Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Dolmen di Sa Coveccada

Il dolmen di Sa Coveccada o S'Accoveccada (dal sardo, "ciò che è coperto") è un monumento archeologico situato in un ampio tavolato trachitico del Meilogu, regione storico-geografica della Sardegna, appartenente amministrativamente al comune di Mores da cui dista circa sette chilometri.

30 relazioni: Allée couverte, Cisgiordania, Cultura di Ozieri, Dolmen, Enrico Atzeni, Ercole Contu, Esedra, Firenze, Francia, Giovanni Lilliu, Lingua sarda, Meilogu, Menhir, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Mores, Neolitico, Nuoro, Opificio delle pietre dure, Ortostato, Sardegna, Sardegna prenuragica, Sassari, Soprintendenze, Stele, Stratigrafia (archeologia), Tomba dei giganti, Trachite, XXIX secolo a.C., XXXVI secolo a.C., 2011.

Allée couverte

Lallée couverte (in italiano, corridoio coperto) è una tipologia di sepolcro collettivo megalitico.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Allée couverte · Mostra di più »

Cisgiordania

La Cisgiordania (letteralmente "la parte al di qua del Giordano";, aḍ-Ḍiffä l-Ġharbīyä;, HaGadah HaMa'aravit o, sempre in ebraico e ufficialmente per lo Stato d'Israele, יהודה ושומרון, Yehuda ve'Shomron, Giudea e Samaria; in inglese chiamata West Bank, "la sponda occidentale"), è un territorio senza sbocco al mare sulla riva occidentale del fiume Giordano, nel Medio Oriente.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Cisgiordania · Mostra di più »

Cultura di Ozieri

La cultura di Ozieri (o di San Michele) fu una cultura prenuragica che si sviluppò in tutta la Sardegna durante un periodo di tempo che va dal 3200 a.C. al 2800 a.C. Il suo nome deriva dalla località in cui sono state rinvenute per la prima volta testimonianze importanti e precisamente in una grotta chiamata di San Michele, presso la cittadina di Ozieri nella Sardegna settentrionale.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Cultura di Ozieri · Mostra di più »

Dolmen

Il dolmen è un tipo di tomba megalitica preistorica a camera singola e, insieme al cromlech (come Stonehenge in Gran Bretagna) e il menhir, costituisce il tipo più noto tra i monumenti megalitici.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Dolmen · Mostra di più »

Enrico Atzeni

Enrico Atzeni, professore di paletnologia, ha insegnato per più di quarant'anni a Cagliari presso il Liceo Artistico Statale Foiso Fois e poi presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, dove è succeduto a Giovanni Lilliu assumendo la direzione del Dipartimento di Scienze Archeologiche e Storico-Artistiche e della Scuola di Specializzazione in Studi Sardi.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Enrico Atzeni · Mostra di più »

Ercole Contu

Sia come soprintendente che come docente ha dato un contributo importante agli studi sulla preistoria e sulla protostoria della Sardegna.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Ercole Contu · Mostra di più »

Esedra

In architettura, un'esedra è un incavo semicircolare, sovrastato da una semi-cupola, posto spesso sulla facciata di un palazzo (ma usato come apertura in una parete interna).

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Esedra · Mostra di più »

Firenze

Firenze (AFI:;; in epoca medievale e nel linguaggio poetico anche Fiorenza,; Florentia in latino) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della Toscana e centro della propria città metropolitana con una popolazione di abitanti.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Firenze · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Francia · Mostra di più »

Giovanni Lilliu

Archeologo di fama internazionale, è conosciuto soprattutto per aver riportato alla luce la reggia nuragica Su Nuraxi nel suo paese natale, dichiarata nel 1997 patrimonio dell'umanità da parte dell'UNESCO.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Giovanni Lilliu · Mostra di più »

Lingua sarda

Il sardo (nome nativo sardu ˈsaɾdu, lingua sarda ˈliŋɡwa ˈzaɾda nella variante campidanese, limba sarda ˈlimba ˈzaɾda nella variante logudorese e in ortografia LSC) è una lingua appartenente al gruppo romanzo delle lingue indoeuropee che, per differenziazione evidente sia ai parlanti nativi, sia ai non sardi, sia agli studiosi di ogni tempo, deve essere considerata autonoma dai sistemi dialettali di area italica, gallica e ispanica e pertanto classificata come idioma a sé stante nel panorama neolatino, 2017, A cura di Eduardo Blasco Ferrer, Peter Koch, Daniela Marzo.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Lingua sarda · Mostra di più »

Meilogu

Il Meilogu è una regione storico-geografica della Sardegna che può essere considerata una sub-regione del Logudoro.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Meilogu · Mostra di più »

Menhir

I menhir (dal bretone men e hir "pietra lunga") sono dei megaliti (dal greco "grande pietra") monolitici (da non confondere con i dolmen, polilitici e solitamente assemblati a portale), eretti solitamente durante il Neolitico, che potevano raggiungere anche più di venti metri di altezza, come ad esempio il ''Grand Menhir'' rotto di Locmariaquer (nel Morbihan in Bretagna).

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Menhir · Mostra di più »

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, noto anche con l'acronimo MiBACT, è il dicastero del Governo della Repubblica Italiana preposto alla tutela della cultura, dello spettacolo, e alla conservazione del patrimonio artistico e culturale e del paesaggio e alle politiche inerenti al turismo.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo · Mostra di più »

Mores

Mores è un comune italiano di 1.905 abitanti della provincia di Sassari in Sardegna.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Mores · Mostra di più »

Neolitico

Il Neolitico è un periodo della preistoria, l'ultimo dei tre che costituiscono l'Età della pietra.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Neolitico · Mostra di più »

Nuoro

Nuoro (AFI:;; Nùoro in sardo; nel sardo barbaricino però Nùgoro, nome che è coufficiale) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia della Sardegna centro-orientale dal 1927.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Nuoro · Mostra di più »

Opificio delle pietre dure

L'Opificio delle pietre dure ha sede a Firenze in Via degli Alfani, 78 ed è un istituto centrale dipendente dalla Direzione generale educazione e ricerca del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Opificio delle pietre dure · Mostra di più »

Ortostato

L'ortostato è, nell'architettura, una lastra in pietra, legno o terracotta con funzione di sostegno o di contenimento e anche di abbellimento, se decorato o iscritto.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Ortostato · Mostra di più »

Sardegna

La Sardegna (AFI:; Sardìgna o Sardìnnia in sardo, Sardhigna in sassarese, Saldigna in gallurese, Sardenya in algherese, Sardegna in tabarchino) è la seconda isola più estesa del mar Mediterraneo, dopo la Sicilia.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Sardegna · Mostra di più »

Sardegna prenuragica

Il periodo riguardante la Sardegna prenuragica comprende quella parte della Storia della Sardegna che precede la Civiltà nuragica.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Sardegna prenuragica · Mostra di più »

Sassari

Sassari (AFI:,, toponimo in italiano e in sassarese, Tàthari in sardo) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Sardegna.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Sassari · Mostra di più »

Soprintendenze

Le soprintendenze sono organi periferici del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MiBACT) della Repubblica Italiana.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Soprintendenze · Mostra di più »

Stele

Per stele (dal greco, in latino stela o stele) si intende genericamente un monolito oblungo elevato a scopo commemorativo e conseguentemente decorato, ad esempio con bassorilievi o epigrafi.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Stele · Mostra di più »

Stratigrafia (archeologia)

Il metodo è stato elaborato a partire dal concetto di stratigrafia individuato in geologia, per cui le rocce si depositano in strati sovrapposti, con quelle più antiche alla base e quelle via via più recenti che le vanno a coprire.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Stratigrafia (archeologia) · Mostra di più »

Tomba dei giganti

Le tombe dei giganti (tumbas de is gigantes in lingua sarda) sono monumenti costituiti da sepolture collettive appartenenti alla età nuragica (II millennio a.C.) e presenti in tutta la Sardegna.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Tomba dei giganti · Mostra di più »

Trachite

La trachite è una roccia magmatica effusiva di composizione intermedia e chimismo alcalino, equivalente effusivo delle sieniti.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e Trachite · Mostra di più »

XXIX secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e XXIX secolo a.C. · Mostra di più »

XXXVI secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e XXXVI secolo a.C. · Mostra di più »

2011

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Dolmen di Sa Coveccada e 2011 · Mostra di più »

Riorienta qui:

S'Accoveccada, Sa Coveccada.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »