Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Edilo

Indice Edilo

È considerato, insieme ad Asclepiade e Posidippo, uno dei maggiori epigrammisti della scuola ionico-alessandrina.

8 relazioni: Antologia Palatina, Arsinoe II, Asclepiade di Samo, Ateneo di Naucrati, Ctesibio, Epigramma, Posidippo, Tolomeo II.

Antologia Palatina

LAntologia Palatina (Ἀνθολογία διαϕόρων ἐπιγραμμάτων; in latino, Anthologia Palatina, talvolta in sigla: Anth. Pal.) è una celebre raccolta di epigrammi attribuiti a una cinquantina di poeti greci compilata a Bisanzio intorno alla metà del X secolo.

Nuovo!!: Edilo e Antologia Palatina · Mostra di più »

Arsinoe II

Nacque in Egitto intorno al 316 a.C. da genitori entrambi macedoni, Tolomeo I e Berenice I. Nel 299 a.C. sposò Lisimaco, re di Tracia ed in seguito di Macedonia.

Nuovo!!: Edilo e Arsinoe II · Mostra di più »

Asclepiade di Samo

La data di nascita che gli è attribuita deriva dal fatto che Teocrito nelle sue Talisie lo ricordi sotto il nome di Sicelida (patronimico o pseudonimo di origine oscura), come un poeta affermato ed esempio di abilità poetica, implicando così che fosse più anziano.

Nuovo!!: Edilo e Asclepiade di Samo · Mostra di più »

Ateneo di Naucrati

Di Ateneo si sa poco, tranne ciò che si può estrapolare da brani della sua opera.

Nuovo!!: Edilo e Ateneo di Naucrati · Mostra di più »

Ctesibio

Fu attivo ad Alessandria nel III secolo a.C. La datazione non è nota con esattezza (nonostante si trovino in genere date precise senza fonti).

Nuovo!!: Edilo e Ctesibio · Mostra di più »

Epigramma

L'epigramma è una iscrizione poetica encomiastica o dedicatoria o, più spesso, funeraria.

Nuovo!!: Edilo e Epigramma · Mostra di più »

Posidippo

Nato nella capitale del regno di Macedonia, visse per diverso tempo sull'isola di Samo, dove fu, probabilmente, membro di un cenacolo letterario con i suoi amici Edilo e Asclepiade di Samo.

Nuovo!!: Edilo e Posidippo · Mostra di più »

Tolomeo II

Dopo essere succeduto al padre sul trono d'Egitto e aver sposato la sorella Arsinoe II, Tolomeo fu parte attiva in molte guerre, cercando di espandere il suo dominio in Anatolia, Siria, Cirenaica e Grecia: combatté la prima guerra siriaca (274-271 a.C.), la guerra cremonidea (268-261 a.C.) e la seconda guerra siriaca (260-253 a.C.), oltre che altri scontri minori, riuscendo a conquistare territori in Anatolia e a ottenere varie alleanze con le città-stato e le leghe greche, opponendosi all'impero seleucide e al regno di Macedonia.

Nuovo!!: Edilo e Tolomeo II · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »