Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Fëdor Ivanovič Tolbuchin

È stato anche maresciallo dell'Unione Sovietica.

34 relazioni: Andrej Ivanovič Erëmenko, Armata Rossa, Battaglia di Budapest, Battaglia di Stalingrado, Caucaso, Crimea, Guerra civile russa, Impero russo, Jaroslavl', Maresciallo dell'Unione Sovietica, Mosca (Russia), Necropoli delle mura del Cremlino, Operazione Barbarossa, Penisola balcanica, Prima guerra mondiale, Russkaja imperatorskaja armija, Seconda guerra mondiale, Soviet dell'Unione, Soviet Supremo dell'Unione Sovietica, Volgograd, 1914, 1916, 1918, 1922, 1931, 1938, 1941, 1942, 1943, 1944, 1945, 1947, 1965, 1979.

Andrej Ivanovič Erëmenko

Prese parte alla Rivoluzione d'Ottobre e nel 1918 aderì al Partito Comunista dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Andrej Ivanovič Erëmenko · Mostra di più »

Armata Rossa

L'Armata Rossa dei Lavoratori e dei Contadini (Raboče-krest'janskaja Krasnaja armija in sigla RKKA), più comunemente Armata Rossa, fu il nome dato alle forze armate russe dopo la disintegrazione delle forze zariste nel 1917.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Armata Rossa · Mostra di più »

Battaglia di Budapest

La battaglia di Budapest (o assedio di Budapest, nella letteratura tedesca Schlacht um Budapest, nella storiografia sovietica indicata come operazione Budapest - Будапештская операция, Budapeštskaja operacija) fu una sanguinoso e prolungato scontro combattuto tra l'Armata rossa (con il concorso di numerosi reparti del Forțele Terestre Române) e la Wehrmacht tedesca, supportata dai suoi alleati ungheresi, durante la seconda guerra mondiale sul Fronte orientale per il possesso della capitale magiara.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Battaglia di Budapest · Mostra di più »

Battaglia di Stalingrado

Con il termine battaglia di Stalingrado (in tedesco: Schlacht von Stalingrad) si intendono i duri combattimenti svoltisi durante la seconda guerra mondiale che, tra l'estate del 1942 e il 2 febbraio 1943, opposero i soldati dell'Armata Rossa alle forze tedesche, italiane, rumene ed ungheresi per il controllo della regione strategica tra il Don e il Volga e dell'importante centro politico ed economico di Stalingrado (oggi Volgograd), sul fronte orientale.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Battaglia di Stalingrado · Mostra di più »

Caucaso

Il Caucaso è una regione a cavallo tra l'Asia e l'Europa.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Caucaso · Mostra di più »

Crimea

La Crimea (in tataro di Crimea: Qırım) è la più grande penisola affacciata sul mar Nero ed è collegata alla terraferma solo dall'istmo di Perekop, che la unisce alle regioni sudorientali dell'Ucraina.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Crimea · Mostra di più »

Guerra civile russa

La guerra civile russa (russo: Гражданская война в России) fu una guerra civile che scoppiò in Russia in seguito alla Rivoluzione d'ottobre (6-8 novembre 1917) e alla presa del potere da parte dei bolscevichi.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Guerra civile russa · Mostra di più »

Impero russo

L'Impero russo (in russo: Российская империя, Rossijskaja imperija), spesso indicato anche come Russia imperiale, fu l'organismo statale che per volontà di Pietro I il Grande (1682–1725) governò la Russia zarista dal 1721 fino alla deposizione di Nicola II (1894–1917) a seguito della rivoluzione di febbraio del 1917.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Impero russo · Mostra di più »

Jaroslavl'

Jaroslavl' (in latino: Iaroslavia) è una città della Russia, capoluogo dell'omonima oblast', porto sul fiume Volga, sede di università e di aeroporto.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Jaroslavl' · Mostra di più »

Maresciallo dell'Unione Sovietica

Maresciallo dell'Unione Sovietica era de facto il grado militare più elevato in Unione Sovietica (il grado più elevato de iure era quello di Generalissimo dell'Unione Sovietica, ottenuto unicamente da Stalin che tuttavia rifiutò).

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Maresciallo dell'Unione Sovietica · Mostra di più »

Mosca (Russia)

Mosca (AFI:;, pronuncia russa) è la capitale, la città più popolosa nonché il principale centro economico e finanziario della Russia.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Mosca (Russia) · Mostra di più »

Necropoli delle mura del Cremlino

La necropoli delle mura del Cremlino è un cimitero di Mosca, collocato nella Piazza Rossa, lungo le mura del Cremlino e nelle mura stesse.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Necropoli delle mura del Cremlino · Mostra di più »

Operazione Barbarossa

Operazione Barbarossa (in tedesco Unternehmen Barbarossa, in russo Операция Барбаросса) è stata la denominazione in codice tedesca per l'invasione dell'Unione Sovietica durante la seconda guerra mondiale; tale nome fu ispirato dalle gesta dell'imperatore del Sacro Romano Impero Federico Barbarossa.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Operazione Barbarossa · Mostra di più »

Penisola balcanica

La penisola balcanica, anche conosciuta come Balcani, è una penisola dell'Europa orientale che è delimitata a ovest dal mare Adriatico, a sud-ovest dal mar Ionio, a est dal mar Nero e a sud-est dal mar Egeo.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Penisola balcanica · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Russkaja imperatorskaja armija

La Russkaja imperatorskaja armija fu l'esercito dell'Impero russo attivo dal 1721 sino alla rivoluzione russa del 1917.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Russkaja imperatorskaja armija · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Soviet dell'Unione

Il Soviet dell'Unione era, con il Soviet delle Nazionalità, una delle due camere in cui era suddiviso il Soviet Supremo dell'URSS.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Soviet dell'Unione · Mostra di più »

Soviet Supremo dell'Unione Sovietica

Il Soviet Supremo dell'URSS è stato dal 1938 al 1989 l'organo al vertice del sistema dei Soviet, su cui si basava il potere in Unione Sovietica.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Soviet Supremo dell'Unione Sovietica · Mostra di più »

Volgograd

Volgograd (AFI) è una città della Russia di circa un milione di abitanti.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e Volgograd · Mostra di più »

1914

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1914 · Mostra di più »

1916

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1916 · Mostra di più »

1918

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1918 · Mostra di più »

1922

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1922 · Mostra di più »

1931

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1931 · Mostra di più »

1938

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1938 · Mostra di più »

1941

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1941 · Mostra di più »

1942

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1942 · Mostra di più »

1943

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1943 · Mostra di più »

1944

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1944 · Mostra di più »

1945

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1945 · Mostra di più »

1947

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1947 · Mostra di più »

1965

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1965 · Mostra di più »

1979

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Fëdor Ivanovič Tolbuchin e 1979 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Fedor Ivanovic Tolbuchin, Fedor Tolbukhin, Feodor Tolbukhin, Fjodor Tolbuchin, Fyodor Tolbukhin, Fëdor Ivanovič Tolbukhin, Fëdor Tolbuchin.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »