Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Economia informale

Indice Economia informale

L'economia informale è l'insieme di transazioni di beni e servizi che sfugge alla contabilità nazionale; include quindi tutti i beni e servizi scambiati senza avere come contropartita un salario tra cui quelli prodotti all'interno del nucleo familiare per autoconsumo ed ampi settori quali quelli del volontariato (ma non le attività economiche onlus).

29 relazioni: Agorismo, Anni 1970, Arthur Cecil Pigou, Capitalismo, Contabilità nazionale, Contrabbando, Diritto commerciale, Droga, Economia, Economia domestica, Economia sommersa, Evasione fiscale, Fattispecie, Hernando de Soto, Keith Hart, Lavoro, Mercato, Moneta, Organizzazione internazionale del lavoro, Organizzazione non lucrativa di utilità sociale, Prestito (finanza), Prodotto interno lordo, Profitto, Reato, Reddito, Rotating Savings and Credit Association, Servizio pubblico, Soggetto di diritto, Volume d'affari.

Agorismo

L'Agorismo è una filosofia politica libertaria e liberista di area anarco-capitalista, fondata da Samuel Edward Konkin III come soluzione ideale per approdare ad una società dove tutte "le relazioni tra persone siano scambi volontari, un libero mercato".

Nuovo!!: Economia informale e Agorismo · Mostra di più »

Anni 1970

Gli anni '70, comunemente chiamati anni settanta, sono il decennio che comprende gli anni dal 1970 al 1979 inclusi.

Nuovo!!: Economia informale e Anni 1970 · Mostra di più »

Arthur Cecil Pigou

Studente alla celebre Harrow School di Londra, si iscrisse successivamente al King's College di Cambridge, dove fu allievo di Alfred Marshall.

Nuovo!!: Economia informale e Arthur Cecil Pigou · Mostra di più »

Capitalismo

In economia il termine capitalismo può riferirsi genericamente a diverse accezioni di teorie e pratiche economiche, istituzionalizzate in Europa tra il XIV e il XV secolo (come dimostrato da Giovanni Arrighi), appartenenti alla storia del pensiero economico, che coinvolgono in particolar modo il diritto da parte di individui o gruppi di individui (che agiscono come "persone giuridiche" o società) di comprare e vendere, in un mercato libero dal controllo statale, beni capitali e il lavoro, ovvero i fattori della produzione.

Nuovo!!: Economia informale e Capitalismo · Mostra di più »

Contabilità nazionale

La contabilità economica nazionale può essere definita come la descrizione quantitativa dell'attività economica di un Paese e di ogni altra circoscrizione territoriale sotto forma di una completa e sistematica presentazione dei flussi economici e finanziari e delle consistenze dei beni reali e finanziari.

Nuovo!!: Economia informale e Contabilità nazionale · Mostra di più »

Contrabbando

Il contrabbando è un traffico clandestino di merci tra stati diversi senza il pagamento dei dazi doganali o in spregio alle regole che limitano il commercio di determinati beni.

Nuovo!!: Economia informale e Contrabbando · Mostra di più »

Diritto commerciale

Il diritto commerciale è una branca del diritto privato che regola i rapporti attinenti alla produzione e allo scambio della ricchezza.

Nuovo!!: Economia informale e Diritto commerciale · Mostra di più »

Droga

Una droga è una qualsiasi sostanza che, se inalata, iniettata, fumata, ingerita, assorbita attraverso un cerotto sulla pelle o sciolta sotto la lingua provoca un temporaneo cambiamento fisiologico (e spesso psicologico) nel corpo.

Nuovo!!: Economia informale e Droga · Mostra di più »

Economia

Per economia – dal greco (oikos), "casa" inteso anche come "beni di famiglia", e (nomos), "norma" o "legge" – si intende sia l'organizzazione dell'utilizzo di risorse scarse (limitate o finite) quando attuata al fine di soddisfare al meglio bisogni individuali o collettivi, sia un sistema di interazioni che garantisce un tale tipo di organizzazione, sistema detto anche sistema economico.

Nuovo!!: Economia informale e Economia · Mostra di più »

Economia domestica

Con la locuzione economia domestica si indica l'insieme di competenze per la conduzione degli aspetti pratici della vita di una famiglia e di una comunità.

Nuovo!!: Economia informale e Economia domestica · Mostra di più »

Economia sommersa

L'economia sommersa può essere definita come l'insieme di tutte le attività economiche che contribuiscono al prodotto interno lordo ufficialmente osservato, ma che non sono registrate e dunque regolarmente tassate.

Nuovo!!: Economia informale e Economia sommersa · Mostra di più »

Evasione fiscale

La locuzione evasione fiscale, nell'ambito della scienza delle finanze, indica tutti quei metodi volti a ridurre o eliminare il prelievo fiscale da parte dello Stato sul cittadino contribuente attraverso la violazione di specifiche norme fiscali da parte di quest'ultimo.

Nuovo!!: Economia informale e Evasione fiscale · Mostra di più »

Fattispecie

Una fattispecie (dal latino facti species, "apparenza di fatto", nel senso di fatto immaginato, ovvero situazione-tipo ipotizzata), in diritto, è la situazione particolare disciplinata da una norma giuridica, o parte di essa, nella quale sono descritte le condizioni il cui avverarsi rende la norma stessa applicabile.

Nuovo!!: Economia informale e Fattispecie · Mostra di più »

Hernando de Soto

Partecipò alla conquista di Panama, al fianco di Pedro Arias Dávila (Pedrarias), del Nicaragua ed ebbe un ruolo significativo con Francisco Pizarro nella conquista spagnola del Perù.

Nuovo!!: Economia informale e Hernando de Soto · Mostra di più »

Keith Hart

È il terzo dei dodici figli di Stu Hart.

Nuovo!!: Economia informale e Keith Hart · Mostra di più »

Lavoro

Il lavoro, importante argomento di studio sia delle scienze sociali (sociologia, politica, diritto, economia) che delle scienze astratte e naturali (fisica e geografia) è un'attività produttiva tenuta in regola dalla legge, che implica la messa in atto di conoscenze rigorose e metodiche, intellettuali o manuali, per produrre e dispensare beni e servizi in cambio di compenso, monetario o meno.

Nuovo!!: Economia informale e Lavoro · Mostra di più »

Mercato

Il termine mercato, in economia, indica il luogo (anche in senso figurato) e al contempo anche il momento in cui vengono realizzati gli scambi economico-commerciali di materie prime, beni, servizi, denaro, strumenti finanziari eccetera, del particolare sottosistema economico di riferimento.

Nuovo!!: Economia informale e Mercato · Mostra di più »

Moneta

Per moneta si intende tutto quello che viene utilizzato come mezzo di pagamento e intermediario degli scambi e che svolge le funzioni di.

Nuovo!!: Economia informale e Moneta · Mostra di più »

Organizzazione internazionale del lavoro

L'Organizzazione internazionale del lavoro è un'agenzia specializzata delle Nazioni Unite che si occupa di promuovere la giustizia sociale e i diritti umani internazionalmente riconosciuti, con particolare riferimento a quelli riguardanti il lavoro in tutti i suoi aspetti.

Nuovo!!: Economia informale e Organizzazione internazionale del lavoro · Mostra di più »

Organizzazione non lucrativa di utilità sociale

Un'organizzazione non lucrativa di utilità sociale (meglio nota con l'acronimo ONLUS), nell'ordinamento italiano, è un particolare tipo di qualifica che un'organizzazione può assumere.

Nuovo!!: Economia informale e Organizzazione non lucrativa di utilità sociale · Mostra di più »

Prestito (finanza)

Il prestito è la cessione di una somma di denaro con il vincolo della restituzione di capitali di pari valore o maggiori.

Nuovo!!: Economia informale e Prestito (finanza) · Mostra di più »

Prodotto interno lordo

In macroeconomia il prodotto interno lordo (abbreviato PIL) misura il valore di mercato aggregato di tutte le merci finite e di tutti i servizi prodotti nei confini di una nazione in un dato periodo di tempo.

Nuovo!!: Economia informale e Prodotto interno lordo · Mostra di più »

Profitto

Il profitto (dalla lingua latina proficere: "andare oltre", "giovare") o lucro, in economia è l'utile (o "guadagno", indicato con G) che si ottiene da una certa attività economica (commerciale, finanziaria o produttiva).

Nuovo!!: Economia informale e Profitto · Mostra di più »

Reato

Il reato è un fatto giuridico umano (commissivo od omissivo) vietato dall'ordinamento giuridico di uno Stato, cui si ricollega una sanzione penale.

Nuovo!!: Economia informale e Reato · Mostra di più »

Reddito

Il reddito, in economia, può essere definito come un flusso di ricchezza durante un periodo di tempo.

Nuovo!!: Economia informale e Reddito · Mostra di più »

Rotating Savings and Credit Association

Un ROSCA o Associazione per il risparmio e il credito a rotazione (Rotating Savings and Credit Association) è un gruppo di persone che decide di mettersi assieme per un determinato periodo (in genere circa un anno) per prestarsi del denaro a vicenda.

Nuovo!!: Economia informale e Rotating Savings and Credit Association · Mostra di più »

Servizio pubblico

Un servizio pubblico è un tipo di servizio reso alla collettività, oggettivamente non economica, ma suscettibile di essere organizzata in forma d'impresa, secondo la disciplina dei vari ordinamenti giuridici.

Nuovo!!: Economia informale e Servizio pubblico · Mostra di più »

Soggetto di diritto

Il soggetto di diritto (o soggetto giuridico o, secondo alcuni autori, figura soggettiva) è, nel diritto, un essere o entità che in un determinato ordinamento giuridico può essere parte di rapporti giuridici ed è quindi destinatario delle norme dello stesso ordinamento.

Nuovo!!: Economia informale e Soggetto di diritto · Mostra di più »

Volume d'affari

Per volume d'affari del contribuente s'intende l'ammontare complessivo delle cessioni di beni e delle prestazioni di servizi dallo stesso effettuate, registrate o soggette a registrazione con riferimento ad un anno solare a norma degli art.

Nuovo!!: Economia informale e Volume d'affari · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »