Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Dioscoro I di Alessandria

Indice Dioscoro I di Alessandria

Fu il successore di Cirillo di Alessandria (in carica dal 412 al 444), che era stato maestro di Eutiche.

26 relazioni: Cirillo di Alessandria, Codice teodosiano, Concilio, Concilio di Calcedonia, Cristo, Cristologia, Dogma, Eutiche, Fede, Flaviano di Costantinopoli, Imperatori romani, Monofisismo, Papa della Chiesa ortodossa copta, Papa Leone I, Patriarcato di Alessandria, Patriarcato ecumenico di Costantinopoli, Patriarchi di Alessandria, Secondo concilio di Efeso, Teodosio II, V secolo, 378, 412, 444, 449, 451, 454.

Cirillo di Alessandria

Come teologo, fu coinvolto nelle dispute cristologiche che infiammarono la sua epoca.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Cirillo di Alessandria · Mostra di più »

Codice teodosiano

Il Codice teodosiano (latino: Codex theodosianus) è una raccolta ufficiale di costituzioni imperiali voluta dall'imperatore romano d'oriente Teodosio II (408-450).

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Codice teodosiano · Mostra di più »

Concilio

Il concilio o sinodo è, nella vita di alcune Chiese cristiane (come quelle ortodosse orientali, quella cattolica romana, e diverse Chiese riformate), una riunione di rappresentanti delle diverse chiese locali, per raggiungere un consenso attorno a un argomento riguardante la fede o per prendere decisioni di natura pastorale o disciplinare.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Concilio · Mostra di più »

Concilio di Calcedonia

Il concilio di Calcedonia, quarto concilio ecumenico della storia del cristianesimo, fu convocato dall'imperatore Marciano ed ebbe luogo nella città omonima nel 451.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Concilio di Calcedonia · Mostra di più »

Cristo

Cristo (dal greco Χριστός, Christós) è la traduzione greca del termine ebraico מָשִׁיחַ (mašíakh, cioè "unto"), dal quale proviene l'italiano Messia.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Cristo · Mostra di più »

Cristologia

La cristologia è una parte fondamentale della teologia cristiana che studia e definisce chi e che cosa Gesù Cristo è, basandosi sulle informazioni che lo riguardano contenute nei vangeli e nelle epistole paoline e cattoliche del Nuovo Testamento, con particolare attenzione alla sua natura umana e divina.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Cristologia · Mostra di più »

Dogma

Il termine dogma (o domma) è utilizzato generalmente per indicare un principio fondamentale di una religione, o una convinzione formulata da filosofi e posta alla base della loro dottrina, da considerarsi e credere per vero, quindi non soggetto a discussione da chi si reputa loro seguace o fedele.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Dogma · Mostra di più »

Eutiche

Della prima fase della vita di Eutiche non si hanno molte informazioni.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Eutiche · Mostra di più »

Fede

La fede secondo l'accezione più comune è la disposizione ad accogliere come vere le informazioni di cui non si ha una conoscenza diretta, basandosi sull'autorità altrui (del maestro, dell'amico, di un documento, etc.). In tal senso è illuminante un passo tratto dalle Confessioni di sant'Agostino:«Tu mi facesti considerare l'incalcolabile numero dei fatti a cui credevo senza vederli, senza assistere al loro svolgimento, quale la moltitudine degli eventi storici, delle notizie di luoghi e città mai visitate di persona, delle cose per cui necessariamente, se vogliamo agire comunque nella vita, diamo credito agli amici, ai medici, a persone di ogni genere; e infine come ero saldamente certo dell'identità dei miei genitori, benché nulla potessi saperne senza prestare fede a ciò che udivo».

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Fede · Mostra di più »

Flaviano di Costantinopoli

Divenne patriarca di Costantinopoli nel 446.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Flaviano di Costantinopoli · Mostra di più »

Imperatori romani

Quello che segue è l'elenco degli imperatori romani che governarono dal 27 a.C al 476 d.C. Per ciascuno sono riportati: il nome con cui è più comunemente conosciuto; il nome ufficioso; la data di nascita; il periodo temporale del suo regno (durante il quale fu ricevuto il titolo di augusto); la causa della morte (con la data se diversa da quella della fine del regno).

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Imperatori romani · Mostra di più »

Monofisismo

Il monofisismo (dal greco monos, «unico», e physis, «natura») è il termine usato nella teologia cattolica e nella storiografia occidentale per indicare la forma di cristologia, elaborata nel V secolo dall'archimandrita greco Eutiche, secondo la quale la natura umana di Gesù era assorbita da quella divina e dunque in lui era presente solo la natura divina.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Monofisismo · Mostra di più »

Papa della Chiesa ortodossa copta

Papa di Alessandria è il titolo proprio del patriarca di Alessandria copto, primate della Chiesa ortodossa copta.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Papa della Chiesa ortodossa copta · Mostra di più »

Papa Leone I

Il pontificato di Leone, come quello di Gregorio I, fu il più significativo e importante dell'antichità cristiana.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Papa Leone I · Mostra di più »

Patriarcato di Alessandria

Il Patriarcato di Alessandria è il nome tradizionale della Chiesa cristiana di Alessandria d'Egitto, sorta, secondo la tradizione, con la predicazione dell'evangelista Marco.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Patriarcato di Alessandria · Mostra di più »

Patriarcato ecumenico di Costantinopoli

Il Patriarcato ecumenico di Costantinopoli costituiva, prima del Grande Scisma del 1054, una delle cinque sedi principali della cristianità stabilite dai primi 4 concili.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Patriarcato ecumenico di Costantinopoli · Mostra di più »

Patriarchi di Alessandria

I Patriarchi di Alessandria d'Egitto dal 42 ad oggi sono i seguenti.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Patriarchi di Alessandria · Mostra di più »

Secondo concilio di Efeso

Il Secondo concilio di Efeso, noto tra i teologi cattolici e ortodossi come il latrocinium Ephesi o brigantaggio di Efeso o in lingua greca Ληστρική της Εφέσου, è stato un concilio ecclesiastico cristologico convocato dall'imperatore romano d'Oriente Teodosio II nel 449, sotto la presidenza del vescovo Dioscoro I di Alessandria.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Secondo concilio di Efeso · Mostra di più »

Teodosio II

Figlio di Arcadio e Elia Eudossia, fu proclamato Augusto dal padre nel gennaio del 402; una storia curiosa ma non impossibile racconta che Arcadio, per timore che alla propria morte il fanciullo potesse essere deposto, lo affidò alla custodia di Yazdgard I. Nel 408 Arcadio morì; Teodosio che allora aveva 7 anni gli succedette pacificamente sul trono d'Oriente.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e Teodosio II · Mostra di più »

V secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e V secolo · Mostra di più »

378

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e 378 · Mostra di più »

412

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e 412 · Mostra di più »

444

044.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e 444 · Mostra di più »

449

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e 449 · Mostra di più »

451

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e 451 · Mostra di più »

454

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Dioscoro I di Alessandria e 454 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Dioscoro di Alessandria, Papa Dioscoro I.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »