Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Empatogeni-entactogeni

Indice Empatogeni-entactogeni

Empatogeni-entactogeni, noti anche semplicemente come entactogeni (generatori di contatto interiore) o empatogeni (generatori di empatia), sono una classe di farmaci e sostanze psicoattive che producono esperienze di comunione emotiva, correlazione, apertura emotiva - cioè empatia o simpatia - rientranti nel gruppo chimico delle fenilalchilamine, alcaloidi costituiti da un semplice anello benzenico e del MDMA.

19 relazioni: Alcaloidi, Alfa-etiltriptamina, Alfa-Metiltriptamina, Allucinogeno, Amfetamina, Empatia, MBDB, MDA (chimica), MDEA, MDMA, Mefedrone, Metilenediossipirovalerone, Metilone, Patogenesi, Psichedelico, Simpatia, Triptammina, 2-Feniletilammina, 6-APB.

Alcaloidi

Con il termine alcaloide si intende una sostanza organica, prevalentemente di origine vegetale, avente gruppi amminici tali da impartire alla struttura un carattere basico, e dotata di grandi effetti farmacologici in relazione all'assunzione di piccole dosi di sostanza (p. es. caffeina, morfina, stricnina).

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Alcaloidi · Mostra di più »

Alfa-etiltriptamina

Alfa-etiltriptamina (chiamata anche α-Ethyltryptamine, αET e AET), noto anche come Etriptamine o Monase, è un farmaco psichedelico, stimolante e entactogenico della classe triptamina.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Alfa-etiltriptamina · Mostra di più »

Alfa-Metiltriptamina

Alfa-Metiltriptamina (α-Methyltryptamine o abbreviato come αMT e AMT) è un farmaco psichedelico, stimolante e entactogeni della classe trptamina.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Alfa-Metiltriptamina · Mostra di più »

Allucinogeno

Allucinogeni (dal verbo lat. alucinàri, allucinàri: ingannarsi, derivante dalla radice gr. alùo, alùsso: vaneggiare, esser fuori di sé, o dal lat. lux: luce) è un termine-ombrello che racchiude vari gruppi eterogenei di sostanze capaci di alterare in modo netto le percezioni, i pensieri e le sensazioni – Webster's Online Dictionary.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Allucinogeno · Mostra di più »

Amfetamina

L'amfetamina (alfa-metilfeniletilammina) è un farmaco con proprietà anoressizzanti e psicostimolanti.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Amfetamina · Mostra di più »

Empatia

L’empatia è la capacità di comprendere a pieno lo stato d'animo altrui, sia che si tratti di gioia, che di dolore.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Empatia · Mostra di più »

MBDB

L'MBDB (chiamato anche 1,3-benzodiossolil-N-metilbutanamina, N-metil-1,3-benzodiossolilbutanamina o 3,4-metilendiossi-N-metil-α-etilfeniletilammina) è una sostanza entactogena della classe chimica della fenetilammina.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e MBDB · Mostra di più »

MDA (chimica)

La 3,4-Metilenediossiamfetammina, meglio conosciuta come MDA, è un composto chimico semisintetico.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e MDA (chimica) · Mostra di più »

MDEA

La MDEA (nota come 3,4-metilendiossi-N-etilfetamina o detta anche "MDE" o "Eve") è una droga e sostanza psicoattiva empatogena.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e MDEA · Mostra di più »

MDMA

La 3,4-metilenediossimetanfetamina, più comunemente nota come MDMA o Ecstasy (talvolta chiamata anche MD, XTC, Disco biscuits, Vitamina E, Vitamina X, Adam, Mandy, Molly o Maddalena o La Bastarda) è una sostanza psicoattiva appartenente alla classe delle feniletilamine, più specificamente alle metanfetamine, dagli spiccati effetti eccitanti ed entactogeni, anche se non propriamente psichedelici.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e MDMA · Mostra di più »

Mefedrone

Il mefedrone (o più correttamente 4-metilmetcatinone ma chiamato gergalmente anche 4MMC, Meow Meow o 'M-Cat) è una sostanza psicoattiva dall'azione stimolante ed entactogena appartenente alla classe chimica dei catinoni i cui effetti sono assimilabili in parte alla cocaina e in parte alle fenetilamine entactogeniche (MDMA in primis) con le quali condivide, anche se in misura meno intensa, gli effetti.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Mefedrone · Mostra di più »

Metilenediossipirovalerone

Il Metilenediossipirovalerone (3,4-metilenediossipirovalerone, MDPV) è una sostanza psicoattiva con proprietà stimolanti che agisce come inibitore della ricaptazione di noradrenalina e dopamina (NDRI).

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Metilenediossipirovalerone · Mostra di più »

Metilone

Metilone (nome IUPAC: 1-(1,3-Benzodiossol-5-il)-2-(metilamino)-1-propanone), chiamato anche come 3,4-metilendiossi-N-metilcatinone, MDMC, βk-MDMA o con il termine slang M1, è un farmaco psicoattivo e stimolante catione simile all'ecstasy, ma che presenta effetti meno forti ma più costanti.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Metilone · Mostra di più »

Patogenesi

In medicina, la patogenesi è lo studio dei modi e dei processi fisiopatologici attraverso cui avvengono le alterazioni dello stato fisiologico che portano allo stabilirsi e allo svilupparsi di una malattia.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Patogenesi · Mostra di più »

Psichedelico

Lo Psichedelico (meno com. psicodelico) è una sostanza in grado di alterare temporaneamente la sfera senso-percettiva e della coscienza di un soggetto, inducendo in misura maggiore o minore a seconda della sostanza, modificazioni nella percezione delle sensazioni (allucinazioni, sinestesia), dello scorrere del tempo, esperienze mistiche e di espansione della coscienza (effetto enteogeno) e amplificazione emotiva (effetto empatogeno).

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Psichedelico · Mostra di più »

Simpatia

Il termine simpatia deriva dal greco συμπάθεια (sympatheia), parola composta da συν + πάσχω.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Simpatia · Mostra di più »

Triptammina

La triptammina (o, meno correttamente, triptamina) è un alcaloide presente in alcune piante, funghi ed animali.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e Triptammina · Mostra di più »

2-Feniletilammina

La 2-feniletilammina, o semplicemente feniletilammina, è un alcaloide e un neurotrasmettitore monoamminico biosintetizzato tramite decarbossilazione enzimatica dell'amminoacido fenilalanina.

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e 2-Feniletilammina · Mostra di più »

6-APB

La 6-APB (nome chimico 6-(2-amminopropil)benzofurano ma conosciuto colloquialmente anche col nome di benzofury) è una sostanza psicoattiva dagli effetti psicostimolanti ed e empatogeni sviluppata nel 1993 dal farmacologo americano David Nichols come analogo non neurotossico dell'MDMA (ecstasy) da utilizzare come adiuvante della terapia psicologica (attualmente l'MDMA è in sperimentazione nel trattamento di alcuni disturbi psichiatrici).

Nuovo!!: Empatogeni-entactogeni e 6-APB · Mostra di più »

Riorienta qui:

Empatogeni, Entactogeni.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »