ucraina, deciso dal Soviet Supremo dell'Unione Sovietica il 19 febbraio 1954.

Nuovo!!: Crimea e Cessione della Crimea · Mostra di più »

Città federali della Russia

Le città federali della Russia sono città classificate come soggetti federali; pur essendo capoluoghi delle omonime oblast', sono enti territoriali da questi distinti.

Nuovo!!: Crimea e Città federali della Russia · Mostra di più »

Clima mediterraneo

Il clima mediterraneo, Cs secondo la classificazione climatica di Köppen (che lo chiamò clima etesio), è il meno esteso dei climi temperati.

Nuovo!!: Crimea e Clima mediterraneo · Mostra di più »

De facto

De facto ("di fatto", "in realtà") è una locuzione latina utilizzata nel linguaggio giuridico e in quello comune per indicare un elemento che è nella pratica in vigore (o in essere), pur non avendo un riconoscimento di carattere ufficiale.

Nuovo!!: Crimea e De facto · Mostra di più »

De iure

De iure (scritto anche de jure) è una locuzione latina per dire "per legge" ed è usata soprattutto per questioni che riguardano la legge, il governo o tecniche (come gli standard), in contrasto con de facto che significa "di fatto".

Nuovo!!: Crimea e De iure · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Crimea e Europa · Mostra di più »

Feodosia

Feodosia (traslitterati Feodosija -; in ligure medievale: Cafà; in tataro di Crimea: Kefe) è un porto e una località di villeggiatura in Crimea ubicata sulla costa del Mar Nero.

Nuovo!!: Crimea e Feodosia · Mostra di più »

Germania nazista

Germania Nazionalsocialista e Terzo Reich (in tedesco: Drittes Reich) sono le definizioni con cui comunemente ci si riferisce alla Germania tra il 1933 e il 1945, quando si trovò sotto il regime totalitario del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori guidato dal dittatore Adolf Hitler.

Nuovo!!: Crimea e Germania nazista · Mostra di più »

Goti

I Goti (in latino Gothones) furono una federazione di tribù germaniche orientali che invasero l'Europa centro-meridionale nell'ultimo periodo dell'Impero romano d'Occidente, che, secondo le loro stesse tradizioni, erano originarie dell'isola di Gotland e della regione di Götaland in Svezia.

Nuovo!!: Crimea e Goti · Mostra di più »

Greci

I greci (Έλληνες) sono una popolazione e un'etnia localizzata principalmente in Grecia.

Nuovo!!: Crimea e Greci · Mostra di più »

Gulag

Gulag ("Glavnoe upravlenie ispravitelno-trudovych lagerej", "Direzione principale dei campi di lavoro correttivi" - spesso scritto GULag) è stato il ramo della polizia politica dell'URSS che costituì il sistema penale dei campi di lavoro forzato.

Nuovo!!: Crimea e Gulag · Mostra di più »

Gurzuf

Gurzuf é una località della Crimea che si trova non lontano da Jalta.

Nuovo!!: Crimea e Gurzuf · Mostra di più »

Ifigenia (mitologia)

Ifigenia (Iphighéneia), è un personaggio della mitologia greca, figlia primogenita di Agamennone e di Clitennestra.

Nuovo!!: Crimea e Ifigenia (mitologia) · Mostra di più »

Impero bizantino

Impero bizantino (395 d.C. - 1453) è il nome con cui gli studiosi moderni e contemporanei indicano l'Impero romano d'Oriente (termine che iniziò a diffondersi durante il regno dell'imperatore Valente), di cultura prevalentemente greca, separatosi dalla parte occidentale, di cultura quasi esclusivamente latina, dopo la morte di Teodosio I nel 395.

Nuovo!!: Crimea e Impero bizantino · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: Crimea e Impero ottomano · Mostra di più »

Impero romano

L'Impero romano è lo Stato romano consolidatosi nell'area euro-mediterranea tra il I secolo a.C. e il V secolo d.C. Le due date che generalmente identificano l'inizio e la fine di un'entità statuale unica sono il 27 a.C., primo anno del principato di Ottaviano, con il conferimento del titolo di Augusto, e il 395 d.C, allorquando, alla morte di Teodosio I, l'impero viene suddiviso in una pars occidentalis e in una orientalis.

Nuovo!!: Crimea e Impero romano · Mostra di più »

Impero russo

L'Impero russo (in russo: Российская империя, Rossijskaja imperija), spesso indicato anche come Russia imperiale, fu l'organismo statale che per volontà di Pietro I il Grande (1682–1725) governò la Russia zarista dal 1721 fino alla deposizione di Nicola II (1894–1917) a seguito della rivoluzione di febbraio del 1917.

Nuovo!!: Crimea e Impero russo · Mostra di più »

Istmo di Perekop

L'istmo di Perekop (in tataro di Crimea: Or boynu; in turco: Orkapı) collega la penisola della Crimea con la terraferma a Nord.

Nuovo!!: Crimea e Istmo di Perekop · Mostra di più »

Italiani di Crimea

Gli Italiani di Crimea sono una minoranza etnica residente nella penisola omonima, il cui nucleo più consistente si trova nella città di Kerč'.

Nuovo!!: Crimea e Italiani di Crimea · Mostra di più »

Jalta

Jalta (anche Yalta secondo la traslitterazione anglosassone, in russo ed ucraino: Ялта, tataro di Crimea: Jalta) è una città della Crimea di circa 135.000 abitanti.

Nuovo!!: Crimea e Jalta · Mostra di più »

Khanato di Crimea

Il Khanato di Crimea o Canato di Crimea (in lingua tatara di Crimea: Qırım Hanlığı, قريم خانلغى; in russo: Крымское ханство - Krymskoye khanstvo; in ucraino: Кримське ханство - Kryms'ke khanstvo; in turco: Kırım Hanlığı) fu uno Stato tataro-crimeano esistito dal 1441 al 1783.

Nuovo!!: Crimea e Khanato di Crimea · Mostra di più »

Laguna

La laguna di Venezia vista dal satellite Una laguna (dal latino lacuna, spazio vuoto) è un bacino costiero separato dal mare (o dall'oceano) da un cordone litoraneo (sia esso tombolo o lido) e caratterizzato da acqua salmastra e maree.

Nuovo!!: Crimea e Laguna · Mostra di più »

Lingua russa

La lingua russa è una lingua slava orientale parlata in Russia e in svariate ex repubbliche dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Crimea e Lingua russa · Mostra di più »

Lingua tatara di Crimea

La lingua tatara di Crimea (nome nativo Qırımtatar tili, Qırımtatarca) è una lingua turca parlata in Ucraina e Uzbekistan.

Nuovo!!: Crimea e Lingua tatara di Crimea · Mostra di più »

Lingua ucraina

La lingua ucraìna o укрaïнська мо́ва (ukrajins'ka mova) è una lingua slava orientale parlata in Ucraina.

Nuovo!!: Crimea e Lingua ucraina · Mostra di più »

Mar d'Azov

Il mar d'Azov (russo: Азо́вское мо́ре - Azovskoye more; ucraino: Азо́вське мо́ре - Azovs'ke more) è una sezione settentrionale del Mar Nero, collegata al corpo d'acqua principale dallo Stretto di Kerč.

Nuovo!!: Crimea e Mar d'Azov · Mostra di più »

Mar Nero

Il Mar Nero (Čorne more; Čiornoje morie; Černo more; in rumeno: Marea Neagră; in turco: Karadeniz, in georgiano: შავი ზღვა, Shavi zghva, in greco moderno: Μαύρη Θάλασσα, Mávri Thálassa) è un mare interno situato tra l'Europa sud-orientale e l'Asia minore.

Nuovo!!: Crimea e Mar Nero · Mostra di più »

Mitologia greca

La mitologia greca fu ed è la raccolta e quindi lo studio dei miti appartenenti alla cultura religiosa degli antichi greci e che riguardano, in particolare, i loro dèi ed eroi.

Nuovo!!: Crimea e Mitologia greca · Mostra di più »

Monti della Crimea

I monti di Crimea (in ucraino: Кримські Гори Krymsʹki Hory, in russo: Крымские Горы Krymskye Hory, in tataro di Crimea: Qırım dağları) sono una catena montuosa che corre parallela alla costa sud-orientale della penisola di Crimea, nella Repubblica autonoma di Crimea (de facto amministrata dalla Russia ma internazionalmente riconosciuta come territorio dell'Ucraina) a circa 8-13 chilometri dal mare.

Nuovo!!: Crimea e Monti della Crimea · Mostra di più »

Oblast'

L'oblast' (- oblast'; in ucraino: область - oblast'; in bielorusso: вобласьць - voblasc'; in serbo: област - oblast; in bulgaro: област - oblast) è un tipo di suddivisione territoriale presente in alcuni degli stati slavi e delle ex repubbliche sovietiche.

Nuovo!!: Crimea e Oblast' · Mostra di più »

Oblast' di Cherson

L'oblast' di Cherson è una delle 24 oblast' dell'Ucraina.

Nuovo!!: Crimea e Oblast' di Cherson · Mostra di più »

Operazione Barbarossa

Operazione Barbarossa (in tedesco Unternehmen Barbarossa, in russo Операция Барбаросса) è stata la denominazione in codice tedesca per l'invasione dell'Unione Sovietica durante la seconda guerra mondiale; tale nome fu ispirato dalle gesta dell'imperatore del Sacro Romano Impero Federico Barbarossa.

Nuovo!!: Crimea e Operazione Barbarossa · Mostra di più »

Penisola

Una penisola è una formazione geografica consistente in un'estesa sporgenza di terre circondate per lo più da acqua e collegate alla terraferma soltanto da un lato.

Nuovo!!: Crimea e Penisola · Mostra di più »

Penisola di Kerč'

La penisola di Kerč' è una penisola della Crimea, di cui costituisce la propaggine orientale; prende il nome dal principale centro urbano della regione, la città di Kerč'.

Nuovo!!: Crimea e Penisola di Kerč' · Mostra di più »

Penisola di Taman

La penisola di Taman (Tamanskiy poluostrov) è una penisola dell'attuale Kraj di Krasnodar di Russia.

Nuovo!!: Crimea e Penisola di Taman · Mostra di più »

Porto

Un porto è una struttura naturale o artificiale posta sul litorale marittimo o sulla riva di un lago o di un corso d'acqua, atta a consentire l'approdo e l'ormeggio a natanti, imbarcazioni e navi, e la loro protezione dalle avverse condizioni delle acque.

Nuovo!!: Crimea e Porto · Mostra di più »

Repubblica autonoma di Crimea

La Repubblica autonoma di Crimea è una repubblica che ha fatto parte dell'Ucraina dalla cessione del 1954 fino all'11 marzo 2014, quando, in conseguenza della crisi politica della Crimea del 2014, è divenuta una repubblica indipendente, ed è stata annessa alla Federazione russa il 18 marzo 2014, a seguito di un referendum, con il nome di Repubblica di Crimea.

Nuovo!!: Crimea e Repubblica autonoma di Crimea · Mostra di più »

Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa

La Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa (russo: Росси́йская Сове́тская Федерати́вная Социалисти́ческая Респу́блика, Rossijskaja Sovetskaja Federativnaja Socialističeskaja Respublika), detta anche Repubblica Socialista Federata Sovietica Russa, RSFS Russa o RSFSR, fu la più estesa e più popolosa delle quindici ex repubbliche sovietiche e diventò l'odierna Russia dopo il collasso dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Crimea e Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa · Mostra di più »

Repubblica Socialista Sovietica Autonoma di Crimea

La Repubblica Socialista Sovietica Autonoma di Crimea (in tataro di Crimea: Qrьm Avtonomjalь Sovet Sotsialist Respublikasь (Qrьm ASSR), in russo: Крымская Автономная Советская Социалистическая Республика (Крымская АССР), traslitterato Krymskaja Avtonomnaja Sovetskaja Socialističeskaja Respublika) è stata una Repubblica dell'Unione Sovietica dalla fine della guerra civile russa al 1945.

Nuovo!!: Crimea e Repubblica Socialista Sovietica Autonoma di Crimea · Mostra di più »

Repubblica Socialista Sovietica Ucraina

La Repubblica Socialista Sovietica Ucraina fu una delle 15 repubbliche dell'Unione Sovietica dalla sua nascita, il 25 dicembre 1917 al subentro in sua vece dell'Ucraina indipendente il 24 agosto 1991 by Paul Robert Magocsi, University of Toronto Press, 2010, ISBN 1442610212 (page 722/723).

Nuovo!!: Crimea e Repubblica Socialista Sovietica Ucraina · Mostra di più »

Russia

La Russia o la Federazione Russa è uno Stato transcontinentale che si estende tra l'Europa e l'Asia ed è il più vasto Stato del mondo, con una superficie di circa (per più della metà disabitato).

Nuovo!!: Crimea e Russia · Mostra di più »

Sciti

Gli Sciti furono una popolazione nomade di origine iranica, quindi indoeuropea, mitologicamente nata o dall'unione tra Eracle ed Echidna, o tra Zeus ed il fiume Boristene, tra l'VIII ed il VII secolo a.C.

Nuovo!!: Crimea e Sciti · Mostra di più »

Sebastopoli

Sebastopoli (in russo e in ucraino: Севастополь, Sevastopol', in tataro di Crimea Aqyar) è una città della Crimea.

Nuovo!!: Crimea e Sebastopoli · Mostra di più »

Sinferopoli

Simferopol', anche Sinferòpoli o Simferòpoli (entrambe italianizzazioni del toponimo russo Симферополь e ucraino Сімферополь; in tataro di Crimea Aqmescit) è una città della penisola della Crimea, capitale della Repubblica di Crimea, situata sulla riva del fiume Salgir.

Nuovo!!: Crimea e Sinferopoli · Mostra di più »

Sivaš

Il Sivaš o Lago di Sivaš o Mare Marcio (in ucraino Сиваш Syvash o Гниле Море Hnyle More, in russo Сиваш Sivash o Гнилое Море Gniloye More, in Tataro di Crimea Sıvaş o Çürük Deñiz) è un sistema di baie di grande superficie ad ovest del Mar d'Azov, che divide la Crimea dalla terraferma ucraina.

Nuovo!!: Crimea e Sivaš · Mostra di più »

Soviet Supremo dell'Unione Sovietica

Il Soviet Supremo dell'URSS è stato dal 1938 al 1989 l'organo al vertice del sistema dei Soviet, su cui si basava il potere in Unione Sovietica.

Nuovo!!: Crimea e Soviet Supremo dell'Unione Sovietica · Mostra di più »

Steppe pontico-caspiche

La steppa pontico-caspica è il vasto territorio steppico che si estende dalla regione settentrionale del Mar Nero (anticamente chiamato Pontus Euxinus) fino a oriente del Mar Caspio, e dall'Ucraina centrale (attraverso il Distretto Federale Meridionale e il Distretto Federale del Volga della Russia) al Kazakistan occidentale, formando parte della più grande steppa euroasiatica, adiacente alla steppa del Kazakistan a est.

Nuovo!!: Crimea e Steppe pontico-caspiche · Mostra di più »

Stretto di Kerč'

Lo stretto di Kerč' (in russo: Керченский пролив, Kerčenskij proliv; in ucraino: Керченська протока Kerčens'ka protoka; in tataro di Crimea: Keriç boğazı) connette il mar Nero col mar d'Azov, separando la penisola di Kerč' ad ovest dalla penisola di Taman ad est.

Nuovo!!: Crimea e Stretto di Kerč' · Mostra di più »

Striscia di Arabat

La striscia di Arabat (in russo Арабатская стрелка, traslitterato in Arabatskaja strelka; in ucraino Арабатська стрілка, traslitterato in Arabatska strilka; in tataro di Crimea Arabat beli, chiamata anche Lingua di Arabat e, letteralmente, Lancetta di Arabat, e comunemente ortografata erroneamente come Arabatskaja Strelka in russo ed Arabats'ka Strilka in ucraino) è rappresentata da una sottile linea di terra che separa dal mare d'Azov, da sud a nord, un ampio sistema di lagune, poco profondo e molto salato, denominato Sivaṣ o “Mare Putrido“ od anche "Mare Marcio", per la presenza d'acqua marina stagnante, dato lo scarso ricambio operato dalle deboli correnti marine.

Nuovo!!: Crimea e Striscia di Arabat · Mostra di più »

Sudak

Sudak o Sudaq (in russo ed ucraino: Судак, Sudak; in lingua tatara di Crimea: Sudaq; in italiano: Soldaia, desueto) è una città della Crimea di circa 15 368 abitanti (al 2012), situata nella penisola di Crimea.

Nuovo!!: Crimea e Sudak · Mostra di più »

Ucraina

L'Ucraina (in italiano o) è uno Stato dell'Europa orientale con una superficie di in cui risiedono abitanti al 2012 e la sua capitale è Kiev.

Nuovo!!: Crimea e Ucraina · Mostra di più »

Unni

Gli Unni erano un popolo guerriero nomade di ceppo turco proveniente dalla Siberia meridionale, che giunse in Europa nel IV secolo.

Nuovo!!: Crimea e Unni · Mostra di più »

UTC+2

UTC+2 è il fuso orario in anticipo di 2 ore sull'UTC.

Nuovo!!: Crimea e UTC+2 · Mostra di più »

Uzbekistan

L'Uzbekistan, ufficialmente Repubblica dell'Uzbekistan (in uzbeco O‘zbekiston Respublikasi, Ўзбекистон Республикаси) è uno stato dell'Asia centrale, già parte dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Crimea e Uzbekistan · Mostra di più »

Riorienta qui:

Penisola della Crimea, Penisola di Crimea.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »