Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

FTTx

FTTx è l'acronimo della locuzione inglese Fiber to the x che indica un'architettura di rete di telecomunicazioni di livello fisico a banda larga utilizzante la fibra ottica come mezzo trasmissivo per sostituire completamente o parzialmente la rete di accesso locale tradizionale in metallo (solitamente in doppino in rame) utilizzata per l'ultimo miglio di telecomunicazioni.

47 relazioni: Accesso multiplo, Acronimo, ADSL, Banda larga, Broadcasting, Cablaggio, Centrale telefonica, Commutazione (telecomunicazioni), Connessione (informatica), Copertura ADSL in Italia, Digital divide, Doppino ritorto, Download, DSL, DSLAM, Ethernet, Fibra ottica, Fibra ottica polimerica, G.fast, Infrastruttura, Investimento, ITU G.992.3/4, ITU G.992.5, ITU-T, Livello fisico, Local Area Network, Mezzo trasmissivo, Multiplazione, Next Generation Networking, Norma (tecnologia), Operatore telefonico, Progetto Socrate, Rame, Rete di accesso, Rete di telecomunicazioni, Rete telefonica, Splitter, Teoria dei segnali, Time division multiple access, Time-division multiplexing, Ultimo miglio, Unbundling local loop, Upload, VDSL, VDSL2, Velocità di trasmissione, Wavelength Division Multiplexing.

Accesso multiplo

In telecomunicazioni con il termine accesso multiplo al canale si intendono tutte quelle tecniche che consentono a più utenti di accedere e condividere contemporaneamente le risorse del sistema di telecomunicazione, ovvero il canale o mezzo trasmissivo condiviso tra gli utenti stessi, ed usufruire così del servizio richiesto.

Nuovo!!: FTTx e Accesso multiplo · Mostra di più »

Acronimo

L'acronimo (dal greco ἄκρον, akron, "estremità" + ὄνομα, onοma, "nome"), o inizialismo, è un nome formato con le lettere o le sillabe iniziali (o talvolta anche finali), o più genericamente con sequenze di una o più lettere delle singole parole o di determinate parole di una frase o di una denominazione, leggibili come se fossero un'unica parola.

Nuovo!!: FTTx e Acronimo · Mostra di più »

ADSL

Il termine ADSL (sigla dell'inglese Asymmetric Digital Subscriber Line, in italiano Linea Asimmetrica di Sottoscrizione Digitale), nel campo delle telecomunicazioni, indica una classe di tecnologie di trasmissione a livello fisico, appartenenti a loro volta alla famiglia xDSL, utilizzate per l'accesso digitale a Internet ad alta velocità di trasmissione su doppino telefonico, cioè nell'ultimo miglio della rete telefonica (o rete di accesso), mirate al mercato residenziale e alle piccole-medie aziende previa la stipulazione di un contratto di fornitura con un provider del servizio.

Nuovo!!: FTTx e ADSL · Mostra di più »

Banda larga

La locuzione banda larga (in lingua inglese broadband), nel campo delle telecomunicazioni e informatica, indica generalmente la trasmissione e ricezione di dati informativi, inviati e ricevuti simultaneamente in maggiore quantità, sullo stesso cavo o mezzo radio grazie all'uso di mezzi trasmissivi e tecniche di trasmissione che supportino e sfruttino un'ampiezza di banda superiore ai precedenti sistemi di telecomunicazioni detti invece a banda stretta (narrowband).

Nuovo!!: FTTx e Banda larga · Mostra di più »

Broadcasting

In telecomunicazioni per broadcasting (corrispondenti alle espressioni italiane: radioaudizione circolare oppure radiodiffusione circolare) si intende la trasmissione di informazioni da un sistema trasmittente ad un insieme di sistemi riceventi non definito a priori.

Nuovo!!: FTTx e Broadcasting · Mostra di più »

Cablaggio

In elettrotecnica, telecomunicazioni e informatica il cablaggio è l'insieme dei collegamenti e impianti fisici (cavi, connettori, permutatori, infrastrutture di supporto) che permettono l'interconnessione tipicamente nell'ambito di un edificio o un gruppo di edifici di.

Nuovo!!: FTTx e Cablaggio · Mostra di più »

Centrale telefonica

In telecomunicazioni la centrale telefonica è un organo di commutazione di una rete telefonica pubblica (centrale pubblica o autocommutatore) o privata (centralino o PABX), nel primo caso rappresenta il punto di concentrazione della rete telefonica pubblica (in Italia viene utilizzato l'acronimo RTG, per "Rete Telefonica Generale", oppure il sostanziale sinonimo inglese PSTN).

Nuovo!!: FTTx e Centrale telefonica · Mostra di più »

Commutazione (telecomunicazioni)

La commutazione, nel campo delle telecomunicazioni, indica l'insieme delle funzionalità e relative tecniche su cui è basato il funzionamento logico dei nodi di una rete di telecomunicazioni, ovvero un'operazione all'interno di un nodo che tratta l'informazione da trasmettere sotto forma di segnale, affinché sia indirizzata verso la destinazione desiderata.

Nuovo!!: FTTx e Commutazione (telecomunicazioni) · Mostra di più »

Connessione (informatica)

Il termine connessione, nell'informatica e nelle telecomunicazioni assume diversi significati in base al contesto in cui viene usato.

Nuovo!!: FTTx e Connessione (informatica) · Mostra di più »

Copertura ADSL in Italia

Con la locuzione copertura ADSL si intende la possibilità di collegamento a Internet ad alta velocità di trasmissione (banda larga) mediante la tecnologia ADSL.

Nuovo!!: FTTx e Copertura ADSL in Italia · Mostra di più »

Digital divide

Il divario digitale o digital divide è il divario esistente tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell'informazione (in particolare personal computer e internet) e chi ne è escluso, in modo parziale o totale.

Nuovo!!: FTTx e Digital divide · Mostra di più »

Doppino ritorto

Un doppino ritorto (detto anche semplicemente doppino o coppia bifilare) è un tipo di cablaggio composto da una coppia di conduttori in rame isolati, utilizzato per la trasmissione delle comunicazioni telefoniche e dati, da parte di un fornitore di servizi.

Nuovo!!: FTTx e Doppino ritorto · Mostra di più »

Download

Il download, o scaricamento, indica in informatica l'azione di ricevere o prelevare da una rete telematica (ad esempio da un sito web) un file, trasferendolo sul disco rigido del computer o su altra periferica dell'utente.

Nuovo!!: FTTx e Download · Mostra di più »

DSL

In telecomunicazioni il termine DSL (sigla dell'inglese Digital Subscriber Line) è una famiglia di tecnologie che fornisce trasmissione analogica di dati digitali attraverso l'ultimo miglio della rete telefonica fissa, ovvero su doppino telefonico dalla prima centrale di commutazione fino all'utente finale e viceversa.

Nuovo!!: FTTx e DSL · Mostra di più »

DSLAM

In telecomunicazioni, per DSLAM (acronimo di Digital Subscriber Line Access Multiplexer) si intende un apparato elettronico di trasmissione di rete che svolge le funzioni di linea di accesso numerica e modulazione sul doppino in rame dell'utente finale (cioè nella rete di accesso) trasferendovi / ricevendone un segnale a banda larga xDSL.

Nuovo!!: FTTx e DSLAM · Mostra di più »

Ethernet

Ethernet è una famiglia di tecnologie standardizzate per reti locali, sviluppato a livello sperimentale da Robert Metcalfe e David Boggs (suo assistente) allo Xerox PARC, che ne definisce le specifiche tecniche a livello fisico (connettori, cavi, tipo di trasmissione, etc.) e a livello MAC del modello architetturale di rete ISO/OSI.

Nuovo!!: FTTx e Ethernet · Mostra di più »

Fibra ottica

Le fibre ottiche sono filamenti di materiali vetrosi o polimerici, realizzati in modo da poter condurre al loro interno la luce (propagazione guidata), e che trovano importanti applicazioni in telecomunicazioni, diagnostica medica e illuminotecnica.

Nuovo!!: FTTx e Fibra ottica · Mostra di più »

Fibra ottica polimerica

Le fibre ottiche polimeriche sono delle fibre ottiche che anziché essere realizzate in vetro sono realizzate in materiale polimerico.

Nuovo!!: FTTx e Fibra ottica polimerica · Mostra di più »

G.fast

G.fast è uno standard DSL adottato il 5 dicembre 2014 dall'ITU-T (il settore dell'Unione internazionale delle telecomunicazioni che si occupa di regolare le telecomunicazioni telefoniche e telegrafiche) che permette velocità di trasmissione tra 200 Mbit/s e 500 Mbit/s.

Nuovo!!: FTTx e G.fast · Mostra di più »

Infrastruttura

Per infrastruttura s'intende uno o la serie di elementi strutturati che intermedia i rapporti tra i vari componenti di una struttura.

Nuovo!!: FTTx e Infrastruttura · Mostra di più »

Investimento

In economia per investimento si intende l'attività finanziaria di un soggetto economico detto investitore atta all'incremento di beni capitali mediante l'acquisizione o creazione di nuove risorse da usare nel processo produttivo al fine ultimo di ottenere un maggior profitto futuro o incrementare la propria soddisfazione personale.

Nuovo!!: FTTx e Investimento · Mostra di più »

ITU G.992.3/4

Lo standard ITU G.992.3/4 ― commercialmente noto come ADSL2 ― è una specifica dell'ITU che riguarda l'estensione della velocità di trasmissione dei dati del protocollo ADSL.

Nuovo!!: FTTx e ITU G.992.3/4 · Mostra di più »

ITU G.992.5

ITU G.992.5 o comunemente ADSL2+ è uno standard ITU.

Nuovo!!: FTTx e ITU G.992.5 · Mostra di più »

ITU-T

ITU-T è l'acronimo di International Telecommunication Union – Telecommunication Standardization Bureau, ovvero è il settore dell'Unione internazionale delle telecomunicazioni (ITU) che si occupa di regolare le telecomunicazioni telefoniche e telegrafiche.

Nuovo!!: FTTx e ITU-T · Mostra di più »

Livello fisico

In telecomunicazioni nell'ambito delle reti di calcolatori il livello fisico è il livello 1 del modello ISO/OSI.

Nuovo!!: FTTx e Livello fisico · Mostra di più »

Local Area Network

In informatica e telecomunicazioni una Local Area Network (LAN) (in italiano rete in area locale, o rete locale) è una rete informatica di collegamento tra più computer, estendibile anche a dispositivi periferici condivisi, che copre un'area limitata, come un'abitazione, una scuola, un'azienda o un complesso di edifici adiacenti.

Nuovo!!: FTTx e Local Area Network · Mostra di più »

Mezzo trasmissivo

In telecomunicazioni con il termine mezzo trasmissivo si indica il canale a livello fisico entro il quale viaggiano i segnali rappresentativi dell'informazione; ne consegue quindi anche la sostanziale equivalenza tra i termini "mezzo trasmissivo" e "canale trasmissivo".

Nuovo!!: FTTx e Mezzo trasmissivo · Mostra di più »

Multiplazione

La multiplazione, o in inglese multiplexing, nelle telecomunicazioni, elettronica e reti di computer, è il meccanismo o tecnica di trasmissione per cui più canali trasmissivi in ingresso condividono la stessa capacità trasmissiva disponibile in uscita ovvero combinando più segnali analogici o flussi di dati digitali (detti segnali tributari) in un solo segnale (detto multiplato) trasmesso in uscita su uno stesso collegamento fisico.

Nuovo!!: FTTx e Multiplazione · Mostra di più »

Next Generation Networking

In telecomunicazioni con la locuzione inglese Next Generation Networking (sigla NGN) si indica l'evoluzione delle reti di telecomunicazioni verso una tipologia di rete integrata nei servizi (una "next generation network" o "rete di prossima generazione") che consenta cioè il trasporto di tutte le informazioni ed i servizi (voce, dati, comunicazioni multimediali) incapsulando le stesse in pacchetti: nella maggior parte dei casi le reti di tipo NGN sono infatti basate sul protocollo IP.

Nuovo!!: FTTx e Next Generation Networking · Mostra di più »

Norma (tecnologia)

Le norme tecniche o standard sono documenti tecnici utilizzati in svariati ambiti, cui si perviene dopo opportuni processi di normazione o standardizzazione da parte di opportuni enti, aventi proprie e peculiari caratteristiche.

Nuovo!!: FTTx e Norma (tecnologia) · Mostra di più »

Operatore telefonico

Un operatore telefonico è un'azienda che fornisce il servizio di telefonia sulla rete telefonica generale.

Nuovo!!: FTTx e Operatore telefonico · Mostra di più »

Progetto Socrate

Il progetto SOCRATE (acronimo di Sviluppo Ottico Coassiale Rete Accesso TElecom), ideato negli anni novanta da Telecom Italia, mirava alla realizzazione di una rete cablata a banda larga, a copertura nazionale, destinata a raggiungere le abitazioni di tutta la popolazione italiana.

Nuovo!!: FTTx e Progetto Socrate · Mostra di più »

Rame

Il rame è l'elemento chimico di numero atomico 29.

Nuovo!!: FTTx e Rame · Mostra di più »

Rete di accesso

In telecomunicazioni con il termine rete di accesso si indica la parte di rete destinata al collegamento fra la sede dei singoli utenti finali fino alla prima centrale di commutazione e più in generale al collegamento tra un utente e il suo provider.

Nuovo!!: FTTx e Rete di accesso · Mostra di più »

Rete di telecomunicazioni

Una rete di telecomunicazioni è un insieme di dispositivi e dei loro collegamenti (fisici o logici) che consentono la trasmissione e la ricezione di informazioni di qualsiasi tipo tra due o più utenti situati in posizioni geograficamente distinte, effettuandone il trasferimento attraverso cavi, sistemi radio o altri sistemi elettromagnetici o ottici.

Nuovo!!: FTTx e Rete di telecomunicazioni · Mostra di più »

Rete telefonica

Una rete telefonica è una rete per telecomunicazioni adibita al servizio di telefonia.

Nuovo!!: FTTx e Rete telefonica · Mostra di più »

Splitter

In telecomunicazioni lo splitter (dall'inglese to split, separare) è un dispositivo che ha la funzionalità logica di ripartire la potenza di un segnale di un collegamento in ingresso allo splitter tra due o più collegamenti in uscita.

Nuovo!!: FTTx e Splitter · Mostra di più »

Teoria dei segnali

La teoria dei segnali studia le proprietà matematiche e statistiche dei segnali, definiti come funzioni matematiche del tempo.

Nuovo!!: FTTx e Teoria dei segnali · Mostra di più »

Time division multiple access

Il time division multiple access (letteralmente "accesso multiplo a divisione di tempo"), sigla TDMA, è una tecnica di multiplazione numerica in cui la condivisione del canale è realizzata mediante ripartizione del tempo di accesso allo stesso da parte degli utenti.

Nuovo!!: FTTx e Time division multiple access · Mostra di più »

Time-division multiplexing

In telecomunicazioni la multiplazione a divisione di tempo, più conosciuta come time-division multiplexing (corrispondente termine di lingua inglese), sigla TDM, è una tecnica di multiplazione ovvero di condivisione di un canale di comunicazione secondo la quale ogni dispositivo ricetrasmittente ottiene a turno l'uso esclusivo dello stesso (e delle risorse ad esso dedicate cioè ad esempio l'intera banda) per un breve lasso di tempo (125 µs nello standard E0).

Nuovo!!: FTTx e Time-division multiplexing · Mostra di più »

Ultimo miglio

Fibre Ottiche In telecomunicazioni con il termine ultimo miglio (in inglese last mile), si intende la tratta di cavo che connette le centrali telefoniche agli utenti finali ovvero la parte di rete telefonica nota come rete di accesso.

Nuovo!!: FTTx e Ultimo miglio · Mostra di più »

Unbundling local loop

Con Unbundling Local Loop (traducibile come "accesso disaggregato alla rete locale"), sigla ULL, si indica la possibilità che hanno i nuovi operatori telefonici, da quando è stato liberalizzato il mercato delle telecomunicazioni, di usufruire delle infrastrutture di proprietà di un altro operatore (nel caso di Telecom Italia l'ultimo miglio in rame) per offrire ai clienti servizi propri dietro pagamento di un canone all'operatore proprietario delle infrastrutture.

Nuovo!!: FTTx e Unbundling local loop · Mostra di più »

Upload

L'upload o il caricamento in informatica, è il processo di invio o trasmissione di un file (o più genericamente di un flusso finito di dati o informazioni) da un client ad un sistema remoto (denominato server) attraverso una rete informatica.

Nuovo!!: FTTx e Upload · Mostra di più »

VDSL

Nel settore delle telecomunicazioni, l'acronimo inglese VDSL (Very-high-bit-rate digital subscriber line) indica una tecnologia di comunicazione xDSL via cavo che permette di ottenere performance di velocità superiori al predecessore ADSL.

Nuovo!!: FTTx e VDSL · Mostra di più »

VDSL2

In telecomunicazioni la tecnologia VDSL2 (Very-high-bit-rate digital subscriber line 2) è un tipo di tecnologia di trasferimento dati, facente parte della famiglia delle tecnologie xDSL, nonché la naturale evoluzione dell'ADSL/2+.

Nuovo!!: FTTx e VDSL2 · Mostra di più »

Velocità di trasmissione

In informatica e telecomunicazioni, la velocità di trasmissione (o di trasferimento detta anche frequenza di cifra o bit-rate) indica la quantità di dati digitali che possono essere trasferiti, attraverso una connessione/trasmissione, su un canale di comunicazione in un dato intervallo di tempo, ovvero: R.

Nuovo!!: FTTx e Velocità di trasmissione · Mostra di più »

Wavelength Division Multiplexing

In telecomunicazioni WDM è la sigla di Wavelength Division Multiplexing, un tipo di multiplazione utilizzato nei sistemi di comunicazione ottica.

Nuovo!!: FTTx e Wavelength Division Multiplexing · Mostra di più »

Riorienta qui:

Fiber to the x, Fttx.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »