Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Gestione dei rifiuti

Indice Gestione dei rifiuti

In ingegneria ambientale per gestione dei rifiuti si intende l'insieme delle politiche, procedure o metodologie volte a gestire l'intero processo dei rifiuti, dalla loro produzione fino alla loro destinazione finale coinvolgendo quindi la fase di raccolta, trasporto, trattamento (smaltimento o riciclaggio) fino al riutilizzo dei materiali di scarto, solitamente prodotti dall'attività umana, nel tentativo di ridurre i loro effetti sulla salute umana e l'impatto sull'ambiente naturale.

57 relazioni: Aerobiosi, Ammendante, Anaerobiosi, Biogas, Biomassa, Bottiglia, Campagna, Centrale a biomasse, Città, Combustibile solido secondario, Combustione, Compost, Converter, Crisi dei rifiuti in Campania, Decreto legislativo, Digestione anaerobica, Diritto dell'ambiente, Discarica, Energia, Energia potenziale elettrica, Freecycle, Fumo, Gas, Gassificatore, Gassificazione, Impatto ambientale, Inceneritore, Ingegneria ambientale, Inquinamento, Italia, Liquido, Ossigeno, Percolato, Perry's Chemical Engineers' Handbook, Pirolisi, Raccolta differenziata, Raccolta differenziata porta a porta, Riciclaggio dei rifiuti, Riciclaggio della carta, Rifiuti di imballaggio, Rifiuti tossici, Rifiuti Zero, Rifiuto, Risorsa naturale, Salute, Società multiservizi, Solido, Sud del mondo, Syngas, Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, ..., Teleriscaldamento, Testo unico in materia ambientale, THOR (Total HOuse waste Recycling), Trattamento meccanico-biologico, Turbina, Vapore, Vuoto a rendere. Espandi índice (7 più) »

Aerobiosi

Si definisce aerobiosi la condizione di vita di numerosi organismi, il cui metabolismo è basato sull'utilizzo di ossigeno biatomico O2, che funge da accettore finale di elettroni.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Aerobiosi · Mostra di più »

Ammendante

Gli ammendanti sono quei fertilizzanti che migliorano le caratteristiche fisiche del suolo.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Ammendante · Mostra di più »

Anaerobiosi

Si definisce anaerobiosi la condizione di vita di diversi organismi, il cui metabolismo non richiede la presenza di ossigeno molecolare O2.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Anaerobiosi · Mostra di più »

Biogas

I biogas sono una miscela di vari tipi di gas, composti principalmente da metano, prodotti dalla fermentazione batterica in anaerobiosi (assenza di ossigeno) dei residui organici provenienti da residui vegetali o animali.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Biogas · Mostra di più »

Biomassa

Con il termine biomassa si indica generalmente un insieme di organismi animali o vegetali presenti in una certa quantità in un dato ambiente come quello acquatico o terrestre.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Biomassa · Mostra di più »

Bottiglia

Una bottiglia è un contenitore di capacità variabile, attestata sull'ordine di grandezza del litro, con un collo più stretto del braccio, a volte dotato di un tappo.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Bottiglia · Mostra di più »

Campagna

Per campagna (dal latino tardo campanea, campania), o area rurale (sempre dal latino ruralis, derivato di rus, ruris col significato appunto di "campagna"), si intende un'estesa superficie di terreno aperto, fuori o comunque lontano da centri urbani o da importanti centri abitati, caratterizzata da una bassa densità di popolazione e abitata per lo più da qualche piccola comunità rurale, tipicamente insediata in borgate o case sparse.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Campagna · Mostra di più »

Centrale a biomasse

In ingegneria energetica una centrale a biomasse è una tipologia di centrale elettrica che utilizza l'energia rinnovabile ricavabile dalle biomasse estraendola attraverso diverse tecniche: l'energia può essere ottenuta sia per combustione diretta delle biomasse, mediante particolari procedimenti tendenti a migliorare l'efficienza, sia mediante pirolisi, sia mediante estrazione di gas di sintesi (syngas) tramite gassificazione.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Centrale a biomasse · Mostra di più »

Città

Una città è un insediamento umano, esteso e stabile, che si differenzia da un paese o un villaggio per dimensione, densità di popolazione, importanza o status legale, frutto di un processo più o meno lungo di urbanizzazione.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Città · Mostra di più »

Combustibile solido secondario

Il combustibile solido secondario (CSS) è un tipo di combustibile derivato dalla lavorazione dei rifiuti urbani non pericolosi e speciali non pericolosi.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Combustibile solido secondario · Mostra di più »

Combustione

La combustione è una reazione chimica che comporta l'ossidazione di un combustibile da parte di un comburente (che in genere è rappresentato dall'ossigeno presente nell'aria), con sviluppo di calore e radiazioni elettromagnetiche, tra cui spesso anche radiazioni luminose.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Combustione · Mostra di più »

Compost

Il compost, detto anche terricciato o composta, è il risultato della bio-ossidazione e dell'umificazione di un misto di materie organiche (come ad esempio residui di potatura, scarti di cucina, letame, liquame o i rifiuti del giardinaggio come foglie ed erba sfalciata) da parte di macro e microrganismi in condizioni particolari: presenza di ossigeno ed equilibrio tra gli elementi chimici della materia coinvolta nella trasformazione.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Compost · Mostra di più »

Converter

Converter è un processo per il trattamento e la sterilizzazione dei rifiuti infettivi o potenzialmente tali.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Converter · Mostra di più »

Crisi dei rifiuti in Campania

La crisi dei rifiuti in Campania indica lo stato di emergenza relativo allo smaltimento ordinario dei rifiuti solidi urbani (RSU) verificatosi in Campania, dal 1994 al 2012.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Crisi dei rifiuti in Campania · Mostra di più »

Decreto legislativo

Con l'espressione decreto legislativo (spesso abbreviato in D.Lgs.) o decreto delegato si intende, in particolare nel diritto costituzionale, un atto normativo avente forza di legge adottato dal potere esecutivo (Governo) per delega espressa e formale del potere legislativo (Parlamento).

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Decreto legislativo · Mostra di più »

Digestione anaerobica

Digestori anaerobici UASB a doppio stadio adattati per il trattamento dei rifiuti e delle acque reflue. Per digestione anaerobica si intende la degradazione della sostanza organica da parte di microrganismi in condizioni di anaerobiosi.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Digestione anaerobica · Mostra di più »

Diritto dell'ambiente

Il diritto ambientale è quella branca del diritto che si occupa della tutela e salvaguardia dell'ambiente.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Diritto dell'ambiente · Mostra di più »

Discarica

Una discarica, nel ciclo della gestione dei rifiuti, è un luogo dove vengono depositati/stoccati e fatti marcire in modo non selezionato e permanente i rifiuti solidi urbani e tutti gli altri rifiuti (anche umidi) derivanti dalle attività umane (detriti di costruzioni, scarti industriali, ecc...) che, in seguito alla loro raccolta, non è stato possibile riciclare, inviare al trattamento meccanico-biologico (TMB) eventualmente per produrre energia tramite bio-ossidazione a freddo, gassificare o, in ultima ratio, bruciare ed utilizzare come combustibile negli inceneritori (inceneritori con recupero energetico o termovalorizzatori).

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Discarica · Mostra di più »

Energia

L'energia è la grandezza fisica che misura la capacità di un corpo o di un sistema fisico di compiere lavoro, a prescindere dal fatto che tale lavoro sia o possa essere effettivamente svolto.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Energia · Mostra di più »

Energia potenziale elettrica

In fisica, l'energia potenziale elettrica, anche detta energia potenziale elettrostatica, è l'energia potenziale del campo elettrostatico.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Energia potenziale elettrica · Mostra di più »

Freecycle

Freecycle è un progetto di riutilizzo dei beni.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Freecycle · Mostra di più »

Fumo

Il fumo è una dispersione colloidale di particelle solide (aventi diametro in genere minore di 1 μm) in un gas.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Fumo · Mostra di più »

Gas

Un gas è un aeriforme la cui temperatura è superiore alla temperatura critica; di conseguenza, i gas non possono essere liquefatti senza prima essere raffreddati, al contrario dei vapori.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Gas · Mostra di più »

Gassificatore

Per gassificatore (da non confondersi con rigassificatore) si intende un impianto che a partire da vari materiali (fra cui determinati tipi di rifiuti) ricava combustibili gassosi impiegabili per la produzione di energia.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Gassificatore · Mostra di più »

Gassificazione

La gassificazione è un processo chimico che permette di convertire materiale ricco in carbonio, quale il carbone, il petrolio, o le biomasse, in monossido di carbonio, idrogeno e altri composti gassosi.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Gassificazione · Mostra di più »

Impatto ambientale

Per impatto ambientale, secondo l'art.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Impatto ambientale · Mostra di più »

Inceneritore

Nella gestione dei rifiuti gli inceneritori sono impianti principalmente utilizzati per lo smaltimento dei rifiuti mediante un processo di combustione ad alta temperatura (incenerimento) che dà come prodotti finali un effluente gassoso, ceneri e polveri.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Inceneritore · Mostra di più »

Ingegneria ambientale

L'ingegneria ambientale è una branca dell'ingegneria che nasce dall'esigenza di soddisfare la necessità, propria di ogni paese industriale ed avanzato, di professionisti capaci di operare in un contesto delicato e dall'importanza ormai sempre crescente come quello ambientale.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Ingegneria ambientale · Mostra di più »

Inquinamento

L'inquinamento è un'alterazione dell'ambiente, naturale o antropico, e può essere altrettanto di origine antropica o naturale.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Inquinamento · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Italia · Mostra di più »

Liquido

Il liquido è uno degli stati della materia.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Liquido · Mostra di più »

Ossigeno

L'ossigeno è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Ossigeno · Mostra di più »

Percolato

Bacino per l'evaporazione del percolato in una discarica di Cancun, Messico. Il termine percolato, inteso (non esclusivamente) nell'ambito delle scienze ambientali, definisce un liquido che trae prevalentemente origine dall'infiltrazione di acqua nella massa dei rifiuti o dalla decomposizione degli stessi.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Percolato · Mostra di più »

Perry's Chemical Engineers' Handbook

Il Perry's Chemical Engineers' Handbook è un manuale ad uso degli ingegneri chimici, considerato, in quanto manuale, un testo fondamentale nell'attività di un ingegnere chimico.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Perry's Chemical Engineers' Handbook · Mostra di più »

Pirolisi

La piròlisi (o piroscissione) è un processo di decomposizione termochimica di materiali organici, ottenuto mediante l'applicazione di calore e in completa assenza di un agente ossidante (normalmente ossigeno).

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Pirolisi · Mostra di più »

Raccolta differenziata

Nella gestione dei rifiuti la raccolta differenziata indica un sistema di raccolta dei rifiuti che prevede una prima differenziazione in base al tipo di rifiuto da parte dei cittadini diversificandola dalla raccolta totalmente indifferenziata.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Raccolta differenziata · Mostra di più »

Raccolta differenziata porta a porta

La raccolta differenziata porta a porta (talvolta abbreviata in PaP in Italia) è una tecnica di gestione dei rifiuti che prevede il periodico ritiro presso il domicilio dell'utenza del rifiuto urbano prodotto dalla stessa.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Raccolta differenziata porta a porta · Mostra di più »

Riciclaggio dei rifiuti

Per riciclaggio dei rifiuti si intende l'insieme di strategie e metodologie volte a recuperare materiali utili dai rifiuti al fine di riutilizzarli anziché smaltirli direttamente in discarica.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Riciclaggio dei rifiuti · Mostra di più »

Riciclaggio della carta

Il riciclaggio della carta è un settore specifico del riciclaggio dei rifiuti.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Riciclaggio della carta · Mostra di più »

Rifiuti di imballaggio

I rifiuti di imballaggio sono definiti a livello nazionale dal D.Lgs.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Rifiuti di imballaggio · Mostra di più »

Rifiuti tossici

I rifiuti tossici sono materiali di scarto che possono causare la morte, lesioni o difetti di nascita in creature viventi.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Rifiuti tossici · Mostra di più »

Rifiuti Zero

Lo Zero rifiuti o Rifiuti Zero (in inglese Zero Waste) è una strategia di gestione dei rifiuti che si propone di riprogettare la vita ciclica dei rifiuti considerati non come scarti ma risorse da riutilizzare come materie prime ''seconde'', contrapponendosi alle pratiche che prevedono necessariamente processi di incenerimento o discarica, e tendendo ad annullare o diminuire sensibilmente la quantità di rifiuti da smaltire.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Rifiuti Zero · Mostra di più »

Rifiuto

I rifiuti sono materiali di scarto o avanzo di svariate attività umane.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Rifiuto · Mostra di più »

Risorsa naturale

Con il termine risorse naturali si intendono tutte le sostanze, le forme di energia, le forze ambientali e biologiche proprie del nostro pianeta che, opportunamente trasformate e valorizzate, sono in grado di produrre ricchezza o valore e dare un contributo significativo all'evoluzione del sistema socio-economico, venendo dunque ad assumere un'importanza strategica negli equilibri economici interni di uno Stato e nelle relazioni di questo con gli Stati esteri importatori/esportatori.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Risorsa naturale · Mostra di più »

Salute

Con il termine salute si intende una condizione di elevato benessere psicofisico e sociale.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Salute · Mostra di più »

Società multiservizi

Una società multiservizi (in inglese: multi-utility), in diritto è una società che si occupa di erogazione di due o più servizi pubblici come la gestione del servizio idrico integrato (captazione, fornitura e depurazione acqua), del ciclo dei rifiuti e altri servizi per l'ambiente, della distribuzione del gas o dell'elettricità, dell'illuminazione pubblica, di telecomunicazioni, di parcheggi e di trasporti urbani o extraurbani.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Società multiservizi · Mostra di più »

Solido

Si definisce solido una porzione di materia che si trova in uno stato condensato caratterizzato da resistenza a deformazione e a variazioni di volume.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Solido · Mostra di più »

Sud del mondo

La suddivisione del mondo in Nord e Sud, in funzione del suo sviluppo socio-economico, e l'uso di questi termini per una descrizione geopolitica venne usata pubblicamente per la prima volta nel 1980 da Willy Brandt, nel titolo del rapporto della commissione da lui presieduta sullo sviluppo internazionale, ed oggi fa parte del linguaggio delle Nazioni Unite.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Sud del mondo · Mostra di più »

Syngas

Il termine syngas (o gas di sintesi) è un portmanteau che nasce dall'unione delle due parole synthetic gas e indica una miscela di gas, essenzialmente monossido di carbonio (CO) e idrogeno (H2), con la presenza in quantità variabile anche di metano (CH4) e anidride carbonica (CO2).

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Syngas · Mostra di più »

Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani

La tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, abbreviata in TARSU, era una tassa italiana, prevista dal d.lgs 15 novembre 1993 n. 507.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani · Mostra di più »

Teleriscaldamento

Il teleriscaldamento è una forma di riscaldamento che consiste essenzialmente nella distribuzione, attraverso una rete di tubazioni isolate e interrate, di acqua calda, acqua surriscaldata o vapore (detti fluidi termovettori), proveniente da una grossa centrale di produzione, alle abitazioni con successivo ritorno dei suddetti alla stessa centrale.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Teleriscaldamento · Mostra di più »

Testo unico in materia ambientale

Il testo unico in materia ambientale (noto anche come Codice dell'ambiente e con l'acronimo TUA) è un complesso di norme della Repubblica Italiana, in materia di ambiente, emanate con il.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Testo unico in materia ambientale · Mostra di più »

THOR (Total HOuse waste Recycling)

Il THOR (Total HOuse waste Recycling), acronimo che tradotto dall'inglese significa "riciclo totale del rifiuto domestico", è una tecnologia sviluppata dal CNR, insieme alla società ASSING SpA di Roma, per il trattamento meccanico dei rifiuti solidi urbani e la produzione di CDR in polvere.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e THOR (Total HOuse waste Recycling) · Mostra di più »

Trattamento meccanico-biologico

Nella gestione dei rifiuti il trattamento meccanico-biologico (TMB) è una tecnologia di trattamento a freddo dei rifiuti indifferenziati (e/o residuali dopo la raccolta differenziata) che sfrutta l'abbinamento di processi meccanici a processi biologici quali la digestione anaerobica e il compostaggio.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Trattamento meccanico-biologico · Mostra di più »

Turbina

Una turbina (dal latino turbo, vortice, dal Greco τύρβη, tyrbē, "turbolenza"), è una turbomacchina motrice idonea a raccogliere l'energia cinetica e l'entalpia di un fluido ed a trasformarla in energia meccanica.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Turbina · Mostra di più »

Vapore

Il vapore è uno stato fisico della materia, definibile come stato aeriforme a temperatura inferiore alla propria temperatura critica.

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Vapore · Mostra di più »

Vuoto a rendere

La locuzione vuoto a rendere indica che un contenitore (tipicamente bottiglie di vetro, ma anche in plastica PETAndreas Schlumberger, pag. 42-43.) una volta svuotato dev'essere reso al fornitore, così che possa essere riutilizzato (si arriva fino a 20 riutilizzi per le bottiglie in PET, 40 per quelle in vetro).

Nuovo!!: Gestione dei rifiuti e Vuoto a rendere · Mostra di più »

Riorienta qui:

Gerarchia dei rifiuti, Smaltimento, Smaltimento dei rifiuti, Trattamento a freddo dei rifiuti, Trattamento dei rifiuti.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »