Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Giorgio Coda

Indice Giorgio Coda

Il suo nome completo è Giorgio Giuseppe Antonio Maria Coda, divenuto noto come "l'elettricista" per il suo ricorso all'elettroshock. È stato vicedirettore dell'ospedale psichiatrico di Collegno e direttore di villa Azzurra (struttura per bambini), a Grugliasco (Torino) Fu processato nel periodo 1970-1974 per maltrattamenti con relativa condanna a cinque anni di detenzione, al pagamento delle spese processuali e all'interdizione dalla professione medica per cinque annihttps://collettivomakhno.noblogs.org/files/2014/04/Portami_Su_Quello_Che_Canta.pdfhttp://www.crescita-personale.it/teorie-psicologia/947/giorgio-coda-la-persona-il-processo-e-l-elettroshock/2440/a. Il trattamento medico consisteva nell'applicazione di scariche di elettroshock durature ai genitali e alla testa che non facevano perdere coscienza al malato pur provocandogli lancinanti dolori e che avrebbero dovuto, secondo Giorgio Coda, curare il paziente. Il trattamento era chiamato da Coda "elettroshock" o "elettromassaggio" a seconda che venisse praticato alla testa o ai genitali. Altre volte, la parola elettromassaggio era usata come sinonimo di elettroshock. Il trattamento era praticato quasi sempre senza anestesia e, a volte senza pomata e gomma in bocca, facendo così saltare i denti al paziente. Giorgio Coda, durante il processo, ha ammesso di aver praticato circa 5000 elettromassaggi. Il trattamento di cui sopra era praticato anche su alcolisti, tossicodipendenti, omosessuali e masturbatori, e generava un fortissimo senso di paura, tale da far desistere i pazienti, perlomeno temporaneamente. Il processo e la sentenza, raccolti e analizzati nel libro Portami su quello che canta del giornalista Alberto Papuzzi, hanno messo in luce il carattere coercitivo e punitivo degli elettromassaggi, i quali non erano strumenti di cura ma atroci strumenti di tortura e punizione usati anche su bambini. Alcune morti sospette durante l'elettroshock e alcuni suicidi verificatisi negli istituti hanno fatto nascere il sospetto che possano essere stati provocati (almeno in parte) dalla paura della sofferenza dei trattamenti. Il caso, ai suoi tempi, è stato interpretato da taluni in chiave politica, secondo le chiavi di lettura del Novecento. In quest'ottica, il medico "borghese" si accaniva contro le fasce più deboli del "proletariato".

23 relazioni: Alberto Papuzzi, Alcolismo, Amnistia, Antropologia criminale (disciplina), Borghesia, Certosa reale di Collegno, Giudice tutelare, Grugliasco, La Stampa, Legge Basaglia, Masturbazione, Omosessualità, Portami su quello che canta, Prima Linea, Primario (medicina), Proletariato, Sindaco, Terapia elettroconvulsivante, Tossicodipendenza, Trattamento sanitario obbligatorio, Tribunale per i minorenni, Università degli Studi di Torino, XX secolo.

Alberto Papuzzi

Ha cominciato l'attività di giornalista a Venezia a Il Gazzettino nel 1961, ed è diventato professionista nel 1965.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Alberto Papuzzi · Mostra di più »

Alcolismo

L'alcolismo è una sindrome patologica costituita dalla dipendenza al consumo di alcol.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Alcolismo · Mostra di più »

Amnistia

L'amnistia (dal greco, amnestía, "dimenticanza") è una causa di estinzione del reato e consiste nella rinuncia, da parte dello Stato, a perseguire determinati reati.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Amnistia · Mostra di più »

Antropologia criminale (disciplina)

L'Antropologia criminale (letteralmente una combinazione dello studio della specie umana e lo studio dei criminali) è un campo di profili di reato, in base ai collegamenti percepiti tra la natura di un reato e la personalità o l'aspetto fisico dell'autore dello stesso.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Antropologia criminale (disciplina) · Mostra di più »

Borghesia

La borghesia è una delle classi sociali nelle quali, secondo alcune scuole di pensiero socio-economiche occidentali, in particolare il marxismo, viene suddivisa la società capitalista.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Borghesia · Mostra di più »

Certosa reale di Collegno

La Certosa Reale di Collegno nacque come monastero nella città di Collegno, comune italiano della città metropolitana di Torino; la costruzione della Certosa fu commissionata nel 1641 da Cristina di Francia, reggente di Savoia, sul modello architettonico della Grande Chartreuse di Grenoble (Francia).

Nuovo!!: Giorgio Coda e Certosa reale di Collegno · Mostra di più »

Giudice tutelare

Il giudice tutelare è un magistrato istituito presso ogni tribunale ordinario italiano.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Giudice tutelare · Mostra di più »

Grugliasco

Grugliasco (Grujasch in piemontese) è un comune italiano di abitanti della Città metropolitana di Torino, in Piemonte, conurbato nell'area metropolitana del capoluogo piemontese, a soli 5 km ovest da esso.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Grugliasco · Mostra di più »

La Stampa

La Stampa è un quotidiano italiano, con sede a Torino.

Nuovo!!: Giorgio Coda e La Stampa · Mostra di più »

Legge Basaglia

Con Legge Basaglia si intende in Italia la legge 13 maggio 1978, n. 180, in tema di "Accertamenti e trattamenti sanitari volontari e obbligatori".

Nuovo!!: Giorgio Coda e Legge Basaglia · Mostra di più »

Masturbazione

La masturbazione è una pratica autoerotica consistente nella sollecitazione volontaria degli organi sessuali, o più raramente di altre parti del corpo, per ottenere piacere.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Masturbazione · Mostra di più »

Omosessualità

L'omosessualità è una variante naturale del comportamento umano che comporta l'attrazione sentimentale e/o sessuale verso individui dello stesso sesso.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Omosessualità · Mostra di più »

Portami su quello che canta

Portami su quello che canta.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Portami su quello che canta · Mostra di più »

Prima Linea

Prima Linea (PL) è stata un'organizzazione armata di estrema sinistra italiana di stampo comunista.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Prima Linea · Mostra di più »

Primario (medicina)

Un primario, noto anche in medicina come dirigente di secondo livello o responsabile di unità operativa, è un medico, che ha la responsabilità di un reparto, ovvero una posizione dirigenziale, presso un ospedale o un'altra istituzione.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Primario (medicina) · Mostra di più »

Proletariato

Il proletariato e i proletari (dal latino proletarii, capite censiTito Livio, Ab Urbe condita libri, I, 42. o adcensi) sono termini variamente definiti a seconda degli approcci socio-economici e a seconda delle epoche storiche di riferimento.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Proletariato · Mostra di più »

Sindaco

Il sindaco, o podestà nei comuni di lingua italiana del Cantone dei Grigioni, è chi dirige l'amministrazione comunale.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Sindaco · Mostra di più »

Terapia elettroconvulsivante

In psichiatria la terapia elettroconvulsivante (TEC), comunemente nota come elettroshock, è una tecnica terapeutica basata sull'induzione di convulsioni nel paziente successivamente al passaggio di una corrente elettrica attraverso il cervello.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Terapia elettroconvulsivante · Mostra di più »

Tossicodipendenza

La tossicodipendenza (dal greco: toxikon, "veleno") viene intesa come sistema comportamentale che si instaura dopo l'uso cronico e compulsivo di sostanze (droghe illegali o legali come l'alcol, o farmaci a prescrizione medica).

Nuovo!!: Giorgio Coda e Tossicodipendenza · Mostra di più »

Trattamento sanitario obbligatorio

Con trattamento sanitario obbligatorio si intendono procedure sanitarie normate e con specifiche tutele, in genere di legge, che possono essere applicate in caso di motivata necessità e urgenza clinica, conseguenti al rifiuto al trattamento del soggetto che soffra di una grave patologia psichiatrica non altrimenti gestibile, a tutela della sua salute e sicurezza e/o della salute pubblica.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Trattamento sanitario obbligatorio · Mostra di più »

Tribunale per i minorenni

Il tribunale per i minorenni, nell'ordinamento giuridico italiano, è un tribunale ordinario collegiale.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Tribunale per i minorenni · Mostra di più »

Università degli Studi di Torino

L'Università degli Studi di Torino, o semplicemente Università di Torino (UniTo), è una università statale italiana, fondata a Torino nel XV secolo.

Nuovo!!: Giorgio Coda e Università degli Studi di Torino · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Giorgio Coda e XX secolo · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »