Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

F Sharp

F# (si legge F Sharp) è un linguaggio di programmazione multi-paradigma, basato su.NET Framework, che permette la programmazione funzionale così come quella imperativa e quella ad oggetti.

20 relazioni: Accordo (musica), C sharp, Diesis, Erlang (linguaggio di programmazione), Haskell (linguaggio), Hello world, IPA, Linguaggio di programmazione, Microsoft, Microsoft Visual Studio, ML (linguaggio di programmazione), Objective Caml, Programmazione funzionale, Programmazione imperativa, Programmazione orientata agli oggetti, Python, Scala (linguaggio di programmazione), Tipizzazione forte, Tipizzazione statica, .NET Framework.

Accordo (musica)

Nella teoria musicale, un accordo è la simultaneità di tre o più suoni aventi un'altezza definita.

Nuovo!!: F Sharp e Accordo (musica) · Mostra di più »

C sharp

Il C# (pronuncia:, come la parola inglese "see sharp") è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti sviluppato da Microsoft all'interno dell'iniziativa.NET, e successivamente approvato come standard ECMA.

Nuovo!!: F Sharp e C sharp · Mostra di più »

Diesis

Nella notazione musicale, il diesis è un'alterazione, in senso crescente, dell'intonazione della nota cui si riferisce.

Nuovo!!: F Sharp e Diesis · Mostra di più »

Erlang (linguaggio di programmazione)

Erlang è un linguaggio di programmazione non orientato a contesti specifici ma in grado di lavorare con la programmazione concorrente; può gestire cioè più processi che interferiscono tra loro in esecuzione e su sistemi runtime, vale a dire senza due processi distinti per la compilazione e l'esecuzione ma con un unico processo di modifica ed esecuzione continua.

Nuovo!!: F Sharp e Erlang (linguaggio di programmazione) · Mostra di più »

Haskell (linguaggio)

Haskell è un linguaggio di programmazione puramente funzionale general-purpose creato da un apposito comitato alla fine degli anni ottanta principalmente per analizzare le caratteristiche dei linguaggi.

Nuovo!!: F Sharp e Haskell (linguaggio) · Mostra di più »

Hello world

L'interfaccia grafica di un programma scritto in Perl che stampa il messaggio "''Hello world!''" "Hello, World!" su Debian GNU/Hurd, in xfce4-terminal. In informatica un Hello, world! (in Italiano "Ciao, mondo!") è un semplice programma che mostra in output la scritta "Hello, world!" o altre varianti.

Nuovo!!: F Sharp e Hello world · Mostra di più »

IPA

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: F Sharp e IPA · Mostra di più »

Linguaggio di programmazione

In informatica un linguaggio di programmazione è utilizzabile per il controllo del comportamento di una macchina formale o di una implementazione di essa (tipicamente, un computer) ovvero in fase di programmazione di questa attraverso la scrittura del codice sorgente di un programma ad opera di un programmatore.

Nuovo!!: F Sharp e Linguaggio di programmazione · Mostra di più »

Microsoft

Microsoft Corporation, detta comunemente per ellissi Microsoft (a volte abbreviata in MS), ha sede a Redmond nello Stato di Washington (Stati Uniti) ed è una delle più importanti aziende d'informatica del mondo, la più grande produttrice di software al mondo per fatturato, nonché anche una delle più grandi aziende per capitalizzazione azionaria, superiore ai 450 miliardi di dollari nel 2016.

Nuovo!!: F Sharp e Microsoft · Mostra di più »

Microsoft Visual Studio

Visual Studio è un ambiente di sviluppo integrato (Integrated development environment o IDE) sviluppato da Microsoft, che supporta attualmente diversi tipi di linguaggio, quali C, C++, C#, F#, Visual Basic.Net, Html e JavaScript, e che permette la realizzazione di applicazioni, siti web, applicazioni web e servizi web.

Nuovo!!: F Sharp e Microsoft Visual Studio · Mostra di più »

ML (linguaggio di programmazione)

ML è un linguaggio di programmazione funzionale general purpose sviluppato dall'equipe di Robin Milner presso l'Università di Edimburgo alla fine degli anni 70, con una sintassi ispirata ad ISWIM.

Nuovo!!: F Sharp e ML (linguaggio di programmazione) · Mostra di più »

Objective Caml

Objective Caml, conosciuto anche con il nome di OCaml o O'Caml, è un avanzato linguaggio di programmazione appartenente alla famiglia di linguaggi di programmazione ML.

Nuovo!!: F Sharp e Objective Caml · Mostra di più »

Programmazione funzionale

In informatica la programmazione funzionale è un paradigma di programmazione in cui il flusso di esecuzione del programma assume la forma di una serie di valutazioni di funzioni matematiche.

Nuovo!!: F Sharp e Programmazione funzionale · Mostra di più »

Programmazione imperativa

In informatica, la programmazione imperativa è un paradigma di programmazione secondo cui un programma viene inteso come un insieme di istruzioni (dette anche direttive o comandi), ciascuna delle quali può essere pensata come un "ordine" che viene impartito alla macchina virtuale del linguaggio di programmazione utilizzato.

Nuovo!!: F Sharp e Programmazione imperativa · Mostra di più »

Programmazione orientata agli oggetti

In informatica la programmazione orientata agli oggetti (OOP, Object Oriented Programming) è un paradigma di programmazione che permette di definire oggetti software in grado di interagire gli uni con gli altri attraverso lo scambio di messaggi.

Nuovo!!: F Sharp e Programmazione orientata agli oggetti · Mostra di più »

Python

Python è un linguaggio di programmazione ad alto livello, orientato agli oggetti, adatto, tra gli altri usi, per sviluppare applicazioni distribuite, scripting, computazione numerica e system testing.

Nuovo!!: F Sharp e Python · Mostra di più »

Scala (linguaggio di programmazione)

Scala (da Scalable Language) è un linguaggio di programmazione di tipo general-purpose multi-paradigma studiato per integrare le caratteristiche e funzionalità dei linguaggi orientati agli oggetti e dei linguaggi funzionali.

Nuovo!!: F Sharp e Scala (linguaggio di programmazione) · Mostra di più »

Tipizzazione forte

In informatica, e in particolare in programmazione, l'espressione tipizzazione forte (strong typing) può essere usata per caratterizzare il tipo di regole che un determinato linguaggio di programmazione impone, a livello sintattico o semantico, circa la tipizzazione dei dati e all'uso dei dati in relazione al loro tipo.

Nuovo!!: F Sharp e Tipizzazione forte · Mostra di più »

Tipizzazione statica

In programmazione, la tipizzazione statica è una particolare politica di tipizzazione, ovvero di assegnazione di tipi alle variabili.

Nuovo!!: F Sharp e Tipizzazione statica · Mostra di più »

.NET Framework

Il.NET Framework è la parte centrale della tecnologia.NET di Microsoft.

Nuovo!!: F Sharp e .NET Framework · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »